* Dubbi o informazioni?

Clicca qui per inviare un messaggio alla scuola o per chiedere qualsiasi informazione, oppure chiama il numero 335.6284820.
Se vuoi leggere le domande più frequenti relative alla scuola, clicca qui.

* Info sull'utente

 
 
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

Dicono di noi
edizione 2011-2012
pubblicata a luglio 2012


Dopo questi lunghi mesi trascorsi insieme è arrivato il momento delle pagelle di fine anno.

L'idea di darvi la parola - per ricevere un giudizio sulla scuola e sui suoi corsi - è nata tanti anni fa.

Se siete curiosi:
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2010-2011;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2011-2012;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2012-2013;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2013-2014;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2014-2015;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2015-2016;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2016-2017;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2017-2018.

L'obiettivo della scuola è sempre quello di migliorare e di offrire il maggior aiuto possibile nello studio quotidiano, e non c'è modo migliore di farlo - a mio parere - che quello di ascoltare la voce dei ragazzi e delle ragazze con cui ti confronti quotidianamente.



I feedback ricevuti hanno dato alla Scuola la facoltà di parlare.
È come averle permesso di comunicare la sua anima e la sua passione.
Quella che in ogni lezione, in ogni intervento sul forum, in ogni simulazione cerchiamo di metterci dentro.

Credo costituisca il modo migliore per avere l'idea di quello che la SNV rappresenta.

Buona lettura! :)




"La SNV rappresenta l'avanguardia delle scuole notarili in Italia".
Mara C., Vicenza
corso casistico




"Scuola Notarile Viggiani: stimolante, impegnativa, proficua.
Raffaele Viggiani: passione, metodo, disponibilità, più semplicemente un "Notaio concorsista".
Dopo un primo anno di studio notarile, che aveva spento ogni mio entusiasmo e aveva messo a dura prova la mia speranza di farcela, mi sono imbattuta nella SNV.
E' stata una rivoluzione nell'organizzazione dello studio, nell'approccio alle tracce e nello sviluppo dei relativi ragionamenti giuridici in termini di efficienza e risultati quotidiani.
BCM".
Margherita S., Scigliano (CS)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Non posso che spendere parole lusinghiere per il corso e per la persona di Raffaele.
Il corso mi ha aiutato molto a migliorare la tecnica redazionale, lo stile della motivazione e l'approccio allo studio (un po' meno didattico e più pratico ed incisivo).
Raffaele tiene moltissimo alla qualità del suo corso e all'utilità che i ragazzi che lo frequentano ne possano trarre; è sempre presente, attento ad ogni dettaglio, sinceramente appassionato a quello che fa e più che disponibile con tutti, anche per sostenerci umanamente nei momenti di sconforto e di frustrazione. Un vero punto di riferimento".
Claudia C., Milano
corso casistico




"Tutte le scuole di notariato forniscono una buona preparazione ai fini del concorso, ma nessuna di queste è come la SNV. Questa scuola ha dato una svolta al mio percorso di studi.
Il corso casistico è eccezionale. La traccia assegnata è sempre complicata ed ogni suo singolo passaggio viene spiegato e sviscerato in modo semplice e chiaro. A lezione non solo viene indicata la tecnica redazionale, ma tutti gli argomenti relativi alla traccia vengono trattati in modo estremamente approfondito, con particolare attenzione alle varie tesi della dottrina e della giurisprudenza. Pertanto, credo sia riduttivo definire questo corso semplicemente casistico!
Elementi fondamentali del corso sono, inoltre, sia l’atto svolto, completo di motivazione e parte teorica, sia il materiale in quanto accuratamente selezionato ed addirittura già sottolineato, per consentire un notevole risparmio di tempo.
La ciliegina sulla torta, poi, è l’atto collaborativo, che è l’atto perfetto ed “inattaccabile”, scritto alla fine di ogni lezione con precisione chirurgica.
Anche il corso introduttivo è stato di grande ausilio. Pur essendo stato pensato per chi inizia il percorso notarile, si è rivelato fondamentale anche per chi - pur essendo più avanti - ha bisogno di colmare lacune e di fare un ripasso efficace del diritto civile.
Ma soprattutto, la SNV ha un quid pluris che le altre scuole non hanno: Raffaele Viggiani.
Quest’anno ho cominciato la scuola in ritardo ed ero rimasta un po’ indietro con il programma. La sensazione era quella di trovarmi su un tapis roulant: correvo, rincorrevo i libri, ma rimanevo sempre nello stesso punto, perché le pagine da studiare diventavano ogni giorno di più!
Il Notaio Viggiani mi ha aiutato a superare questo momento ed è riuscito a non farmi sentire sola, pur seguendo le lezioni a distanza. Mi ha ascoltato e mi ha fornito gli strumenti per recuperare il tempo perduto… e alla simulazione di luglio sono riuscita a chiudere l’atto! La sua disponibilità è straordinaria. La preparazione, la dedizione e la passione con cui lavora lo rendono un vero Maestro. Grazie Raffaele!!!".
Luisa G., Bologna
corso introduttivo e corso iniziale



"Premetto che negli ultimi mesi ho dovuto un po' allentare la presa per motivi personali, ma l'impatto con la scuola è difficile da dimenticare e sinceramente non vedo l'ora di ricominciare.
Anch'io mi sono iscritta a settembre 2011 su consiglio di un amico che, probabilmente, mi avrà vista un po' smarrita. Come molti altri hanno detto, è proprio questo che fa paura dopo l'università e la pratica negli studi legali e notarili: il senso di smarrimento. Sei alla fine di un percorso di studi in cui ti senti ancora piccolo e protetto, perché sai che all'università devi studiare sui libri che ti indicano, e durante la pratica sai di dover alzarti la mattina per raggiungere il tuo studiolo e assorbire tutto quello che si può apprendere. Ma si è consapevoli che non è abbastanza, che il concorso non si può vincere in questo modo.
Prima della SNV ho frequentato un'altra scuola e se dovessi rappresentare con un'immagine le 2 scuole messe a confronto, mi vengono in mente 2 episodi: della vecchia scuola ricordo l'infinito disordine nella gestione delle lezioni, argomenti difficili alternati ad argomenti straripetuti, lezioni non preparate dai notai, compiti non corretti, programmi di studio indicati con approssimazione, un totale abbandono a noi stessi culminato nel più "utile" consiglio di tutti i tempi: un notaio ci disse che erano usciti 12 VOLUMI DI COMMERCIALE di una nota casa editrice e che avremmo dovuto studiare societario in questo modo perché fatti molto bene… Inutile dire la risposta corale di un pubblico completamente insoddisfatto del corso frequentato.
Della SNV invece - spero che il notaio non me ne voglia - ricordo la cena da Zio Pesce dopo la simulazione ed il quasi crollo fisico sulla sedia del notaio Viggiani. Lì ho capito quanto fosse ENORME il lavoro e l'impegno di un professionista che gestisce uno studio, l'università ed una scuola, raggiungendo giorno dopo giorno livelli altissimi nella qualità di tutto quello che ci viene offerto, dalle lezioni ai materiali, alle tracce, alle risposte sui forum, sull'email... E' impressionante soprattutto all'inizio del percorso, perché non si è assolutamente abituati a trovare un insegnante che ha voglia di farti crescere e che lo fa con grande passione e senso di condivisione.
Sconvolgenti le risposte, gli aiuti, i percorsi di studi forniti a tutte le ore del giorno e della notte. Di grande conforto la disponibilità e l'affetto dei notai, la loro capacità di saper colmare la distanza che ci divide. Preziosi i loro consigli. E l'assegno di studi, che rappresenta un po' la mano di Raffaele che all'inizio ci prende e ci guida tutti, è quel senso di rassicurazione dopo lo smarrimento che ci porta a fare dei passi avanti per entrare finalmente nel mondo della professione.
Una grande esperienza davvero!
OraTestaBassa e BoiaChiMolla!".
Claudia V., Bologna
corso iniziale




"Buongiorno notaio!
Arrivare ad una sintesi dopo tutti questi mesi rivoluzionari per me non è facile… ma ci provo... con sincerità!
Nel settembre 2011 non sapevo il significato della parola "tuziorismo" ed impallidivo all'idea di fare una "postilla"... dopo 9 mesi mi sono ritrovata in otto ore a simulare una prova di commerciale (dopo aver già affrontato mortis causa ed inter vivos), con il solo codice di fianco, ed il giudizio finale, cauto ma reale, "sei sulla buona strada", salvo qualche errore, riassumeva bene l'esito dei mesi appena trascorsi.
Sono stati mesi difficili, concitati, soprattutto all'inizio, in cui si ha l'impressione di avere davanti una montagna di nozioni sconosciute indomabili.
In seguito, con il susseguirsi delle lezioni, con la visione del materiale, con gli assegni di studio e grazie soprattutto all'utilissimo forum, mi vedo finalmente cresciuta.
In questa scuola ho trovato forza, entusiasmo, sostegno, lo stimolo a mettermi in gioco, ma anche un affrontare i temi in modo sia teorico che redazionale, completo, prudente, insomma, finalmente ho potuto entrare del tutto in un'ottica notarile.
Un grazie di cuore a tutte le splendide persone che ho potuto conoscere, ai notai e ai ragazzi, la cui passione e voglia di vincere è a dir poco travolgente!!
Grazie in particolare a Lei, notaio, sento davvero di essere sulla strada giusta e desidero ardentemente fare il salto di qualità... poterlo dire dopo così pochi mesi è una grande emozione...
Buone vacanze!!!".
Francesca T., Gallarate (VA)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Ho seguito solamente il corso sistematico-redazionale, la qualità della scuola è senza alcun dubbio eccellente, sia per quanto riguarda l'aspetto scolastico (la conoscenza giuridica dei Notai è fuori dal comune e ottima la loro capacità di rendere chiari e semplici concetti e istituti giuridici di non facile comprensione), sia per quello organizzativo (lezioni in aula, videoconferenza, differita).
Ad inizio corso avevo poca pratica nella redazione degli atti e la struttura di questo corso è stata ideale per il mio miglioramento; avere la possibilità di partire da uno schema base predisposto dal Notaio aiuta ad avere una linea guida da cui sviluppare l'atto e la motivazione "clausola per clausola" è risultata utilissima per capire come e perché scrivere una determinata clausola.
Le correzioni personali e il materiale che viene consegnato dopo la lezione sono poi degli elementi in più per convincermi a partecipare anche il prossimo anno!".
Nicolò G., Treviso
corso sistematico-redazionale




"Frequento questa Scuola dal primo modulo, maggio-giugno 2010, e di questo ne vado fiera.
E’ bastato poco per capire che era, ed è, quello di cui ho bisogno.
È una palestra dura, ma bella ed efficace per la dura prova del concorso.
Tracce settimanali, programmi di studio ferrei, spunti di riflessione giuridiche, materiale giuridico prezioso che correda ogni caso svolto, ma soprattutto un luogo di confronto vero per tutte le problematiche che ruotano attorno al concorso, da quelle prettamente teoriche, al metodo, ai piccoli ma indispensabili suggerimenti pratici.
Tutti gli anni, a luglio, vorrei che il corso non finisse perché ne sento la mancanza.
Grazie Raffaele, che con la tua indubbia preparazione, il tuo entusiasmo, la tua passione, mi hai sempre motivato, incitato nel migliorare, nell’alzare l’asticella… insomma grazie per avere costruito questa Scuola!!
Grazie perché per me non è solo una Scuola, ma un vero gruppo di amici che condividono la mia passione, compagni di studio splendidi, sempre con il sorriso pronti a vivere insieme ogni gioia e ogni amara delusione, che ti aiutano a non sentirti solo nello studio, e a Roma, seduto su quel banchetto.
Che altro aggiungere se non GRAZIE e… a settembre che si ricomincia!!".
Silvia L. (si omette il soprannome… :) ), Milano
corso casistico



"Sono felice di poter condividere la mia esperienza!
Ho frequentato il corso casistico iniziale e il corso sistematico redazionale e per entrambi il mio giudizio è assolutamente positivo, un’esperienza che ripeterò!
CORSO INIZIALE - Le tracce sono molto complesse e permettono di analizzare anche argomenti meno noti, oltre alle più recenti novità normative! Nonostante leggendo la traccia non mi senta mai in grado di affrontarla, so che la spiegazione del Notaio Viggiani sarà chiara, esaustiva e completa!
Un grandissimo regalo è, poi, il materiale fornito, già sottolineato!
CORSO SISTEMATICO REDAZIONALE - La traccia, apparentemente semplice e lineare, permette di analizzare con cura ogni clausola! Il corso aiuta a comprendere realmente gli istituti di diritto privato mediante l’applicazione pratica degli stessi; inoltre, ho trovato davvero utile l’introduzione di elementi di fiscale e pubblicità, anche dal punto di vista redazionale!
Per entrambi i corsi, è stata di grandissima importanza la correzione individuale!
Il mio giudizio complessivo sulla scuola è ottimo, l’amore e la dedizione che emerge ogni giorno, anche dal forum, è impareggiabile, travolgente!
Grazie a tutti!".
Daniela G., Domodossola (VB)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Ho iniziato a frequentare il corso casistico della S.N.V. dopo il concorso di febbraio 2011. Sono bastate due sole lezioni per capire immediatamente che sarebbe stata la scelta giusta, che non avrei più lasciato questa scuola (ndr: speriamo di sì… quanto prima!!! :) ).
La S.N.V. è la scuola che ogni aspirante notaio dovrebbe frequentare per l’alta qualità dei suoi insegnanti, per avere un preciso e completo metodo di studio fin dall’inizio della preparazione, per le tracce complesse ma sempre ragionate e concorsuali, per le correzioni individuali e personalizzate, per il notevole materiale didattico, utilissimo per ogni tipo di approfondimento e in sede di ripasso, per la varietà dei corsi, ma anche per la presenza di un grande organizzatore e motivatore come Raffaele, persona di indubbia preparazione giuridica, sempre pronto a dare consigli su singoli aspetti concorsuali, sempre disponibile a condividere e le nostre ansie, paure, timori… e capace di farci sentire sempre pronti per la “battaglia”; un maestro da seguire sempre.
Molto importante poi è il forum, dove si può trovare ,approfondire o chiedere di qualsiasi argomento con la certezza di avere sempre una risposta pronta, un consiglio, o anche solo un incoraggiamento.
Avendo frequentato altri forum di scuole notarili devo riconoscere che quello della S.N.V. li supera tutti. Sicuramente la migliore scuola notarile che io abbia frequentato. Grazie Raffaele!!! BCM!!".
Giancarlo M.,Padova
corso casistico



"VERSIONE ISTITUZIONALE
"ma da che parte si comincia?????”
Questo è il primo pensiero che ho avuto dopo aver letto la traccia del corso iniziale della scuola.
Oggi dopo un anno posso rispondere alla domanda dicendo: “ascoltando e fidandomi delle indicazioni del notaio Raffaele Viggiani”.
Dopo aver frequentato per un anno un’altra scuola notarile, ritrovandomi con il poco sapere che avevo costruito estremamente frazionato e disordinato, mi sono iscritto al corso iniziale e successivamente anche al corso introduttivo della Scuola Viggiani.
Fin dall’inizio ho potuto dare un ordine alle nozioni assimilate, i consigli e le disposizioni datemi sono state preziosissime. Capire il perché di un istituto, trasmigrandolo nella relativa formula è una metodologia che io personalmente ascrivo al notaio Viggiani.
Quando ho avuto bisogno di un conforto su uno dei vari aspetti dei corsi, mi ha chiamato lui stesso, risolvendo immediatamente le problematiche che gli avevo spiegato (non dopo un 15 minuti di sfogo delle mie frustrazioni).
Nello studio gli innumerevoli dubbi che ho incontrato sono stati risolti sia grazie alla collaborazione dei docenti negli incontri tutor, sia grazie ad altri studenti che hanno risposto alle mie domande postate sul forum della scuola.
Capire che una formula non è frutto di un alieno disceso sulla terra cha ha raccolto la sua follia in un formulario, ma che nasce da un ragionamento sugli articoli del codice civile e che non è indispensabile avere la memoria di un computer, mi ha aiutato a non demordere dallo studio e ad impegnarmi sempre di più.
La guida, i consigli e la disponibilità senza eguali fanno della scuola uno strumento per cercare di ottenere il massimo senza perdersi nell’infinita aleatorietà che circonda l’universo notarile.
VERSIONE GIOVIALE
Ecco la ricetta della Scuola Notarile Viggiani:
- come antipasto il corso introduttivo con misticanza di diritto privato (preferibilmente di origine Torrente), con una spolveratina di formulario;
- primo piatto a base di corso iniziale con un primo sapore teorico, seguito da un trionfo di tracce, da consumarsi rigorosamente in massimo 8 ore; in caso contrario alzarsi dal tavolo e posare la penna;
- come seconda portata un verbale assembleare con a scelta azioni ordinarie o azioni privilegiate, da ripartire dopo una trasformazione, fusione o scissione;
- il dessert è rappresentato da una cascata di formule con il corso sistematico-redazionale, idillio di nozioni per i palati più fini.
Lo chef consiglia di accompagnare il tutto con un po’ di assistenza nonché di disponibilità del lungimirante e instancabile Notaio Raffaele Viggiani.
Alternare all’occorrenza con un po’ della solarità, inestimabile preparazione pressoché assoluta del Notaio Giovanni Santarcangelo, sempre pronto a rendere i concetti chiari e comprensibili.
Cosa dire, se dopo una ricetta così non si è ancora sazi, non resta che ripassare il tutto comodamente da casa con una videoconferenza in differita.
Spero che le mie osservazioni non siano troppo lunghe (considerando l’ermeneutica minimalista del sommo verranno tagliate almeno di 3\4). (ndr: Stefano, come vedi è tutto qua… ;) )
Ora e sempre BCM".
Stefano B., Moniga del Garda (BS)
corso introduttivo, corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Ritengo che il corso della SNV sia ben strutturato e cadenzato nel tempo.
In particolare, risulta interessante ed utilissima la novità dell'atto collaborativo; permette di approfondire ulteriormente le soluzioni discusse e trovate durante la lezione ed, inoltre, di conservare per il futuro una soluzione di atto precisa e puntuale come quelle dei libri dei casi.
Altro punto di forza della scuola è rappresentato dal forum, sempre aggiornatissimo e stimolante.
A mio avviso, sono veramente molto fortunati quelli che, iniziando a studiare da poco, possono giovarsi di tutti gli strumenti messi a disposizione dalla SNV".
Andrea M., Pescara
corso casistico



"Caro Raffaele,
la mia esperienza è limitata al corso "casistico", che seguo fin dalla fondazione della Scuola. Sarei molto interessato anche al corso sistematico-redazionale, ma gli impegni di lavoro, almeno quest'anno, purtroppo non me lo hanno consentito.
A mio giudizio la caratteristica principale della SNV - e lo sostengo da sempre - è la esasperata ricerca della qualità, o meglio, quella che io chiamo "la passione per la perfezione". Nella didattica della scuola, infatti, c'è sempre un'idea di fondo tesa a considerare ogni obiettivo raggiunto non come un traguardo, ma come punto di partenza per un ulteriore miglioramento.
Questa passione traspare in ogni aspetto: dalla formulazione delle tracce, dalla ricerca del materiale di supporto alle lezioni, dalla gestione del forum, insomma, da tutto ciò che ruota attorno alla traccia settimanale.
Altro aspetto secondo me peculiare è dato dalla crescente offerta didattica della SNV, offerta che si arricchisce di anno in anno: sia il corso "INTRODUTTIVO" che quello "SR" (ndr: sistematico-redazionale) credo siano un unicum nel panorama delle scuole di notariato. Stesso discorso vale per l'"atto collaborativo".
In poche parole, per chi ha voglia e passione, questa scuola spinge fortemente a migliorarsi, nella consapevolezza di essere parte di un grande sforzo collettivo. E l'unione fa la forza.
Un abbraccio".
Carlo R.P., Bergamo
corso casistico




"«Se ti avessi incontrato prima».
Ho ripreso a studiare dopo quattro anni di interruzione.
Molti mi parlavano di questa scuola e del metodo vincente che proponeva.
Mi sono iscritta e ho scoperto un nuovo metodo di preparazione eccellente.
A tutti coloro che hanno deciso di intraprendere questo difficile cammino dico non perdete altro tempo questa è la strada giusta!
Dal lato umano Raffaele è fantastico, infonde energia e sicurezza, è molto più di un bravo maestro perché ha vissuto sulla sua pelle la fatica del concorso notarile e sa comprendere i nostri stati d'animo.
Nei momenti di sconforto sentirmi dire "Anna tu quel ca@@o di concorso lo devi passare" è la miglior cura al pessimismo".
Annalisa C., Milano
corso casistico



"La scuola non insegna solo le teorie, le formule, la tecnica redazionale, la giurisprudenza prevalente, ma e sopratutto, ad affrontare il concorso con serenità, sopportarlo fisicamente e psicologicamente, farlo divenire alla nostra portata, insegna ai più giovani e non a crederci e forse un giorno neanche troppo lontano a vincerlo... perché «impossible is nothing»".
Valentina M., Bergamo
corso casistico




"Ho iniziato a studiare notariato circa tre anni e mezzo fa, una volta terminata la pratica notarile, ed il 2012 è il mio secondo anno di partecipazione alla scuola.
Sin dall'inizio, ho affrontato lo studio per il concorso con forza di volontà e dedizione, ma da "auto didatta", straconvinto che, come per l'università, ciò avrebbe ben pagato anche per lo studio propedeutico al concorso. Dopo più o meno un anno ho capito che mi stavo sbagliando clamorosamente, perché lo studio da "auto didatta" non mi consentiva di capire quali fossero i temi giuridici importanti, non mi aveva dato un metodo e non mi consentiva di realizzare elaborati/esercitazioni concorsualmente accettabili, godibili e sufficienti.
Senza una grande convinzione, penso soprattutto a causa del mio usuale metodo da "auto didatta", nel 2011, ho iniziato la scuola: mi sono imbattuto in una realtà nuovissima e... durissima: non ero certamente all'altezza di quanto mi si domandava nelle tracce settimanali. Non mi sono dato per vinto, mi sono rimboccato le maniche e, traccia dopo traccia, errore dopo errore, giudizio negativo dopo giudizio negativo, sono riuscito progressivamente a trovare la "quadra": ho imparato un metodo, mi si sono chiariti numerosissimi dubbi, le parole hanno iniziato quasi per magia ad uscire dalla mia penna ed ho iniziato a produrre elaborati (giudicati dalla scuola) progressivamente sempre migliori.
Grazie, grazie e grazie ancora alla scuola, per me davvero "faro" verso la meta che ciascuno di noi sogna".
Alberto P., Brescia,
corso casistico



"Della SNV si è iniziato a parlare da subito... dopo il primo corso di 3 mesi nella primavera del 2010 era già una scuola chiacchieratissima, in positivo! Questa considerazione unita a consigli di amici che avevano avuto modo di conoscere Raffaele, anche dal punto di vista umano, mi hanno spinto a iscrivermi ed a iniziare questa avventura con la scuola Viggiani ed ho conosciuto un mondo bellissimo.
La scuola non è solo l'agghiacciante traccia, la eccellente lezione e lo studio, ma è un percorso di vita, la scuola non è solo Viggiani, Santarcangelo e Sala, la scuola è la capacità di Raffaele di farci apparire “banale” ciò che, oggettivamente per i comuni mortali, non è; è la spensieratezza di Santarcangelo e la passione che ci mette nell'insegnare; è la preparazione di Sala e la sua pazienza.
La scuola offre una varietà di corsi che credo nessuna, o poche altre, siano in grado di offrire soprattutto a questi livelli dove nulla viene lasciato al caso e le correzioni non mancano mai!
Tutto questo, unito alle partite di calcetto, alle spanzate, alle occasioni di socialità create, al continuo stimolarci di Raffaele anche mettendo in palio libri, formulari, 'nduja e biglietti per concerti di tipici cantautori calabresi in tour a Milano :), al suo coinvolgerci nelle attività della scuola e, soprattutto, alla sua voglia di migliorare la scuola per venire sempre più incontro alle nostre esigenze, fanno e faranno della SNV una scuola di grande prestigio".
Giuseppe M., Melilli (SR)
corso iniziale




"Quando mi sono iscritta alla SNV, nel maggio 2011, ero alla ricerca di un nuovo stimolo nel mio "percorso concorsuale".
Dopo anni di studio e di frequenza della scuola del mio consiglio e di altre scuole faticavo a vedere i risultati, soprattutto a livello redazionale.
Faticavo anche, soprattutto dopo la maternità, a ritrovare il senso di questo mio percorso.
La SNV mi ha aiutato tantissimo.
Da un lato, ci sono i corsi.
Innanzitutto, quello casistico: traccia settimanale, sviscerata a lezione in ogni suo aspetto (e che gioia dopo anni di scuole in cui quello che non si riusciva a fare entro l'orario di lezione bisognava capirlo da sola), pubblicazione sul forum di materiale inerente la traccia stessa (per me una novità assoluta!) e di un tema scelto tra quelli pervenuti per la correzione. Ho trovato un utilissimo strumento nel cd. atto collaborativo, un ottimo termine di confronto quando provo a riscrivere l'atto.
Le lezioni del notaio Viggiani sono dense, ma scorrevoli e, direi, limpide.
Le correzioni sono puntuali e riguardano non solo l'atto, ma anche motivazione e parte teorica.
Il corso sistematico redazionale consente di soffermarsi sugli aspetti redazionali che spesso sfuggono a chi, come me, frequenta poco gli studi notarili. Mi ha però stupito quanto l'istituto giuridico analizzato e scomposto per scrivere al meglio la clausola contrattuale poi rimanga impresso nella memoria... il corso si traduce così anche in una splendida occasione di ripasso.
Per me è stato inoltre fondamentale poter seguire i corsi a distanza in videoconferenza (che funziona davvero bene) o con file audio da casa (che arrivano puntualissimi).
Dall'altro lato, c'é l'aspetto umano, emotivo. Qui sta il valore aggiunto di questa scuola.
L'entusiasmo e la dedizione del Notaio Viggiani sono incomparabili. Ha una capacità di insegnare e trasmettere, ma anche di "caricare" gli animi, davvero fuori dal comune. E piano piano il messaggio che arriva e si insinua è: crederci e testa bassa. SI PUO' FARE".
Federica B., Santa Lucia di Piave (TV)
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"Sono venuto a conoscenza della Scuola Notarile Viggiani in modo assolutamente fortuito. A quasi un anno dalla laurea, notevole erano lo smarrimento e l’indecisione su cosa fare della mia vita professionale. Come la stragrande maggioranza dei laureati in Giurisprudenza, capire quale sia il percorso di studi da intraprendere è sempre cosa difficile (e, forse ancor di più, è decidere verso quale carriera orientarsi). Per questo è necessario avere una guida sicura.
Giacché sapevo che non avrei potuto essere a Milano, l’opportunità di seguire i corsi in videoconferenza e -se necessario- in differita mi ha allettato parecchio. Così, per curiosità, ho seguito l’incontro di presentazione. Inutile dire che l’approccio informale, la serietà, il rigore nell’insegnamento e nello studio (seppur temperato da un clima familiare) mi hanno sinceramente affascinato! Tant’è che, nonostante fosse Maggio inoltrato, ho deciso di iscrivermi immediatamente al corso introduttivo per avere l’occasione di ripassare un po’ qualcosa di diritto civile in chiave notarile in vista del corso iniziale di Settembre.
Così, tra la simpatia e la capacità didattica dei notai Viggiani e Santarcangelo, ho ripreso lo studio del diritto notarile, assecondando una passione ancora in nuce e che, grazie alla Scuola Notarile Viggiani, so di poter “far crescere” attraverso uno studio intelligente, sistematico e ragionato degli istituti giuridici utili allo svolgimento della professione notarile".
Demetrio M., Reggio Calabria
corso introduttivo




"A settembre mi trovo con i miei tre compagni di studio... dobbiamo decidere che scuole frequentare. Fino ad adesso abbiamo sempre frequentato gli stessi corsi quindi sarebbe bello continuare a studiare assieme...
Loro vogliono seguire la scuola di Napoli, quella "famosa". Io invece ho sentito parlare della scuola Viggiani a Milano... provo a convincerli che vivere in prima persona la scuola è cosa diversa dal seguire una lezione in video conferenza, ma non riusciamo a trovare un accordo.
Accade così che i primi giorni di ottobre mi trovo in una stanza del Circolo Filologico a Milano, circondato da decine di persone che non conosco, davanti a tre tracce a dir poco "non banali"...
In quei tre giorni di simulazione mi sono accorto che la SNV non era una scuola come tutte le altre... le persone erano affiatate, il notaio conosceva tutto di tutti, si rideva, si scherzava, ci si aiutava, si cresceva insieme... insomma, SI FACEVA GRUPPO... A quella simulazione ne sono seguite tante altre e poi altre ancora e poi lunghissime discussioni sul forum, arrabbiature per soluzioni sbagliate delle tracce, spanzate, aperitivi, lunghe telefonate... poi sono arrivati i soprannomi... poi, infine, è arrivato il concorso (ma quella è un'altra storia).
Per tirare le fila del mio primo anno alla SNV, vi posso dire solo questo: mi ero iscritto ad una scuola e mi sono ritrovato dentro una famiglia!
BCM".
Federico M.L. detto "Schizzo", Venezia
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"La scuola dà moltissimo.
Le tracce (apparentemente!!) impossibili sorprendono ogni volta, fanno pensare, arrovellare, approfondire, colmano lacune che nemmeno si sapeva di avere…
L’intelligentissimo mix campano-lombardo del corso sistematico-redazionale aggiunge, poi, risvolti pratici ogni volta sempre più utili… state facendo un lavoro davvero ammirevole.
Siete la miglior benzina per chi deve fare tanta strada, un lungo viaggio in salita, man mano sempre più stimolante, però, via via che si impara…".
Chiara L., Brescia
corso casistico e corso sistematico-redazionale




"Ciao Raffaele,
ecco il mio personale parere in tutta sincerità.
Della tua scuola apprezzo in primo luogo il tuo entusiasmo, che sai trasmettere in ogni momento del corso e in modo particolare in vista delle prove concorsuali: insomma, sai essere allenatore a tutto tondo e la tua assoluta dedizione nei confronti di noi studenti ormai è proverbiale.
Apprezzo poi particolarmente il materiale che predisponi con grande attenzione e che permette di rimanere sempre aggiornatissimi ed informati sulle novità normative, dottrinali e giurisprudenziali.
Bellissima anche l'idea dell'atto collaborativo, davvero utile anche a distanza di mesi quando si vuole ripassare una traccia.
Sai sfruttare al massimo le potenzialità offerte dalle tecnologie più moderne e cerchi sempre di migliorare l'offerta didattica con nuove iniziative: in tal modo i tuoi corsi hanno sempre una marcia in più rispetto agli altri!
Per il futuro, l'idea di creare una sorta di aula studio in cui svolgere le tracce insieme mi piace molto e quindi spero che tu possa trovare il modo di istituzionalizzarla (ndr: come vedi l'ho fatto! ;) ).
Scusa se mi sono dilungato, ma ho voluto contribuire nel modo più completo e sincero possibile.
Grazie per tutto quello che fai e per il tuo costante impegno nei nostri confronti.
Buona estate,
un abbraccio!".
Alessio P.C., Verona
corso casistico



"Sono veramente soddisfatto di questa scuola.
Prima di iscrivermi alla SNV ho studiato da solo e la fatica più grande è stata di dover capire cosa e come studiare.
La SNV ti conduce prendendoti per mano, guidandoti nel mare magnum delle nozioni, sempre affiancando teoria, pratica e tecnica redazionale.
Il valore aggiunto della scuola è dovuto anche ai rapporti umani che si creano durante l'anno e all'aiuto del forum: una sorta di libro interattivo dove puoi chiarirti tanti dubbi confrontandoti con i Notai del corso e gli altri ragazzi.
I giorni più duri sono quelli delle simulazioni in aula, una vera battaglia contro il tempo e la difficoltà delle tracce; alla fine delle otto ore però c'è sempre il piacere di una fresca birra tra una chiacchiera e l'altra!!!
Ottima scelta!".
Nizar B. detto "o' terrorista", Bologna
corso iniziale




"Mi sono iscritto l'anno corso dopo un brutto concorso da cui ero uscito con le ossa a pezzi. Su invito di un'amica (ora Notaio) mi sono iscritto alla scuola senza molta convinzione, ma già dalla prima lezione ho capito che era qualcosa di unico. La miglior scuola notarile che abbia mai frequentato.
Unica per precisione, analisi, chiarezza, approfondimento.
Il corso casistico riesce ad affrontare moltissimi argomenti in modo interessante, stimolante, coinvolgente e mai banale. La scuola mi ha aiutato moltissimo: mi ha insegnato un metodo, mi ha aiutato a capire i miei punti deboli, mi ha aiutato a crescere e a ragionare;  tutto ciò in un clima veramente amichevole e coinvolgente.
Raffaele hai una preparazione giuridica immensa, che cerchi di trasmettere con altrettanta immensa passione e tuttavia sei sempre disponibile con tutti, sempre aperto al dialogo; sei riuscito a ritrasmettermi la passione per il diritto. Grazie".
Matteo R., Seregno (MB)
corso casistico



"Caro Raffaele, senza falsi buonismi credo che la tua scuola e la tua dedizione permettano a gente come me, che purtroppo non riesce a dedicarsi solo allo studio notarile, di rimanere "ancorato" ad un sogno e di
sentirsi ancora in corsa per il traguardo finale.
Grazie.
Un abbraccio a tutti".
Roberto C., Cremona
corso casistico




"Sono iscritto alla scuola da due anni, e non posso che consigliarla a chiunque voglia affrontare il percorso di studi di preparazione al concorso notarile.
Ho iniziato partecipando al corso iniziale e subito mi sono reso conto che questa scuola era per me quella “definitiva”, avendo un giusto mix tra gli aspetti teorici e quelli pratici, oltre ad un approccio molto concorsuale.
Ricordo che all’incontro di presentazione il notaio Viggiani raccontava del senso di disorientamento che un neolaureato prova all’inizio del percorso notarile.
Mi ha colpito questo racconto perché era esattamente la mia sensazione, che per fortuna è svanita frequentando la scuola.
Personalmente ritengo fondamentale che un buon corso insegni un metodo di lavoro/studio, ed in tale aspetto trovo la Scuola Viggiani fenomenale.
Il metodo insegnato, anche in chiave teorica ma soprattutto pratica, permette, con il tempo, di migliorare decisamente la capacità di affrontare le tracce concorsuali.
Con questo non voglio dire che la scuola dia la certezza di superare il concorso notarile, ma sicuramente consente di affrontarlo più serenamente e con una maggiore consapevolezza.
Devo quindi ringraziare il notaio Viggiani, del quale mi ha colpito, oltre alla preparazione, anche l’enorme disponibilità dimostrata verso gli studenti.
Con un’espressione tipica del Notaio, direi che “terra terra” è una scuola assolutamente da consigliare".
Davide D., Boves (CN)
corso casistico



"Tutti grandi motivatori :-)
Preparati e competenti.
Da consigliare".
Francesca T., Firenze
corso casistico




"Ciao Raffaele,
io mi sono iscritto alla S.N.V., stanco di seguire corsi quasi esclusivamente teorici e poco pratici.
Essendo un aspirante Notaio di vecchia data, dei tanti corsi che ho seguito, questo (mi riferisco solo al corso casistico) è sicuramente il migliore sotto vari aspetti:
- la lezione è di altissimo livello e comprende sia aspetti teorici che soprattutto aspetti pratici, senza mai dare nulla per scontato;
- il materiale è davvero completo;
- la possibilità di seguire la lezione in videoconferenza è un enorme vantaggio;
- il forum è uno strumento utilissimo".
Andrea M., Verona
corso casistico



"Sono rimasto molto soddisfatto di tutti i corsi che ho frequentato della scuola, della preparazione dei docenti, della qualità e copiosità del materiale fornito puntualmente ad ogni lezione e delle correzioni di tutti i compiti inviati.
Posso dire che prima di conoscere il notaio Viggiani non avevo ben chiaro cosa significasse prepararsi al concorso notarile… ora lo so.
Se mai riuscissi a coronare il mio sogno, parte del mio successo lo dovrei a questa scuola.
Un pensiero particolare va con affetto e gratitudine al notaio Santarcangelo, che con il suo perenne buonumore e (benevoli) sfottò ha reso meno pesante lo studio e meno imbarazzante il divario tra il suo (quasi onnisciente) sapere ed il mio".
Jacopo L. detto "The question mark", Bologna
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"In questo ultimo anno ho frequentato il corso iniziale ed il corso sistematico-redazionale sui quali esprimo un giudizio molto positivo.
Il corso iniziale si è articolato in un primo periodo di didattica frontale, curata da Raffaele e dal notaio Santarcangelo, ed in un secondo periodo di taglio casistico. In questa seconda parte del corso ho migliorato molto la gestione del tempo e, superata la paura di sbagliare la soluzione, anche grazie alle continue esortazioni di Raffaele, sono arrivato a svolgere ogni caso settimanale assegnato.
Ho anche apprezzato in modo molto particolare i contenuti del corso sistematico-redazionale. Il notaio G. Santarcangelo - un vero e proprio “Maestro” - ha soddisfatto tutte le aspettative che la sua esperienza ed autorevolezza potevano ingenerare: il suo approccio analitico e a tratti pungente mi ha fatto acquisire una padronanza nella redazione dell’atto ed un approccio alla soluzione dei problemi giuridici del tutto inattesa. Non è stato da meno il notaio Sala che, più vicino all’esperienza concorsuale, ci ha dato utili occasioni di confronto sugli atti di diritto commerciale.
In conclusione, mi sento di consigliare con sicurezza i corsi che ho seguito a tutti coloro che si approcciano al concorso.
Grazie per il tuo grande impegno, che è di esempio per tutti.
Un saluto".
Francesco A., Milano
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Vivo a Napoli e ho frequentato le scuole più note che questa città offre. Se ho scelto di frequentare anche questa scuola in videoconferenza da Milano è perché ha sicuramente qualcosa in più. La validità delle tracce, delle spiegazioni in sede di correzione e del materiale inviato mi hanno convinto".
Camilla F., Napoli
corso casistico




"Gentile Notaio,
il Suo corso mi ha entusiasmata e coinvolta.
Ha fatto rivivere in me la "curiosità" (da tempo, silente) per lo studio, per gli approfondimenti, per la ricerca del caso concreto dietro ogni singolo istituto giuridico esaminato.
Sono estremamente soddisfatta al punto di voler continuare (purtroppo a distanza, per motivi di lavoro) questa esperienza con Lei ed il Notaio Santarcangelo, iscrivendomi - da settembre p.v. - ai successivi appuntamenti didattici.
Cordialmente".
Ivana P., Reggio Calabria
corso introduttivo



"Didatticamente e giuridicamente ho trovato il percorso molto valido, ben organizzato ed utile: sicuramente è ciò di cui un praticante ha bisogno. Anche la struttura informatica per l'apprendimento a distanza è all'altezza".
Andrea R., Vigo di Fassa (TN)
corso casistico




"Ciao Raffaele, con molto piacere scrivo queste righe che seguono. Ti premetto che le parole dette mi vengono veramente dal cuore (non sono quel tipo di persona che fa complimenti a tutti i costi e a chiunque) e mi scuso in anticipo se mi dilungherò ma non perderò l'occasione che mi si è presentata per ringraziarvi!!!
Mi sono imbattuta in questa scuola per caso, quando ormai avevo deciso che il concorso notarile, da sola, non avrei mai potuto superarlo. Mi sono detta: "E' l'ultima chance che mi do per inseguire il mio sogno". Avevo sete di sapere, di imparare, di conoscere tutto ciò che in due anni di praticantato, seriamente svolto, non avevo potuto imparare non avendo nessuno a cui rivolgermi.
Dopo qualche minuto dall'inizio della lezione "di orientamento" mi sono ritrovata a scrivere fiumi di appunti.
Una volta iscritta ho scoperto che quello che pensavo di sapere era una goccia nell'oceano. La SNV mi ha aperto un mondo: dagli aspetti teorici relativi agli istituti di maggiore interesse notarile (in modo approfondito, mai superficiale) agli aspetti redazionali (tutte le clausole da inserire in atto: come e perché vengono inserite).
Inoltre sono rimasta stupita nel constatare quanta attenzione è riservata a noi "alunni", si è seguiti in tutto e per tutto (nella redazione di un programma di studio, per esempio, con l'indicazione dei testi migliori da acquistare), ci si sente parte di un gruppo, anche grazie alle "spanzate" e alle numerose iniziative che si organizzano!!
C'è una disponibilità encomiabile da parte di Voi Notai che può essere solo l'espressione della passione e dell'amore che avete per la Vostra professione e per l'insegnamento.
Sono consapevole di aver ancora molto da imparare ma da settembre 2011 ad oggi devo riconoscere che il foglio davanti a me non è più bianco, che non ho più il timore di scrivere clausole di mio pugno, che mi pongo quesiti intorno a problematiche di cui non avevo neanche conoscenza.
L'impegno che ho profuso è stato tanto ma non l'ho accusato più del dovuto anche grazie alle sollecitazioni e stimoli del nostro "Coach Raffaele", ai memorabili episodi di vita pratica raccontati dal Notaio Santarcangelo e alle appassionanti discussioni del Notaio Sala.
Per tutte queste ragioni e per molte altre continuerò il mio percorso nella SNV e "BOIA CHI MOLLA!!".
GRAZIE con tutto il cuore!!!! Comunque andrà vi sarò grata!!!".
Federica C., Tivoli (RM)
corso introduttivo, corso iniziale e corso sistematico-redazionale



Io sto frequentando il corso introduttivo, e devo dire che mi è stato molto utile perché:
- ha chiarito la metodologia per affrontare uno studio molto difficile, come quello necessario per preparare il concorso notarile;
- ha esposto in maniera chiara gli aspetti su cui soffermarsi nel ripasso del diritto privato, alla base di tutto lo studio successivo (partire dalla definizione e poi sviluppare l'implicazione pratica di ciascun istituto);
- si è soffermato sull'importanza delle formule;
- i docenti hanno espresso in maniera chiarissima tutti i concetti, data anche la loro esperienza, e questo non è facile, soprattutto in questo mare magnum che è lo studio notarile.
Desidero rinnovare i miei complimenti al not. R.V., anticipando sin da ora la mia frequentazione del corso iniziale nel prossimo anno! Cordiali saluti".
Fabiana C., Roma
Corso Introduttivo




"Mi sono iscritta alla S.N.V. a settembre 2011, e ho frequentato il corso iniziale e il corso sistematico redazionale.
Avevo sentito dei pareri molto positivi su questa scuola prima di iscrivermi, ma devo ammettere che tutti i commenti non possono essere compresi pienamente fino a quando non inizi a farne parte.
A settembre 2011 mi sentivo totalmente sperduta e non avevo minimamente idea di come affrontare questo percorso così impegnativo, ma ora posso, con immensa soddisfazione, affermare di aver acquisito maggiore sicurezza, di aver trovato il mio metodo di studio, e per questo non posso che ringraziare di cuore i miei “Maestri”.
Ciò che rende speciale ed unica questa scuola è il mix di enorme preparazione giuridica e di profonda umanità che si fondono tra loro.
La preparazione dei Notai è a dir poco sconvolgente, e la passione che riescono a trasmetterti in ogni lezione, in ogni incontro tutor è senza eguali.
L’ambiente che si crea permette di esporre senza vergogna e timore i propri dubbi e di crescere quotidianamente con tracce ed esercitazioni lunghe ed impegnative, ma che riescono ad essere spiegate con inaudita precisione e grande semplicità.
Ci tengo a precisare che non c’è stato un solo giorno in cui mi sia sentita sola o trascurata in questo percorso.
E’ fondamentale poter contare giuridicamente e non solo su persone disponibili ed eccezionali che ti conoscono per nome, che conoscono le tue debolezze, le tue paure ed i tuoi punti di forza, e che ti accompagnano in ogni istante della tua preparazione.
Grazie all’ambiente familiare ed amichevole, si sono creati con i compagni di studio stupendi rapporti di profonda stima, rispetto ed amicizia, che crescono ogni giorno di più.
Insomma iscrivermi a questa scuola è stata sicuramente la scelta migliore che abbia mai fatto, ma ribadisco che finché non si inizia a farne parte non si può comprendere veramente il significato delle mie parole…
Grazie di cuore per tutto quello che state facendo per noi!!!!".
Emanuela M. detta "Pollon", Vimercate (MB)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Sono arrivato alla Scuola Notarile Viggiani senza aver mai scritto “REPUBBLICA ITALIANA”. Non avevo idea di cosa fosse un Repertorio, né avevo mai fatto un giorno di pratica. Sono, dunque, partito totalmente da zero.
Il 13 settembre 2011 è iniziata una parabola ascendente che mi ha portato a fare cose per me incredibili. Mai e poi mai mi sarei aspettato tanto dal primo anno di studio.
Dopo circa due mesi dall’inizio del Corso Iniziale ho redatto il mio primo verbale di assemblea.
A metà gennaio mi sono cimentato con la prima traccia.
L'1 febbraio 2012 ho preso parte alla mia prima simulazione.
A metà aprile ho consegnato la prima traccia inter vivos completa.
Per finire, il 3 luglio, alla simulazione, ho “chiuso” la traccia di diritto commerciale in 8 ore.
Il metodo SNV è un metodo shock. Ma funziona.
E’ un metodo che cerca di comprimere i tempi di preparazione, e per fare ciò si richiede coraggio nel voler costantemente oltrepassare i propri limiti. Le posizioni di comodo non sono ammissibili. Si cerca di portare l’asticella sempre più in alto. Non è, pertanto, esagerato dire che alla SNV si faccia puro agonismo notarile.
I primi mesi sono stati per me molto impegnativi. La sensazione è stata simile a quella di un soldato sotto i mitragliatori tedeschi durante la battaglia della Somme. Ma i risultati, con costanza e duro lavoro, sono arrivati, e non solo per me.
Ho fatto cose che mai mi sarei aspettato e devo ringraziare tutti i docenti per questo, ma in particolar modo Raffaele Viggiani, il quale, oltre ad essere un grande insegnante, è stato nostro amico ed ha saputo stimolarci a rompere gli indugi, ad accantonare le scuse e a lanciarci con fiducia nel vuoto, alla stregua di chi si lancia da un ponte con i piedi legati ad una corda da bungee jumping.
Quest’anno credo di essere cresciuto mentalmente, oltre che da un punto di vista delle conoscenze teorico-pratiche. Grazie al costante stimolo dei docenti ho impostato la mia preparazione in modo, a mio avviso, corretto, evitando le tipiche “zone erronee” del praticante notaio, cioè quelle impostazioni mentali fallimentari che sono caratteristiche di chi proceda ”a tentoni”.
Ho acquisito la consapevolezza che il Concorso possa essere decostruito pezzo dopo pezzo.
Indi, non posso far altro che raccomandare l’iscrizione a questa Scuola, dove si ha cura sartoriale verso la preparazione dei discenti.
Si potrebbe definire Raffaele Viggiani lo Steve Jobs del diritto notarile. E’ un innovatore. Pertanto non mi sorprenderebbe se il nuovo motto della Scuola un giorno fosse: «Stay hungry. Stay SNV»".
Giovanni V. detto "il Contabile", Torino
Corso Introduttivo, corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Sono molto soddisfatta della Scuola Notarile Viggiani perché la Scuola mi ha fornito gli strumenti per affrontare il mostro del concorso (anche se io sono solo all'inizio), come:
- CON UN METODO, DALLA TEORIA ALLA PRATICA: ovvero le migliaia di pagine che studiamo hanno un senso quando sei in grado di tradurle in un atto che vada bene per il concorso e questo la SCUOLA VIGGIANI LO INSEGNA CON IL SUO METODO;
- OTTIMA QUALITA' DELLE LEZIONI;
- CONTINUO CONFRONTO CON IL NOTAIO E GLI ALTRI STUDENTI SUL FORUM DEL SITO DELLA SCUOLA.
Inoltre il NOTAIO VIGGIANI E' UN OTTIMO MOTIVATORE E QUESTO E' UN VALORE AGGIUNTO:  quando sei giù perché ti senti solo, ti sembra di non farcela, di non capire niente e di lasciar perdere tutto, il NOTAIO VIGGIANI TI DICE: IO SONO QUI PER QUALSIASI COSA, UN DUBBIO, UNA DOMANDA... ti incentiva sempre a non mollare, a lezione, sul forum del sito, nel tutor… è sempre presente ed è a disposizione degli studenti per rispondere a tutti!
Posso solo concludere dicendo GRAZIE".
Paola R., Vigevano (PV)
Corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Lo devo dire subito: conosco il Notaio Viggiani (Raffaele per me) ormai da parecchi anni.
Così, quando mi ha proposto di iniziare a frequentare la Scuola Notarile che si apprestava a fondare a Milano, ho accettato più per amicizia che per convinzione.
Non ero all'epoca, e non lo sono tutt'ora, un giovane concorsista, anzi... avevo già 2 concorsi alle spalle, scuole frequentate un po' ovunque, vista e schiena provate dalle lunghe giornate sui libri.
In realtà mi si è aperto un mondo; sapevo dell'alta preparazione del Notaio Viggiani (che per me è comunque e sempre rimasto Raffaele) ma non conoscevo la sua dedizione e passione per l'insegnamento, cosa che mi ha enormemente sorpreso.
Così, anche il mio entusiasmo e la mia determinazione nei confronti della preparazione del concorso, che erano stati già messi a dura prova, hanno trovato nuova linfa vitale!
L'attenzione con cui vengono pensati i temi da svolgere, volta sempre ad affrontare problematiche nuove e sotto tutte le possibili luci, il costante aggiornamento del materiale fornito a supporto delle correzioni, l'ottimo funzionamento del forum (con una presenza continua del Notaio, anche ad orari per noi umani impensabili) hanno fatto sì che, per me, la Scuola divenisse, per dirla con una citazione musicale che pochi conoscono, "l'ultima dimora accogliente" per la preparazione del concorso.
E questo anche grazie a tanti compagni di viaggio incontrati e conosciuti sul sentiero che stavo percorrendo io!
Sono passati alcuni anni da quando ho deciso di seguire Raffaele in questo nuovo progetto, e penso che siano stati anni che mi hanno portato a migliorare (almeno spero), a non accontentarmi e ad alzare il livello di esigenza nello studio e nell'affrontare la traccia settimanale.
Vincere il concorso è la perfetta combinazione di tanti elementi: studio, sangue freddo, capacità di ragionamento, fortuna ecc... prima o poi, sono convinto, si combineranno perfettamente anche per me e, quando avverrà, tanto merito andrà proprio a Raffaele, ai suoi insegnamenti, alla sua continua spinta a migliorarsi, a perfezionarsi, a non arrendersi fino all'ultimo... insomma a credere sempre di potercela e dovercela fare!!"
Matteo L., Milano
corso casistico




"Mi sono laureato a luglio e a settembre mi sono iscritto al corso iniziale.
Preparazione 0, conoscenza del mondo giuridico notarile 0, redazione atti 0 (una volta ho letto l'atto con cui ho comprato casa, ma non mi sento di metterlo nella voce "precedenti esperienze").
Un anno alla scuola Viggiani è stato come una nascita giuridica, insegnanti preparatissimi, disponibili oltre ogni umana concezione, reperibili giorno e notte anche al telefono privato e disposti a fare qualunque
cosa per trasmettere agli studenti la loro stessa passione per la materia.
Nel complesso non posso che ritenermi estasiato dall'esperienza trascorsa e spero che negli anni a venire non si perdano gli standard qualitativi fino ad ora dimostrati…".
Andrea M. detto "Bulldozer", Brescia
corso iniziale



"Ho trovato eccezionale il corso casistico per taglio concorsuale e livello di difficoltà, un ottimo (e duro) allenamento!
Per non parlare, poi, della grande disponibilità e della cura che Raffaele dedica personalmente ad ogni aspetto della Scuola:
- materiali di approfondimento;
- aggiornamento sito (con annesso programma di studio dettagliato... non so se rendo l'idea!);
- simulazioni concorsuali;
il tutto ben organizzato in modo chiaro.
Voto: 10 e lode (mi pento di non essermi iscritta prima!)".
Chiara V., Piacenza
corso casistico




"Quando mi è stato detto che esisteva una nuova scuola "costituita" dal giovane Notaio (la "N" maiuscola non l'ho messa a caso…) Raffaele Viggiani, confido di aver avuto subito il pensiero, forse troppo prevenuto: «Oddio, no, un'altra scuola».
Ho comunque voluto seguire, anche se il corso era già iniziato, la presentazione del corso, ed alla fine mi sono reso conto che non era esattamente "una" scuola, ma "la" scuola che cercavo!
«Finalmente qualcuno che non fa lo scienziato…», pensai.
Il Notaio Viggiani ed il Notaio Santarcangelo, non erano i soliti notai (qui la "n" è volutamente minuscola!) che sapevano tutto e prima o poi te lo dicevano.
Era come se su quella cattedra ci fossero non due persone che sapevano il diritto, ma le due persone che lo avevano "inventato".
Mi iscrissi, quindi, in ritardo, con tutte le problematiche che ciò poteva comportare, e con le problematiche di chi lavora in uno studio 9 ore al giorno ed ha poche ore la sera per studiare.
Ma in queste ore di lezione fatte alla Scuola, ho imparato molte più cose di quanto abbia fin ora imparato in 6 anni di pratica e scuole varie.
C'è ancora molto da fare, lo so, ma grazie alla Scuola, ho colmato tantissime lacune che nessuno mi aveva mai corretto.
Che dire quindi: Grazie al Notaio Viggiani ed al Notaio Santarcangelo, per l'umanità, la simpatia, la professionalità e l'impegno che ogni giorno ci regalate...
Buon cammino a tutti……….".
Giampiero P., Brescia
corso iniziale



"Ho frequentato il corso sistematico-redazionale della Scuola. Nel panorama dei corsi di preparazione al concorso notarile, ritengo che si tratti di un corso davvero "unico".
Mi spiego meglio.
Normalmente, siamo abituati a redigere a mano un elaborato concorsuale (atto, motivazione e parte teorica). Questo tipo di allenamento è fondamentale, tuttavia non è focalizzato sulla redazione delle singole clausole. Il corso sistematico-redazionale, invece, ha esattamente questa finalità: ecco perché lo ritengo "unico". Ogni singola clausola viene analizzata, perfezionata e motivata. I vantaggi, secondo me, sono molteplici, sia nel migliorare le nostre formule, sia nel memorizzare le formule stesse, rendendole facilmente spendibili a Roma. In tutto ciò siamo seguiti da due eccellenti Insegnanti, prima ancora che Notai: il Notaio Santarcangelo, che cura la parte "inter vivos", ed il Notaio Sala, che cura la parte "commerciale". Dopo l'esperienza di quest'anno, non posso che ringraziare entrambi per il continuo miglioramento che hanno stimolato in noi, e per la grande passione con cui si sono dedicati al corso".
Marco B., Asti
Corso sistematico-redazionale




"Mi sono iscritta alla scuola un anno dopo essermi laureata, dopo aver frequentato per un anno una scuola prettamente teorica che mi aveva lasciato profondamente insoddisfatta e consapevole di aver perso un anno.
All’inizio dell’anno non ero in grado di scrivere un atto decente senza “aiutarmi” con i formulari, e in ogni caso i tempi erano molto più lunghi di quelli che mi saranno concessi a Roma.
Ad oggi, dopo aver provato questo metodo per un anno, sono molto più preparata di quanto avrei immaginato, ho sempre consegnato le tracce assegnate durante l’anno, e alla simulazione di Diritto Commerciale sono riuscita a finire l’atto in 8 ore.
Sono conscia di non essere arrivata al punto d’arrivo e che dovrò impegnarmi ancora molto prima di raggiungere dei risultati soddisfacenti, ma i progressi che ho fatto in questo anno mi ripagano delle fatiche e dei sacrifici fatti.
Sono felice di aver frequentato questa scuola perché ho trovato un insegnante e degli amici che non ti lasciano mai solo, con i quali ci si aiuta e ci si supporta e che, nei momenti di smarrimento e depressione, ti fanno ritrovare l’entusiasmo e le forze dandoti una marcia in più!".
Giulia C., Venezia
Corso casistico e sistematico-redazionale



"Piccola premessa: chi scrive ha cominciato l'avventura di giurisprudenza a 29 anni e a 34 è approdata alla SNV, quindi il mio punto di vista è di chi, un po' più attempata con l'età, lavora in un settore che non si interseca minimamente col diritto con la conseguenza di uno studio "a molla" e soprattutto con la conseguenza di non poter esprimere alcun giudizio sulle correzioni delle tracce (non avendone mai consegnata nessuna:(( pianto disperato).
Premesso questo, la qualità del materiale e delle lezioni è elevatissima e la possibilità di seguire in differita la sera per chi lavora segna il confine tra il potere seguire e il non potere seguire una scuola di così alto livello, visto che così facendo si recuperano interi pomeriggi. La flessibilità e la modalità on line permettono veramente a TUTTI coloro che coltivano il sogno di diventare notaio, almeno di provarci (una Scuola Notarile standard non ha flessibilità, orari in presenza con le firme... per me assurdo nel 2012!!)".
Maria Laura A., Este (PD)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Il mio giudizio sulla Scuola è positivo, senza riserve: ho finalmente trovato il corso adatto alle mie esigenze e credo di essere migliorata tanto da quando mi sono iscritta.
Gli elementi vincenti della Scuola, secondo me, hanno inizio nella chiarezza delle lezioni e continuano nella tanta attenzione per gli aspetti redazionali, nella quantità e qualità del materiale fornito ed utile per l'approfondimento degli istituti richiamati dalle tracce, nella correzione puntuale degli elaborati. A tutto ciò si aggiunge un forum che si è rivelato un validissimo strumento di scambio e di stimolo allo studio, perché frequentato da ragazzi che vivono il percorso notarile con impegno, passione e spirito collaborativo. Molti di loro si mostrano costantemente pronti alla condivisione, mettendo a disposizione un po' tutto: dal materiale, ai dubbi, ai successivi chiarimenti, ai programmi di studio, ecc.
Ovviamente il tutto si svolge sotto la costante sorveglianza del notaio Viggiani che peraltro è sempre molto disponibile nel fornire chiarimenti ed istruzioni precise, così come i Notai del corso sistematico-redazionale, G. Santarcangelo e A. Sala.
Consigliato a tutti".
Silvia M., Cagliari
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"Ho preso la "fatidica" decisione di iscrivermi alla Scuola (corso casistico) solo in marzo 2012, di ritorno dall'ultimo concorso... il mio secondo concorso, i cui scritti ho preferito non consegnare per non "sprecare" la seconda cartuccia.
Rientrata dal "tour de force" romano ho deciso che era giunto il momento di provare a fare il salto di qualità.
La soluzione si chiamava Scuola Notarile Viggiani!!!
Le tracce proposte sono particolarmente complicate. Le problematiche giuridiche non sono mai banali e permettono di approfondire aspetti che sui classici manuali di studio sono spesso trascurati. A volte il rischio è demoralizzarsi per le difficoltà che si incontrano. Ma la soddisfazione che si prova quando si finisce e si corre in posta a spedire il bustone con l'atto, la motivazione e la parte teorica è enorme.
Le lezioni di correzione sono molto chiare ed il materiale fornito è particolarmente utile per ripassare aspetti già incontrati o per approfondire questioni nuove ed un po' cavillose.
Il notaio Viggiani, oltre ad essere estremamente preparato ed a trasmettere la sua passione per il diritto, è un grande motivatore e questa è una dote eccezionale ed un suo punto di forza che permette a noi studenti di restare sempre "sul pezzo"... di non abbatterci se qualche volta le cose non vanno, ma di guardare avanti con ancora più grinta e voglia di farcela!
Col senno di poi, avrei iniziato a frequentare molto prima questa scuola... ma soprattutto, sto provando un po' di invidia per i "fortunati" che, intraprendendo ora il percorso notarile, hanno la possibilità di crearsi delle ottime basi partendo dal Corso Introduttivo e via via proseguendo con le molte opportunità che offre l'entrare a far parte della scuola.
Ma anche per me è solo l'inizio... ci si rivede in settembre!".
Silvia A. detta "50/50", Trento
corso casistico




"Cosa dire della scuola...
Sono arrivato in questo mondo che non ero nemmeno laureato grazie alle incitazioni di Raffaele il quale mi disse di non avere paura delle difficoltà ma di iscrivermi ed aspettare i frutti, che entro pochi mesi avrei percepito la differenza ed ottenuto risultati incredibili... be', grazie a lui, alla impeccabile organizzazione dei corsi e alla sconfinata preparazione dei docenti questi risultati sono davvero arrivati... stento ancora a crederci...
Ciliegina sulla torta, nuove indispensabili amicizie con cui affrontare questo percorso, che rendono il tutto più piacevole".
Urbano F., Chieti (CH)
corso introduttivo e corso iniziale



"Nel corso dell'anno ho frequentato il corso iniziale a distanza; mi sarebbe tanto piaciuto poterlo frequentare in aula, ma anche in questo modo ho potuto apprezzare con quanta passione i Notai tengono le lezioni, nonché la loro eccellente preparazione.
E' stata una esperienza certamente valida che mi ha permesso di entrare nel vivo del diritto notarile, esperienza che ripeterò sicuramente da settembre.
La fiducia che mi è stata trasmessa mi ha consentito di superare le difficoltà iniziali... anche se il percorso sarà ancora lungo, sono soddisfatto per gli stimoli ricevuti e per aver appreso un metodo di studio che sicuramente mi sarà molto utile da ora in avanti!".
Emiliano I., Cosenza
corso iniziale




"Prima della SNV ho frequentato un anno di una Scuola Notarile dell'Ordine.
Ho notato subito la differenza: meno voli pindarici su tesi e teorie varie e lezioni teoriche mirate, obiettivi precisi, metodo operativo e crescita progressiva.
Ho valutato sin da subito come validissimo il metodo adottato, che reputo particolarmente adatto ad una preparazione concorsuale efficace e competitiva.
Raffaele si è dimostrato, oltre che un ottimo maestro, un gran motivatore, sempre disponibile a supportare, aiutare e seguire - anche personalmente - chi ha determinati dubbi o esigenze.
L'aspetto sociale che si sviluppa a scuola non è da meno ai riscontri positivi già menzionati: si fa gruppo, anche con varie attività extrascolastiche e questo serve per aiutarsi l'un l'altro - aspetti tutti incentivati dal corpo docente.
Infine la ciliegina, la lode della scuola e del suo metodo, è la ricerca di un continuo miglioramento dei metodi e di tutti gli aspetti che interessano a un concorsista; ciò è svolto egregiamente con la richiesta di collaborazione, di suggerimenti da parte degli allievi e con la formulazione da parte dei docenti di proposte formative sempre rinnovate e tese ad un miglioramento collettivo, delle persone e dei metodi.
Altro elemento caratterizzante è la multimedialità, che permette, da un lato di accedere in tempo reale e facilmente a materiali e argomenti di interesse e, dall'altro, di partecipare attivamente alla vita della scuola e di confrontarsi in modo rapido e schematico; oltre a ciò, le lezioni multimediali permettono di non perdere nemmeno una lezione.
La forza di questa scuola sta nello spirito, nell'entusiasmo che crea, alimentato dalla sinergia che si crea fra tutti. Docenti e allievi sono parte di qualcosa in formazione, in crescita. Certo, il carico di lavoro ed impegno richiesto è molto alto, ma l'obiettivo finale lo è altrettanto e lo studente è guidato passo dopo passo. Per aspera ad astra!"
Gianluigi Maria R. detto "er Dandy", Pavia
corso iniziale



"Buonasera Notaio,
credo sia difficile rendere in poche parole il giudizio estremamente positivo che ho della scuola.
Ho frequentato diverse scuole notarili, e non ritengo che ve ne sia nessuna dell'alto livello della Scuola Notarile Viggiani.
Nonostante io sia iscritta al corso casistico a distanza, è l'unica scuola in cui posso dire davvero di sentirmi costantemente seguita e incoraggiata in questo duro lavoro. Per non parlare dell'altissimo livello delle tracce, delle lezioni e dell'importante aiuto offertoci dai materiali pubblicati costantemente, che consentono di perfezionare la preparazione e un continuo aggiornamento su novità legislative.
Non ho mai visto un Notaio dedicarsi con così tanta passione e professionalità alla scuola, senza risparmiarsi mai per i propri alunni, e non mi riferisco solo agli aspetti didattici, ma soprattutto umani.
Ricordo come fosse ieri, il messaggio di incoraggiamento inviatoci dal Notaio prima delle prove scritte, e la carica che mi aveva trasmesso... per non parlare del suo continuo spronarci a non demordere dal nostro obiettivo.
Se qualcuno mi chiedesse che scuola frequentare per intraprendere questa strada, senza dubbio alcuno l'unica che mi sentirei di consigliare è questa, perché è davvero il TOP!
BCM!!!
Grazie davvero di cuore di tutto".
Daniela A., Foggia
corso casistico




"Premetto innanzitutto che ho iniziato questo corso introduttivo come semplice laureando a totale digiuno di questioni notarili, non avendo mai frequentato uno studio né, tanto meno, altre scuole notarili.
Il passaggio dal mondo universitario a quello notarile può essere molto duro e non nego che, almeno all'inizio, lo sia stato anche per me.
Tuttavia, dopo due mesi di SNV, posso dire tranquillamente di aver cominciato a capire come superare questo scoglio, anche grazie all'impostazione generale seguita dalla scuola: assegno di studio - approfondimento teorico in classe - tecnica redazionale.
La cosa che mi ha più impressionato è l'incredibile passione profusa dai docenti-Notai, passione che si può notare tanto nella cura con cui vengono preparate le singole lezioni, quanto con la frequenza con cui
intervengono sul forum (anche nelle ore più improbabili della notte!).
Non avendo frequentato altre scuole non sono in grado di fare confronti, ma se siete laureandi alla ricerca di un corso-ponte tra l'università e il mondo delle scuole notarili, credo veramente che non possa esserci soluzione più adatta a voi!".
Umberto A., Cavaion Veronese (VR)
corso introduttivo



"Ho frequentato e, fino a quando proverò a continuare a percorrere questa strada, continuerò sicuramente a frequentare il corso casistico della SNV.
Ritengo che le esercitazioni siano indispensabili per affrontare il concorso e, a questo fine, le tracce elaborate da Raffaele costituiscono un validissimo strumento.
Ogni traccia consente infatti di mettersi alla prova su problematiche già selezionate in vista del concorso e a lezione vengono prospettate in maniera chiara e precisa le soluzioni che trovano supporto nei materiali (già sottolineati) che di volta in volta ci vengono messi a disposizione.
Le correzioni individuali, infine, permettono di individuare i propri errori e di migliorare la propria tecnica redazionale.
Il tutto in un contesto di collaborazione reciproca e di continuo stimolo a non mollare… grazie all’instancabile entusiasmo che Raffaele riesce a trasmettere".
Clara T., Milano
corso casistico




"Non esiste una ricetta per vincere il "Concorso".
Il concorso è anche alea, casualità, circostanze che nel giro di tre giorni possono girare contro o a favore.
Con dedizione, passione e lavoro questa componente di casualità può essere ridotta e non di poco, e poi c'è la forma mentis e il metodo di lavoro che sono fondamentali e non hanno prezzo.
La ricerca della minuzia, della tecnica redazionale, ma allo stesso tempo costruire certezze giorno per giorno, scalfite nella mente come se fossero le cose più naturali del mondo, come respirare, sono l'altra parte del "gioco".
Quando mi sono seduto per la prima volta al banco dell'Ergife, pur consapevole che la strada da fare è ancora moltissima, l'esperienza presso la scuola notarile Viggiani mi ha fatto capire che si può fare, e che niente è impossibile se hai veramente voglia di realizzarlo e un Maestro da cui impararlo.
Tutto quello che so l'ho imparato qui".
Fabrizio N. detto "Ultrà", Padova
corso casistico



"Ciao Raffaele,
del Tuo Corso apprezzo in particolare l’approfondimento teorico di un grande numero di tematiche (di solito estremamente attuali, che consentono un costante aggiornamento), però sempre ridotte in termini essenziali dalla Tua formidabile capacità di sintesi (mi fai un po’ incazzare). E il materiale proposto a supporto è di prim’ordine".
Francesco C., Bolzano
corso casistico




"Ho sempre sottovalutato l’importanza di un corso casistico e mi sono iscritto al corso sistematico-redazionale per approfondire la conoscenza delle singole clausole.
Ho invece particolarmente apprezzato, anche grazie al materiale di compendio, l’aspetto casistico semplificato e al contempo sistematico.
La frequenza in videoconferenza è eccezionale; infine, grandi doti dialettiche del notaio Santarcangelo e pratiche del notaio Sala".
Michele D., Agrate Brianza (MB)
corso sistematico-redazionale



"Cosa posso dire... se non GRAZIE!!!!!!
Io ho frequentato il corso iniziale e sono davvero contenta!
Grazie agli assegni settimanali piano piano sto acquisendo un metodo di studio a 360°, cosa non da poco per chi come me è ancora all'inizio del percorso e non sa su che libri studiare e come studiare!
Le lezioni poi aiutano moltissimo.
Le spiegazioni di Raffaele sono sempre molto chiare ed esaurienti e il materiale che dà a fine lezione, sopratutto nella parte di corso "casistico", permette veramente di approfondire l'istituto o l'argomento e di "chiudere il cerchio" completando ciò che si è studiato dal manuale o di approfondire con nozioni che sui libri non ci sono... e questo al concorso sicuramente serve per distinguersi dalla massa.
Veniamo a un punto sicuramente MOLTO dolente... le tracce!
Io, nel mio piccolo, ho riscontrato davvero un grande passo avanti, quando ho iniziato non sapevo fare un testamento senza formulario (sigh!)… ma grazie ai vari step di Raffaele e del Notaio Santarcangelo posso dirvi che sono arrivata a fare atti solo con il solo codice!!!!!!!
Da ultimo un grazie di cuore anche per la disponibilità!!!
Per qualsiasi problema, dubbio, chiarimento ma anche anche solo un incoraggiamento in un momento di stanchezza Raffaele c'è! e sa tirarti fuori la grinta, la determinazione ma soprattutto sa trasmetterti questo messaggio: "il concorso è duro, ci vuole impegno, ci vuole fatica ma bisogna crederci, bisogna lottare perché non è impossibile!", e credetemi in altre scuole (l'ho provato sulla mia pelle!!) il messaggio è esattamente l'opposto: "lasciate perdere perché tanto solo i raccomandati passano!".
A chi è all'inizio posso solo consigliare due cose:
1° venite alla lezione di prova perché vi renderete conto di come è ben organizzata e molto ben impostata;
2° leggetevi nel sito "il giorno dopo la tempesta" (ndr: lo può leggere solo chi ha accesso al forum) che Raffaele ha pubblicato per i ragazzi che non sono riusciti a passare gli scritti l'anno scorso... fa venire la pelle d'oca... perché sono esattamente le parole che uno ha bisogno di sentire quando è a terra, le parole giuste che ti caricano e ti permettono di rialzarti più determinato di prima!!!!
Grazie di cuore Raf!".
Francesca R., Monza (MB)
corso iniziale




"Anche se sono “l’ultimo bottone della camicia” ritengo che la disponibilità dimostratami dal Notaio Raffaele Viggiani e dal Notaio Giovanni Santarcangelo sono elementi propri della Scuola Notarile Viggiani. Mi ha colpito la volontà dei Notai a essere sempre presenti per chiarimenti nel corso dello studio e la gentilezza a darci le basi per essere pronti ad affrontare il concorso".
Fortunato Francesco S., Gizzeria (CZ)
corso introduttivo



"Lo scorso anno, neo-laureata, mentre frequentavo una scuola prettamente teorica, un’amica mi convinse a fare una lezione di prova alla SNV e così fu: Raffaele Viggiani mi inviò la traccia e mi permise di assistere alla correzione. Mi resi conto che il livello della lezione era decisamente al di sopra della mia portata ma, se da un lato il “panico” iniziale... dall'altro LA SFIDA!!
Iscritta nell'anno 2011-2012 ai corsi casistico e sistematico-redazionale.
All'inizio ho trovato difficoltà sotto molti aspetti: saper leggere la traccia, riuscire a scrivere in un linguaggio tecnico, la gestione del tempo...
Ma "l'asticella" della SNV è alta e grazie al suo METODO ti ritrovi settimana per settimana, traccia dopo traccia, ad affinare la tecnica per cercare di rispettare i parametri che GIUSTAMENTE Raffaele Viggiani ti suggerisce di seguire e, alla fine del primo anno quando ti guardi indietro, ti rendi conto che questa scuola ti permette il vero salto di qualità.
Ho trovato ben organizzato anche il corso sistematico-redazionale per imparare a scrivere e ragionare sulle singole clausole di un atto.
Io credo che la combinazione dei due corsi (casistico e SR) sia vincente: il primo suggerisce le soluzioni adottabili a concorso ed affina la "sensibilità alla traccia", mentre l'altro corso insegna a scrivere un atto ed affina la tecnica redazionale.
Ottime anche le iniziative come la pubblicazione dell'atto collaborativo sul sito, ed il forum è un'ottima piazza di confronto tra ragazzi di tutti i livelli di preparazione.
Io, che ho scritto il mio primo verbale di societario alla SNV (materia che ho iniziato a studiare da un paio di mesi), all'ultima simulazione di societario ho chiuso il compito in 7 h e 30 min… impensabile solo qualche mese prima... una soddisfazione immensa!!
Sotto il profilo umano l’aggregazione che si crea è altrettanto entusiasmante! Fortunatamente ho ritrovato molti amici conosciuti nell'anno precedente ma ho conosciuto tante altre persone che condividono questo FUOCO del notariato…
E richiesto io dottoressa (aspirante notaio), di redigere un giudizio relativo ai corsi frequentati, considerato che intendo crescere e farmi guidare da questa squadra vincente, non posso che urlare alla fine del mio solo primo anno… BOIA CHI MOLLA!
Grazie davvero per l'impegno, la dedizione, la disponibilità e la carica che trasmettete!".
Francesca T., Sommo (PV)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Sicuramente è la scuola notarile più completa di quelle da me sin ora frequentate, sia per il tipo di impostazione nella correzione degli elaborati (...quello che cercavo da molti anni!!) sia per il materiale fornito attraverso il sito (...eccezionale!).
Inoltre, la possibilità di seguire il corso in videoconferenza o tramite il file mp3 permette di organizzare meglio le ore di studio, consentendo di avere una maggiore libertà, anche a chi come me studia alle ore più impensabili!!
Ottimi i consigli riguardanti il programma di studio in prossimità dei concorsi con la tempistica da rispettare (una vera chicca!!).
Detto ciò, l'obiettivo da raggiungere è arduo, certi giorni sembra inarrivabile... ma le tue "iniezioni" di incoraggiamento aiutano a sentire meno il peso e la fatica degli anni trascorsi sui libri.
Grazie".
Gianbattista S., Foggia
corso casistico



"Mi si chiede di descrivere, in poche righe, la mia esperienza in questa scuola. E’ stata decisamente buona. Non essendo di Milano e lavorando, la scuola mi ha permesso di seguire le lezioni a distanza senza alcun problema e scegliendo l’orario a me più consono per farlo.
Lo studio mi ha fruttato molto di più quest’anno che lo scorso (quando non ero iscritta), supportato - come è stato - dalle spiegazioni chiare e puntuali dei docenti, dal materiale fornito per gli approfondimenti, dal percorso accuratamente tracciato dagli “assegni di studio”, dalla difficoltà (per me veramente elevata ma molto stimolante) delle tracce affrontate a lezione, dagli incoraggiamenti e dallo sprono del notaio Viggiani (non potete sapere quanto mi ha aiutato sentirgli dire che ha cominciato a scrivere temi degni dopo due anni di studio e che il primo anno, non riuscendo a chiuderli in un giorno, non ne ha consegnato nemmeno uno).
Il forum è anche stato, per me, supporto utilissimo; praticamente la mia via di confronto con i colleghi di studio e con i docenti e un modo per scambiarsi informazioni su libri e riviste e farsi anche una risata ogni tanto.
Questo anno di esperienza alla SNV mi lascia anche, e soprattutto, un nuovo metodo di studio, più organico e sistematico di quanto non fosse precedentemente il mio, un approccio analitico su cui tutti i docenti della scuola battono molto e che è veramente in grado di “metterti in piedi” e consentirti di affrontare il cammino fino al concorso perché ti fa veramente - e finalmente - capire come guardare allo studio con ottica redazionale, come rendere in atto, al meglio, quanto si è appreso dai libri e come "leggere" - o meglio, dipanare - una traccia concorsuale.
Infinitamente grazie ai notai Viggiani, Santarcangelo e Sala per quest’anno di scuola".
Alessandra L., Bergamo
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Parto subito dicendo che trovo veramente molto utile il supporto che fornisci attraverso il sito e il forum; la messa a disposizione del materiale, la puntualità con cui vengono postati non solo le tracce, ma anche gli aggiornamenti e gli avvisi, nonché l’entusiasmo profuso dagli organizzatori (in primis i notai) che si riflette felicemente su tutti i partecipanti consentono, anche a chi come me non è avvezzo al mezzo informatico, di fruire di moltissimi spunti per approfondire e consolidare la preparazione al mitico Concorso (con la lettera maiuscola, per deferenza e rispetto). Nello specifico, i documenti allegati alle tracce, le massime, gli studi sono utilissimi; i post relativi alle clausole e le discussioni sul forum, animate dai correttori e non solo, mi hanno spesso reso consapevole su problematiche che da solo, quasi sicuramente, non avrei affrontato (o comunque non così rapidamente). Debbo quindi dire che lo strumento telematico “mette il turbo” alla preparazione: grazie!".
Marcello T., Milano
corso iniziale



"Sono stato uno dei primi ad iscrivermi a questa scuola, quando ancora era frequentata da pochi eletti in un piccolo cinema (ndr: era la sala di un centro psicologico! :) ) di Milano.
La mia esperienza presso la scuola è molto positiva: alla fine di questo ciclo posso dire con certezza di sentirmi cresciuto ed arricchito giuridicamente e mentalmente.
Il taglio è molto pratico ma allo stesso tempo supportato da una sostanziosa ed aggiornatissima rassegna di materiali forniti per la correzione della traccia assegnata.
Il vero punto di forza della scuola, al di là delle tracce e delle soluzioni, è quella di fornire un metodo permettendo di risolvere anche eventuali problematiche mai affrontate (ahimè! ce ne saranno sempre, e quindi il taglio solo casistico non è premiante).
Molto utile anche il forum, con la possibilità di rimanere sempre molto aggiornati e di confrontarsi con ragazzi aventi i medesimi problemi.
Un’ultima annotazione personale: il vero valore aggiunto di questa scuola sono i rapporti umani che si creano, ma soprattutto l’idea di appartenere ad un gruppo che non ti abbandonerà mai neppure nel momento più duro, vale a dire quello del concorso".
Mattia M., Verona
corso casistico




"Ciao a tutti,
mi sono iscritta al corso iniziale a marzo 2012, poco dopo essermi laureata. Pur vivendo a Torino, ho scelto la scuola Viggiani, oltre che per la sua ottima reputazione, perché sin dalla lezione di presentazione mi sono resa conto che il metodo proposto e l'approccio alla disciplina notarile erano un quid pluris rispetto ad uno studio "tradizionale" come può essere quello adottato all'università.
Ho avuto subito l'impressione che la scuola rappresentasse una carta vincente per chi, come me, come tutti, vuole avere buone chances di passare il concorso in tempi ragionevoli e avere comunque una preparazione che non si riduca alla meccanica risoluzione di casi (che comunque non potranno mai affrontare tutte le variabili immaginabili).
Se è vero che un neo-laureato in giurisprudenza è (o dovrebbe) essere in grado di studiarsi manuali teorici anche da solo, è però parimenti vero che non ha le competenze necessarie per apprendere da solo quello che non è semplicemente un mestiere, ma un'arte.
Proprio questo viene insegnato alla scuola Viggiani, a sistematizzare le nozioni, ad approfondirle ed acquisirne di nuove, a leggerle "con gli occhiali del notaio" ed a tradurle in clausole, con tutti i "trucchi del mestiere".
Come in ogni arte, è fondamentale essere seguiti da buoni maestri: partecipare alle lezioni, direttamente o a distanza, è come "andare a bottega" da due grandi maestri, il Notaio Viggiani ed il Notaio Santarcangelo, che, non solo trasmettono con passione il loro sapere, ma interagiscono anche con gli studenti e li seguono individualmente passo per passo, per una costante verifica dell'apprendimento e la risoluzione di ogni dubbio in tempo reale.
Così ogni giorno, se si segue con costanza, la soddisfazione di constatare che si sono acquisite nuove abilità, nuove consapevolezze, che le difficoltà si attenuano, compensa ogni sacrificio fatto".
Letizia C., Torino
corso iniziale



"Ciao Raffaele,
approfitto di questa occasione per ringraziarti infinitamente per come sei riuscito a rendere importante questo percorso, ad incoraggiarmi e a stimolarmi sempre di più.
Se dovessi consigliare una scuola per la preparazione al concorso notarile, non potrei non consigliare la Scuola Notarile Viggiani. Il corso è andato al di là di ogni mia aspettativa.
Ho trovato di grande aiuto svolgere ogni settimana un compito scritto, e anche quando non riuscivo a farlo, pensavo alle tue parole e cercavo di non buttarmi giù, pur seguendo a distanza mi sono sentita parte di una grande “famiglia”.
La correzione individuale e tempestiva, le lezioni corredate di materiale utile e finalizzato a risolvere i singoli problemi della traccia ed il forum sono stati tutti ottimi strumenti e di grande aiuto.
Il continuo confronto con persone nuove (oggi anche amici!) hanno aiutano a rendere sempre più completa la preparazione.
Grazie ai tuoi consigli, settimana dopo settimana, ho iniziato a trovare un po’ della mia strada, anche se so che è ancora molto lunga.
Il fatto che tu sia sempre molto disponibile per ogni necessità, ti rende speciale e una guida per tutti noi.
Un commento più che positivo va anche al corso sistematico-redazionale del Notaio Santarcangelo e del Notaio Sala.
Mi è servito molto per imparare a capire come semplificare le clausole attraverso l’uso del codice civile.
Poi, chi se lo dimentica più il contratto a favore del terzo con l’esempio della tazzina di caffè offerta al bar  o delle famose polpette o della pizza per capire divisione, collazione, etc etc… :)
Quindi, che dire… la scuola è evidente che si distingue dalle altre, e che ciò che la rende "speciale", sono i suoi Maestri.
Un grazie di cuore".
Valeria D.G. detta "Arlecchino", Piombino (LI)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"E' un corso che ti spreme, dal taglio spiccatamente concreto e finalizzato al solo ed unico scopo comune".
Alberto S., Crema
corso casistico



"Ho frequentato per il secondo anno consecutivo il corso casistico, tenuto personalmente dal Notaio Viggiani, e devo considerarmi pienamente soddisfatta.
Le tracce non sono semplici, ma, affrontando una molteplicità di argomenti, offrono sempre la possibilità di approfondire temi conosciuti e di affrontarne altri che, invece, non si padroneggiano ancora bene.
In due anni non ci sono mai state lezioni con inutili ripetizioni, ma solo un’attenzione particolare per nozioni che un praticante Notaio non deve dimenticare mai, come, ad esempio, gli aspetti formali.
Di fondamentale rilievo sono anche i materiali che vengono forniti puntualmente in seguito ad ogni lezione, i quali permettono di consolidare la correzione della traccia una volta tornati a casa.
Il tutto senza contare la grande preparazione e competenza del Notaio Viggiani, le cui spiegazioni sono sempre chiare, precise ed esaustive".
Marta M., Albenga (SV)
corso casistico




"Mi sono iscritta recentemente al corso casistico della Scuola Notarile Viggiani, ma già dopo aver svolto la prima esercitazione mi sono resa conto che si tratta di una scuola eccezionale.
Le tracce, essendo molto articolate, anche più di quelle concorsuali, obbligano il candidato ad individuare e risolvere in poco tempo numerose problematiche.
Le correzioni degli elaborati sono precise e molto analitiche.
Secondo me sono utilissime sia la scheda di autovalutazione da compilare a cura del candidato, sia soprattutto la scheda di correzione che consente all’allievo di capire veramente quali siano i suoi punti deboli attraverso una analisi a 360° del tema svolto.
Le lezioni tenute dal notaio sono chiare e complete: il notaio Viggiani ha la rara capacità di saper illustrare  argomenti complessi e collegati tra di loro con semplicità, dipanando con naturalezza anche le tematiche più “aggrovigliate”.
Ma l’aspetto che più mi ha colpita è l’umanità del notaio Viggiani che da vero coach ha un rapporto diretto con il singolo allievo a cui sa infondere ottimismo ma nel contempo individuarne con rigore i difetti e indicargli come superarli, senza farlo mai sentire solo”.
Marina S., Asti
corso casistico



"Ho incontrato questa scuola quando ormai, a dire il vero, pensavo che il notariato non fosse la strada adatta a me. Non che ora pensi di potercela fare senza sacrifici e tanto studio ma il metodo del notaio Viggiani è davvero eccezionale e mi ha trasmesso grande fiducia: si ha la sensazione di migliorare mese dopo mese, settimana dopo settimana, giorno dopo giorno. Oggi riesco a fare cose che un anno fa non immaginavo neanche e ciò mi stimola ad andare avanti, a non mollare. Non è da sottovalutare anche l'aspetto sociale: le uscite che spesso si fanno tutti insieme. Esse oltre ad aiutare a stringere rapporti unici e speciali, ti fa capire che qualche volta anche i più bravi escono un pochino dagli schemi, dandoti immensa fiducia!!! :-)".
Vincenzo A., Milano
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Se la mia determinazione e la sorte hanno deciso che io possa mai avere una chance al concorso, è mia assoluta convinzione, e ciò mi ha molto tranquillizzato nella conduzione della mia preparazione, che la scuola Viggiani sia indefettibilmente la strada per coglierla.
Lavorando 8 ore al giorno è stata durissima tener dietro a studio e corsi, visto che ho frequentato anche il corso sistematico-redazionale, ma l'utilità e l'apertura mentale che questi corsi mi hanno dato è stata incredibile, mi si è aperto un mondo.
La combinazione degli approcci dei notai Viggiani, Santarcangelo e Sala, in uno con la passione e la dedizione che li hanno contraddistinti e che ritengo un bene raro ed estremamente prezioso, sono una formula che ritengo davvero un nuovo e vincente modo di fare scuola! Grazie!".
Francesco M., Milano
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Premesso che:
- ho partecipato solamente dalla seconda parte del corso “livello iniziale” (ndr: la parte casistica);
- non ho partecipato alle “attività sociali” extra (aperitivi, cene, ecc…);
- per impegni lavorativi non sono riuscito a partecipare alle simulazioni;
perciò il mio giudizio sarà limitato rispetto alla totalità dei corsi e delle attività proposte dalla scuola.
CORSI
La struttura delle lezioni, il materiale assegnato, una linea guida su cosa e dove è meglio studiare, la possibilità di seguire da casa ed in differita le lezioni, nonché i parecchi piccoli consigli che sono stati continuamente elargiti, mi hanno soddisfatto.
Le lezioni di spiegazione delle tracce sono strutturate molto bene ed i concetti spiegati in modo chiaro e preciso.
TRACCE
Molto utili perché, per me, molto difficili.
Trattando tematiche complesse ed “a tutto tondo”, mi hanno mostrato la mia ignoranza, permettendomi di scoprire nuovi temi, argomenti e problematiche da studiare.
Inoltre, mi hanno permesso di apprendere la tecnica di stesura dell’atto in chiave concorsuale, dall’eliminazione dei fronzoli ai trucchi per risparmiare tempo.
FORUM DELLA SCUOLA
Strumento molto interessante e molto utile di scambio di opinioni, materiale ed informazioni soprattutto sulle novità legislative.
MIGLIORAMENTI
Ho notato parecchi miglioramenti nella stesura degli atti e delle clausole, sebbene non ancora sufficienti al superamento del concorso.
Per questo, purtroppo per Lei, temo dovrà sopportarmi anche l’anno prossimo :) ".
Alessandro S., Pavia (PV)
corso iniziale




"Salve!
Premetto che sono alla prima esperienza assoluta in materia di Scuole Notarili.
Ho da poco frequentato il Corso Introduttivo della SNV, e partivo "da zero".
Posso assicurare che la scuola è valida, poiché per quanto possibile sceglie di prendere per mano lo studente alle prime armi e gli fornisce indicazioni mirate per iniziare i propri studi notarili.
Ovviamente posso solo parlare del Corso Introduttivo, dacché solo a Settembre inizierò quello Iniziale.
Posso inoltre testimoniare che i notai della scuola amano le domande, e non mettono in soggezione chi sbaglia.
Inoltre a mezzo del forum è possibile ricevere quasi in tempo reale risposte ai propri dubbi, e ricevere altresì opinioni di altri studenti,cosa molto utile. Il confronto è la chiave già dalle prime armi.
Le lezioni prendono come punto di partenza il c.c., e da lì si espone la teoria e poi, già nel corso introduttivo, la si applica in clausole, seppur primordiali e abbozzate.
La cosa positiva che mi è stata trasmessa è l'idea di non temere errori miei, anche grossolani, ma di provare e buttarmi a capofitto. Solo così potrò riuscire a scrivere un atto. E io voglio fidarmi.
Le lezioni sono molto ben fatte, con la filosofia del tutto e subito, ma allo stesso tempo con una qualità didattica attenta a non far perdere di vista gli aspetti da ricordare, e addirittura quelli che permettono di fare un salto di qualità nella propria preparazione individuale. Le opinioni dottrinali da citare ad esempio, o gli elementi da non scordare mai a concorso in tali ambiti (ad es. in tema di conferma di contratto nullo, uno specchietto ricorda che dovrò sempre citare: - la causa di nullità (menzione); - i motivi di essa; - la dichiarazione che si intende confermare); (o ancora: il metodo di studio Capozzi, che incasella tutti i negozi giuridici nel sistema di studio-tipo, il quale prevede: NOZIONE FUNZIONE NATURA GIURIDICA FORMA FORMALITA' NEGOZI AFFINI etc... in merito ad ogni negozio che si studia, cosi da avere uno scheletro per i propri studi, sempre comune a ogni negozio).
Si dà importanza al metodo, al come studiare in buona sostanza.
Un compagno di viaggio sempre presente e in continuo aggiornamento, insomma.
Giudizio positivo, anche se l'impatto è sempre forte rispetto all'università. Ottima scelta".
Dario M., Gallarate
corso introduttivo



"Ho chiamato Raffaele ancora prima di laurearmi per chiedergli informazioni sulla scuola che aveva appena fondato e, da subito, ho riscontrato estrema disponibilità nel consigliarmi come iniziare al meglio questo percorso di studi. Poi, dopo essermi laureato, mi sono iscritto al corso iniziale per l'anno 2011/2012 ed al corso sistematico redazionale.
Abbiamo iniziato con delle lezioni di carattere generale molto intense e, in poco tempo, avevo già capito come strutturare gli atti notarili mortis causa, inter vivos e societari, anche se non ne avessi praticamente mai visti prima: quei tre mesi di lezioni teorico-pratiche sono stati fondamentali per poter iniziare svolgere i casi e studiare in ottica "concorsuale".
Da gennaio l'impatto con i casi è stato duro, ma grazie alla spinta emotiva di Raffaele li ho sempre chiusi (mettendoci anche 3 giorni!) ed ho visto che miglioravo di volta in volta, fino a raggiungere l'apice vincendo il premio Brunori Sas + spaghetti alla 'nduja!
Devo anche ringraziare la SNV per il gruppo di amici che mi ha fatto trovare, con cui condividere le soluzioni dei casi, la pesantezza dell'assegno di studio, i viveri durante le simulazioni, le spanzate, il Vecchio Amaro del Capo, i cocktail del Bobino, gli 883 a notte inoltrata e molto altro...
In poche parole la mia esperienza alla SNV è stata al di sopra di ogni mia aspettativa, sia dal punto di vista didattico che umano".
Andrea D.C. detto "Zazzaroni", Schio (VI)
corso casistico e corso sistematico redazionale




"Sono ben contento di lasciare un breve giudizio sulla mia esperienza alla SNV, proprio perché i commenti di valutazione letti mi “hanno dato la spinta” decisiva per iniziare.
Ho seguito, in videoconferenza (perfetto il collegamento), il corso introduttivo ed il balzo fatto in poco più di due mesi è stato molto soddisfacente.
Studiavo già da diversi mesi e mi ero illuso di potercela fare da solo, non frequentando le varie scuole. Nulla di più sbagliato: non è esagerato dire che, da un punto di vista tecnico e di visione giuridica d’insieme, i progressi fatti con le lezioni non sono nemmeno lontanamente paragonabili al tempo “perso” in solitudine sui testi.
Impeccabili ed ineccepibili la dedizione, la motivazione costante, la preparazione e l’attenzione anche al singolo discente dei Notai Santarcangelo e Viggiani.
Unici rammarichi il non poter seguire, per ragioni geografiche, dal vivo i corsi e quindi, cosa di non poco conto, le iniziative parascolastiche…".
Roberto F., Reggio Calabria
corso introduttivo



"Altro anno alla SNV ed altro giudizio positivo.
Le tracce sono sempre complesse e ti stimolano a ragionare in un’ottica concorsuale.
Quest’anno abbiamo fatto 30 casi… un’infinità… ma in ognuno c’erano sempre problemi diversi.
Nel corso dell’anno vengono fatte “vere” simulazioni concorsuali dove veniamo sistemati in ordine di lettera, non si può andare in bagno prima delle tre ore, è difficile scambiare qualche parola con il vicino di banco, in altre parole sembra di stare a Roma.
Inoltre il Notaio ci fornisce sempre consigli su come comportarsi in sede di concorso, come gestire le otto ore, che nell’ultimo concorso si sono rivelati veramente utili.
Ma la SNV non è solo diritto: si è creato un gruppo molto unito, ed infatti ogni giovedì c’è la classica partita di calcetto, spesso il fine settimana si esce assieme, si organizzano vacanze assieme, e così molti che ieri erano colleghi, oggi sono amici (ndr: e qualcuno anche qualcosa in più… :) ).
Per cui, se qualcuno sta cercando una scuola per la preparazione al concorso notarile, scegliendo la SNV non sbaglia (almeno secondo il mio personalissimo giudizio)”.
Francesco B. detto "il Postino", Lecce
corso casistico




"Colgo finalmente l’occasione di poter esprimere la mia opinione sulla Scuola Notarile Viggiani, e ritengo che si possano sicuramente spendere più di 5 minuti.
Quando si esce dall’università spesso si viene catapultati in un mondo completamente diverso (parlo almeno dal punto di vista di chi non ha avuto la possibilità di iniziare la pratica prima della laurea); e quando si sceglie questa strada credo che sia importante se non fondamentale trovare subito qualcuno - un notaio e/o un corso di preparazione - che sia in grado di trasmettere in maniera adeguata ed approfondita tutti gli strumenti e le conoscenze idonee ad affrontare prima di tutto il concorso ed in secondo luogo (per chi avrà la bravura e la fortuna di esercitare questa magnifica professione) il lavoro vero e proprio.
Non sono venuta in contatto con la Scuola Notarile Viggiani nell’immediato termine del mio percorso universitario, perché purtroppo ancora non esisteva, ma posso dire che fortunatamente ne sono venuta in contatto in seguito, e non posso che usare parole positive per i corsi che vengono svolti (tanto quello casistico, quanto quello sistematico-redazionale) - anche se trovo riduttivo definirli solo “corsi”.
Cosa ho trovato iscrivendomi a questa scuola, pur non avendo avuto modo di frequentarlo con costanza e “dal vivo”?
Innanzitutto ho trovato fantastica l’idea di poter partecipare anche a distanza, rendendo così possibile la frequentazione “differita” a chi non vive o non può recarsi direttamente a Milano.
Ho imparato ad acquisire un metodo che - negli anni precedenti - non avevo acquisito nei diversi corsi frequentati… un metodo che il Notaio Viggiani ha saputo e sa trasmettere con naturalezza e passione, condividendo la sua esperienza personale, le sue conoscenze e perché no, la sua genialità: tracce lunghe e complesse per preparare ad affrontare al meglio le tracce concorsuali; approfondimento non solo degli istituti tradizionali, ma anche, ed in tempo reale, delle recentissime novità normative; programmi studio e moduli per organizzare i mesi antecedenti al concorso; il materiale - sempre preciso, ricercato e sottolineato nei punti focali; indicazioni bibliografiche… è lungo l’elenco!!
Grazie alle sue lezioni, al suo materiale e agli atti collaborativi, la mia biblioteca si è arricchita di faldoni preziosissimi!!
Ma la Scuola Notarile Viggiani non è solo questo… è un qualcosa di molto più grande… è lo spirito che il Notaio diffonde tra i partecipanti… lo spirito di collaborazione, di condivisione, di unione negli studi e nella preparazione e (soprattutto ed anche) nel campo privato… è il sostegno continuo e positivo che infonde in chi lo conosce o anche in chi può solo - come me - leggere e ascoltare le sue parole. Nei forum la sua presenza - così come quella del Notaio Santarcangelo e del Notaio Sala - è costante, risponde a dubbi, a domande, stimola, sostiene, conforta…
E per me, che non ho il piacere di conoscerlo personalmente, la sua voce è diventata una voce guida, ed ogni volta che la ascolto mi dà carica, grinta… mi dà forza per tenere duro e non mollare.
Mi bacchetto da sola per non essere riuscita costantemente a spedire i temi, o per non essere riuscita a partecipare alle simulazioni, che sono parte fondamentale di questo corso… ma anche solo ascoltando le lezioni, esercitandomi con i temi e studiando i materiali posso dire di essere cresciuta non poco da quando mi sono iscritta la prima volta, e l’ultimo concorso l’ho vissuto con una serenità, una sicurezza ed una combattività decisamente maggiori.
Per cui, alla luce di tutto ciò, non posso che esprimere un ottimo giudizio per la Scuola Notarile Viggiani, per il Notaio Viggiani e per i Notai Santarcangelo e Sala..
Questa è una Scuola che consiglierei ad ogni persona che intende intraprendere questo lungo ed impervio cammino, perché quel che è certo è che lo affronterebbe acquisendo in primo luogo solide basi dal punto di vista giuridico, ed in secondo luogo - ma non meno importante - non si troverebbe ad affrontarlo da solo".
Graziana G., Bassano del Grappa (VI)
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"La SNV è unica nel suo genere e su questo non possono esserci dubbi.
I docenti sono tutti preparatissimi e disponibilissimi.
Il taglio delle lezioni è eccezionale.
Personalmente ho avuto modo di frequentare le lezioni del corso introduttivo, del corso iniziale e del corso sistematico-redazionale; in merito a tutti posso sinceramente dire che ciò che li distingue è non solo l'alto livello giuridico ma anche e soprattutto la semplicità con cui le spiegazioni sono poste (non dimenticherò mai la divisione grazie alla spiegazione dal notaio Santarcangelo con l'esempio delle polpette o il contratto a favore del terzo con l'esempio del caffè... e per me questo fa la differenza, è facile per chi ha anni di studio alle spalle seguire lezioni complesse e capire ciò di cui si parla, ma per chi è all'inizio non lo è altrettanto).
Per quanto riguarda il notaio Viggiani che dire...
Credo sia impossibile trovare un Maestro altrettanto in gamba, che con costanza e dedizione segue tutti i suoi allievi, che raccogliere materiale per loro, che organizza assegni di studio e che magari alle dieci di sera ti risponde volentieri al telefono per ascoltarti e incoraggiarti a non mollare (io dovrei pagargli la parcella per le sedute di analisi…).
Insomma la preparazione e il livello di questa scuola è indubbiamente molto alto, ma alto è anche il livello di umanità.
Le lezioni, gli incontri tutor, le simulazioni… tutto è veramente eccellente e stimolante e, soprattutto, un incoraggiamento costante a non mollare.
Il mio giudizio è 110 e lode e aggiungerei il bacio accademico!!!".
Stefania C., Enna
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Un solo rimpianto: che la scuola Viggiani non ci fosse quando ho iniziato a percorrere la strada per la preparazione al concorso. Avrei evitato di "perdere" un sacco di tempo. La scuola Viggiani ti indirizza in maniera eccellente e ti fornisce gli strumenti giusti per ottimizzare lo studio. La possibilità di partecipare a distanza è impagabile. Ottimi i materiali forniti caso per caso... La pubblicazione del tema del migliore (con anche motivazione e parte teorica) e' un prezioso punto di spunto e favorisce un confronto costruttivo con il proprio elaborato. L'atto collaborativo e' la "ciliegina sulla torta".
Grazie Raffaele".
Elena U., Lomazzo (CO)
corso casistico



"Iscriversi alla SNV significa rivoluzionare il proprio metodo di studio, con risultati davvero sorprendenti.
In un anno intensissimo di studio, fatto di tracce, simulazioni, incontri tutor, lezioni casistiche e sistematico-redazionali, i progressi sono tangibili e soprattutto soddisfacenti, anche per chi, come me, è all'inizio di questo difficile percorso.
E' chiaro che la strada per accedere al Notariato sia lunga e faticosa ma se alle spalle ci sono autentici "maestri" come Raffaele Viggiani, Giovanni Santarcangelo e Alberto Claudio Sala tutto diventa più semplice: la loro costante attenzione e presenza e, soprattutto, la loro indiscussa e nota preparazione giuridica, a tratti sorprendente, consente a tutti i praticanti (dai più ai meno "giovani") di impostare un metodo di studio impegnativo e faticoso ma, per l'appunto, "rivoluzionario", per ricchezza di contenuti ed approccio unico ed inimitabile con il "mare magnum" del diritto notarile. L'obiettivo, poi, di "fare gruppo" e di accompagnarci in ogni momento in questo percorso fa della SNV un autentico punto di riferimento per chi vuole affrontare il concorso.
Così dev'essere una Scuola!".
Alessandro S., Torino
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Mi sono iscritta alla scuola notarile Viggiani a settembre 2011. Prima di allora non avevo a che fare con il mondo notarile. La scelta di frequentare questa scuola era un consiglio del mio Notaio.
Un ottimo consiglio, al momento giusto.
Alla prima lezione ci è stato detto che l'anno accademico che andavamo ad affrontare, sarebbe stato duro e impegnativo. Assegni settimanali e lezioni di settimana in settimana con la facoltà di fare domande ai notai sia sul forum sia a lezione e al tutor serale.
Ottimo accompagnamento (soprattutto anche con riguardo al modo di partecipazione alle lezioni in videoconferenza, file audio o personalmente) per chi è preso dal fuoco per la preparazione al concorso notarile. Grazie".
Elisabeth M., Bolzano
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Dopo un primo anno lungo e ostico fatto di lezioni su argomenti speso sconosciuti, o anche nel caso si fossero già trattati in privato, c'era sempre di più da imparare o da approfondire, si riprende a settembre e qualcosa è cambiato, a furia di studiare, di applicare un metodo di lavoro costante insegnato a scuola, le tracce che sembravano interminabili, si riescono a chiudere in quelle fatidiche 8 ore, si fanno ancora errori ma le bocciature diminuiscono e seppur lunga la strada intrapresa sembra quella giusta.
Il confronto con i colleghi sul forum se non coi notai del calibro dei Docenti della scuola, la correzione individuale e precisa degli elaborati, quelle simulazioni che ti permettono di conoscere i tuoi compagni di "sventure" al concorso, i lunedì passati a spaccarsi la testa su tracce difficilissime che ti prima ti fanno chiedere: "ma dove l'ha trovata questa cosa?", e poi dire: "se non facevo questa traccia dove quando mai avrei trattato quel problema", anche questo è la scuola SNV.
La strada dell'aspirante notaio è lunga e assolutamente incerta nel risultato, ma la SNV è lo strumento ideale e insostituibile per affiancare il suddetto aspirante notaio nel suo sogno".
Alessandro V., Milano
corso casistico




"I corsi stanno terminando ed è tempo di bilanci... scherzi a parte, il mio giudizio sui corsi tenuti nell'anno accademico 2011-2012 dalla SNV non può che essere estremamente positivo: sotto l'aspetto scientifico, per gli argomenti giuridici affrontati, quelli di maggior attualità e come si suol dire “papabili” per gli scritti; per l'alta qualità dei materiali forniti a corredo della soluzione di ogni traccia, che permettono di approfondire un tema senza perdere tempo in affannose ricerche, nonché per la competenza, la preparazione e la disponibilità dei docenti; sotto l'aspetto, per così dire, umano, per il gruppo coeso e compatto che il notaio Viggiani, con il suo carisma, ha saputo creare fra di noi.
Traccia dopo traccia, settimana dopo settimana ho acquisito velocità, fluidità nello scrivere ed ho imparato a gestire al meglio i tempi: tante piccole cose, che nei momenti di ansia del concorso, a Roma, lo scorso febbraio, hanno rappresentato una certezza che mi ha permesso di affrontare al meglio quelle dure prove e soprattutto di mantenere, per quanto possibile, la calma".
Federica Valentina R. detta "Manubrio", Milano
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"Ciao Raffaele,
Il corso è organizzato molto bene, perché si concentra sull'aspetto pratico, ruotando attorno all'esercitazione, ma non trascura la teoria e soprattutto l'aggiornamento, fornendo ogni settimana un materiale esauriente.
Inoltre l'"atto collaborativo" ed il "miglior tema" colmano ogni eventuale dubbio, di soluzione o di tecnica redazionale.
La correzione ha l'enorme pregio di essere minuziosa e completa, e la severità che spesso la caratterizza aiuta a non sottovalutare errori che potrebbero essere ritenuti trascurabili".
Marco L., Bergamo
corso casistico




"Ciao Raffaele
ecco il mio giudizio sulla scuola e sulle sue attività:
- docenti: ottimi
- didattica: ottima
- disponibilità: massima (h24)
- tempestività: massima
- materiale: ottimo.
Miei miglioramenti:
-sì, credo che la penna inizi a scorrere più velocemente.
Grazie mille".
Alfonso C., Carinaro (CE)
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"… Concentrare in poche righe un anno di Scuola Viggiani è decisamente un'impresa, ma nell'insegnamento fondamentale del notaio RV, che è quello di NON PORSI LIMITI, posso inserire tranquillamente anche questa richiesta, ed allora scrivo che è stato un anno massacrante, ma terribilmente stimolante; il mio è stato un punto di "osservazione" assolutamente particolare, perché è quello di chi non potrà sostenere - per raggiunti limiti di età - il concorso notarile, che è lo scopo dei Corsi della Scuola, oltre ad essere nell'impossibilità di studiare, IMPERATIVO CATEGORICO richiesto agli studenti della Scuola.
Ebbene, ciò nonostante, ho cercato di "arrabattarmi" in tutti i modi per non restare a fare solo da "spettatore", e l'unico ambito in cui ciò mi è stato possibile è stato quello del Corso sistematico-redazionale tenuto dal notaio GS (al quale faccio pervenire un caro saluto da … "un'anima pia!!"), con esiti altalenanti (dalla solenne cazziata per la condizione di adempimento apposta al contratto e non alla controprestazione nella traccia su "Condizione e aspettativa", al giudizio di "compito più che perfetto" nel caso dedicato alla permuta di cosa futura contro cosa altrui, nell'ipotesi specifica di costituzione di servitù per vantaggio futuro, ma con pugnalata finale - ed, in realtà, decisiva: "Mi rimane solo il dubbio: le servitù sono a carico dell'edificio o meglio a carico del terreno?", fino all'onore della pubblicazione del compito avente ad oggetto la compravendita alternativa e con facoltà alternativa - da contestualizzare in una settimana particolare del Corso, con rinvio della correzione per la concomitanza del Concorso, ma per me, comunque, di impagabile soddisfazione!!!), un'esperienza che consiglio di fare a tutti, pur nelle priorità dello studio che ognuno si dà, nel suo percorso individuale di avvicinamento al Concorso; in questo contesto particolare, i tutor del notaio Santarcangelo sono stati davvero eccezionali, e non solo per il diritto notarile "tradotto" in polpette, porzioni di pizza, e… caffè pagati al bar per gli amici!
Anche i tutor del notaio Sala sono stati - e continuano ad esserlo! - utilissimi, perché, con la sua calma disarmante e simpatia (che, devo dire, unitamente alla PREPARAZIONE ELEVATISSIMA DEI DOCENTI, MAI DISGIUNTA DA UNO SPESSORE UMANO DAVVERO NOTEVOLE, è il marchio di fabbrica di questa Scuola, in tre personalissime interpretazioni, di cui quella di GS, a volte, addirittura esilarante!), tutti i concetti e gli argomenti anche più ostici (almeno per un… principiante!) del diritto commerciale vengono "sminuzzati" e calati nel concreto, sia in prospettiva Concorso, sia in prospettiva redazionale e di Studio.
DI VALORE INESTIMABILE, poi, IL MATERIALE POSTATO PER OGNI SINGOLA LEZIONE ED IL FORUM; non c'è bisogno di dire nient'altro in proposito, per chi ci naviga tutti i giorni, ad ogni ora del giorno e della notte… (i sonnambuli, in questa Scuola, non sono pochi… ed il primo in assoluto sappiamo tutti chi è!!!).
Da ultimo, un pensiero per Raffaele: LE SUE TRACCE sono MEMORABILI (traduco: INFERNALI!); LE SUE LEZIONI sono semplicemente DA VIVERE (E QUI MI RIVOLGO A CHI NON SI E' ANCORA ISCRITTO ALLA SNV); LA SUA ABNEGAZIONE va oltre ogni immaginazione; ma SOPRATTUTTO LA SUA VICINANZA A TUTTI "I RAGAZZI" E' DAVVERO INCREDIBILE!!!
FORZA CON LO STUDIO PERCHE' SIETE IN OTTIME MANI! BCM".
Daniele S., Rovagnate (LC)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Senza dubbio la scuola migliore da me seguita per due motivi:
1. Raffaele, di cui ho sentito solo la voce (frequentando il corso a distanza), ci mette una passione non comune, si sente quanto tenga a questo progetto, quanto tenga a far crescere i suoi "allievi";
2. L'impostazione è quella giusta, quella che ti consente di avere chance per vincere il concorso... Lui e la sua scuola vogliono questo! FARTI VINCERE.
A volte le tracce sembrano impossibili, le leggi e pensi "E' matto!!!"... poi piano piano inizi a capirle...
E' dura seguirlo come si dovrebbe specialmente se si lavora tutto il giorno, però è comunque utile anche solo sentire le lezioni, leggersi il materiale, leggere e trarre spunto dai temi degli altri allievi, sentire la sua preparazione e la sua capacità di smontare problemi rendendoli semplici e comprensibili.
Quindi che posso dire se non GRAZIE RAF, continua così…".
Alessandro G., Monza (MB)
corso casistico



"«Il sogno chiuso nella speranza»: è così che definirei un percorso di studi eccezionale, qual è quello della scuola notarile Viggiani.
Sono una studentessa dell'estremo sud, che da sempre, come tutti voi, cari colleghi vicini e lontani, ha un sogno nel cuore. Ma mi mancava la speranza.
E questa scuola l'ha infusa dentro di me.
Sempre alla ricerca di ciò che ritenevo essere l'elemento mancante di ogni corso precedentemente intrapreso, credevo che a non essere all'altezza fossi io.
Scegliendo di frequentare le scuole che sono conosciute come le "migliori" d'Italia, rimanevano per me sempre dei punti mancanti: da una parte trovavo ottimo il profilo delle esercitazioni, ma deficitario quello scientifico; dall'altra troppa teoria (inutile ai fini del superamento di un concorso notarile, e non di un esame di dottorato all'Università) e poca pratica; dall'altra ancora, interessanti gli spunti offerti dalle tracce, di chi però non sapeva mai la soluzione, o non prendeva posizione a lezione.
E si impazziva tutti sui dubbi di sempre, che tormentano i candidati dall'inizio alla fine…
E nel frattempo il prezioso tempo che vola e sfugge via e ti fa ritrovare su un banchetto da solo a dire: "e questo com'era? L'ho visto un sacco di volte, non c'è niente di nuovo in questa traccia, ma non me lo ricordo bene…".
Insomma, ognuno di noi sa veramente in fondo a se stesso cos'è che manchi, cosa occorra limare, cosa non sia sufficiente per fronteggiare al meglio quei tre giorni.
Questo corso notarile soddisfa qualunque tipo di esigenza, e con grande precisione, raffinatezza giuridica, presenza umana, obiettivi determinati, infonde speranza in noi candidati, tutti potenzialmente vincenti, ma a volte demoralizzati, alla ricerca del giusto sistema.
Segnalo il profilo scientifico: "nulla si inventa, tutto è nel codice civile e nelle leggi" (diceva un bravissimo giovane Notaio all'inizio della mia pratica). Finalmente si suona un pianoforte con lo spartito, e non ad orecchio.
Preparazione, competenza e disponibilità contraddistinguono tutti i notai che collaborano alla presentazione delle lezioni e che curano tutto quanto sta intorno a ciò.
Attendibilità e assistenza, umana e telematica, per qualunque problema, risolto sempre in pochi minuti a favore di tutti gli allievi.
Organizzazione didattica: è quella che ho sempre sognato. Materiale di supporto agli argomenti tradizionali e non; slides precise e chiare sempre, indicazioni giurisprudenziali aggiornatissime, anche per chi, avendo famiglia ed altri impegni lavorativi, non ha tempo per consultare gli archivi, o molto più semplicemente non lo sa fare, perché non sa da dove iniziare, e si scoraggia immensamente.
Guida alla comprensione di qualunque argomento che viene spiegato e rispiegato fino al raggiungimento della consapevolezza massima.
Completezza di un percorso, in grado di soddisfare le esigenze di chiunque: da colui che è all'inizio, a colui che intende perfezionare la tecnica redazionale; da colui che vuole fare un ottimo ripasso a colui che vuole tenersi sempre aggiornato. Per tutti coloro che, come me, hanno deciso di credere in questo sogno.
Tutto questo mi ha dato la speranza di credere ancora una volta in me stessa, di perseguire un sogno, che condividiamo tutti, cari colleghi, vicini e lontani: il Notariato è nella nostra vita, è parte della nostra vita, e la scuola di Raffaele Viggiani ci consente di seguirlo da vicino in profondità.
Grazie di cuore".
Maria R., Catania
corso casistico e corso sistematico-redazionale




"Sto frequentando il corso introduttivo e devo dire che ho fatto bene a sceglierlo poiché è molto importante prima di approfondire dal punto di vista notarile i vari istituti avere delle buone basi che permettano in futuro di apprendere in modo più immediato gli istituti stessi.
Per quanto mi riguarda il corso è adeguato al mio livello di preparazione e la didattica è ben curata, nel senso che viene tutto spiegato e approfondito al momento giusto e nel modo giusto senza tralasciare nulla ma soprattutto senza eccedere in aspetti che sebbene importanti vanno comunque riservati per un altro momento del percorso di studi".
Valeria R., Ragusa
corso introduttivo



"Mi sono iscritta al Corso Iniziale della Scuola nel settembre 2011 ed è già arrivato il momento di soffermarsi sui risultati raggiunti.
Frequentavo già una Scuola Notarile di carattere prettamente teorico, pertanto avevo bisogno di un supporto circa la redazione degli atti.
Devo dire che la Scuola Notarile Viggiani ha perfettamente soddisfatto le mie esigenze e le mie aspettative; ma non solo, direi che ha avuto la pretesa di spingersi oltre.
Mi piace definire lo spirito di gruppo nell'affrontare l'intero percorso di studio e, soprattutto, il concorso quale caratteristica principale e punto di forza di questa Scuola.
L'entusiasmo, l'incoraggiamento e la vicinanza di chi ha già raggiunto il traguardo sono fondamentali per poter superare al meglio i duri momenti che questa scelta comporta.
Siamo come degli atleti e, come tali, dobbiamo allenarci giorno dopo, sostenendo le prove più dure per acquistare pian piano qualità, velocità e determinazione.
Questo è quanto mi ha insegnato la Scuola Notarile Viggiani e di ciò ne farò uso e tesoro nello sfidare il concorso come la vita".
Cristiana M., Taurianova (RC)
corso iniziale




"Ne sono passati di anni dall’inizio dei miei studi notarili, ho frequentato molti corsi e letto diversi libri, ho studiato con tanti amici e mi sono iscritta alla tua scuola notarile in un momento di “stanchezza” della mia vita di apprendista notaio, di grande scetticismo circa la raggiungibilità dell’obiettivo e di diffidenza
rispetto alle scuole notarili.
Oggi, dopo due anni, posso dire di aver scoperto un modo diverso e credo più maturo per affrontare il concorso notarile. L’applicazione del tuo metodo di studio, le continue esercitazioni e il tuo “boia chi molla” mi hanno sostenuto ed insegnato a confidare di più in me stessa e nelle mie possibilità.
E, credimi Raffaele, per me non è poco…”.
Susanna C., Milano
corso casistico



"E' stato un grande anno, il secondo per me in questa scuola.
L'anno scorso mi era servito per guardarmi intorno, per capire e studiare, per orientarmi, ma non mi ero ancora messa alla prova.
Quest'anno sono partita sostanzialmente da zero e ho deciso di iniziare davvero, cominciando a scrivere i primi atti.
Devo ammettere di aver superato le mie aspettative e, dopo le grandi paure iniziali, ho acquistato un minimo di sicurezza.
Sono certa che tutto questo sia stato possibile grazie all'incoraggiamento continuo e sicuramente alla qualità dell'insegnamento. Non posso che consigliare, a chiunque sia all'inizio, il corso iniziale: i primi tre mesi di "preparazione alla redazione" sono insostituibili ed efficaci, e lo studio è serrato, ma ben indirizzato. Nei sei mesi successivi la mia penna ancora intonsa è riuscita a "scorrere sempre più velocemente", raggiungendo un risultato inatteso, nonostante la strada sia ancora lunga...
Quest'anno è stato un grande anno anche perché abbiamo studiato divertendoci: si è creato un bellissimo gruppo con cui condividere studio, gioie, dolori e grandi serate.
Credo che affrontare questo percorso insieme sia fondamentale e sono felicissima di aver potuto incontrare persone che stimo.
Posso dirmi sicuramente soddisfatta e convinta della mia scelta".
Diletta G. detta "Turbo", Verona
corso iniziale




"La Scuola Notarile Viggiani è una scuola che ti fa venire i sensi di colpa.
E' così onnicomprensiva, così ricca di spunti interessanti, che, se non con un impegno del pari totalizzante, non si riesce a stare dietro a tutto, come si vorrebbe, come la qualità del servizio offerto merita, direi esige.
Rimane però generosa ed è sempre lì pronta a dare risposte e sostegno.
Grazie di tutto".
Stefania R., Milano
corso casistico



"La scuola è “personalizzata”. Potrei mettere il punto qui e avrei già detto tutto.
Lo è nelle correzioni, nel rapporto coi Notai, nei rapporti tra di noi.
Il forum è luogo d’incontro giuridico e umano. Anche chi, per una sorta di timidezza multimediale, non ama esprimersi “in pubblico” impara a conoscere e ad apprezzare i suoi frequentatori. Persone spesso mai viste, che talvolta si incrociano realmente e con le quali, qualche altra volta, si stringono amicizie e si percorrono tratti di strada comune.
Sotto il profilo tecnico l’approccio individualizzato permette di lavorare sui punti deboli. I margini di miglioramento variano in rapporto al livello di partenza, ma ci sono per tutti. Al di là dei singoli casi.  Questo è quello che mi rimane di quest’anno. Durissimo, ma produttivo".
Alice P., Cagliari
corso casistico




"Mi sono iscritto al corso casistico a distanza in videoconferenza per ragioni di tempo e impegni lavorativi, esclusivamente per essere aggiornato sulla materia e, dopo dodici mesi, rimpiango che nei miei primi quattro anni di studio non esisteva la scuola notarile Viggiani, non tanto per lo spessore giuridico del docente, che tra l'altro è notevole, ma per la preparazione tecnico tattica che offre per sostenere la settimana del concorso.
Ho seguito varie scuole nei miei primi anni di militanza, periodo in cui l'unica missione nella vita era costruire basi solide per affrontare con la dovuta preparazione il concorso notarile, e posso dire che quasi tutte offrono docenti di alto livello e una didattica di notevole caratura ma, alla fine, mi sono trovato innanzi a me praticante Notaio uno scoglio insormontabile costituito dalla prova psicofisica da affrontare a Roma che, dopo due tentativi, mi ha fatto desistere.
Ora, invece, mi è tornata voglia di lottare a tempo pieno... perché per vincere serve motivazione, tecnica, tattica e allenamento.......... e  ho capito, forse troppo tardi, che tutto ciò questa scuola può darmi e darvi....... in bocca al lupo a tutti e per tutto".
Filippo M., Bologna
corso casistico



"Mi sono iscritto a questa scuola su consiglio di un amico che mi aveva parlato di Raffaele.
Premetto che venivo da una scuola "istituzionale" che non mi aveva lasciato pienamente soddisfatto, e che durante l'anno scorso avevo studiato con il classico metodo "a macchia di leopardo".
A fine corso posso dire di ritenermi molto soddisfatto.
Innanzitutto, quello che mi ha colpito è la passione che pervade la scuola, a questo si aggiunge il clima di collaborazione e confronto con i colleghi della scuola. E' confortante sapere che, se hai un dubbio, scrivi sul forum e qualcuno ti aiuterà a risolverlo.
Per quanto riguarda l'aspetto "didattico", invece, ho apprezzato immensamente che, in questo marasma di libri, massime, giurisprudenza, casi, dispense, articoli e chi più ne ha più ne metta, Raffaele abbia il coraggio di dire: "seguite me".
Di fronte ad un programma ed una bibliografia definiti, il senso di smarrimento (che penso tutti abbiamo provato) passa e si inizia a studiare.
Non sembra vero che, dopo un anno, abbiamo già studiato tutto (o quasi - maledetti Ferrucci-Ferrentino!!-) il programma del concorso. Certo, sono consapevole che non è finita, anzi, che è appena iniziata, però mi sento rincuorato.
L'impatto con i casi di escogitati dalla mente diabolica di Raffaele è TRAUMATICO. Ricordo lo sconcerto per i primi "casetti" assegnati. Nonostante non fossero ancora le tracce vere e proprie erano già più difficili di qualsiasi cosa avessi mai visto.
Dopo l'impatto iniziale, con l'aiuto dei notai e grazie anche al confronto con i colleghi della scuola, quello che sembrava impossibile inizia a diventare fattibile e alla fine ti trovi alla simulazione che, non sai come, ma riesci a consegnare un compito intero in otto ore…. POESIA!
Per chiudere in bellezza: le Spanzate.
Sembra una sciocchezza, ma è veramente bello conoscere i tuoi colleghi al di fuori dello studio, fare gruppo e divertirsi insieme".
Federico I. detto "il PR", Vibo Valentia
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"Grazie di tutto! È stato un anno sicuramente difficile, ma comunque una bella esperienza.
Per la prima volta sono riuscita a fare le tracce in tempi “contenuti”, ad affrontare simulazioni senza consultare i mitici libri, a “buttarmi”, senza perdere ore e ore, o più realisticamente giorni e giorni, a cercare una soluzione. A volte manca solo quel qualcosa in più che è credere in se stessi, e questo corso mi ha aiutato sicuramente ad acquisire maggior consapevolezza di ciò che ci aspetterà, a capire come affrontare le tracce, pur nella consapevolezza che non si sa tutto, ed è stata un’occasione per conoscere nuove persone e confrontarsi (che è molto utile e produttivo).
E’ una strada lunga si sa… BCM”.
Laura P., Villafranca (VR)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"È poco dire che sono entusiasta del corso introduttivo, appena frequentato. Lezioni sempre interessantissime, svolte in modo tale da tenere sempre alta l’attenzione degli allievi.
Pregevole e raro il modo chiaro con cui il Notaio Viggiani spiega i vari argomenti e le varie dritte su come impostare al meglio gli atti in vista del futuro concorso.
L’esperienza del Notaio Santarcangelo, unita al Suo senso di concretezza, riesce a rendere semplice anche l’argomento più ostico.
Da non sottovalutare, poi, la possibilità di gestire al meglio il nostro tempo grazie alle varie modalità di frequenza.
Questo corso è stato davvero all’altezza di tutte le aspettative e così, in attesa che arrivi settembre per iniziare i successivi corsi, ringrazio la S.N.V. per la qualità dei contenuti e la professionalità nella gestione, dimostrate in questi mesi".
Benedetta D.P., Palermo
corso introduttivo




"… Non posso che iniziare col dire: mi mancate!
Avere incontrato questa Scuola mi ha dato la grinta per continuare e crederci, perché di tenacia e coraggio in questo percorso ne serve molto.
Mi avete dato motivazione e senso di collaborazione oltre ad un'ottima organizzazione didattica e capacità di insegnamento.
I materiali e le basi di studio sono sempre state stimolanti ed anche le simulazioni hanno contribuito a tutto ciò.
Gli insegnanti ed i correttori oltre all'incontro tutor rendono concreto il confronto di cui ho sempre sentito l'esigenza.
Dicevo "mi mancate" perché seppur in questo periodo io sia assorbita dalla preparazione dell'orale forense... il mio pensiero futuro resta al mio terzo concorso notarile che spero di poter preparare con Voi tutti... questa scuola è il Dominus ideale per questa sfida".
Stefania D., Rovato (BS)
corso casistico



"In questi due anni della scuola una delle frasi che ho sentito più spesso è stata: “Peccato che la Scuola Notarile Viggiani non ci fosse quando ho iniziato il mio percorso di studi”…
Già da sola questa frase rispecchia la bontà della scuola, lo scorso anno ulteriormente migliorata anche con l’aggiunta dell’atto collaborativo.
Anche per descrivere Raffaele e il modo di seguirci riporto dei fatti: i giorni del concorso era ad aspettarci all’uscita dell’Ergife, pronto ad ascoltare le nostre soluzioni, a darci consigli, a sostenerci, lo stesso è stato una volta usciti i risultati… vicino a chi ha vinto, ma ancora di più a chi non ce l’ha fatta e pronto a guidarlo fino alla meta.
La strada indicata ed il metodo penso siano quelli giusti per veder ricompensati i propri sforzi.
Il corso sistematico-redazionale è mirato al perfezionamento della tecnica redazionale e rispetto allo scorso anno è risultato ancora più completo con l’innesto del Notaio Sala che tratta il diritto commerciale e che ha affiancato le lezioni di diritto civile del Notaio Santarcangelo.
Uno dei punti di forza del corso è la correzione individuale svolta personalmente dai Notai".
Cristiano J., Pordenone
corso casistico e corso sistematico-redazionale




"Caro Notaio,
la mia situazione gliel'ho già descritta a suo tempo, è proprio per la stessa che mi sono iscritto alla scuola per cercare di dare una spallata decisiva costringendomi a trovare il tempo per seguire e applicarmi.
Il mio obiettivo è rimasto a metà, ho seguito le lezioni, ho provato a risolvere i casi ma non sono riuscito a mandare mai un elaborato né a stare al passo con l'assegno ma questo è un problema mio e non suo e nel prossimo anno aumenterò lo sforzo necessariamente.
Venendo quindi alla scuola devo dire che sono rimasto veramente colpito dalle sue lezioni per come riesce a rendere lineari cose in partenza ostiche e quindi la fama è meritata.
In sintesi il giudizio è più che positivo perché cogliendo le potenzialità che la sua scuola offre si può davvero imparare e crescere molto, a me/noi l'impegno a coglierle, avvantaggiandosi anche delle possibilità di scambio reciproco e di comunione di intenti. Grazie ancora del suo tempo e della sua voglia e buon lavoro".
Andrea V., Varese
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Caro Raffaele, scusa il ritardo (gli impegni sono tanti!) e scusa se ti do del "tu", ma mi hai chiesto di parlare col cuore ed io lo sto facendo.
Dopo quasi un anno di "lavoro" insieme, infatti, ti vedo più come un fratello maggiore, che ci ha aiutati quotidianamente in questo percorso difficilissimo e disorientante, piuttosto che come un mero notaio "insegnante", magari freddo e distaccato (come i più che ho conosciuto in altre Scuole).
Forse il vero punto di forza della SNV è proprio insito nella fortissima attenzione che tu poni nel curare tutto quello che fai per farci vincere questo benedetto concorso.
Sembra (ed è così) che nulla sia lasciato al caso.
Finalmente credo di aver trovato una guida in grado di incoraggiarmi e seguirmi, dandomi gli strumenti, non solo giuridici, ma altresì organizzativi e caratteriali, per affrontare questa sfida.
Ti ringrazio perché si vede che ci metti passione in quello che fai.
Adesso torno a studiare commerciale :)".
Attilio V., Modica (RG)
corso casistico




"Fin dal primo momento, ancor prima di iscrivermi alla scuola, sono rimasta colpita dalla completezza di informazioni di cui mi avete fornito, riguardo i corsi, il programma e ogni altro aspetto della scuola, dalla tempestività nelle risposte alle mie domande, dall’efficienza e dalla disponibilità nel fornirmi tutti i chiarimenti e le delucidazioni di cui avevo bisogno!
Mi sono trovata benissimo!
Seguendo i vostri corsi ho appreso molte cose che prima conoscevo solo in modo superficiale!
I corsi analizzano, anzi sviscerano letteralmente tutti gli istituti del diritto privato e commerciale in un’ottica redazionale, la comprensione della lezione è agevolata dai numerosi schemi, specchietti e da tanto altro materiale che di volta in volta ci fornite!
E’ uno studio molto specifico, per questo all’inizio ho avuto la necessità di rispolverare il manuale del diritto privato che avevo studiato all’università per ripassare tutti quegli istituti giuridici che le lezioni vanno ulteriormente ad approfondire! Ho seguito sia il corso iniziale sia quello redazionale, a distanza tramite videoconferenza in differita.
Nel corso redazionale abbiamo analizzato, partendo dalla struttura dell’atto, tutte le sue parti per imparare a scrivere correttamente un atto! So di essere ancora all’inizio dello studio, dall’anno prossimo sono certa di iscrivermi anche al corso casistico!
Ma ciò che maggiormente mi ha colpita di questi corsi che ho frequentato è la grande disponibilità di tutti i Notai nel venire incontro alle nostre esigenze, fornendoci ogni chiarimento o spiegazione, necessari alla nostra preparazione, in modo particolare il Notaio Raffaele Viggiani il quale con la sua gentilezza e comprensività, nonostante io seguissi a distanza, mi fossi iscritta a metà anno e dunque fossi più indietro rispetto a tutti gli altri, non mi ha mai trascurata, anzi mi ha sempre aiutata, domandandomi sempre della mia preparazione!
I corsi sono ottimi, le persone squisite, i Notai preparatissimi e simpaticissimi! Per questo vi ringrazio tanto!".
Maria Gabriella B., Taranto
corso iniziale e corso sistematico-redazionale



"Il mio commento sulla scuola?
Ora, dopo un anno di "crudeli" bocciature, posso solo dire questo: GRAZIE!!
Grazie al notaio, per il suo entusiasmo e la sua preparazione incommensurabili...
Grazie ai correttori, per l'impegno a correggere un'ignorante come me...
Grazie a tutti i ragazzi della scuola... è fondamentale non sentirsi soli!!!!!
Ho ancora molto da imparare, molta strada da fare, molta carta da " imbrattare" :D ... ma ho sicuramente trovato il posto giusto per imparare a provarci, provarci, provarci ancora!!!!".
Elena M., Treviso
corso casistico




"Potenza in atto. Potenza in atti...
.... il più originale e creativo corso sugli atti con forti stimoli per studiare una teoria ad essi funzionale. Viggiani riesce ad essere trascinante e profondo senza essere mai pesante".
Mirko R., Arzignano (VI)
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"Ho sentito parlare della SNV dai ragazzi più preparati che conoscevo.
Ne dicevano meraviglie: la correzione e' personale e precisa, c'è il materiale relativo al caso svolto già sottolineato ed inoltre è possibile confrontarsi apertamente con i compagni ed i docenti.
Tutto vero.
Avevo già frequentato altre scuole di preparazione notarile, ma qui mi sono veramente trovato benissimo. Ho voluto ricominciare il percorso di formazione dall'inizio e grazie alle lezioni ed agli esercizi di Raffaele e del magister Santarcangelo ho chiarito argomenti che mi risultavano fumosi e ingarbugliati. Ho seguito un programma di studio intenso ma efficace, al quale ho unito una serie di esercitazioni dure e numerose che mi hanno permesso di affrontare una miriade di istituti che oggi "mi spaventano" meno di prima. La strada è comunque lunga ed in salita, ma da qui si capisce che - con sforzi e sacrifici  - è possibile raggiungere la vetta".
Alessandro R., Loreggia (PD)
corso iniziale e corso sistematico-redazionale




"La scuola offre la possibilità di affrontare il concorso fornendo una preparazione teorico-pratica completa, che permette di avere una certa sicurezza nel momento in cui ci si trova a leggere la traccia a Roma, dovuta alla complessità superiore delle tracce assegnate dalla scuola.
In più consente di fare gruppo, in tal senso si ha la sensazione di non essere abbandonati a se stessi nel cammino verso gli scritti di Roma".
Andrea T. detto "il Condor", Pavia
corso casistico



"Che dire della mia esperienza nella Scuola Notarile Viggiani?
E' la prima scuola cui mi sono iscritta su consiglio di mia cugina, ex allieva della scuola milanese e di quella napoletana ed oggi felice correttore alla SNV.
Il mio caso è un po' anomalo: ho deciso di intraprendere questa strada quattro anni fa, avevo trentatre anni 'suonati', vivevo a Londra ed avevo un figlio di 2 anni (che oggi ne ha sei) e, nel mentre, ne ho fatta un'altra che oggi ne ha 2. D'altra parte la mia 'vita precedente' mi aveva regalato una quasi incrollabile fiducia nelle mie capacità ed ero sorretta dalla convinzione di poter vincere.
L'impatto con questa scuola è stato duro ma assolutamente necessario. Ho ricevuto moltissimo: mi ha organizzato lo studio settimanale, mi ha guidata nella scelta dei testi e nella redazione degli atti, ha saputo tenere accesa la curiosità e la passione per il diritto attraverso i ragionamenti giuridici esposti con tanta chiarezza a lezione, ha creato uno spirito di squadra tra noi allievi e si è prodigata per stimolare occasioni di incontro extrascolastico. D'altra parte però mi ha fatto vedere quanto sono ancora ignorante e quanta strada ancora devo fare e questa prospettiva mi ha fatto vacillare in più occasioni: il motto di quest'anno, BCM, boia chi molla, per me non poteva essere più azzeccato.
Tra bambini, casa e studio sono 'miracolosamente' arrivata alla fine del corso iniziale ma sento che la strada è quella giusta perché mi accorgo che il livello è cresciuto e in tanti aspetti diversi (conoscenza degli argomenti, tecnica redazionale, velocità di assimilazione dei contenuti di un testo).
Quindi approfitto di questa occasione per ringraziare oltre, come sempre, Raffaele, il notaio Santarcangelo, il notaio Sala, i ragazzi del gruppo correttori e, mai abbastanza, mia cugina che mi ha consigliato di bussare a questa porta".
Carlotta Z., Milano
corso iniziale




"Mi sono iscritto nel settembre 2011 al corso iniziale della scuola che ho frequentato per tutto l'anno.
Per me è la prima esperienza didattica in una scuola notarile e la mia scelta è stata, all'inizio, una "scommessa": dovevo scegliere se frequentare una delle scuole notarili napoletane o aderire alla nuova proposta formativa della scuola Viggiani.
Dopo l'incontro di presentazione le idee erano molto più chiare.
Dopo un anno di corso ho la certezza che la scelta sia stata quella giusta.
Il notaio Viggiani è una persona con un entusiasmo incredibile ed una enorme preparazione.
La sua grande voglia di fare è coinvolgente!
Quello che più mi ha colpito durante questo primo anno di corso è stato l'atteggiamento dei docenti della scuola: sempre disponibili, sempre propositivi e sempre impegnati al 100% per "allenare" al meglio i propri studenti.
Davvero straordinario!".
Luca C., Cinisello Balsamo (MI)
corso iniziale



"Ho frequentato il corso iniziale della Scuola Viggiani a distanza e in differita.
A prima vista sembrerebbe la formula peggiore per frequentare una scuola, invece è stato tutt'altro.
Non ci sono dubbi sulla preparazione dei notai che tengono le lezioni ma non è quello a fare la differenza.
Ciò che più mi ha colpito è la disponibilità, l'attenzione ai ragazzi e la costante presenza dei docenti. Credo sia il valore aggiunto di una sistema già perfetto.
Con i miei impegni e la differita non ho avuto modo di interagire con tutti i ragazzi come avrei voluto ma l'atmosfera di condivisione e collaborazione che si crea in aula, nel forum, si percepisce anche a distanza.
Ho acquisito un metodo di studio che prima della scuola era alquanto caotico e dispersivo ma la cosa che ho preferito sono state le tracce da svolgere a casa, sempre sfidanti, sempre oltre le mie possibilità ma che ti spingono a fare sempre un passo avanti e a migliorarti.
Davvero soddisfatta.
Spero il prossimo anno di partecipare in maniera più attiva.
Buone vacanze".
Sabrina S., Laterza (TA)
corso iniziale




"Ciao Raf,
nel primo anno della scuola, in cui ho frequentato il corso iniziale, sono riuscito a prendere dimestichezza con le tracce iper-concorsuali e a risolverle, seppur fuori tempo massimo, affrontando ogni problema del caso, arrivando a fine anno a consegnare le simulazioni in otto ore.
Grazie al metodo della scuola - pur essendo sostanzialmente basata sulle tracce settimanali - ho capito l'importanza dello studio teorico, acquisendo pian piano un'impostazione di studio diversa da quella universitaria. Non più "imparare per imparare" ma imparare per applicare: un processo più difficile e più lungo, ma che regala più soddisfazioni.
In questo secondo anno invece sono riuscito ad acquisire una minima parte di quella sicurezza che si rende necessaria nell'affrontare casi con decine di problemi e a "passare liscio" su alcuni di essi, per non perdere tempo prezioso su aspetti marginali.
Un'ultima parola sul notaio Viggiani e sulla scuola: ingrediente fondamentale per procedere con un obiettivo così a lungo termine è l'ambiente in cui si cresce, e questa scuola, grazie all'entusiasmo e alla simpatia del notaio Viggiani, è prima di tutto un gruppo nel quale confrontarsi e migliorare sempre di più, ed è un aspetto insostituibile per chi intraprende questo percorso.
Un abbraccio e ci si rivede a settembre!".
Federico C. detto "Bucaniere", Como
corso casistico e corso sistematico-redazionale



"Vorrei parlare di cosa mi rimane dopo questa prima esperienza con i corsi del Notaio Raffaele Viggiani (premettendo che è la mia prima esperienza di scuola notarile).
Il primo pensiero è gratitudine.
Per la disponibilità, in prima persona, promessa e poi pienamente dimostrata, nei fatti; per la passione e l'entusiasmo, che sembrano certamente presenti, e di cui ci si può facilmente alimentare in un'ambiente
così osmotico come è la SNV; per essere una rassicurante e stimolante guida, prodiga di consigli mirati e funzionali.
Il secondo pensiero è stupore.
Per il bel rapporto che si instaura con gli iscritti; per l'organizzazione del sito e delle lezioni.
Il terzo pensiero è soddisfazione.
Per la gran preparazione e capacità di insegnamento dei "nostri" notai; per aver potuto imparare un approccio, a mio parere fruttuoso, in questi primi passi nel mondo del diritto notarile, e per aver trovato un
importante luogo dove scambiare opinioni e formarsi, in tutti i sensi, (ambiente che spero di sfruttare molto di più di quello che -non- ho fatto per ora).
Grazie davvero di aver rafforzato in me entusiasmo ed impegno, e di aver confermato la scelta di questo bel percorso.
Sinceri complimenti!".
Davide L., San Donà di Piave (VE)
corso introduttivo




"Questo per me è il secondo anno che frequento la SNV e ho notato la volontà di miglioramento del servizio offerto e la sempre maggior cura dei particolari e dei dettagli, come la predisposizione della checklist (che mi è stata molto d'aiuto), della scheda di consegna e dell'atto collaborativo.
Ho cercato sin da subito di far miei i tuoi consigli sulla gestione del tempo, che è sempre un aspetto generalmente sottovalutato, sulla predisposizione di uno schema per ognuna delle parti di cui si compone ogni esercitazione alla "prova romana" e di un metodo per affrontarle che nulla lascia al caso, in modo da poter ridurre al minimo, almeno da parte del candidato, la grande alea che caratterizza il concorso.
Molto preziosi sono stati anche i consigli sulla cura dei dettagli, che prima magari trascuravo, ma che tu ci insegni rappresentare la differenza tra un elaborato ed un altro.
I tuoi suggerimenti, così come le bocciature, sono serviti a pretendere da me stesso ogni volta di più.
Un abbraccio".
Marco M., Virgilio (MN)
corso casistico



"Premesso che, come sai, sono "l'ultima arrivata", ho frequentato solo parte del corso, quindi non so fino a che punto le mie opinioni possano esserti di qualche utilità, devo dire che sono molto soddisfatta di questa esperienza.
Trovo che l'impostazione delle lezioni, incentrata sul caso da cui trarre spunto per collegamenti giuridici non certo scontati, le rende sicuramente molto proficue, in quanto permette di allenare la mente, appunto, a collegare e ad approfondire i concetti che si trovano sui testi.
In particolare nel mio caso, essendo comunque costretta a dedicare più tempo al lavoro, che ahimè, non svolgo in uno studio notarile, mi è servito non solo ad approfondire o rinfrescare il mio modesto bagaglio giuridico, ma soprattutto ad "allenare" la mente.
Vorrei inoltre farti i complimenti non solo per le tue capacità didattiche, in quanto la preparazione di per sé non basta a saper poi spiegare i medesimi concetti in termini tali da renderli comprensibili anche a chi sta imparando, ma anche per il rapporto amichevole che riesci a creare con i tuoi allievi.
Sono stata molto contenta di aver partecipato alle tue lezioni, per quello che mi è stato consentito dal mio lavoro e di aver fatto la tua conoscenza".
Alessandra C., Milano
corso casistico




"Ciao,
premetto che il mio percorso è stato particolare: ho ripreso a studiare dopo 9 anni senza toccare un qualunque testo di diritto (con tutte le incertezze e le difficoltà legate a questo).
Mi sono iscritta al corso introduttivo cercando di ricollocarmi in questo percorso giuridico.
Inutile dire che non ho frequentato nessuna scuola precedente, pertanto non ho termini di paragone, ma mi sento sicura di poter dire che sono veramente contenta della mia scelta, la scuola offre un ottimo forum sul quale condividere dubbi e incertezze col notaio e con altri iscritti, stimolando la partecipazione e la solidarietà reciproca. Tutto questo porta a creare un clima amichevole e di sostegno condiviso, caratteristiche proprie della scuola, ma che discendono dal suo fondatore.
Spesso mi sembra che il notaio trovi la sua realizzazione nella scuola, nell'essere un punto di riferimento per tutti noi! E ancor più sorprendente è la naturalezza con la quale ricopre il ruolo di maestro, esprimendo al meglio se stesso".
Alessandra C., Iseo (BS)
corso introduttivo



"Non posso dire di essere stato uno studente modello della scuola perché non ho avuto la possibilità di partecipare attivamente ai corsi che ho frequentato dato il mio impegno lavorativo quotidiano, ma ciò nonostante la formula del corso in videoconferenza mi ha aiutato a mantenere, anche in prospettiva, l'interesse per le tematiche notarili e mi ha sicuramente fatto maturare sotto il profilo dell'approccio alla lettura delle tracce concorsuali.
La condivisione del forum, l'estrema preparazione dei colleghi e la disponibilità di molti di questi rendono poi il corso una fonte preziosa di insegnamenti e di spunti, sia sul piano teorico che su quello più squisitamente redazionale.
Consiglio vivamente pertanto la frequentazione del corso tenuto dal notaio Viggiani di cui ho avuto modo di apprezzare le seguenti qualità:
1) la conoscenza a 360 gradi dell'ordinamento giuridico, e la capacità di sviscerare le nozioni spesso fredde e teoriche e apparentemente monotematiche, anche attraverso i preziosi spunti delle parti teoriche;
2) la chiarezza espositiva con cui vengono analizzati a lezione i delicati problemi poste dalle tracce, e la capacità di selezionare il  materiale didattico con i contributi dottrinari e giurispudenzaili più aggiornati e le sottolineature dei passi più importanti;
3) i consigli e le dritte nello svolgimento delle parti pratiche degli elaborati che a volte diventano veri e propri tormentoni per quanto concerne gli aspetti più densi di conseguenze in un'ottica concorsuale.
Ci tengo a ricordare anche i pregi del corso sistematico-redazionale, che dà la possibilità di affinare sensibilmente la propria tecnica redazionale, attraverso un'analisi attenta di ogni schema contrattuale, con la garanzia di un insegnamento tradizionale e a volte anche "colorito" qual è quello dello straordinario notaio Santarcangelo".
Giovanni P., Catania
corso casistico e corso sistematico-redazionale




"Dopo diversi anni di studio per il concorso notarile, ho imparato che, per vincere, c'è bisogno di un mix unico di fattori: un mirato allenamento casistico, un'ottima e accurata preparazione teorica, una buona dose di esperienza che ti permetta subito di andare al nocciolo dei problemi, e una buona dose di fortuna.
Varie scuole offrono (fortuna a parte) un mix di questi fattori, ma la Scuola Notarile Viggiani associa, a tutto questo, un fattore che mai avevo trovato prima: lo spirito di gruppo, l'entusiasmo (e potrei anche dire la passione) per quello che si sta facendo.
Le lezioni della scuola diventano, così, un allenamento costante in vista del concorso, non delle semplici lezioni, ma un "precampionato" in vista della sfida. E questo fa sì che, sotto la guida di allenatori eccezionali ed unici, ognuno sia stimolato a partecipare, a migliorarsi giorno per giorno, ad entusiasmarsi nella continua ricerca di superare nuovi ostacoli.
Per questo, ritengo che questa scuola sia unica nel suo genere".
Camilla R.F., Milano
corso casistico




Se volete leggere anche i feedback degli altri anni:
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2010-2011, pubblicati nel mese di luglio 2011;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2011-2012, pubblicati nel mese di luglio 2012;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2012-2013, pubblicati nel mese di luglio 2013;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2013-2014, pubblicati nel mese di luglio 2014;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2014-2015, pubblicati nel mese di luglio 2015;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2015-2016, pubblicati nel mese di luglio 2016;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2016-2017, pubblicati nel mese di luglio 2017;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2017-2018, pubblicati nel mese di luglio 2018.

* Corsi 2018-2019

Clicca qui per leggere l'offerta didattica per l'anno accademico 2018-2019.

* Calendario 2018-2019

Clicca qui per leggere il calendario dei corsi della scuola.

* Dicono di noi

Clicca qui per leggere i feedback dello scorso anno accademico 2017-2018.

* Chi siamo

Clicca qui per leggere un piccolo curriculum della scuola e dei docenti.

* Argomenti recenti

Nessun inserimento trovato.

SimplePortal 2.3.3 © 2008-2010, SimplePortal