* Dubbi o informazioni?

Clicca qui per inviare un messaggio alla scuola o per chiedere qualsiasi informazione, oppure chiama il numero 335.6284820.
Se vuoi leggere le domande più frequenti relative alla scuola, clicca qui.

* Info sull'utente

 
 
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

Dicono di noi
edizione 2017-2018
pubblicata a luglio 2018


Eccovi i feedback di fine anno accademico :)



L'idea di darvi la parola - per ricevere un giudizio sulla scuola e sui suoi corsi - è nata tanti anni fa.

Se siete curiosi:
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2010-2011;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2011-2012;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2012-2013;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2013-2014;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2014-2015;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2015-2016;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2016-2017;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2017-2018.

L'obiettivo della scuola è sempre quello di migliorare e di offrire il maggior aiuto possibile nello studio quotidiano, e non c'è modo migliore di farlo - a mio parere - che quello di ascoltare la voce dei ragazzi e delle ragazze con cui ti confronti quotidianamente.



I feedback ricevuti hanno dato alla Scuola la facoltà di parlare.
È come averle permesso di comunicare la sua anima e la sua passione.
Quella che in ogni lezione, in ogni intervento sul forum, in ogni simulazione cerchiamo di metterci dentro.

Credo costituisca il modo migliore per avere l'idea di quello che la SNV rappresenta.

Buona lettura! :)




“Per cominciare dall'organizzazione della scuola, la trovo pazzesca.
Ogni corso è studiato appositamente per sviluppare particolari abilità e l'insieme dei corsi consente di curare tutti i profili della preparazione, quindi di crescere contemporaneamente sia dal punto di vista redazionale che teorico. Devo esprimere un particolare apprezzamento per il Corso di Tecnica redazionale (Corso TR), che mi ha aiutato a superare le paure iniziali nello scrivere gli atti e mi ha spinto a provare sempre a redigere le clausole nonostante le difficoltà iniziali.
Quanto ai docenti, sono tutti fantastici e super disponibili!
Manu, Chiara e Yari, perché hanno l'incredibile capacità di sciogliere i dubbi e rispondere alle domande che mi vengono in mente prima ancora che gliele ponga :)
Dilly e Teo, perché non danno mai nulla per scontato e perché si soffermano anche sugli aspetti che risultano più utili per le tracce, nonostante si tratti di un corso teorico.
Fede e Paola, perché riescono a rendere semplici e chiari concetti molto complessi.
Guido, perché è estremamente preciso e puntuale.
E infine Raff, perché le tue spiegazioni giuridiche sono sempre illuminanti e perché trasmetti una passione travolgente.
Sono molto contenta e soddisfatta di questo primo anno di scuola, che è stato intenso, faticoso, ma BELLISSIMO. Ho conosciuto tanti compagni di avventura e ho imparato tanto, nonostante non sia mai abbastanza e la strada sia ancora molto lunga, nonostante capiti spesso di non sentirsi all'altezza. Ma nei momenti di sconforto ho sempre cercato di ripetere nella mia mente le tue parole, di essere umile, di avere pazienza, di continuare a studiare con costanza e determinazione.
Mi sono fidata ciecamente della SNV e penso che non avrei potuto fare scelta migliore per affrontare questo viaggio.
Grazie di tutto :)
P.s. Ai colloqui per le borse di studio, dopo aver seguito il corso introduttivo, dissi «per adesso, sono innamorata della SNV», e la tua risposta fu «noi crediamo nell'amore eterno». Oggi posso dire che è amore eterno :D
Carla C., Quartu Sant’Elena (CA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Gratitudine.
È la prima parola che mi viene in mente quando mi viene chiesta un’opinione sulla Scuola e su Raffaele Viggiani.
Penso alle ore, ai giorni, ai fine settimana, ai mesi, agli anni che ho dedicato allo studio per il Concorso e a come tutto ha preso forma grazie ai suoi insegnamenti, suggerimenti, minuzie e incitamenti: fino alla vittoria finale.
Adesso, in questo periodo post orale in cui si è sbattuti in un mondo quasi del tutto sconosciuto e di conseguente frastornamento, so che — comunque vada — ne è valsa la pena: per la gioia che mi sono regalato, per le emozioni che ho visto negli occhi dei miei familiari che, silenziosamente, mi sono stati vicini e mi hanno pazientemente sostenuto in questa scelta di vita (la preparazione al concorso), più che in una semplice prova di concorso.
Grazie Raf: terrò il selfie da vincitore al chiosco di Piazza Mentana (insieme alla mia Amica con cui ho avuto la fortuna di studiare e vincere, insieme, fino all'ultimo giorno di orale, lo stesso 5 giugno) fra i ricordi più sorridenti della mia vita”.
Tommaso M., Reggello (FI)



”Caro Raffaele,
sono molto soddisfatto. So che la strada è ancora molto lunga e difficile, ma al tempo stesso sono un po' più tranquillo: la SNV ti dà tutto ciò che serve per preparare il concorso. Anche se in alcuni temi, soprattutto nelle ultime tracce di commerciale (strano dirai), ho combinato dei grossi disastri, vado avanti. Sono convinto che con il tempo e il supporto della scuola i risultati verranno. Le lezioni sono state tutte di altissimo livello: studiare diritto privato con “un taglio notarile” significa studiarlo nuovamente, anzi, forse significa addirittura studiarlo per la prima volta.
Una cosa che mi è piaciuta tanto è il rapporto diretto con gli insegnanti: nessun muro, nessun formalismo, ma solo tanta umiltà al servizio di un sogno che chi ha già raggiunto mette a disposizione di chi ha deciso di provarci.
Ho deciso di fidarmi di te un anno fa e continuerò a farlo.
Grazie per tutto quello che fai”.
Marco F., Varese (VA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Ciao Raffaele,
anzitutto grazie per l’opportunità che dai alle persone di avvicinarsi al mondo del notariato in maniera guidata passo dopo passo: e il corso introduttivo è il primo di questi passi.
Per me è stato decisivo l’introduttivo, nel senso che, ero sì io convinto della scelta di intraprendere lo studio per il concorso notarile, ma l’introduttivo mi ha fatto capire che ce la posso fare.
Mi spiego meglio: magari mi giudicherai come un pessimo allievo in base alla frequenza delle mie risposte errate nel corso delle lezioni, ma con questo breve corso ho capito che è uno studio che posso intraprendere, che non ho nulla da temere e che devo “solo” impegnarmi (tanto) e fidarmi delle persone giuste; ma tu hai questa capacità di mettere e far mettere in discussione l’approccio che ciascuno di noi ha avuto sino a ora col diritto, e questo vuol dire crescita, sotto tutti i punti di vista.
E io sono convinto di voler crescere, sono certo che crescerò e arriverò all’obiettivo (spero di non portarmi sfiga): e tutto questo anche perché tu ci hai cominciato a mostrare un metodo, un’organizzazione, una forma mentis assolutamente innovative che hanno riportato in me l’entusiasmo in ciò che faccio.
Personalmente sono una persona estremamente pratica, un anno fa mai avrei pensato di intraprendere un percorso simile, di cimentarmi come mai prima nello studio del diritto. Ho visto per lungo tempo la laurea come un obiettivo fumoso, indefinito da levarmi di torno, e l’ho fatto con una certa lentezza: non avevo idea di cosa avrei fatto nella vita, ero in crisi, e la vita non mi ha mai aiutato molto.
Ora, oggi invece, anche grazie all’opportunità che tu ci dai e ci hai dato, per la prima volta nella mia vita so profondamente cosa voglio fare, so chi voglio diventare ed essere, e semplicemente non ho mai, e ribadisco mai, sentito così mia una scelta in tutta la vita.
Sono sempre stato il ragazzo del “è bravo, ma non si applica”, “fa il minimo”: ora, non so se sarò bravo, di sicuro però voglio applicarmi, farmi un culo così e raggiungere un obiettivo. E sarò io, solo io, col mio impegno a farcela. Nessuno può passare il concorso per me, nemmeno tu ovviamente, e di questo ne sono consapevole.
Ma il grazie iniziale, e spero un giorno non troppo lontano anche finale, va a te e all’opportunità che ci dai.
Grazie, ci vediamo all’aperitivo e alla cena.
P.s. Comunque alla scuola si conoscono persone interessanti (per davvero), vita sociale tanta roba! 😉”.
Federico P., Barasso (VA)
corso introduttivo



“Il primo anno alla SNV è stato un anno fondamentale. Dopo aver frequentato il corso introduttivo durante la primavera del 2017, ho iniziato a settembre il corso iniziale, integrato con il corso di tecnica redazionale.
Il primo periodo teorico redazionale del corso iniziale è strutturato perfettamente per iniziare a cimentarsi con le tracce a partire da gennaio; a mio avviso Raffaele ha svolto un ottimo lavoro da settembre a dicembre, gettando le basi per quanto sarebbe poi venuto dopo .(cioè il temibile periodo casistico).
Ho inoltre apprezzato molto il corso di pratica notarile tenuto da Guido, completo e ottimamente strutturato.
Fondamentale il corso teorico: Paola, Federico, Matteo e Diletta hanno illustrato benissimo tutti gli istituti che poi ho approfondito durante lo studio, rendendo comprensibili alcuni punti non chiari sui libri ed essendo sempre molto disponibili a eventuali domande.
Infine il corso di tecnica redazionale tenuto da Yari, Manuela e Chiara è stato molto utile per migliorare la propria tecnica redazionale, non vedo l’ora di cimentarmi con il livello successivo il prossimo anno!
Questo in sintesi il mio primo anno alla SNV. La cosa fondamentale che voglio specificare è che ho seguito tutti i corsi sopra citati in differita da casa: a volte in diretta, altre in differita. Non ho mai avuto nessun problema di connessione e la qualità delle lezioni è stata sempre perfetta. Ho potuto seguire le lezioni e intervenire come se fossi stato in classe. Quindi vorrei rassicurare tutti coloro che intendono frequentare la scuola da lontano: non sarete mai un corpo estraneo.
La mole di studio è sicuramente ingente, ma la struttura dell’assegno di studio aiuta ad affrontare tutto con più serenità.
Non posso che essere soddisfatto dal primo anno di SNV; dopo la laurea, e una pratica forense che mi aveva sconfortato, pensavo di aver perso la strada. Raffaele e i suoi colleghi, con il loro entusiasmo, mi hanno spronato a dare il massimo e ora ogni giorno di studio è per me un giorno di crescita e quindi di gioia. Personalmente, in questi giorni sto provando una sensazione che non provavo da tempo, ossia quella di riprendere a fare quel qualcosa che per te è tutto; ergo, non vedo l’ora di iniziare il mio secondo anno alla SNV. Penso che questa sia la fotografia più bella di quello che è la scuola. Grazie a tutti per quello che mi avete insegnato e che ho appreso con felicità”.
Federico O., Valenza (AL)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




"Ho frequentato questa scuola fin dalla sua prima lezione... e finalmente il 13 febbraio 2018 è arrivata da Raffaele la telefonata più attesa e travolgente... il sogno si era avverato, il mio nome era nella lista.
Il mio percorso è stato lungo, faticoso, con momenti di sconforto, di rabbia e di tristezza ma la scuola è sempre stata il mio punto fermo, senza la quale non ce l’avrei fatta!
Ho trovato un notaio, un maestro con una passione per il diritto e per l’insegnamento che mi ha sempre stupito, una persona speciale che mi ha sostenuto, ha lottato, ha creduto in me ed è stato in grado di infondere in me quella malizia e quel pizzico di sicurezza in me stessa che mi mancava.
Ho imparato un nuovo metodo per affrontare le tracce, per trovare le soluzioni, le più lineari possibili, un’organizzazione minuziosa anche nell’utilizzo delle fatidiche otto ore e, anche se all’inizio ho fatto fatica ed ero scettica, poi tutto è diventato più naturale, avevo il mio metodo e non ne potevo più fare a meno.
Ho trovato un gruppo di amici, i miei compagni di studio, fondamentali nell’affrontare la preparazione e i giorni del concorso, perché anche se il concorso è individuale, essere parte di un gruppo, avere amici con cui confrontarsi è un elemento imprescindibile e senza Raf e i suoi consigli non l’avrei mai capito.
Tutte le volte penso che i ragazzi che iniziano ora questo percorso hanno la fortuna di potersi affidare fin da subito alla scuola che guida passo passo nel raggiungere la meta, nell’approccio allo studio, nei libri da studiare, nelle tracce, nella gestione dello “stress” concorsuale.
Che dire: credo che alla fin fine la scuola mi mancherà...".
Silvia L., Milano



“Completa.
È l’aggettivo che descrive meglio la Scuola.
Passando dall’atto collaborativo, il quale rappresenta, a mio dire, una rivoluzione nella didattica notarile, passando attraverso una serie di corsi, adatti a tutte le esigenze, si arriva agli ottimi consigli sui luoghi in cui fermarsi a cena.
La presenza del Notaio, sul forum, consente a quest’ultimo di diventare un punto di riferimento per quanti hanno dubbi riguardanti non solo l’applicazione delle norme, ma anche la loro interpretazione alla luce delle varie riforme che, in modo sempre più celere, entrano in vigore.
Mi ripeto, però è così: «Viggiani, Vittoria».
Grazie Notaio per tutto quello che ha fatto per me.
Gentilmente, non scriva, che ho vinto. Sono come gli altri (ndr: non potevo non farlo 🙃).
Grazie.
N. 1”.
Pierdomenico C., Palo del Colle (BA)
corso casistico intermedio




“Ciao Raffaele,
quando ho iniziato a frequentare la SNV non ero proprio alle prime armi con il diritto civile e, in particolare, con il diritto notarile. Senza dilungarmi, cercando di essere quanto più sintetico possibile, io ho constatato:
1) l'elevata qualità dell’insegnamento; 2) l'infinita passione dei docenti; 3) il grande amore di tutti, docenti e studenti, per il diritto.
SNV: scuola di diritto e di vita.
Un sincero ringraziamento a te, Raffaele, e agli altri docenti tutti.
Vi abbraccio”.
Ivan M., San Pancrazio Salentino (BR)
corso casistico avanzato, corso di tecnica redazionale, corso di tributario e corso teorico di commerciale avanzato



“Ciao Raffaele,
spiegare in poche righe cosa rappresenti la scuola per me è un'impresa alquanto ardua data la mia scarsa capacità di sintesi ma ci proverò :)
Per tanto tempo ho cercato di reprimere il sogno di perseguire la carriera notarile. Ai miei occhi era qualcosa di irrealizzabile, irraggiungibile... mi sentivo sempre inadeguata e troppo “piccola” di fronte a un obiettivo così grande ed importante. A ciò si aggiungevano i giudizi, non richiesti, spesso sgradevoli degli altri e le varie rinunce a cui spesso e inevitabilmente la vita conduce! Eppure, l'istinto mi ha sempre portata verso questa direzione. Ed è stato proprio questo che mi ha portata due anni fa a scegliere, tra le tante scuole, di ascoltare proprio la presentazione della SNV! Sin dalle prime parole di Raffaele non ho avuto più alcun dubbio! Il suo entusiasmo si è impossessato di me immediatamente: mi ha dato grinta e voglia di rimettermi in gioco!!!
Raffaele è un grande professionista! Ciò che lo caratterizza, a mio parere, non è soltanto il bagaglio culturale (immenso) che ha e il dono di saperlo trasmettere con una semplicità innata, ma soprattutto la sua capacità di riuscire a mettere le persone di fronte alla realtà delle cose, nel bene e nel male! Se hai bisogno di qualcuno che ti dica sempre «bravo, bravissimo, è tutto giusto, perfetto», beh non è lui questa persona! Se, invece, vuoi una persona che ti faccia crescere realmente, che riconosca i tuoi meriti quando necessario e che ti sproni quando sbagli, Raffaele è questo!!! A lui interessa davvero il percorso di ciascuno di noi! La nostra vittoria è la sua!!!
Altrettanto grandi e preparati sono i docenti che lo affiancano: Guido, Paola, Federico, Diletta e Matteo (in ordine assolutamente casuale perché siete tutti super :) )! Sono tutti professionalmente e umanamente delle gran belle persone! Riescono a farti sentire parte della scuola anche se fisicamente si è lontani!
Il Corso iniziale (che comprende anche Pratica notarile e il Corso Teorico) è il corso più completo in assoluto! Studiato nei minimi dettagli, è stato in grado di farmi vedere a 360 gradi il mondo notarile unendo al meglio la teoria alla pratica!
La paura di prendere in mano la penna e scrivere “cavolate” c'è ancora :) ma è molto meno rispetto alla prima volta e continuerà ad affievolirsi sempre di più! Intanto, sebbene sia consapevole di avere ancora tantissima strada da fare, sono in grado di scrivere un atto da sola. Sicuramente gli errori sono ancora tanti, ma un anno fa non lo avrei mai creduto possibile!
Il timore e la sensazione di essere indietro, di non farcela, di sentirmi inadeguata rispetto agli altri quando sbaglio spesso bussa alla mia porta, però viene sempre ridimensionata dall'entusiasmo e dalla voglia di farcela che Raffaele, i docenti e le compagne/i di viaggio mi trasmettono!!! 
SNV grazie!!! Grazie per questo anno ricco di nozioni che mai avrei immaginato di apprendere in così poco tempo... grazie per avermi dato la concretezza di cui avevo bisogno... grazie per le emozioni e per i piccoli grandi traguardi raggiunti... grazie per avermi fatta crescere tanto sia giuridicamente che umanamente... ma soprattutto grazie per avermi dato il coraggio di inseguire un sogno così bello ma estremamente arduo senza farmi mai sentire sola!!!
Io non so come andrà a finire, ma non mi pentirò mai di avervi scelto e di averci almeno provato!!!
BCM sempre e comunque con impegno e umiltà!!!
Con tanto affetto ;)”.
Ilaria D., Cagliari (CA)
corso iniziale




“Con queste poche righe voglio innanzitutto congratularmi e ringraziarvi per quello che fate ogni giorno: trasmettere — insieme a una grande passione per il diritto — una motivazione a continuare questo difficile ma allo stesso tempo affascinante percorso.
Ho seguito, fin dal primo giorno, i vostri consigli dandovi fiducia e questa scelta mi ha permesso di crescere e iniziare a entrare nella logica di quello che sarà il concorso.
Certo, non sono mancati momenti di sconforto soprattutto di fronte alle tracce assegnate che spesso non riuscivo a concludere se non dopo due giorni di lavoro e di consultazione.
Credo tuttavia che sia normale in questa fase e vado avanti soprattutto grazie alla vostra motivazione che indirettamente a ogni lezione che seguo in videoconferenza trasmettete.
Penso che sia questo il vostro punto di forza d’altronde, un qualsiasi professore preparato sarebbe in grado di ripetere il manuale di diritto privato in modo sterile senza applicazione pratica ma, purtroppo o per fortuna, non è questo il concorso, così come non lo è il vostro metodo.
La mia crescita, in questo anno, è avvenuta proprio grazie a ciò che fa la Scuola Notarile Viggiani: assegnare tracce senza ancora aver concluso (in toto) lo studio manualistico e quindi non avere magari ancora piena conoscenza dell’argomento trattato. Posso confermare che stare due giorni su un argomento e applicare il diritto fa si che quell’argomento non lo si dimentichi dopo una settimana cosa che accadrebbe se ci si limitasse a ripetere un testo.
Ogni volta che seguo una vostra lezione vedo in voi la strada per potersi avvicinare alla meta.
Credo che la strategia sia fondamentale al di là del diritto.
Concludendo, pertanto, il mio giudizio non può che essere positivo e nulla cambierei.
Spero di avere la possibilità di vedervi presto così da potervi conoscere di persona, credo siate persone fantastiche al di là del diritto.
Vi ringrazio di cuore, a presto”.
Carlo Federico F., Ravenna (RA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Voglio solo ringraziare il Notaio Viggiani della grandiosa scuola Notarile che ha creato.
Ho solo un rimpianto se Lo avessi avuto come Maestro dopo gli anni Universitari sarei già Notaio da molti anni”.
Antonio S., Reggio Emilia
corso iniziale for workers e corso di tecnica redazionale




”Anche questo secondo anno è giunto al termine e per quante incertezze e dubbi possa avere, è innegabile che la scuola mi ha fatto crescere tantissimo rispetto all'anno passato.
Mai avrei pensato di presentarmi al concorso, chiudere gli atti e “giocarmi” una consegna. Questa è già una vittoria per me, ma solo parziale dato che ci si allena per la maratona e non per i cento metri! Ho sempre amato le metafore calcistiche.
Tanti anni fa il Rubin Kazan riuscì a fermare, sia all'andata che al ritorno, il Barcellona. Poesia e follia.
L’essere umili che ci insegni, la non necessità di primeggiare per poter spiccare e la serietà con cui dover affrontare tutto, danno quella fiducia che porta ad affrontare i migliori ad armi pari, per quanto ci si possa sottovalutare”.
Andrea P., Cosenza
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale



“Innanzitutto mi scuso per il ritardo, ma ho pensato un po’ a cosa avrei potuto scrivere. Ho frequentato, quest’anno, il corso iniziale affrontando le prime tracce. Con buona dose di paura e sconforto, direi anche. Ma anche con tanta voglia di fare e di mettermi costantemente alla prova, sentimenti che la scuola mi ha aiutato e mi aiuta a coltivare. Ho imparato che la traccia ti può spaventare solo se glielo permetti. Dovrò ancora lavorarci molto, ma la scuola mi ha insegnato a puntare sempre in alto, rimanendo comunque sempre “terra terra”. Tutto questo grazie, anche grazie, a un ottimo metodo didattico. Spero l'anno prossimo di seguirvi anche di persona. Continuate così ;)”.
Clelia P., Palermo
corso iniziale




”Caro Raf,
mi riesce difficile scrivere due parole su quest’anno scolastico.
È stato un anno ricco di emozioni forti e contrastanti.
Credo che in particolare aprile sia stato un mese che ha sfiancato un po’ tutti (ndr: il mese del concorso).
Però è stato bello sentire la tua vicinanza, anche a livello umano, in quel momento.
In particolare ti ringrazio per la fiducia che mi hai concesso quest’anno, grazie alla quale sento di aver acquisito maggiore sicurezza (il mio grande tallone d'Achille!).
Per il resto, sinceramente non credo che la scuola abbia bisogno di essere migliorata!
Quindi per adesso, semplicemente grazie!
Un grande abbraccio”.
Rossella G., Manduria (TA)
corso casistico avanzato



“Il corso introduttivo della SNV è assolutamente consigliabile a tutti, anche ai veterani che vogliano colmare vecchie lacune. Raffaele è stato sempre disponibile e attento alle esigenze anche personali di tutti”.
Stefano G., Olbia (OT)
corso introduttivo




“La SNV non è UNA scuola notarile, ma è LA scuola notarile per eccellenza.
Il metodo utilizzato da Raffaele è semplice e efficace, la qualità delle sue lezioni è sempre molto alta; la passione profusa è illimitata.
L'ambiente è carico, le vibrazioni molto positive, il divertimento assicurato.
Se ho passato il concorso lo devo a Raffaele e alla sua Scuola.
Non sprecate il vostro tempo: iscrivetevi alla SNV!!!”.
Alessandro A., Como



"Mi son laureato a fine 2015 e ho subito iniziato a fare pratica presso uno studio legale. Dopo pochi mesi, non contento dell’esperienza che stavo facendo, ho iniziato a svolgere parallelamente il tirocinio in Tribunale ai sensi dell'art. 73, l. 69/2013.
Terminate entrambe le esperienze, avevo il morale a terra perché avevo capito che né l'una né l'altra professione facevano per me.
Allora, timidamente ho iniziato ad avvicinarmi al mondo del Notariato grazie al Professore col quale sto facendo il dottorato che è anche Notaio; così, ho iniziato a cercare una Scuola che potesse prepararmi al concorso... dopo poco (davvero poco :) ), la ricerca si è arrestata — e conclusa — davanti alla Scuola Notarile Viggiani.
Da subito, l'attenzione e la meticolosità con le quali era stato curato il sito mi hanno stupido e “gasato” al punto che per prendere una decidere definitiva sono bastati pochi minuti :)
E adesso eccomi in fondo al primissimo gradino a commentare la mia esperienza.
Posso dire che al termine del corso introduttivo, in 44 ore, equivalenti a circa una settimana di pratica in uno studio notarile mi è stata data la possibilità non solo di entrare nel mondo del notariato a 360 gradi, ma sopratutto di farmi capire che questa è la mia strada.
Infatti, Paola e Raffaele, ai quali devo un sincero ringraziamento, riescono a trasmetterti l’amore per le materie che saranno oggetto di studio folle nei prossimi anni :); in particolare ho trovato bellissimo il messaggio (che credetemi, mandano proprio pochi, forse nessuno) di accostare lo studio a momenti conviviali e di confronto: questo consente, inoltre, di trasformare i corsisti in un gruppo di amici veri che si sostengono reciprocamente per arrivare tutti insieme al medesimo obiettivo.
Lo stesso corso introduttivo, inoltre, mi ha dato la spinta giusta per iniziare a darci darci dentro fin da subito col corso iniziale (o quasi, prima devo preparare l’orale dell'esame da avvocato :) ).
Quello di cui avevo bisogno fino a pochi mesi fa (entusiasmo, passione e incoraggiamento) l'ho trovato alla SNV. Mai avrei potuto fare scelta migliore.
Quindi in chiusura, non mi resta che ringraziare nuovamente di cuore Paola e Raffaele e dir loro: «ci vediamo a settembre al corso iniziale ;) ».
Ps: se qualcuno mi dovesse chiedere un giudizio sulla SNV la mia risposta sarebbe racchiusa in solamente tre parole... PROVARE PER CREDERE ;) ”.
Giacomo M., Genova
corso introduttivo




“Grazie grazie grazie! Destino ha voluto che quando ho saputo i risultati degli scritti fossi a Milano per poterti abbracciare! Questa volta ti abbraccio da lontano!
Sei stato fondamentale e sono stato fortunato ad averti come mentore!
I grandi allenatori trasformano i giocatori normali in campioni e tu sei il miglior allenatore in circolazione!
Se posso chiamarti collega è soprattutto merito tuo!
Te ne sarò sempre grato!
Un abrazo Raf!
Bruno M., Napoli



“Non so dire con precisione cosa migliorerei o cambierei della scuola, di certo qualcosa ci sarà.
Tuttavia il fatto che la scelgo da quattro anni e continuerò a farlo fino a quando penserò che il notariato sia la mia strada, dimostra che per me di meglio non c'è.
Posso però dire cosa io abbia imparato grazie alle tua scuola durante quest'anno.
Ho imparato ad ascoltare e a non essere sempre troppo rigida nello scegliere la cosa migliore da fare.
Ho imparato che il sacrificio porta sempre dei risultati.
Ho imparato a fidarmi di me stessa e ad avere il coraggio di rischiare.
Ho imparato che l'entusiasmo e le cose fatte con amore e volontà, in cerca di ciò che si desidera e in cui si crede, rendono questo percorso un poco più facile”.
Flavia D.F., Terracina (LT)
corso casistico avanzato, corso teorico di commerciale avanzato e corso di sensibilità concorsuale




”Metodo, logica, passione, i tre punti di forza della SNV.
Metodo perché ti fa studiare in modo sistematico organizzando gli argomenti in modo da non lasciare nulla indietro, metabolizzando i concetti senza limitarsi a studiare a memoria i libri.
Logica perché ti insegna a ragionare, a collegare i pezzi, a non fermarsi alla superficie dei problemi ma allo stesso tempo a non complicarli inutilmente.
Passione perché ti insegna l’amore per il diritto, per la risoluzione dei rompicapi, per il lavoro di squadra e perché, fra risate e brindisi a tarda notte, ti fa sentire parte di una squadra.
E pur essendo ancora in panchina sento che in questa squadra posso dare tanto”.
Andrea B., Torino (TO) 
corso iniziale



“Caro Raffaele,
ecco qualche indicazione e giudizio sinceri circa la mia esperienza alla SNV.
Innanzitutto ci tengo ad iniziare da una certezza: il prossimo anno sarò sicuramente dei vostri. È una scelta che ho maturato ormai da tempo ed è dovuta principalmente a una ragione: LA VOSTRA PASSIONE.
Ritengo infatti che nel lungo ed estenuante percorso verso il sigillo serva passione per trovare la forza di andare avanti e in tutti gli insegnanti della SNV io ho notato proprio un amore viscerale non solo verso la professione, ma anche e soprattutto verso l'insegnamento. E questa vostra passione mi ha dato una carica che non credevo di poter avere, grazie alla quale so che troverò la forza di non scoraggiarmi di fronte alle sicure avversità che mi attendono.
In secondo luogo, ho apprezzato molto la chiarezza espositiva di tutti gli insegnanti: magari all'università ci fossero professori che spiegano in maniera tanto limpida. Polemiche sul mondo universitario a parte, dal punto di vista prettamente didattico-espositivo niente da eccepire: bravi!
Devo dire che mi hanno colpito positivamente tre corsi in particolare:
- il Modulo teorico-redazionale (settembre-dicembre) del Corso Iniziale: per come è strutturato, l'esposizione teorica prima e lo studio passo passo delle varie clausole/schemi d'atto poi, è stato il corso che ho apprezzato di più! Ciò mi ha permesso di assimilare bene le varie clausole, di farle entrare nella mia penna! A tal proposito, se davvero, come hai annunciato, intendi strutturare anche il corso casistico in modo che lo schema d'atto/le clausole verranno da te scritte durante la lezione, penso che anche il corso casistico farà un ulteriore notevole upgrade!
- Pratica Notarile: l'ho trovato utilissimo, soprattutto nella fase di elaborazione delle tracce settimanali. Le perle di Guido (persona davvero squisita) si sono rivelate di un’utilità unica;
- TR: si è rivelato un corso davvero ben strutturato e utile per poter studiare stili redazionali diversi l’uno dall’altro.
Io sono entusiasta della SNV e di aver intrapreso questo bel percorso, mi sento enormemente maturato sotto tutti i punti di vista e questo grazie a te/voi!
Purtroppo le occasioni di poter venire a Milano sono poche ma, dopo l'esperienza della cena di fine anno, sono sicuro che salirò più spesso ;)
In trepidante attesa di Settembre, ti saluto con affetto!”.
Leonardo D., Firenze
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Quello passato è stato sicuramente un anno faticoso, ma sono convinta che, guardandomi indietro, fra qualche tempo, penserò che, rispetto a quelli che devono ancora arrivare, l’anno appena vissuto sia stato solo la parte meno ripida della salita.
Riflessioni filosofiche a parte, credo che il miglior feedback che io possa dare è che non vedo l’ora che arrivi settembre per ricominciare, che sono carica (troppo?!) e che non ho alcuna intenzione di cambiare scuola. Non penso che altre parole possano fare più piacere di queste.
Ci vediamo a settembre! Buone vacanze Raf! :) ”.
Marta S., Arezzo (AR)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Quest’anno ho frequentato il corso iniziale e TR e devo dire che in un solo anno la crescita è stata grande, pur essendoci ovviamente tantissimo ancora da lavorare. Ho apprezzato particolarmente il modulo teorico redazionale (settembre-dicembre) del corso iniziale perché ha posto le basi fondamentali e ha dato il metodo.
Complessivamente è stato un anno di alcuni errori ma anche di grande crescita, perché è proprio vero che sbagliando si impara. Ci vediamo il prossimo anno!”.
Sharon F., Piacenza (PC)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




" Complessivamente sono molto soddisfatto dell'esperienza umana e didattica che ho vissuto negli ultimi tre anni.
Il notaio si è dimostrato serio e preciso sin dal principio dei corsi, fornendo un approccio sistematico-tecnico utile in ambito notarile e non solo, potendo così consentire un upgrade a 360 gradi.
Scegliendo la SNV mi sono subito sentito sulla strada giusta, potendo così superare la paura del foglio bianco e affrontare con più serenità il duro scoglio delle prove scritte.
Ottima la chance di seguire le lezioni in videoconferenza e una vera chicca il corso di pratica notarile".
Alessandro T., Verbania
corso casistico intermedio



“Ciao Raf,
volentieri spendo 5 minuti (e anche più) del mio tempo se può servire a far crescere la tua, anzi la nostra, scuola.
Dico nostra perché sin da subito mi hai fatto sentire parte integrante di un gruppo che arriverà, solido, a confrontarsi con Il Concorso. Posso dire con certezza, ora che a fine anno mi ritrovo a redigere il mio personale bilancio, che quel gruppo si presenterà alla battaglia con le armi affilate, con tutte le carte in regola. Mi ricordo le sensazioni che provavo assistendo alla tua, nostra, presentazione dell’anno appena concluso. Vedevo, nel tuo approccio alle cose, diverse somiglianze con il mio modo di essere: un senso pragmatico, una mente scientifica, una capacità di sintesi, una voglia di vincere, ma non di stravincere, perché l’obiettivo è non farsi bocciare piuttosto che impressionare il commissario.
Alla voce “attivo” del mio bilancio sicuramente c’è l’aver trovato la conferma di queste cose.
Ne sono derivati diversi utili: dal cimentarmi con tracce di cui non sapessi neanche dove andare a guardare la teoria, passando per qualche consiglio tecnico e pratico improntato direttamente al superamento del concorso, mi ritrovo ora ad avere molta più cognizione di ciò a cui andrò, andremo, incontro.
In particolare, del corso casistico ho apprezzato la varietà degli argomenti delle tracce, nonché le puntuali analisi a lezione che non lasciano nulla al caso. Tutto è sviscerato in maniera precisa ed esauriente, ma mai ripetitiva o prolissa, dando il giusto tempo per comprendere e ragionare autonomamente”.
Consalvo G., Rionero in Vulture (PT)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Se penso ad un anno fa, trovo una me totalmente disorientata. Non sapevo se fare una scuola, quale scuola fare, su quali libri studiare, con quale ordine studiare un argomento piuttosto dell’altro. L’idea di trovarmi sola davanti a quei libri mi abbatteva in partenza.
Affidarmi alla SNV è stata la migliore scelta che potessi fare.
Avere una guida e dei compagni di studio in questo lungo e faticoso percorso è fondamentale.
Il metodo della scuola è totalmente nuovo rispetto a quello che avevo conosciuto fino ad allora.
È una didattica che ti pone ogni giorno di fronte ad una nuova sfida con te stessa e contro il tempo, che ti sfianca emotivamente ma ti permette di fare davvero tuoi i risultati che raggiungi.
Il corso iniziale parte con l’a-b-c e già nel giro di poche settimane ti trovi maneggiare cose di cui conoscevi solo vagamente l’esistenza. Un ritmo di crescita pazzesco.
Alla fine di questo corso iniziale devo dire che ho fatto proprio bene a salire su quel treno.
È stato un anno bellissimo fatto di scoperte, risate, amicizie, belle persone e momenti indimenticabili. 
Grazie Raf per la passione che ci metti e che trasmetti”.
Alessandra D’A., Livorno (LI)
corso iniziale, corso di tecnica redazionale e corso di calligrafia




“La mia esperienza riguarda il corso iniziale. Tanti lati positivi. Un impatto duro, ma che ti fa capire cosa dovrai affrontare che se lo vorrai veramente potrai sostenere, mai nessuna illusione ma sempre realismo e positività. Inoltre la presenza di tutta la scuola è costante sia in Raffaele che negli altri docenti disposti a qualsiasi chiarimento sempre. Di grande utilizzo e valore il forum della scuola che personalmente mi ha aiutato in tante occasioni. Io continuerò la mia preparazione con la Scuola Notarile Viggiani perché credo nel metodo.
Infine mi sono piaciute le tante attività di svago organizzate, che avranno aiutato tutti i colleghi a conoscersi meglio sicuramente; la mia iscrizione è in videoconferenza quindi non ne ho potuto godere, ma a livello di corsi nulla da togliere perché permette di seguire come se presenziassimo in aula, se non meglio. Concludo ringraziando anche per gli assegni di studio, che se seguiti permettono una crescita sistematica costante.
Credo di aver scelto il meglio per la mia preparazione e non cambierò strada. Grazie di tutto ❤️”.
Sabrina C., Taranto
corso iniziale




“Caro Notaio,
È con molto piacere che scrivo queste poche righe di feedback sul Corso Introduttivo. Mi sento di consigliarlo caldamente a chi intenda intraprendere la carriera notarile, in quanto consente davvero, in poco più di due mesi, di rivedere l’intero sistema di diritto privato “con gli occhiali” del notaio (per usare l'efficace formula del Fondatore!).
Se si aggiunge che i docenti Paola e Raffaele rendono sempre scorrevoli e piacevoli le ore di lezione, aggiungendo aneddoti e continui esempi tratti dalla vita professionale, può dirsi che il Corso rappresenta davvero il non plus ultra per chi voglia arrivare “con le spalle un po’ più robuste” al successivo Corso Iniziale. Grazie di tutto e a Settembre!”.
Alberto Mattia S., Roma
corso introduttivo




“Ciao Raffaele. È stato un anno per me importante e proficuo. Ho trovato i corsi ottimi: credo di aver fatto un passo avanti, e conservo una minima speranza di superare il concorso in atto, visto che ho consegnato. Non credo di esagerare dicendo che il corso di calligrafia, per frequentare il quale ho fatto tanti sacrifici, vista la distanza, mi ha cambiato la vita, facendomi capire l’importanza e la bellezza della scrittura a mano.
C’è nella SNV una attenzione ai dettagli che non c’è in altre scuole. Inoltre la condivisione di materiale selezionato permette di effettuare uno studio più “verticale”, approfondendo gli argomenti.
Grazie, spero di poter frequentare a settembre. Un abbraccio”.
Vincenzo C., Bianco (RC)
corso casistico avanzato, corso di tecnica redazionale, corso teorico di commerciale avanzato, corso di sensibilità concorsuale e corso di calligrafia




“A circa un anno di distanza dalla presentazione della scuola a cui ho assistito, mi ritrovo anche io a scrivere il mio primo feedback... ripensando a quel giorno, non mi sembra neanche vero! :D
Se dovessi sintetizzare quello che per me ha significato quest'anno in poche parole spot, probabilmente direi "cambiamento", "obiettivo" e "sacrificio".
Rispetto all'università ho imparato a leggere il diritto in maniera più profonda e a compiere quelle connessioni tra istituti che fino ad allora rimanevano soltanto cristallizzate sui libri; ho capito concetti che neppure cinque anni di corsi avevano chiarito totalmente; ho individuato un metodo di studio che sento mio e che mi accompagna in ogni parte della preparazione, sia quella teorica sia quella redazionale.
Posso dire senza dubbio di essere cresciuto più in un anno di SNV, che in cinque di università.
Personalmente sono sempre stato affascinato dal mondo notarile e da come il notaio sia chiamato a leggere e interpretare il diritto; non so se è la situazione di molti studenti di giurisprudenza o se io rappresenti un’eccezione, ma devo ammettere che il sogno di diventare notaio per me viene da lontano e non è stata l'improvvisata dell’ultimo minuto.
Ammetto tuttavia, e senza vergogna, come durante il mio percorso mi sia trovato qualche volta a domandarmi se fossi all'altezza di questa sfida gigantesca (perché fidatevi, è una sfida gigantesca); ho incontrato persone che me ne hanno dette di tutte, dal classico “vincono solo figli dei notai”, a consigli più specifici del tipo “smetti, non fa per te”. Demoralizzarsi e lasciar perdere sarebbe stato semplice e probabilmente anche facile da accettare per chi mi sta intorno, tuttavia non per me che vedo questa avventura come il mio sogno.
In mezzo a tutta questa negatività, la SNV mi ha insegnato il valore del sacrificio, quello vero, quello che alla fine ti fa dormire sonni tranquilli e ti fa stare in pace con te stesso.
Giorno dopo giorno (e perché no, errore dopo errore), sono riuscito a riacquistare serenità ed avere fame di vincere, ritrovare di nuovo la voglia di mettermi alla prova e la pazzia di coronare il sogno che in tanti reputano impossibile, ma che per me invece si trova ora più che mai su questa strada.
Il cammino è lungo, e so di dover lottare e sgomitare ancora e parecchio, ma in cuor mio so di potercela fare”.
Paolo B., Montevarchi (AR)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Ho seguito il corso iniziale (con i suoi 4 moduli) e il corso di tecnica redazionale. Quando ho iniziato a settembre ero abbastanza “preoccupato”, vedevo davanti a me una montagna da scalare e con i primi esercizi mi dicevo che non sarei mai riuscito a completare le tracce che di lì a pochi mesi avremmo dovuto affrontare. Nella prima parte del corso iniziale (settembre-dicembre) non riuscivo ad autovalutarmi, non sono mai stato capace di farlo e la minima differenza per me significava aver sbagliato. Le lezioni del teorico erano interessanti, ma allo stesso tempo impegnative e concentrate di nozioni e aspetti che quando studiavo all’università non mi era mai capitato di affrontare, ma è sempre stato in quesi mesi molto interessante scoprire sfaccettature del diritto nuove e “nascoste”.
Poi, seppur con “spavento”, il nuovo anno ha portato le famigerate tracce e la prima domanda che mi sono posto è stata e ora da dove si inizia? Come si scrive una parte teorica e una motivazione? La risposta era solo un “boh”, poi carta e penna in mano, codice, libri e una lunga giornata davanti è iniziata questa avventura e sono stato molto contento quando il primo giovedì sono andato in posta a spedire il mio pacchettino… i risultati all’inizio non erano buoni, ma gli incoraggiamenti mi hanno aiutato a non scoraggiarmi e a dirmi vai avanti e vedrai che migliorerai!
A febbraio è arrivata la prima simulazione: ansia e una sola certezza, mi sarei messo a sedere e dopo due ore mi sarei alzato e "bona, ci si (come si dice dalle mie parti), torno a casa prima, almeno recupero l’alzataccia delle 4 per arrivare a Milano” e invece sono riuscita a chiuderla in 7 ore e il risultato è stato migliore di quanto avessi fatto fino a quel momento… Ho partecipato a tutte le simulazioni e ogni volta avevo lo stesso pensiero e ogni volta sono tornato a casa senza fogli e con un bel po’ di inchiostro in meno! Queste sono soddisfazioni, al di là dei risultati che sono importanti, ma non sono l’unica cosa che conta. Nel corso dell’anno sono migliorato sia nella lettura delle tracce sia nella tecnica redazionale, anche grazie all’apposito corso, che si è rivelato molto interessante, anche da un punto di vista degli approfondimenti teorici.
Questa è la mia esperienza e mi ritengo molto soddisfatto del percorso che ho seguito.
Questa scuola e questo percorso che ho scelto di intraprendere mi hanno personalmente migliorato e mi hanno fatto crescere.
Non vedo l’ora di iniziare il prossimo anno con ancora più carica e con la voglia di migliorarmi ancora…”.
Gabriele C., Lucca
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Caro Maestro,
devo ammettere che è stato un anno ricco di fatica e di autocritica, di sofferenze e miglioramenti, di caduta libera nella mancanza di conoscenza che caratterizzava la mia preparazione prima dell'arrivo della SNV nella mia vita ma sono stati anche 12 mesi ricchi di soddisfazioni.
Sì, perché questa scuola mi ha insegnato che l’umiltà è la più grande forma di autocritica costruttiva e crescita personale che ci sia. Perché riuscire a controllare e limitare i propri deliri di onniscienza è grande allenamento per quello che penso possa essere un buon professionista del domani. Perché riuscire a consegnare e non toppare enormemente tracce redazionali e di TR ti fa sentire inizialmente “Il disagio”, ma poi onnipotente. Come la marea che, lasciando inizialmente asciutte le coste, poi finisce per sovrastarle e inondarle in un fertile abbraccio di vita.
Ma il mio viaggio è appena iniziato e sicuramente in questo percorso non potrò che incontrare nuovi bivi, ma la luce maestra brillerà sempre per illuminare la corretta via.
If you want blood, you've got it”.
Lorenzo S.C., Milano
corso iniziale, di tecnica redazionale iniziale




“La Scuola Notarile Viggiani mi è stata consigliata da ben tre notai, uno dei quali ha passato il concorso lo scorso anno.
Sono felicissima della mia scelta e quest'anno è stata un’esperienza unica ed indimenticabile.
Il metodo funziona secondo me perché avete dato alla Scuola un volto umano: la fatica si sente di meno e studiare diventa un piacere :)
È un percorso che continuerò sicuramente con voi per raggiungere la meta :) 
Un saluto caloroso a tutti i professori ❤ ci vediamo il prossimo anno”.
Barbara B., Varese
corso iniziale




”Ciao Raffaele, come da tua richiesta ti scrivo qualche riga circa la mia impressione sul corso iniziale che ho frequentato.
Ho trovato il corso molto ben strutturato, la presenza delle lezioni teorico-redazionali nel periodo compreso tra settembre e dicembre è molto utile per arrivare a iniziare la redazione delle prime tracce a partire da gennaio.
Per quanto riguarda le tracce del corso casistico ho trovato più impegnative quelle di commerciale, probabilmente anche data la mia minore conoscenza della materia rispetto al diritto civile. Ho trovato ottima l'idea, che hai messo in pratica nell'ultima lezione di correzione, di scrivere l'atto direttamente in aula anziché proiettare esclusivamente lo schema d'atto: trovo che questa soluzione aiuti a ragionare di più sulla costruzione dell'atto stesso.
Il corso teorico è ottimo e mi rendo conto costituisca un importantissimo strumento di integrazione e aggiornamento dei manuali su cui si basa il nostro percorso di studi”.
Ettore C., Venezia
corso iniziale




“Ho seguito il corso iniziale e credo che come mole di studio non avrei potuto fare di più. La mia testimonianza credo sia piuttosto unica in quanto ho seguito tutto il corso in differita, mai una presenza se non per la spanzata natalizia. Purtroppo le trasferte costano care e gli impegni sono innumerevoli.
Veniamo a noi. Il carico di studio è imponente. Nel corso teorico il programma viene selezionato e si cerca di assimilare quanto più possibile. Più che le nozioni è utile capire i ragionamenti dei notai, i punti su cui focalizzarsi e cercare di fare propria l’essenza dello studio notarile che, come ben sappiamo, non è la medesima dello studio universitario. Coprire tutti gli argomenti oserei dire che è impossibile, gran parte del lavoro poi lo si fa ovviamente a casa da soli. La forza del corso però non sta tanto nella sua programmazione, quanto nell’aver messo a disposizione nostra giovani notai i quali rappresentano il punto di collegamento tra la nostra posizione e il notaio vero e proprio. Non so voi, però credo che la maggior parte, me compreso, faccia tirocinio con notai “pratici” che non si curano della dottrina o dell’ultima sentenza di cassazione, così è la vita e probabilmente avremo la medesima sorte, spero. Il vantaggio di avere a disposizione notai “teorici” è che possiamo prenderli come modello di “ciò che devo diventare se voglio passare il concorso”.
Al casistico iniziale invece sono stati messi a dura prova i miei nervi. Tra un “terra a terra” e un “banalmente” del Sommo Viju ho capito che se voglio passare sto benedetto concorso devo darci dentro. Perché per me nulla è mai banale o terra terra?
Mi ritengo uno studente da metà classifica, né il migliore né il più scarso, questo corso mi ha aiutato a capire non tanto quale sia il mio livello quanto quale sia il livello a cui devo ambire. Il Sommo ti sprona, ti cazzia e ti fa sentire un fallito il tutto per svegliare il tuo animo dormiente. Sotto sotto c’è un pochino di Santoro-Passarelli in ognuno di noi, deve solo saltar fuori. Il Sommo è cinico e diretto, ti dice che studiare migliaia di pagine non ti servirà a nulla se poi non sai fare le tracce, questo è il genere di crudità di cui uno studente del corso iniziale ha bisogno. Ti dice che serve anche un piano B, è essenziale avere una via di fuga, ha perfettamente ragione. Ma soprattutto è un notaio atipico, molto legato al mondo del concorso, sempre vigile su ogni tematica o aneddoto, sembra quasi che gli piaccia più fare il concorsista che il notaio. Tutto ciò è quello di cui noi abbiamo bisogno, un notaio ancora concorsista mentalmente, che si distacca dai soliti professionisti tremendamente lontani da noi.
Ebbene questo è il potere del corso iniziale. Vieni proiettato direttamente nell’ottica concorsuale, non ti insegna a fare il notaio ma a vincere il sigillo (vincere non è tutto, è l’unica cosa che conta. Perdonatemi se cito i nemici juventini), perché in fondo senza quello il notaio non puoi neanche farlo.
Poi bisogna mettere in conto una serie di peripezie extraconcorsuali. In primis la lungaggine dei tempi, magnifico vedere i vostri amici ingegneri con lo stipendio a fine mese mentre io devo pregare che l’OPEC giunga ad un accordo sui prezzi del petrolio, altrimenti con i 10 euro che ho in tasca per far benzina neanche ci arrivo allo studio. In secondo luogo occorre mantenersi aperta una seconda strada, il che non è sempre scontato. Per finire anche le amicizie ne risentiranno, più volte mi sono negato perché “mi hanno appioppato il nuovo mattone su volontaria giurisdizione da fare”, allo stesso modo ne risentiranno le vostre relazioni sentimentali (ebbene sì, il diritto mi ha tolto pure quello) e le vacanze che non farò (ndr: qui hai esagerato!!!). Bisogna mettersi in testa che è un sacrificio per il nostro futuro, nessuno ci obbliga a farlo, serve passione, voglia e tanta tanta fame. Nessuno ha mai detto che sia facile, però è sicuramente un percorso che può dare indietro molto, la figura del pubblico ufficiale ha il suo innegabile fascino, la professione è meravigliosa, permette di assistere ai momenti più belli e commoventi della vita di migliaia di persone, la gioia con cui due giovani coniugi comprano la prima casa, la forza dell’anziano che decide di regolare tutto in parti eguali per non scontentare nessuno, il giovane intraprendente che fonda la società, l’unione civile, la disposizione anticipata di trattamento, le disposizioni a favore dell’anima. Tutto semplicemente magnifico. Come dice il notaio presso il quale svolgo la pratica: «il nostro compito è rendere facili le cose difficili».
E se dopo tutta questa fatica, lacrime e sudore versato, mi venite a fare delle storie per l’onorario troppo alto vi prendo a calci! :)
Visto che mi sento già notaio nella testa vi saluto come farebbe il caro Viju: «BCM a tutti!!!»”.
Michele C., Parma
corso iniziale




”Mi trovo a scrivere un feedback della scuola dopo un weekend a dir poco intenso passato con quelli che in pochi mesi sono diventati molto più che dei semplici compagni di percorso.
Mi viene la pelle d’oca a pensare che sia passato meno di un anno da quando per la prima volta mi sono seduta “nell’ultima fila del primo blocco”, spaventata, ma allo stesso tempo elettrizzata da ciò che mi aspettava.
A distanza di questi dieci mesi non posso far altro che dire col cuore in mano di sentirmi al Posto giusto: un posto con la P maiuscola, fatto di persone speciali dal punto di vista giuridico e non solo, di amicizie splendide, di confronto, di arricchimento costante, di una crescita fatta di un’alternanza tra momenti di pessimismo cosmico in cui l’obiettivo sembra irraggiungibile e attimi di non trascurabile felicità quando si vedono i temutissimi SPQ cominciare a diminuire.
La strada è lunga, fatta di tanti momenti di sconforto, di quotidiane docce di umiltà, ma posso dire soltanto di svegliarmi ogni mattina dal 21 settembre scorso a questa parte con una carica e una voglia di raggiungere l’obiettivo che mai mi sarei aspettata di avere.
È un percorso ancora lungo, ma quando penso alla Me di un anno fa vedo un’altra persona e questo anche grazie a insegnanti che sono diventati amici oltre che punti di riferimento.
Alla conclusione di questo mio primo intensissimo anno non potrei essere più felice... e, per la cronaca, dall’ultima fila del primo blocco sono passata alla seconda, ma solo perché la prima è saldamente occupata da maschioni targati SNV!”.
Francesca B., Genova
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Ho frequentato il corso casistico intermedio ed il corso di tecnica redazionale intermedio-avanzato.
Dopo un inizio titubante, soprattutto per poca fiducia in me stessa, ho tentato di approcciarmi sempre e solo alla traccia avanzata, cercando di chiuderla in otto ore.
Il mio giudizio è sicuramente positivo, la scuola aiuta a crescere sia dal punto di vista giuridico che personale, soprattutto per quanto riguarda l’ansia verso il tempo e la semplificazione di ragionamenti troppi complessi e spesso inutili.
I corsi sono accurati e approfonditi.
Spero di aver fatto progressi in questo anno, considerando che vengo da uno stop negli studi di circa due anni e ho una bassissima fiducia nelle mie capacità.
La scuola è sicuramente ottima, il problema per me è credere di poter raggiungere l’obiettivo finale”.
Alessia P., Firenze
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale




“Quest'anno è stato davvero impegnativo e non potevo scegliere scuola migliore. Pensandoci bene credo che, oltre ai miglioramenti e ai passi avanti enormi fatti in soli nove mesi, il migliore risultato ottenuto (soprattutto per me che sono un’insicura cronica) è stato quello di realizzare che in fondo l'obiettivo non è poi cosi impossibile: adesso vedere tutti quei libri da studiare non spaventa più come prima. Nei cinque mesi in cui ho seguito le lezioni di persona ho percepito l'entusiasmo che mettete nell'insegnamento e, grazie a voi, l'aria che si respira nella scuola è di passione e voglia di imparare.
Mi sono portata a casa queste sensazioni.
Unica nota negativa: vogliamo più cene SNV :D
Grazie di tutto e ci vediamo a settembre”.
Elena B., Rosignano Marittimo (LI)
corso iniziale, corso di tecnica redazionale e corso di calligrafia




“Uhm... Dunque!
È il secondo anno che frequento uno dei corsi della SNV; l'anno scorso ho seguito il corso introduttivo, quest'anno il corso iniziale.
La scorsa volta notavo un miglioramento nell'uso del codice.
Quest'anno:
- mi sono posto problemi che non mi sarei — altrimenti — mai posto;
- ho affrontato sfide che altrimenti non avrei mai affrontato (scrivere o studiare in piena notte per riuscire a spedire in tempo, ogni mercoledì alle 11!);
- ho provato a migliorare — anche nel metodo di studio — giorno dopo giorno;
- ho capito quali sono i miei limiti — e sono tanti! —, provando a superarli giorno dopo giorno.
I momenti di sconforto sono stati tanti, ma sono serviti a far risaltare i complimenti, anche i più miseri!, inseriti nelle correzioni.
I dubbi rimangono, e aumentano, ma è stata una bella esperienza.
Forse, quindi, il miglioramento che ho conseguito quest'anno è questo: ho acquistato consapevolezza dei miei limiti e dei miei punti di forza.
Ora bisogna solo sudare sudare sudare, con l'energia necessaria a puntare verso l'eccellenza; utilizzando un noto brocardo, è necessario puntare alto, usque ad sidera, usque ad inferos”.
Raffaele T., Catania, (CT)
corso Iniziale




“Giudizio ottimo.
Docenti estremamente preparati.
Ho una particolare ammirazione per il notaio Paola Avondola per la chiarezza espositiva, poiché  riesce e rendere estremamente semplici anche argomenti di evidente complessità.
Ho frequentato il corso introduttivo, che rappresenta un valido strumento sia per coloro che intendono intraprendere ex novo il percorso notarile, sia per coloro che hanno bisogno di fare un ripasso, magari perché è da anni che non si dedicano più alla preparazione del concorso notarile.
Consigliato assolutamente”.
Elisabetta S., Milano (MI)
corso introduttivo




“Potrei dire che non mi sento mai abbastanza soddisfatta e che richiedo sempre più da me stessa, ma da quando ho iniziato questo percorso mi sento sempre più forte, e mi sento che posso farcela davvero. Non ho piani B, non ho alternative, ma ho un sogno, e la SNV mi sta dando le basi per realizzarlo. Ho iniziato a settembre conoscendo a malapena la struttura base di una vendita e sono arrivata oggi a saper capire (non dico a realizzare ma a comprendere) un verbale di assemblea. La strada è ancora tanta, ma ho fiducia e tanta volontà”.
Lucrezia T., Rende (CS)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Ecco arrivata la resa dei conti... la media dei miei elaborati era buona.
Quest'anno mi è servito per rendermi conto delle mie debolezze e su cosa lavorare di più l’anno prossimo, avendo magari modo di confrontarmi con il tutor.
Per me ricominciare dopo una lunga pausa sia dallo studio sia dal lavoro non era così semplice... ma a poco a poco con la tua spinta e quella di Fede e Paola sono riuscita a darci dentro.
Bravi Fede e Paola... il loro sapere è accompagnato da una grande esperienza acquisita in questi ultimi anni e ciò si percepisce.
Teo e Dilli... è una bella coppia... Teo ha una grande pazienza ed umiltà... Dilli un’enorme preparazione.
Infine, la ciliegina sulla torta... Raf, Raf, Raf...
Seguire le tue lezioni è stato stimolante e incoraggiante... Poi se ci aggiungiamo il tuo codice civile, che appare sui banchi di studio come gli auricolari bianchi di Steve Jobs, si potrà avere una ricetta vincente!
Grazie di tutto”.
Joanna W., Roma (RM)
corso iniziale for workers




“Frequentare la SNV è stato come fare un viaggio. Uno di quelli belli e intensi che cambiano la vita. Un viaggio alla scoperta di me stessa, dei miei limiti e dei miei punti di forza. E alla scoperta di una meravigliosa e grande famiglia che giorno dopo giorno ha conquistato il mio cuore. Lezioni interattive e piene di sostanza (oltre che di risate), professori preparati e disponibili, molto lontani dai classici canoni.
Dopo un anno scolastico la strada continua a essere lunga e in salita, ma le consapevolezze acquisite sono significative. Per me SNV è entusiasmo, preparazione e semplificazione. Perché se il percorso intrapreso non è certo dei più semplici, questa scuola sa fornire gli strumenti più appropriati per arrivare dritti alla meta.
Non credo possa esserci un corso iniziale equiparabile in quanto a completezza. Per me è stato importantissimo iniziare già dai primi giorni a rapportarmi con la tecnica redazionale insegnata da Raffaele e solo successivamente cimentarmi nelle prime tracce. Così come altrettanto indispensabile è il corso teorico che con quattro ore a settimana ci ha fornito le linee guida dello studio di numerosi manuali dandoci la possibilità di studiarli con l’ottica di chi ha da poco superato il concorso. C’è sempre stato il giusto mix di teoria e pratica. Tracce e assegno di studio calibrato settimana dopo settimana per non farci perdere nel mare magnum di argomenti da affrontare.
Non so come andrà questo percorso ma di una cosa sono certa, non c’è stato un attimo in questo anno nel quale io non mi sia sentita di essere nel posto giusto.
E tutto questo grazie alla SNV alla quale sarò per sempre grata ❤️💙”.
Ludovica G., Cosenza
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“La Scuola Notarile Viggiani è un’ottima scuola e regala vere emozioni!”.
Francesco S., Gizzeria (CZ)
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale




“Dopo il secondo anno di frequenza intensiva e completa dei corsi (casistico, redazionale, ripasso teorico, sensibilità), per la prima volta mi sono seduto al concorso con consapevolezza e ho lavorato con convinzione. Magari non sarà andata lo stesso, ma sono convinto che la strada sia questa!
Ottima anche la frequenza a distanza, sia in diretta che in differita: sistema efficiente anche su una connessione mobile o ADSL non troppo performante, e buona fruibilità pure su dispositivi mobili.
Puntuale e precisa correzione degli elaborati.
Insomma: tutto quel che serve, compresi i consigli giusti sul metodo e la mentalità da seguire.
Buona estate!”.
Andrea R., Vigo di Fassa (TNT)
corso casistico avanzato, corso di tecnica redazionale, corso teorico di commerciale avanzato e corso di sensibilità concorsuale




“Non ho potuto sfruttare a pieno l'offerta didattica della scuola perché sono impegnata in altre attività, ma ciò nonostante sono riuscita a comprendere ogni argomento grazie alla tua (e degli altri notai) chiarezza espositiva. Inoltre ho notato che riesco a ricordare gli argomenti anche se ancora non li ho ancora ripassati dagli appunti o incontrati sul libro e questo mi è di grande aiuto nel momento in cui leggo una traccia per la prima volta. Ho apprezzato che sin da subito hai spiegato il metodo di studio da adottare per il concorso”.
Laura P., Milano
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Ciao Raffale,
dopo aver seguito il corso introduttivo lo scorso anno, quest'anno mi sono iscritta al corso iniziale e a quello di tecnica redazionale.
Premesso che, purtroppo o per fortuna, non ho mai fatto nemmeno un giorno di pratica dal notaio, sono stata contentissima di aver aggiunto il corso di tecnica redazionale al mio piano di studi. Sono partita proprio da zero, ma alla fine ho visto i miglioramenti. Pur essendo iper critica nei miei confronti, ho notato che qualche passo in avanti l'ho fatto anche io.
Questo corso è davvero fantastico perché oltre alla tecnica redazionale, fondamentale per me che non ho quasi mai visto atti, vengono affiancati preziosi elementi di teoria.
Sono anche soddisfatta di tutti gli altri corsi che ho seguito quest'anno, e in particolare ho apprezzato le persone che li tengono: siete meravigliosi e super preparati e, nonostante io segua a distanza e spesso mi senta sola nell’affrontare questo complicato percorso (senza sapere se e come finirà), mi avete aiutata con le vostre parole e consigli, come fratelli e sorelle maggiori.
Grazie di cuore a tutti”.
Fiorella G., Settimo Torinese (TO)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”La SNV è stata semplicemente un faro.
Quando passi dodici ore in uno studio notarile in cui sembrano non poter fare a meno di te, pensi di essere pronta per il concorso, solo perché nel frattempo frequenti, con poca costanza, una delle tante scuole notarili prestigiose.
Ma alla prima bocciatura ho capito che bisognava fare sul serio.
Ho studiato per vent’anni danza classica e conosco bene il significato delle parole “costanza” e “sacrificio”.
E allora mi sono iscritta, su consiglio di amici, alla SNV.
È un concetto mi è subito stato chiaro: Raffaele Viggiani non ti fa mai sentire sola.
Ti fa sentire che è possibile farcela, anche dopo la prima grande delusione.
E allora in due anni ho frequentato dal corso teorico, al casistico, al redazionale, al corso di sensibilità concorsuale.
Perché avevo bisogno che qualcuno mi indicasse la strada da prendere. Perché io volevo realizzare il mio sogno.
E allora mi sono fidata. Ho studiato di notte, i weekend sono scomparsi, gli amici non mi hanno visto per mesi, le scarpette a punta sono rimaste appese al chiodo, ma io consegnavo le tracce e divoravo le pagine indicate da Raffaele nel programma personalizzato. Anche se non potevo partecipare di persona a causa del lavoro, anche se non potevo conoscere gli altri... ho sentito che non ero sola.
Alla seconda bocciatura ho pianto, ma ho visto che erano errori stupidi e che finalmente il concorso era alla mia portata.
Alla mia terza consegna, mentre allungavo l’ultima busta ai commissari, le lacrime sono scese. Era la mia ultima consegna, ma sapevo che lì c’erano tutti i miei sacrifici, sapevo che avevo fatto tutto quello che potevo.
Il 14 febbraio 2018 è uscito il mio nome tra gli ammessi agli orali e il 14 maggio, quando sono uscita dal Ministero, dopo la telefonata alla mamma, il primo messaggio è stato per Raffaele Viggiani perché, anche se non ci siamo mai conosciuti (se non a distanza), la SNV è stato il mio faro in un periodo buio.
Vorrei, infatti, che tutti sapessero che una volta diventati notai, si prova quasi dispiacere a non frequentare più le lezioni di Raffaele! ☺️ (sarebbero graditi infatti corsi di aggiornamento, ogni tanto, per i notai 😬).
Sono stata, come sempre, troppo prolissa e non ho neanche riletto quello che ho scritto.
Sarebbe forse bastato anche un: GRAZIE INFINITE!”.
Rossella P., Bologna




“Caro Raffaele,
frequento la scuola da tre anni e questo, più degli altri, mi ha aiutato a crescere e comprendere certe sfumature giuridiche che in precedenza mi erano oscure. Il tutto grazie al tuo insegnamento, sempre preciso ed esaustivo sulla tecnica redazionale (vero punto di forza della SNV)! Al riguardo, accolgo positivamente la nuova modalità di gestione dello schema d’atto!
Rispetto al passato, quest'anno ho percepito un netto miglioramento delle lezioni anche nella parte relativa alla trattazione delle questioni teoriche, complice anche l'allungamento (molto apprezzato) della durata degli incontri settimanali.
A fronte di questo anno intenso e ricco di tracce (ti ringrazio per i casi bonus, dimostrazione di quanto tu ci tenga alla nostra preparazione), mi aspetta un periodo di studio intenso da dedicare all’orale di avvocato!
Però sarò dei vostri anche il prossimo anno, ansioso di affrontare degnamente il prossimo concorso!”.
Andrea D., Galliera Veneta (PD)
corso casistico avanzato




“Come l’anno scorso, anche quest’anno sono pienamente soddisfatta dalla scuola.
Ho provato ad alzare un pochino l’asticella passando dal livello iniziale a quello intermedio. Le lezioni sono sempre chiare ed esaustive, fornendomi tutti gli strumenti necessari per migliorare le mie capacità redazionali! Bravi tutti!”.
Silvana S., Treviglio (BG)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale intermedio e corso teorico di commerciale avanzato




“Il mio giudizio sui corsi della scuola, anche questo anno, è molto positivo.
Ho riscontrato una crescita (dal punto di vista giuridico) personale, sentendomi più sicuro di me e più preparato su determinati argomenti.
Sono rimaste, ovviamente, delle difficoltà su alcuni argomenti, specie in tema di tecnica redazionale e su argomenti nuovi, trattati meno frequentemente o, semplicemente, più ostici per me personalmente.
Personalmente, quindi, trovo il metodo valido e spero che possa aiutarmi a superare il concorso.
Trovo, inoltre, tutti i notai docenti della scuola estremamente disponibili e preparati.
In conclusione mi reputo soddisfatto e continuerò a seguire il metodo proposto dalla SNV.
Cordiali saluti e ringraziamenti”.
Mattia R., Genova
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale e corso teorico di commerciale avanzato




“Buongiorno Raffaele!
Quest’anno ho frequentato il corso casistico intermedio. Sono stato contento dell’anno trascorso: grazie alle tracce, sempre toste e su argomenti mirati e concorsuali, ho potuto approfondire diverse tematiche e problematiche che un anno fa avrei completamente ignorato. A volte i risultati sono stati positivi, altre volte negativi, ma in questo secondo anno di scuola ho capito che, guardando i propri errori, uno impara ancora di più. L’impianto della lezione lo trovo molto buono e sono riuscito a seguire molto meglio le tue esaustive e chiare spiegazioni dopo un anno di esperienza. Anche il nuovo schema d’atto ci aiuta a seguire meglio.
Spero di continuare a migliorare, anche redazionalmente, con un esercizio costante, che tu ci hai insegnato, e a soffrire di meno il chiudere la traccia in 8 ore: a Roma purtroppo non c’è la mamma o un’impiegata dello studio che ti curano, ti coccolano e ti aiutano a combattere il mal di testa!
Grazie per tutto quello che fai per noi, per come ti spendi per noi, e, come direbbe il nostro vescovo, a Dio piacendo, ci rivedremo sicuramente a settembre!
Un abbraccio e buona estate”.
Pierluigi C., Parma
corso casistico intermedio




“Ciao Raffaele!
E anche quest'anno è giunto al termine!
Nonostante le innumerevoli difficoltà e le serate trascorse, anziché dinanzi ad un calice di vino :-), in compagnia delle lezioni o delle tracce da svolgere o dei libri da studiare, sono soddisfatta del risultato oggi raggiunto.
È stata dura incastrare il mio percorso di formazione notarile con il lavoro, ma quando si crede in un sogno che diventa un obiettivo da raggiungere, si preparano le armi per combattere la guerra.
Ed è proprio così che ho affrontato questo anno: con forza, tenacia, determinazione e tanta voglia di raggiungere dei risultati.
Non è stato semplice per me che provengo da anni di studio e da altra formazione, azzerare tutto e iniziare nuovamente da capo.
Mentre l'anno scorso ho fatto "riscaldamento", quest'anno "ho partecipato alla maratona" :)
Sono molto felice del risultato raggiunto perché la tecnica redazionale è ormai nella penna... ed anche se ascolto della musica o faccio altro, lo scheletro dell’atto ormai va da solo :) almeno le nullità formali sono state sempre evitate quest'anno :)
La teoria, invece, è il mio punto debole, o meglio, mi mancano le ore di studio che prima le dedicavo.
Lavorando sono costretta ad avere meno tempo a disposizione, ma avendo già le basi, si tratta solo di approfondire.
Sono molto contenta di aver scelto questa scuola perché è quello che mi serviva: essere più decisa, sicura delle mie motivazioni, avere ben chiaro “il bianco ed il nero” e non trovarmi mai “nel grigio”, ma soprattutto essere nuovamente motivata nel raggiungimento del sogno che custodisco nel mio cassetto sin da bambina!
Grazie anche per i sorrisi che spesso riesci a strapparci con le tue battute e con il tuo modo di fare, per i momenti conviviali che hanno permesso di farmi conoscere delle persone fantastiche che a oggi posso definire “amici”!
Perché anche a distanza, la preparazione del concorso è stata un lavoro di gruppo... serate e serate trascorse a ripetere insieme via skype... telefonate infinite fino a tarda notte per chiarirci i dubbi più assurdi, ricordando ogni singolo minuto delle tue lezioni.
Questa è la scuola che cercavo e finalmente sono contenta di averla trovata.
Un abbraccio forte!
Buona estate! Ci vediamo a settembre ;)
BCM”.
Clementina V., San Martino in Pensilis (CB)
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale




“Il mio giudizio su questo Corso introduttivo?
Che dire... la videoconferenza in differita mi ha consentito di fare la scoperta di un mondo che, altrimenti, non avrei mai potuto conoscere. Il Corso introduttivo che frequento e che sta volgendo al termine lo sto trovando di grande aiuto ai fini di un sano ripasso di tutto il diritto privato. Ciò nonostante, il taglio notarile che viene dato alle lezioni è il vero pezzo forte del corso che fa pregustare ciò che verrà.
Nonostante io non frequenti di persona, ritengo di non aver alcun svantaggio rispetto a chi ha la fortuna di presenziare alle lezioni, in quanto la SNV è di un’efficienza unica nella trasmissione dei materiali sulle lezioni e nel caricamento delle lezioni stesse. Certo, mi manca un po' il poter assistere di persona alle battute di Raffaele, ma la preparazione sua e di Paola (che adoro) arriva forte e chiara anche attraverso un monitor”.
Davide A., Venezia
corso introduttivo




“Caro Raffaele,
la frequenza al corso introduttivo, che domani volge al termine, mi ha dato la possibilità di ripassare in breve tempo (cosa che per me, da lavoratore, non sarebbe stata semplice) i principali istituti di diritto privato, con un approccio pratico-notarile, che mi darà modo — o almeno così mi auguro — di seguire in maniera più proficua il corso che avrà inizio da settembre.
Il mio giudizio, pertanto, è assolutamente positivo!”.
Ennio M., Milano
corso introduttivo




“Caro Raffaele
un altro anno è subito passato! Il tempo vola senza neanche accorgersene.
Questo è stato per me il secondo anno alla SNV e devo dire che rispetto all'anno scorso riconosco di riuscire a fare meglio e di più ma sono anche consapevole che devo continuare a migliorare e imparare ancora tanto!
Rimane immutato il giudizio sul Corso di Tecnica redazionale: INECCEPIBILE E DI GRANDE UTILITÀ! I docenti sono molto bravi, disponibili e molto premurosi.
Ritengo il corso molto utile e mi ha aiutato a crescere nell'impostazione degli atti oltre che a svolgere meglio anche le tracce del Corso Casistico.
Il Corso Casistico (intermedio) ovviamente è il Corso fondamentale per poter affrontare il Concorso. Devo dire che quest'anno mi è piaciuta l'idea di impostare la lezione partendo e approfondendo la parte teorica per poi passare allo schema d'atto.
Sai già la stima che nutro nei tuoi confronti per quanto riguarda la tua preparazione e passione per quello che fai, ti vedo come modello da seguire nella mia crescita sul piano giuridico e (spero per me) anche professionale 😂😁.
Ti auguro buone vacanze!!!.
Un abbraccio”.
Vincenzo I., Modica (RG)
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale



“Il corso introduttivo ha confermato (anzi superato) le mie aspettative, dimostrandosi molto utile. Quindi non soltanto un “semplice ripasso”, ma un riscoprire il diritto privato in un’ottica nuova e sopratutto pratica, applicando concretamente quelle nozioni e quei principi che fino ad ora erano lettera morta.
Importantissimi e stimolanti gli assegni settimanali (sia pratici che ovviamente teorici) i quali mettono in luce anche problematiche che non vengono prese in considerazione dai manuali. Il mio giudizio è assolutamente positivo, lo consiglio vivamente a chiunque voglia intraprendere questa strada.
Inoltre per chi come me non può seguire di presenza, lo strumento della videoconferenza permette comunque di seguire proficuamente il corso e dà la piena possibilità di interagire.
Ci vediamo a Settembre!”.
Davide A., Augusta (SR)
corso introduttivo




“Ciao Raffaele!
Corsi frequentati: iniziale e tecnica redazionale.
Alla prima lezione di settembre, del teorico redazionale, ho subito realizzato la difficoltà della preparazione del concorso notarile.
Ma è bastato meno di un secondo per capire che di fronte a me, a fare lezione, avevo una guida di cui potersi fidare ciecamente e così ho fatto.
Le tue primissime parole, umiltà e impegno costante, mi hanno dato la carica per affrontare l'anno senza perdermi d'animo: la passione e l'energia che trasmetti sono state sicuramente il faro di questo percorso, anche nei momenti di difficoltà che, non nego, ci sono stati.
Spenderei ora due parole sui diversi corsi che ho seguito:
- modulo teorico-redazionale (settembre-dicembre) del corso iniziale: un vero spettacolo!!! Mi sono sentito portato per mano, passo a passo, nella redazione dell'atto. Trovo che il corso sia molto ben "dosato" anche sulla base delle nostre conoscenze iniziali;
- pratica notarile: corso veramente utile, perché fa capire quali sono le effettive problematiche di studio anche a chi riesce a dedicare poche ore settimanali alla pratica effettiva;
- teorico: molto ben impostato, con utili esempi pratici che consentono di afferrare bene quale sia la problematica dell'istituto affrontato. Tutti gli insegnanti sono disponibili e molto friendly, il che rende le lezioni piacevoli, nonostante a volte (non possiamo negarcelo 😃) alcuni argomenti siano particolarmente pesanti.
- modulo casistico iniziale: molto ben fatto 😃
- corso di tecnica redazionale: credo che non ci sia niente di più bello che affrontare le tracce anche con occhi diversi dai tuoi. Sentire come organizzano gli atti anche altri notai è per noi un’enorme risorsa, che aiuta a migliorare e a confrontarci sempre. Inoltre svolgere una traccia in più a settimana aiuta a velocizzarsi nella redazione delle diverse clausole. Ho molto apprezzato il cambio di modalità delle lezioni che hai deciso durante l’anno: scrivere insieme l’atto a lezione è utilissimo e ci aiuta molto di più a comprendere la struttura di ogni singola frase.
Conclusione: è stato un anno ricco di emozioni, con una guida formidabile sotto tutti i punti di vista, sia giuridici sia sociali (ho partecipato solo alla festa di Natale ma è stata veramente TOP!!!) e non vedo l'ora di ricominciare a settembre con un nuovo anno perché… BCM!!! 💪
Un abbraccio e... buone vacanze Raf!!”.
Luca Q., Torino (TO)
corso iniziale, corso di tecnica redazionale e corso di calligrafia



"Ho frequentato in modalità differita sia il corso introduttivo (l’anno scorso) sia il corso iniziale for workers (quest’anno) e sono stato molto soddisfatto dell’impostazione complessiva. Frequentare la scuola lavorando non è semplice, perché il programma di studio è ovviamente vastissimo e il tempo è sempre troppo poco ma nonostante la difficoltà di stare al passo posso dire che sono assolutamente contagianti l'entusiasmo e la passione di Raffaele per il diritto e l'insegnamento, senza i quali difficilmente avrei potuto seguire le differite la sera tardi.
Per chi lavora e non riesce a dedicarsi totalmente alla preparazione del concorso è fondamentale avere un motivatore che induca a non demordere e a procedere per gradi, con grande umiltà e nella consapevolezza dei tempi più lunghi necessari per avvicinarsi alla meta".
Andrea P., Seriate (BG)
corso iniziale for workers




“Grazie mille per la grande utilità che ha avuto per me il corso introduttivo e per tutte le attività organizzate.
Studio notariato da anni ma per motivi familiari avevo preso una lunga pausa e questo corso è stato un ottimo modo per riprendere in mano i testi.
Non potrò partecipare alla cena finale del 17 luglio perché la distanza e la famiglia rendono la cosa infattibile al momento, ma cercherò di frequentare in differita e di partecipare alle simulazioni del corso che inizia a settembre.
Ho comunque appena passato lo scritto da avvocato e quindi fino a metà novembre, quando sosterrò l’orale, sarà tutto ulteriormente a incastro.
Dico tutto questo perché penso sia giusto spiegare a chi si impegna tanto per la scuola il motivo per il quale non si partecipa pienamente e completamente.
Grazie e a presto”.
Angela A., Modena
corso introduttivo



“Sono sulla soglia di questo lungo percorso che mi condurrà verso il concorso notarile e sto provando dei forti sentimenti — apparentemente — antitetici tra loro, quasi in conflitto.
Sono entusiasta ogni volta che seguo le lezioni, ogni volta che studio, ogni volta che scrivo un timido abbozzo di clausola notarile.
Sono emozionata a ogni lezione, perché mi vengono fornite le lenti per osservare il Diritto da un punto di vista — per me — completamente inedito. 
Sono arrabbiata ogni volta che sbaglio, che non mi sbilancio, che non metto abbastanza impegno in quello che faccio, che non miglioro.
Sono triste al pensiero che mi sto innamorando di una professione che solo pochi potranno esercitare e so che la strada per raggiungere la vetta è lontana.
Sono felice del fatto che ho iniziato a coltivare un grande sogno e ho trovato dei compagni di corso con i quali condividerlo e irrobustirlo.
Sono rassicurata dalla scelta di una scuola ben organizzata, con docenti competenti, disponibili e grintosi.
Sono soddisfatta ogni volta che mi sento parte di un gruppo e riconosco che il notariato ha un'anima.
È proprio vero che i grandi viaggi suscitano grandi emozioni”.
Carla B., Gela (CL)
corso introduttivo




“Dopo essermi laureata a novembre 2017 e aver fatto chiarezza su che cosa “fare da grande”, ho scelto di intraprendere la carriera notarile: allora mi sono subito informata su quale scuola mi avrebbe potuto dare la migliore preparazione. Navigando su internet ho trovato il sito della SNV e senza pensarci due volte ho deciso di iscrivermi al Corso Introduttivo, avendo ancora qualche mese “libero” prima di cominciare la vera preparazione al concorso.
Il corso è stato molto utile perché ho potuto rispolverare e riconsolidare le mie conoscenze di diritto privato, specialmente riscoprendo alcuni istituti dal punto di vista notarile. Sicuramente aver unito la parte teorica a un inizio di tecnica redazionale ha permesso di avvicinarmi a ciò che dovrò imparare da settembre in poi. Avere avuto la possibilità di seguire in differita mi ha permesso di mantenere un piccolo impiego part-time in questo periodo conciliando lo studio-ripasso del diritto privato; inoltre l’uso della piattaforma è stato facile e intuitivo e non mi ha dato problemi.
Sicuramente prenderò parte al corso iniziale previsto a settembre e spero questa volta di poter parteciparvi anche di persona.
Grazie Raffaele e Paola! Buone vacanze”.
Lorenza T., Pinerolo (TO)
corso introduttivo



“Ho frequentato il corso introduttivo svoltosi da maggio a luglio seguendo la maggior parte delle lezioni in videoconferenza differita e alcune in diretta, e devo dire che il primo impatto con la scuola, di cui seguirò tutti i corsi futuri a partire da settembre, è stato davvero ottimale.
Il corso introduttivo è assolutamente indispensabile per riprendere confidenza con le basi del diritto privato studiate solo nei primissimi anni di università.
Inoltre, il livello dei docenti è molto elevato, le spiegazioni sono chiare e semplici e permettono, congiunte a un assiduo svolgimento delle consegne affidate di volta in volta, di apprendere e ricordare numerosi concetti con grande facilità.
Grazie a tutti e avanti così!”.
Juri B., Fidenza (PR)
corso introduttivo




“Purtroppo la lontananza ed il fatto che, anche se ho ridotto davvero al minimo la mia presenza in studio — lavoro (praticamente più da avvocato che da notaio) presso un notaio — non hanno consentito la mia partecipazione fisica alle lezioni e agli incontri. Sapevo che sarebbe stato un peccato, sia a livello di relazioni interpersonali sia a livello didattico (ho sempre preferito partecipare fisicamente alle lezioni, anche ai tempi universitari, perché ritengo che la presenza sul posto aiuti la concentrazione e lo scambio di riflessioni con chi partecipa insieme a te), ma devo dire che il sistema da voi utilizzato per la videoconferenza ha risposto a tutte le mie esigenze (offrendo anche la possibilità di interloquire con gli insegnanti, i quali sono sempre stati veloci e precisi nel rispondere, non facendomi sentire estraniato dal contesto).
Quanto all'aspetto puramente didattico, ho trovato davvero utile il corso teorico, soprattutto nelle parti relative alle successioni e al diritto societario. Cercavo infatti un corso che, oltre ad aiutarmi a rispolverare certi istituti e approfondirne altri, fornisse un taglio notarile degli argomenti e mi desse una visione di insieme delle materie di studio oggetto dell'esame, così da consentirmi una sicurezza maggiore in merito a ciò che avrei dovuto studiare. Nonostante il carico di studio, anche in termini di ore di lezione del corso teorico, ho trovato le lezioni ben strutturate, gli argomenti ben suddivisi (per quello che ne potessi, e ne possa, sapere) e gli insegnanti preparati e ben organizzati.
Anche il corso casistico mi è stato di grande aiuto e mi ha introdotto in un mondo, come quello della redazione degli atti, di cui per ora sento di avere “scoperto” solo una piccola parte, ma del quale ho capito, soprattutto grazie a voi, la grandissima importanza, anche in termini di esercizio continuo, per il superamento del concorso. Certamente ora affronto qualsiasi atto notarile con una consapevolezza ed una razionalità che prima non avevo e credo che questo sia il necessario punto di partenza per affrontare nel modo giusto il concorso. Il sistema di spedizione degli elaborati mi ha soddisfatto. Utilissime a livello redazionale le correzioni personali degli elaborati (con anche lo schema di correzione) e utilissime a livello concettuale le lezioni di Raffaele a riguardo.
Ringrazio tantissimo Raffaele e tutti i docenti che hanno mostrato impegno e pazienza nel “guidarci” nell'apprendimento delle materie oggetto del concorso: sicuramente esco da questo primo anno con una consapevolezza (e quindi anche una sicurezza) diverse.
Grazie ancora e a presto!”.
Simona C., Carpi (MO)
corso iniziale




“Ciao Raffaele,
Provo a descrivere quest'anno in poche righe, anche se è proprio difficile perché ho vissuto un'esperienza personale molto intensa.
Tanta la paura di non farcela. Forte la sensazione si disorientamento davanti al materiale da studiare. Troppe le domande che mettono in discussione anche le nozioni di diritto che davo per assodate.
E poi ci siete voi, che ci guidate in questo percorso, stimolandoci e rendendoci consapevoli che l'impegno e la costanza portano risultati.
Ed è vero. Lo vedo nel diverso modo di affrontare lo studio. Lo percepisco da quella iniziale sensazione di totale disorientamento trasformata, strada facendo, in continuo stimolo a migliorare e affinare i miei elaborati.
E per questo devo ringraziare tutti voi. Grazie perché, ognuno a proprio modo, riuscite a trasmetterci la passione per il diritto e la voglia di farcela. Perché siete stati dall'altra parte della cattedra e sapete bene come sia facile perdersi in quel mare magnum di nozioni senza un buon metodo e una buona guida a supporto.
Qualche considerazione in concreto sui corsi, se posso:
- sono soddisfatta;
- il corso iniziale è veramente un corso più che completo, che tocca il diritto notarile a 360°, in ogni sua più piccola sfumatura;
- apprezzo davvero che non siano semplici lezioni frontali, che raccontino del diritto nelle suo teorie più astratte, ma che invece si discuta del diritto pratico, con aggiornamenti costanti;
- è assolutamente vincente l'accostamento di un corso teorico a quello pratico, anche se ammetto non è stato per nulla facile per me adattarmi al tuo metodo ma, hai ragione, bisogna fidarsi di te!
- senza togliere davvero nulla agli altri corsi, ho trovato il corso di tecnica redazionale incredibile: ho imparato tantissimo, più di quanto potessi immaginare. Grazie davvero Manu, Chiara e Yari.
- grazie a tutti voi, Guido, Paola, Federico, Teo e Diletta per la vostra professionalità (anche se vi ho vissuto pressoché attraverso uno schermo, purtroppo!);
- e grazie a te Raffaele e alla tua realtà.
Per quanto sia all'inizio di questo percorso, e per quanto ancora poco possa raccogliere, sento che quel poco inizia a essere la base solida di un percorso di crescita lungo e di grande sacrificio, ma non più impossibile”.
Marika T., Milano
corso iniziale e corso di tecnica redazionale


 

“Quando mi sono iscritta alla SNV l'ho fatto con la convinzione di poter veramente ottenere qualcosa di positivo da questo percorso di studio, e così è stato. Anzi, posso dire che i risultati ottenuti vanno ben oltre le mie stesse aspettative.
Nel corso di questo primo anno ho visto in me una crescita esponenziale, un modo sempre più preciso e attento di lavorare alle tracce. In pochi mesi sono passata da tracce con vari SPQ (ndr: spartiacque) e errori di sensibilità a tracce con piccoli errori e, in un caso particolare, a una traccia perfetta, nella quale ho trovato scritto: «Ottimo atto! Continua così :)»: ecco, questa è stata la mia soddisfazione più grande! È stato in quel preciso momento che ho appurato con certezza che quello che già consideravo essere un ottimo metodo stava portando i suoi frutti. Da lì, solo un crescendo.
Sicuramente ho ancora molto strada da fare, ma posso assicurare che questo corso iniziale ha posto le migliori fondamenta per andare avanti e proseguire questa tanto amata strada nel migliore dei modi!!! Ancora grazie!!”.
Dafne R., Piazza Armerina (EN)
corso iniziale



“Caro Raffaele,
per me è stato un anno molto importante perché ho anche deciso di fare il primo tentativo al concorso. Ho avuto un po’ di difficoltà, perché essendo mamma ho solo la settimana dal lunedì al venerdì per studiare. Ho molto apprezzato il fatto che il corso si sia adattato alle tempistiche del concorso e che, dopo il concorso, ci sia stato un impegno a continuare fino alla fine per non farci mollare il colpo.
Personalmente trovo molto utili gli incontri di aggiornamento anche per fare un sunto delle questioni importanti.
Sto terminando il recupero di tutte le lezioni di TR in differita e poi ricomincio a studiare il programma (mi sarà utile un confronto su questo da settembre).
Sono anche d’accordo sulla nuova impostazione di TR e del Casistico perché ci impone di essere meno passivi e ringrazio.
Ti auguro una buona estate e a presto”.
Francesca I., Milano
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale




”Ciao Raffaele,
innanzitutto vorrei scusarmi per la risposta tardiva, ma l'ultima settimana è stata per me particolarmente densa di impegni.
Per quanto attiene alla tua domanda, non so bene da dove iniziare ad articolare una risposta decente, ma farò del mio meglio.
All’esito di questo primo anno, ciò che sicuramente mi sento di poter affermare è di essermi fatto un’idea di ciò che vorrei fosse la mia professione, ma come già inizialmente (durante una nostra conversazione telefonica) mi avevi preannunciato avrebbe potuto verificarsi, probabilmente mi sono sovraccaricato di impegni, non riuscendo a dedicare allo studio un tempo neanche lontanamente adeguato.
Infatti, tra le pratiche professionali (non propriamente fittizie) svolte sia presso lo studio di un avvocato sia presso quello di un notaio e la frequentazione delle lezioni, alle quali in ogni caso ho sempre preso parte con assiduità, il tempo rimanente per lo studio individuale, ovviamente, ne ha risentito parecchio, motivo per cui allo stato attuale delle cose mi sento particolarmente ignorante e in qualche modo sopraffatto dal quantitativo di nozioni che ancora devo apprendere e, ancora più importante, che devo imparare a maneggiare seguendo i ragionamenti corretti.
In ogni caso, per il prossimo anno, confido di riuscire a ottimizzare la mia organizzazione e, una volta esaurite entrambe le incombenze presso i due studi (notarile e legale), ho intenzione di dedicarmi esclusivamente alla scuola e allo studio.
Tanto premesso — forse di scarsa utilità per quanto ti interessa — per dirti che la mia valutazione sulla scuola può limitarsi, a ora, semplicemente a una sommaria ricognizione circa le lezioni e alle impressioni che ho avuto sul metodo da te proposto. Non potrà, invece, essere particolarmente pregnante in merito ai progressi personali, visto che, per mia responsabilità, sono stati scarsi.
Nonostante tutto ciò, per quel che posso dire, ho trovato tutte le lezioni davvero chiare, con pochi fronzoli inutili, coinvolgenti e molto comprensibili e questo sicuramente per merito tuo e degli altri insegnanti delle scuola, che sapete rendere semplici argomenti complessi.
Sarà probabilmente ridondante e una cosa di cui sei perfettamente consapevole, ma vorrei dirti che ho trovato il codice (ho acquistato, ad oggi, solo il minor) uno strumento davvero ben fatto e molto utile. La struttura con i fingertips all'inizio, i rinvii ai provvedimenti integrali nonché quelli storici, rendono il codice di facile consultazione ed essenziale elemento di studio (tant'è che persino con le mie premesse ho potuto apprezzarlo), e ti dà la possibilità di individuare immediatamente gli argomenti sui quali focalizzare l'attenzione”.
Enrico R., Milano
corso iniziale



“In questi mesi ho frequentato il corso introduttivo e sono davvero molto soddisfatta.
Mi ha permesso di affacciarmi al mondo notarile con l’approccio giusto e capire pienamente che è questa la strada che voglio intraprendere.
Ho trovato un ambiente giovane, competitivo e stimolante sia rispetto ai docenti che ai compagni, il tutto accompagnato da un’organizzazione eccellente.
Raffaele trasmette passione ed energia e seguire le sue lezioni, per quanto possano essere impegnative, è davvero piacevole.
Ci vediamo a settembre, non vedo l’ora di iniziare!”.
Elisa M., Giussano (MB)
corso introduttivo




“Ciao Raffaele,
Ti ringrazio per gli ampi spazi che concedi a tutti, in una — di grecizzante memoria — ideale feconda equiparazione tra docente e discente, e viceversa, che tanto realizza il concetto di Scuola (secondo me).
Queste poche riflessioni che ci consenti sono prova inequivocabile di quanto sopra.
Questa Scuola, nel bene e nel male, rappresenta per me (e rappresenterà) una parte veramente importante della mia vita, sia per il tempo speso sia per la qualità delle emozioni che ciò comporta.
Essa rappresenta un vero abbraccio in favore del candidato che voglia superare questo benedetto Concorso, ove tu non solo insegni, ma sostieni; non solo spieghi, ma invogli a imparare; non solo correggi i compiti, ma indichi la strada migliore.
In ogni corso della medesima:
- dal Teorico, ove la tua impronta è comunque vivissima nonostante la pratica attuazione sia data da bravissimi notai abbeverati alla tua fonte;
- al Casistico;
- al Teorico-Avanzato di Commerciale;
- al Tributario: si impara a capire di cosa si discute quando la parte chiede al Notaio un’operazione: non è diritto civile, ma diritto tributario!
- da Sensibilità Concorsuale: limpida esemplificazione del tuo metodo analitico e allo stesso tempo sintetico e terra-terra;
- a Tecnica-Redazionale (per me un corso fra i migliori che vi sia, per l’originalità, la funzione — che è quella di saper scrivere, indi saper “Notariare” (cit.) — e la qualità della didattica (non si scappa mai dalla prassi, il che è un bene).
Grazie di tutto”.
Alessandro N., San Nicola la Strada (CE)
corso casistico avanzato, corso di tecnica redazionale avanzato, corso teorico di commerciale avanzato, corso di tributario e corso di sensibilità concorsuale



“Il parere è molto positivo anche se avendo frequentato per il momento solo il corso introduttivo non posso dare un parere a 360 gradi sulla scuola.
Sono contento e soddisfatto del metodo e della disponibilità dei docenti, soprattutto per ciò che attiene alla parte redazionale a me del tutto ignota in quanto omessa durante l’università e nei percorsi di studio successivi.
Provvederò sicuramente a iscrivermi ai corsi che inizieranno a settembre”.
Stefano P., Francavilla al Mare (CH)
corso introduttivo




“Credo non ci sia Scuola migliore!
Il corso è strutturato molto bene per una come me che preferisce “toccare” con le mani, ragionare, provare, trovare soluzioni, arrivare a una conclusione da sola, per poi confrontarsi: è ottimo.
Trasmettete la passione per questo lavoro, che anch’io credo di avere, scrivo credo perché lavorando in uno studio molto spesso penso di cambiare lavoro.
Ma questo non mi fa perdere le speranze.
Obiettivo: superare il concorso.
E ci arrivo a quell’obiettivo.
Sto imparando ad utilizzare meglio il formulario e i codici allo stesso tempo. devo migliorare sul tempo ma ci lavorerò tutta l’estate.
Credo che dal prossimo anno frequenterò direttamente, il confronto immediato è migliore e più stimolante.
E poi Raffaele non fa sconti a nessuno, e questa cosa, a me fa benissimo. Devi stare dietro coi tempi senza poterti fermare un attimo.
Di certo non si dorme sugli allori.
Questo è tutto allenamento per poter poi arrivare alla VITTORIA (sigillo alla mano)”.
Shana C., Caronno Pertusella (VA)
corso iniziale for workers e corso di tecnica redazionale



"La Scuola di Raffaele Viggiani è stata fondamentale per il superamento dello scritto.
Ti fornisce il metodo, ti dà i giusti consigli di studio… le simulazioni del sabato per me che lavoravo come avvocato sono state importantissime. Il corso orali è stato poi prezioso per imparare in breve tempo le basi di una materia come tributario a me completamente sconosciuta. E poi… ESSENZIALE il supporto di Raffaele nella mia ansia di preparazione all’orale… sempre disponibile, sempre tranquillizzante... Grazie”.
Rachele C., Mantova (MN)
 


“Solo poche parole per descrivere la scuola migliore che ho frequentato.
Dietro il lavoro che Raffaele e gli altri insegnanti presentano ogni settimana c’è tanta passione, capacità di comunicazione, comprensione profonda e studio aggiornato di ogni istituto e delle sue possibili articolazioni in tutte le plausibili versioni concorsuali!
Inoltre, un altro grande pregio della scuola è la semplificazione del ragionamento, l’eliminazione dei mostri giuridici creati dalla sterile superfetazione mentale, nonché dei ragionamenti complessi ed errati che portano a inevitabili cadute concorsuali.
Non posso poi che elogiare Raffaele: un mentore ineccepibile, un coach di straordinario valore, una mente eccellente e luminosa! Grazie”.
Grazia A., Milano
corso casistico avanzato, corso di sensibilità concorsuale e corso teorico di commerciale avanzato



“Ho seguito in differita il corso introduttivo della SNV e devo dire che mi è davvero stato utile.
Non si è infatti trattato di un mero ripasso del diritto privato ma di una trattazione, non superficiale, dei temi di interesse notarile, con riferimenti a questioni e dibattiti che è bene aver chiaro prima di approcciarsi allo “studio matto e disperatissimo”, necessario per avere possibilità di vincere il concorso. Consiglio a tutti (anche a chi pensa di aver solide basi nel diritto civile “universitario”) di partire da questo corso”.
Valerio G., Bergamo
corso introduttivo




“Ho frequentato il corso introduttivo. L’aggettivo giusto per descrivere il tenore delle lezioni credo sia "illuminante". La spiegazione è diretta e immediata. Anche se è stata solo un’infarinatura di ciò che ci attende, ti sembra di riuscire a toccare con mano tutti quei concetti giuridici imparati, forse un po’ troppo a memoria, durante gli anni dell'università. Frequentando lo studio per la pratica non c'è nulla di quello che viene spiegato a lezione che non torni utile in qualche occasione. Per il momento posso solo dire che non vedo l'ora che arrivi settembre per continuare questo percorso appena iniziato.
Un grazie, per ora, ed è solo un arrivederci a settembre! Buone vacanze”.
Martina S., Pieve di Cento (BO)
corso introduttivo



“Ciao Raffaele,
è stato un anno davvero intenso!
Quando mi sono iscritta alla scuola ho deciso di darti fiducia e di seguire il tuo metodo e, alla luce di questi due anni, non posso che ritenermi soddisfatta!
Non avrei mai imparato così tanto in così poco tempo se non avessi seguito i tuoi insegnamenti.
Mi auguro di continuare a migliorare e a dare il massimo e spero di trovare sempre in te una guida in questo percorso lungo e difficile.
BCM”.
Valentina S., Monte Urano (FM)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale e corso teorico di commerciale avanzato




“Eccomi qui per esprimere anch’io il mio feedback!
Questo anno ho frequentato il casistico intermedio e il TR. L’opinione che mi sono fatta su questi corsi è estremamente positiva.
Per quanto riguarda il casistico, ho apprezzato moltissimo il ripasso di teoria che rappresenta l’incipit di ogni lezione. Questa cosa ha infatti una doppia utilità: da un lato, consente di togliersi qualche dubbio per il caso di argomenti teorici più complessi e magari sui quali si è meno ferrati; dall’altro lato, consente anche di perfezionarsi quando già sull’argomento si è abbastanza forti. Ho notato, come spesso mi capitava con le lezioni del teorico, che mi rimangono impresse frasi dette a lezione e che nella stesura della parte teorica delle tracce successive tornano ovviamente estremamente utili. Una su tutte: «la fusione è una operazione polimorfa» (cit. Spolidoro) 😂
Ancora più apprezzabile la novità, anticipata nell’ultima lezione di correzione, di scrivere lo schema d’atto in classe.
Un’idea che secondo me può fare davvero la differenza a livello redazionale.
Per quanto riguarda il TR, mi sento di dire che è un corso molto valido e che aiuta parecchio a prendere confidenza con le tracce. Probabilmente avrei dovuto frequentarlo anche al mio primo anno di studi: mi sento di consigliarlo. Ottima la stesura dell’atto durante la lezione”.
Carolina G., Crotone
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale



“Ho iniziato il percorso dello studio per il concorso notarile come una tela bianca su cui Raffaele Viggiani e gli altri docenti della scuola hanno cominciato a gettare le basi di quello che - speriamo :) - diventi il capolavoro del sigillo.
Ho frequentato il corso iniziale, molto completo, e sono molto soddisfatta dei miei progressi, per cui consiglio vivamente a chi voglia intraprendere quest'arduo percorso di iscriversi. La videoconferenza permette agli studenti di seguire in maniera ottimale le lezioni, tenute da docenti molto preparati: Raffaele è un vulcano di energia, che sprizza preparazione da tutti i pori; mi ha subito colpito la voglia di trasmettere la sua conoscenza agli studenti e l'instancabile desiderio di farci comprendere; Paola, Federico, Matteo e Diletta, che si occupano del corso teorico, non si limitano a ripetere quanto scritto sui libri, ma danno una visione a 360 gradi degli istituti, indicando gli aspetti più sottili e ciò che si cela dietro ogni singolo dettaglio; Guido tiene le lezioni del corso di pratica e si sofferma sugli elementi che caratterizzano il lavoro nello studio, con molta preparazione ed esperienza.
Il corso si completa con le simulazioni, che permettono agli studenti di iniziare a mettersi alla prova con la tempistica concorsuale.
Oltre alla didattica, la scuola si caratterizza per l'aspetto ludico: Raffaele organizza delle feste, che rappresentano il momento di aggregazione e conoscenza, lontano dai libri di studio”.
Cecilia D.L., Messina
corso iniziale




“Ho deciso di scrivere il mio feedback all'indomani del giorno più bello della mia vita.
Per mia esperienza questa scuola è La Scuola Notarile per definizione e non mi riferisco soltanto ai corsi, strutturati con sapienza e metodo.
Se c’è una scuola che può farti credere in un sogno, quella è la SNV, se c'è un Maestro che può farti credere che si può fare, quello è Raffaele.
Ricordo ancora il primo anno in cui nelle lezioni introduttive Raf ci chiese di fare un atto di fede e di credere nel suo metodo e continuare a studiare, anche se la salita pareva impossibile, di continuare — nonostante tutto — a prendere per buoni i suoi consigli.
Beh io quell'atto di fede lo feci, e oggi, ancora incredula, con gli occhi lucidi e i brividi a fior di pelle, a soli 28 anni sono Notaio!
Grazie Raf e grazie SNV perché mi avete insegnato che i sogni esistono e non sono solo sogni, che se ci credi diventano realtà ❤”.
Noemi B., Mazara del Vallo (TP)




Se volete leggere anche i feedback degli altri anni:
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2010-2011, pubblicati nel mese di luglio 2011;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2011-2012, pubblicati nel mese di luglio 2012;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2012-2013, pubblicati nel mese di luglio 2013;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2013-2014, pubblicati nel mese di luglio 2014;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2014-2015, pubblicati nel mese di luglio 2015;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2015-2016, pubblicati nel mese di luglio 2016;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2016-2017, pubblicati nel mese di luglio 2017;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2017-2018, pubblicati nel mese di luglio 2018.

* Corsi 2018-2019

Clicca qui per leggere l'offerta didattica per l'anno accademico 2018-2019.

* Calendario 2018-2019

Clicca qui per leggere il calendario dei corsi della scuola.

* Dicono di noi

Clicca qui per leggere i feedback dello scorso anno accademico 2017-2018.

* Chi siamo

Clicca qui per leggere un piccolo curriculum della scuola e dei docenti.

* Argomenti recenti

Nessun inserimento trovato.

SimplePortal 2.3.3 © 2008-2010, SimplePortal