Autore Topic:   Anno 2019-2020 - Descrizione dei corsi e iscrizione  (Letto 13542 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Raffaele Viggiani

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 8.938
  • "Mi piace" ricevuti: 7100
Anno 2019-2020 - Descrizione dei corsi e iscrizione
« il: 16 Agosto 2019, 05:31:11 »
Scuola Notarile Viggiani
Corsi 2019-2020


Era il 12 giugno del 2016, ore 15.30.

Francesco Bellucci, un allievo della scuola, mi mandò un messaggio su WhatsApp.
Solo tre giorni prima, infatti, erano stati pubblicati i risultati del concorso notarile (svoltosi ad aprile 2015).

Da un lato ero felicissimo per i risultati raggiunti dai miei allievi.
Dall’altro arrabbiato, perché nella mia dura testa da cosentino aspiravo e aspiro all’utopica e irraggiungibile perfezione.
Dove per me perfezione significa tutti promossi.

Francesco si era iscritto a scuola nel 2014 e stava terminando il suo secondo anno di lezioni.
Viveva da “spettatore” l’uscita degli esiti del concorso.

Ma iniziava a respirare il clima.
Annusava la sfida.
Percepiva l’aria elettrica.



Ecco il suo messaggio.

“Ciao Raf!

Ieri sera ero a casa dell'accademico Gigi a pasteggiare con vino e prelibatezze calabresi.
E ti abbiamo pensato.

Mi rendo conto che il tuo è un duro lavoro e che in pochi riuscirebbero a farlo.
Devi essere felice per alcuni, devi essere forte per altri.
Si capisce che non è solo essere un docente, ma che tutto questo va ben oltre.

Lo so, «il concorso è anche questo»: ci ripeti questo mantra dal primo giorno che abbiamo varcato la soglia della scuola per partecipare al Corso Introduttivo. E lo abbiamo fatto nostro.
Come abbiamo fatto nostri anche altri tuoi insegnamenti, preziosissimi, come l'acqua nel deserto, per affrontare al meglio questo percorso.

Tu sei il nostro Maestro, forgi le nostre menti di giuristi e per questo ti stimiamo e abbiamo fiducia in te! 😉

Un forte abbraccio, Raf!

Ps: vedi che io e Gigi ti vogliamo nella prossima cena calabrese (anch'io sono di mezzo sangue calabrese)! 😁👍🏻”.



Gli risposi dopo pochi minuti con un vocale, alle 16.18.
Potete ascoltarlo qui di seguito.



“Compare, metti come messaggio importante questo vocale.
Ma ricordati che noi arriveremo al successo, al sigillo.

E quando fra 2-3 anni ascolterai questo messaggio e avrai il sigillo davanti a te, dirai che io non ero un folle visionario, ma uno soltanto che riusciva a guardare un po’ più in là di quello che riuscivano a guardare gli altri.

Però, tu non devi mollare di un centimetro, perché io guardo più in là, ma il presente lo costruisci tu”.



Francesco ha svolto gli scritti del concorso ad aprile 2018.
Ha ricevuto la notizia del superamento degli scritti il 9 maggio 2019.
E sostenuto le prove orali il 18 giugno 2019.

Non possiedo, ovviamente, alcune dote divinatoria.
Non pratico magia bianca, né incantesimi primordiali.
Non sono nemmeno esperto di riti vudu 🧙🏼‍♂️

Ma c’è una cosa che ho imparato in tanti anni di didattica.
So cosa serve per vincere questo concorso.



Conosco bene i suoi tranelli.
Li fiuto a distanza.
So aggirarli.

Io e il mostro (id est: il concorso, in ottica Super Mario Bros) siamo amici da lunghi anni.
Ci rispettiamo.
E ci stimiamo.
Ma ognuno dei due cerca sempre di fregare l’altro.

Bisogna essere più veloci di lui.
Più scaltri.
Più astuti.

È un gioco psicologico.
Serve strategia.
Serve procedimentalizzare l’approccio al concorso.

Questo è quello che facciamo qui a scuola.
Questo è quello per cui ci alleniamo duramente.
Questo è ciò in cui crediamo.

E lo facciamo perché siamo convinti sia la strada giusta.
Perché percepiamo i miglioramenti quotidiani.
Perché i risultati ci danno ragione.





Come sopra accennato, tra l’8 e il 9 maggio di quest’anno sono usciti i risultati del concorso notarile le cui prove scritte si erano tenute ad aprile 2018.

Questo continuo susseguirsi di prove,
di attese e di sfide,
di delusioni e di gioie,
di pianti e di brindisi,
sono la nostra vita quotidiana.

Conosciamo bene la strada.
Soffriamo per il percorso.
Piangiamo di gioia per il traguardo.

E questo ripetersi della vita concorsuale
mima le stagioni e accade ciclicamente,
come se fosse un qualcosa di naturale,
come se potesse coglierci impreparati,
come se noi non lo stessimo aspettando.



I recenti risultati della Scuola sono stati eccezionali (trovate tutto in dettaglio nel paragrafo 2 di questa presentazione).

Negli esiti delle prove scritte usciti a novembre 2014, 5 dei primi 10 in graduatoria venivano dalla SNV.
Il 33% dei vincitori nazionali proveniva dalla SNV.

Negli esiti delle prove scritte usciti a giugno 2016, 5 dei primi 10 in graduatoria venivano dalla SNV.
Il 34% dei vincitori nazionali proveniva dalla SNV.

Negli esiti delle prove scritte usciti a febbraio 2018, 6 dei primi 10 in graduatoria venivano dalla SNV.
Il 43% dei vincitori nazionali proveniva dalla SNV.

Negli esiti delle prove scritte usciti a maggio 2019, 4 dei primi 10 in graduatoria venivano dalla SNV.
Il 54% dei vincitori nazionali proveniva dalla SNV.

Come vedete, il ciclico ripetersi delle stagioni si ripercuote anche nella vita concorsuale.



Ed è così, per il settimo anno di fila (e vi ricordo che la Scuola è nata nel 2010), che la SNV si classifica al primo posto nel gradimento delle scuole notarili.


(questa è un'istantanea del sondaggio sulle scuole notarili italiane,
tratta il 15 agosto 2019 dal sito RomoloRomani.it - link)


Sono questi traguardi a costituire, anno dopo anno, lo stimolo per migliorarsi e realizzare qualcosa di sempre più bello.



Guardo sempre al futuro con gioia.
E ogni qualvolta inizia un nuovo anno accademico sono felice.

Conoscerò nuovi ragazzi, che lotteranno per i loro obiettivi.
Berrò tanti mojiti (al peperoncino 🌶), con chi concederà subito il suo cuore al Chiosco di Piazza Mentana.
Leggerò nei vostri occhi e vi tenderò la mano per camminare nelle alture.

Che l’entusiasmo del nuovo inizio ci accompagni festosi fino alla meta.
Che le danze abbiano inizio! 🤡



Vi invito a leggere qui di seguito l’impostazione della didattica di quest’anno.
I corsi sono stati pensati, organizzati e migliorati, per essere sempre più vicini ai vostri desideri.




 

Indice della presentazione dei nuovi corsi 2019-2020

Per aiutarvi nella lettura della presentazione dei nuovi corsi 2019-2020, pubblico qui di seguito un breve indice riassuntivo dei “paragrafi” di questa presentazione.
Cliccando sul titolo di un paragrafo andrete direttamente a leggere il paragrafo di vostro interesse.

Inoltre, al fine di facilitare l'individuazione delle novità rispetto all’anno precedente:
- troverete accanto al titolo di ogni paragrafo se vi è stata qualche novità relativamente a quel singolo aspetto (NOVITÀ);
- così come troverete in rosso e in grassetto all'interno di ciascun paragrafo le singole novità;
- e le CHICCHE, sparse un po’ qua e un po’ là, appariranno in blu all’interno dei singoli paragrafi.


1) Premessa
2) Risultati della scuola - CHICCA
3) Incontro di presentazione
4) Docenti - NOVITÀ
5) Orari e Aule
6) Videoconferenza e iscrizione a distanza

7) Borse di studio - NOVITÀ
8) White Week SNV (8-15 marzo 2020) - CHICCA
9) Seaside Weekend SNV (2-5 luglio 2020) - CHICCA

10) Simulazioni di 3 giorni (due nel corso dell’anno) - CHICCA

11) Corso Introduttivo (universitario e postuniversitario)
12) Corso Iniziale annuale (composto da 4 moduli: 1. periodo Teorico-Redazionale, 2. periodo Casistico; 3. Corso di Pratica notarile e 4. Corso Teorico del venerdì) - CHICCA
13) Corso Iniziale annuale - SNV for Workers ©®™ (il Corso Iniziale tagliato su misura per chi lavora) - CHICCA
14) Corso Casistico annuale (ma non solo casistico) - livello intermedio e avanzato - NOVITÀ-CHICCA
15) Corso di Tecnica redazionale inter vivos e diritto commerciale (id est "tecnica redazionale al microscopio") - NOVITÀ
16) Gli Aggiornamenti della SNV ©®™

17) Corso di Pratica notarile
18) Corso Teorico del venerdì

19) Corsi Teorici di Approfondimento (Inter Vivos e Commerciale) - NOVITÀ
20) Corso di Tributario
21) Corso di Sensibilità concorsuale - NOVITÀ

22) Corso di Calligrafia

23) Ulteriori piccole chicche di interesse pratico e didattico - CHICCA
24) SLV - Scuola Legale Viggiani
25) SMV - Scuola di Magistratura Viggiani

26) Piano didattico complessivo della SNV - IMPORTANTE
27) SNV Library - THINK DIFFERENT

28) ”Dicono di noi"
29) SNV Loves You
30) Ecco a voi... le ONE MORE THINGS ©®™ - NOVITÀ

31) Momenti sociali, sportivi e conviviali 😃

32) Costi e modalità d’iscrizione - CHICCA
33) Calendari


(sabato 26 novembre 2016 l’Università Cattolica di Milano mi ha invitato all'Open Day
della Facoltà di Giurisprudenza per tenere un discorso rivolto agli studenti delle scuole superiori.
Ho scelto di parlare della "Passione per il diritto”
🙃 - link su Facebook)


 

1) Premessa

L'offerta didattica della scuola, per l'anno accademico 2019-2020, è molto varia.

Qui sotto, potete leggere l’impostazione dei corsi.
Inoltre, nel paragrafo 26, potete vedere il Piano didattico complessivo della SNV.



Elenco brevemente qui di seguito le linee generali, per poi passare in dettaglio all'illustrazione completa dei singoli corsi:
  • due simulazione di 3 giorni consecutivi, che si terranno:
    - 25-27 novembre 2019 e 2-4 marzo 2020;
     
  • un “Corso Introduttivo” (unico nel suo genere in Italia) che, svolgendosi da maggio a luglio di ogni anno, si pone quale anello di collegamento tra il mondo universitario e il diritto notarile, e il cui scopo è quello di guidare laureandi e neolaureati in una ripetizione "ragionata" del diritto privato, il tutto con un taglio tipicamente notarile (e con un'impronta immediatamente pratico-redazionale), al fine di essere in grado di intraprendere nel migliore dei modi il successivo e vero studio del diritto notarile (che avverrà con il “Corso Iniziale”);
     
  • un corso annuale integralmente pensato e rivolto a chi si trova all’inizio del percorso notarile (chi è prossimo alla laurea, neolaureati o chi studia da poco tempo) (c.d. Corso Iniziale), che fonde teoria e pratica in un’ottica squisitamente redazionale, guidando i discenti nei passi iniziali dello studio notarile, fornendo loro gli strumenti teorico-pratici fondamentali e necessari, impostando fin dall'inizio lo studio in un’ottica redazionale, indicando il giusto bilanciamento tra teoria e pratica, mostrando fin da subito il corretto approccio da avere rispetto allo studio notarile e suddividendo il corso annuale in due periodi temporali:
    - il primo dedicato a uno studio teorico-redazionale (Periodo Teorico-Redazionale), che permetta di capire cosa e (soprattutto) come studiare e, importantissimo, come applicarlo in ottica pratico-redazionale;
    - il secondo finalizzato all’esercizio casistico-redazionale (Periodo Casistico), di modo da prepararsi fin dal primo anno di studio alle prove concorsuali romane.

    Il tutto accompagnato, perché già compresi nel Corso Iniziale:
    - dal Corso Teorico del venerdì, grazie al quale copriremo l'intero programma di studio, guidandovi passo dopo passo nella comprensione degli istituti di maggiore interesse notarile e aggiornandovi settimana dopo settimana con le novità giurisprudenziali e dottrinarie (rispetto a quanto contenuto nei manuali);
    - nonché dal Corso di Pratica notarile, il cui obiettivo - prendendo atto del modo solitamente dispersivo e poco proficuo con cui i praticanti svolgono il loro periodo di pratica obbligatoria - è quello di svolgere un ciclo di 12 lezioni settimanali che insegni e trasmetta agli studenti, in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte.
    Il tutto con il fine ultimo di ridurre notevolmente i tempi necessari per creare quella preparazione di base, così fondamentale nel prosieguo degli studi notarili; più sotto nel paragrafo 12, con maggiore analiticità, illustro le caratteristiche dettagliate del Corso Iniziale.

    Inoltre, come già avvenuto negli anni accademici 2016-2017, 2017-2018 e 2018-2019, il Corso Iniziale avrà anche la versione tagliata su misura, come un abito sartoriale, per chi lavora (SNV for Workers ©®™). In tal modo eviteremo che chi ha meno tempo da dedicare allo studio si senta sopraffatto dalla vastità e intensità del programma e, in maniera intelligente, adatteremo il corso rispetto alle esigenze di chi dispone di poche ore settimanali, ma ciò nonostante desidera ardentemente coronare il suo sogno notarile;
     
  • il Corso di Pratica notarile, compreso all’interno del Corso Iniziale - ma frequentabile anche da qualunque altro studente della Scuola, trattandosi di un corso “pratico” nel vero senso della parola, quindi adatto a chiunque abbia voglia o necessità di migliorare sotto il profilo della pratica concreta - il cui obiettivo, prendendo atto del modo solitamente dispersivo e poco proficuo con cui i praticanti svolgono il loro periodo di pratica obbligatoria, è quello di svolgere, nel corso dell'anno, un ciclo di 12 lezioni settimanali che insegni e trasmetta agli studenti, in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte;
     
  • il Corso Teorico del venerdì, compreso nel Corso Iniziale - ma frequentabile anche dagli altri studenti della scuola - con il quale verrà affrontato l’intero programma di studio offrendo un approccio “notarile” alla teoria, spiegando come “usare il codice civile” per memorizzare le varie tesi, cercando di plasmare la vostra forma mentis abituandovi fin da subito a non smarrirvi in ragionamenti teorici fini a se stessi, aggiornandovi rispetto alle ultime posizioni della dottrina e della giurisprudenza (di modo da compiere anche un’opera di adeguamento dei manuali alle novità medio tempore intercorse), non perdendo tempo nella costruzione di sovrastrutture mentali inutili, andando dritti al punto.
    In sintesi: rendendo lineare e scorrevole l'intero programma, aiutandovi a costruire il vostro sistema giuridico mentale e trasmettendovi un metodo di studio completo, di modo da darvi tutti gli strumenti per evitare di vagare senza meta nel mare magnum del diritto notarile;
     
  • un Corso Casistico annuale (con due livelli di difficoltà: intermedio e avanzato) dedicato a chi ha già dimestichezza con la redazione delle tracce settimanali, che si svolge da settembre 2019 a luglio 2020 (comprese 2 simulazioni da 3 giorni ciascuna, nonché 3 simulazioni “istituzionali” che si svolgeranno nel periodo gennaio-luglio 2020), nel quale - all’analisi settimanale della traccia - si accompagna un approfondimento degli argomenti mediante l’uso di materiale da me selezionato e predisposto, lo studio redazionale della soluzione (approfondito in maniera maniacale, di modo da non lasciare nulla al caso), con la novità dello schema d’atto scritto insieme a fine lezione e con l’obiettivo di stimolare quella sensibilità alla traccia e quella tecnica redazionale che sono le componenti che più di tutte fanno la differenza nelle prove concorsuali; il tutto arricchito dall'atto collaborativo©®™, chicca ideata sette anni addietro e di grandissima utilità nello studio quotidiano, con la possibilità, inoltre, di svolgere ogni settimana (di mercoledì o di sabato) le tracce in aula insieme ai propri compagni di corso in modalità “simulazione collaborativa”, di modo da allenarsi, simulare le fatiche e le tempistiche concorsuali romane;
     
  • un metodo innovativo per la correzione degli elaborati, che ha permesso per il nono anno di fila (e la scuola esiste da nove anni) una percentuale di correzione dei temi pari al 100% sia di quelli consegnati in orario sia di quelli consegnati in ritardo (correzione integrale di atto, motivazione e parte teorica);
     
  • un Corso di Tecnica redazionale, da gennaio 2020 a giugno 2020 (la cui didattica è innovativa e unica nel panorama italiano), che è molto apprezzato dagli studenti (potete leggere i commenti degli iscritti ai corsi della scuola nella pagina "Dicono di noi", cliccando qui) e che è rivolto a completare la preparazione di ciascuno, mediante uno studio “redazionale” dei singoli istituti giuridici di maggior rilievo (concorsuale): aggiungendo, quindi, all'esercizio casistico settimanale, un “esercizio redazionale al microscopio”, di modo da padroneggiare clausole, trucchi ed aspetti pratici e della prassi relativamente ai singoli istituti giuridici, il che amplia la preparazione redazionale di base e ci rende maggiormente pronti rispetto ad ogni evenienza concorsuale, con in più la novità (sperimentata nell’anno accademico 2017-2018 e confermata nell’anno accademico 2018-2019) dello schema d’atto collaborativo redatto alla fine della lezione;
     
  • la possibilità di seguire tutte le lezioni della scuola di persona oppure in videoconferenza, in diretta o in differita (il tutto in maniera totalmente personalizzabile e flessibile);
     
  • Gli Aggiornamenti della SNV ©®™, in cui viene dato conto delle novità e degli aspetti giuridici di maggior interesse intervenuti medio tempore, commentando gli articoli di dottrina più recenti e rilevanti, le sentenze più importanti, gli studi e i quesiti del CNN di maggior rilievo concorsuale, nonché qualsiasi altro materiale rilevante ai fini dello studio notarile [memorabile è stato l’aggiornamento di giovedì 17 novembre 2016 — tenutosi poco prima delle prove scritte del concorso del 23-25 novembre 2016 — durato oltre 5 ore, nel quale abbiamo sviscerato tutto il materiale dei commissari e ripassato diversi argomenti “caldi”, avendo anche avuto la fortuna di averne previsto qualcuno nelle tracce svolte nelle settimane precedenti (ad esempio: il patto di famiglia, il regolamento europeo sulle successioni, etc.) 🙃];
     
  • la presenza, quindi, di 3 diversi gruppi (e quindi di 3 differenti tipologie di corsi, oltre al Corso Introduttivo): quello Iniziale, quello Casistico intermedio, nonché quello Casistico avanzato; il tutto, oltre al Corso di Tecnica redazionale che si affianca ai corsi base e ne rappresenta un formidabile complemento didattico.
     



Inoltre, con l’obiettivo di alzare ulteriormente il livello della didattica e la qualità complessiva della Scuola, nell’anno accademico 2015-2016 (cioè tre anni addietro) sono stati istituiti 3 nuovi corsi che, visto l’apprezzamento ricevuto, vengono tutti confermati anche nell’anno accademico 2019-2020:
  • Corso Teorico-Avanzato di Commerciale:
    un corso integralmente dedicato al Diritto Commerciale, con l’obiettivo di approfondire gli argomenti più “notarili”, più “concorsuali” e più “ostici”, cercando di restituirne una visione sistematica, chiara e limpida.
    L’idea è quella di sviluppare delle lezioni complete e semplici, schematiche e innovative, che affrontino diversi istituti di interesse notarile e che ripercorrano le tematiche di interesse notarile partendo dalle corrette chiavi di lettura.
    L’obiettivo finale è quello di comprendere i meccanismi che animano il diritto commerciale e la sua continua e incessante contrapposizione di interessi. E compiremo questo viaggio adottando un taglio notarile e concreto, con costanti riferimenti alle massime, alla prassi, alle sentenze più importanti e agli orientamenti di maggior rilievo, il tutto con le novità che troverete più avanti nel paragrafo 19;
     
  • Corso di Tributario:
    la prassi notarile è interamente incentrata sull’aspetto fiscale.
    Il più delle volte, i clienti non stipulano quel determinato atto perché rappresenta l’ideale soluzione civilistica o commercialistica al loro problema, ma semplicemente perché costituisce la soluzione fiscalmente più conveniente al loro agire.
    L’obiettivo del nostro corso sarà quello di fornire - a chi studia per il concorso e/o lavora in studio notarile - un bagaglio completo relativamente a tutte le tematiche notarili di Diritto tributario, il tutto con un taglio fortemente pratico e concreto, consentendo così di avvicinarsi a quello che rappresenta un aspetto molto affascinante, ma complesso, della professione notarile;
     
  • Corso di Sensibilità concorsuale:
    ci eserciteremo specificatamente sulla “sensibilità alla traccia”, stuzzicheremo una semplicità di approccio alla soluzione, velocizzeremo i meccanismi di comprensione dei quesiti concorsuali, comprenderemo come la Commissione ragiona e cosa vuole dal candidato.
    Lo faremo mediante brevi tracce (di 5-6 righe), singoli quesiti giuridici immediati, richieste particolari della Commissione, problematiche di confronto tra diverse soluzioni adottabili e con la particolarità del Live Lab ©®™ (su cui vi invito a leggere più avanti il paragrafo 21).
    La lezione sarà socratica. Ci sarà un continuo confronto tra me e voi, tra voi e me. Discuteremo di cosa vi aspettate dalla traccia e di cosa si aspetta la Commissione da voi. Di come soddisfare le sue richieste.
    Con l’obiettivo finale di semplificare il nostro ragionamento, compiendo un ulteriore e decisivo passo verso la massimizzazione delle proprie possibilità di vittoria finale.
     


Inoltre, come già nei tre precedenti anni accademici, a dimostrazione di quella che mi piace definire “attenzione al dettaglio”, la Scuola presenta (in collaborazione con una delle migliori docenti italiane in materia) un’interessantissima opportunità:
  • Corso di Calligrafia:
    con il quale svolgeremo un training intensivo di rieducazione alla bella grafia, di controllo del gesto e leggibilità della scrittura personale, correggendo postura del corpo e prensione della penna, di modo da evitare che in sede concorsuale i commissari possano bloccarsi o indispettirsi di fronte a una scrittura “poco” leggibile.
    Chi è consapevole di avere una pessima grafia sa bene di cosa parlo. E comprende pienamente l’importanza - in un concorso che si svolge con carta e penna - di essere in grado di presentarsi come “leggibile” agli occhi dei commissari.
     


Con l’anno accademico 2019-2020, da ultimo, è stata riorganizzata la didattica dei Corsi di Approfondimento:
  • Corso di Approfondimento di Commerciale:
    il Corso Teorico-Avanzato di Commerciale cambia nome e assume quello di Corso di Approfondimento di Commerciale (proprio perché non è un qualcosa di avanzato-difficile-complicato, bensì un approfondimento di ciò che si studia inizialmente nel programma);
     
  • Corso di Approfondimento di Inter Vivos:
    all’Approfondimento di Commerciale si aggiunge, quale corso autonomo, quello di Inter Vivos, con l’obiettivo (anche in questo caso) di approfondire gli argomenti più “notarili”, più “concorsuali” e più “ostici”, cercando di restituirne una visione sistematica, chiara e limpida.
    L’idea è quella di sviluppare delle lezioni complete e semplici, schematiche e innovative, che affrontino diversi istituti di interesse notarile e che ripercorrano le tematiche di interesse notarile partendo dalle corrette chiavi di lettura.
    L’obiettivo finale è quello di comprendere e metabolizzare il sistema Inter Vivos. Il taglio che adotteremo sarà notarile e concreto, con costanti riferimenti alla prassi e alle problematiche più attuali, alle sentenze più importanti e agli orientamenti di maggior rilievo.
     
(clicca per ingrandire e navigare all’interno del murale 🤓)


 

2) Risultati della scuola

Da quando la Scuola è nata, non ho mai comunicato pubblicamente i risultati raggiunti.

La motivazione è sempre stata molto semplice.
Ho molto a cuore il rapporto di fiducia e credibilità che si instaura con gli studenti e mi ponevo sempre il problema di come assicurare la veridicità dei dati comunicati e la loro controllabilità (il mio dubbio nasceva dal fatto che i dati comunicati in altri siti, sommati ai miei, portava il totale a oltre il 100%, per cui ognuno, constatando ciò e non avendo la possibilità di un riscontro, avrebbe potuto legittimamente attribuire a chiunque, anche a me, la responsabilità di pubblicizzare dati non veritieri).

Tempo addietro parlai con mia cugina (è una storia divertente, la trovate nel video di presentazione dell’anno accademico), la quale mi disse che sbagliavo approccio.
Che non dovevo avere remore nel comunicare i dati, che avrei potuto farlo con orgoglio e trasparenza.

Riflettendo sulla questione, sono arrivato a una conclusione che mi lascia soddisfatto.
Ho deciso di pubblicare i dati e di dare a chiunque voglia la possibilità di controllarne la veridicità, facendolo accedere insieme a me al database degli studenti così da esaminarlo personalmente.



Ecco i risultati raggiunti dalla Scuola negli ultimi quattro concorsi notarili.

Bando indetto con D.D. 22 marzo 2013 (a 250 posti), svoltosi il 20-22 novembre 2013, risultati comunicati giovedì 13 novembre 2014:
- nelle prove scritte: 1°, 2°, 4°, 7° e 10° classificato sono della SNV;
- il 33,33% dei vincitori nazionali (67 su 201) viene dalla SNV.

Bando indetto con D.D. 26 settembre 2014 (a 300 posti), svoltosi il 15-17 aprile 2015, risultati comunicati giovedì 9 giugno 2016:
- nelle prove scritte: 1°, 2°, 5°, 7° e 10° classificato sono della SNV;
- il 33,73% dei vincitori nazionali (85 su 252) viene dalla SNV.

Bando indetto con D.D. 21 aprile 2016 (a 500 posti), svoltosi il 23-25 novembre 2016, risultati comunicati giovedì 15 febbraio 2018:
- nelle prove scritte: 1°, 2°, 3°, 6°, 9° e 10° classificato sono della SNV;
- il 43,03% dei vincitori nazionali (182 su 423) viene dalla SNV.

Bando indetto con D.D. 2 ottobre 2017 (a 300 posti), svoltosi l’11-13 aprile 2018, risultati comunicati giovedì 9 maggio 2019:
- nelle prove scritte: 2°, 3°, 5°, 9° e 11° classificato sono della SNV;
- il 54,13% dei vincitori nazionali (59 su 109) viene dalla SNV.



Sono risultati eccezionali.
Io e tutti i docenti ne siamo orgogliosi: rappresentano il frutto di tanti anni di sacrifici e rinunce.

Ma ciò non significa che la nostra fame di vittorie sia soddisfatta.
L’obiettivo è continuare a migliorarsi, noi, voi, tutti assieme.




 

3) Incontro di presentazione dei corsi 2019-2020

Un primo incontro di presentazione della Scuola e dell’anno accademico 2019-2020 si è svolto mercoledì 3 luglio 2019.
Detto incontro è visibile in streaming in differita.
A tal fine, è sufficiente cliccare qui.



Nel mese di settembre 2019, terrò alcuni ulteriori incontri di presentazione della scuola e dei suoi corsi, illustrerò (soprattutto per chi è all'inizio degli studi) il metodo di studio che la scuola persegue, il percorso formativo che ciascuno di voi dovrà affrontare, nonché i libri, formulari, riviste e codici commentati di riferimento per ogni singola materia e sarò a disposizione per rispondere a ogni eventuale domanda relativa alla scuola, ai corsi e al concorso notarile in genere.

Sarà anche l’occasione per conoscerci di persona e per presentarvi gli altri docenti della scuola.

I prossimi incontri di presentazione si svolgeranno nelle seguenti date:
- mercoledì 4 settembre 2019, dalle ore 17.00 alle ore 18.30;
- mercoledì 11 settembre 2019, dalle ore 17.00 alle ore 18.30.

I due incontri di settembre si terranno a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.


La presentazione sarà la medesima in ciascuna delle giornate: verrà svolta su più date per permettervi di scegliere la data a voi più congeniale per presenziare.

È gradita una comunicazione della propria partecipazione, con un messaggio (cliccando qui) oppure inviando un'email all'indirizzo segreteria@scuolanotarile.com indicando nome, cognome e il giorno in cui si intende partecipare.



STREAMING
dell'incontro di presentazione dei corsi 2019-2020


Mercoledì 3 luglio 2019,
si è svolto il primo incontro di presentazione dell'anno accademico 2019-2020
.

Detto incontro è visibile in streaming in differita.
A tal fine, è sufficiente cliccare qui.




 

4) Docenti della scuola

La scuola è nata nel mese di maggio del 2010.

All’inizio ero solo in questa avventura.
Il Corso Casistico era e continua ad essere integralmente svolto da me.


Col passare del tempo, mi ha affiancato il notaio Giovanni Santarcangelo, il cui acume giuridico e la passione che dimostra giornalmente nell’affrontare il diritto notarile sono di costante esempio per me e per tutti coloro che sono iscritti alla SNV.

Con il notaio Santarcangelo abbiamo dapprima tenuto (gennaio-marzo 2011) un Corso per la preparazione alle prove orali del concorso notarile (c.d. “Corso Orali”), in seguito (aprile-luglio 2011) organizzato il “Corso Sistematico-Redazionale” (che ha oggi assunto il nome “Corso di Tecnica redazionale”) e, da maggio 2012, istituito anche il “Corso Introduttivo”.

Sulla rivista Notariato 2011, n. 4, potete trovare nella sezione "Tecniche contrattuali" un articolo sul contratto a favore del terzo (a firma del notaio Santarcangelo e con il contributo di molti iscritti alla scuola) che sintetizza benissimo lo scopo del Corso di Tecnica redazionale, proponendo sotto forma di articolo lo schema tipo di una lezione del suddetto corso.
Cliccate qui per scaricare la versione in pdf del suddetto articolo.

Otto anni fa si è affiancato a noi due anche il notaio Alberto Claudio Sala, come me vincitore del concorso bandito con D.D.G. 10 luglio 2006 (personalmente lo ritengo un fuoriclasse del diritto). Molti di voi lo conoscono già di nome per aver letto i suoi interventi su Romolo Romani (anche con il nick Claudio).
È stato docente del Corso di Tecnica redazionale negli anni accademici 2011-2012, 2012-2013 e 2013-2014.

Sei anni fa si sono aggiunti i notai Paola Avondola e Federico Mottola Lucano, già allievi della scuola:
- nell’anno accademico 2013-2014 hanno svolto le lezioni del Corso Teorico del venerdì e, insieme a Claudio, quelle del Corso di Tecnica redazionale;
- negli anni accademici 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018 e 2018-2019 hanno svolto le lezioni del Corso Teorico del venerdì (nell’ultimo anno accademico quelle relative a Mortis Causa, dividendosi il programma quanto alle restanti materie con Matteo Bullone e Diletta Girardi).

Inoltre, nell’anno accademico 2014-2015, sono diventati docenti anche Chiara Lanzani, Emanuela Motta e Yari Pancrazi, tutti allievi della scuola e vincitori del concorso notarile, i quali hanno tenuto, negli anni accademici 2014-2015, 2015-2016, 2016-2017, 2017-2018 e 2018-2019, il Corso di Tecnica redazionale.

A partire dall’anno accademico 2015-2016, sono diventati docenti della Scuola i notai Guido Brotto e Anna Riberti, anche loro allievi che hanno superato il concorso notarile, i quali si sono occupati:
- Guido, del Corso di Pratica notarile (da solo) e, insieme a me, del Corso di Tributario e del Corso Orali;
- Anna, insieme a me, del Corso Teorico-Avanzato di Commerciale (negli anni accademici 2015-2016 e 2016-2017).

Nel corso dell’anno accademico 2016-2017, inoltre, sono diventati docenti della Scuola i notai Matteo Bullone e Diletta Girardi, oggi anche miei soci nello studio notarile, i quali hanno svolto:
- le lezioni (Inter Vivos e Commerciale) del Corso Teorico del venerdì;
- le lezioni del Corso di Sensibilità concorsuale, insieme a me.

Si è aggiunta dall’anno accademico 2016-2017 anche Alex Barocco, docente del Corso di Calligrafia.

Nell’anno accademico 2018-2019, è diventata docente della Scuola Tiziana Zanon, anche lei allieva che ha superato il concorso notarile e che ha svolto e svolgerà:
- le lezioni di Commerciale del Corso di Tecnica redazionale.

Infine, dall’anno accademico 2019-2020, sarà docente della Scuola Antonio D’Amico, anche lui allievo che ha superato il concorso notarile e che:
- nell’anno accademico 2018-2019, ha svolto, insieme a me, alcune lezioni del Corso Teorico-Avanzato di Commerciale;
- e da quest’anno svolgerà le lezioni di Commerciale del Corso di Tecnica redazionale.

Particolarità: tutti i docenti sono ex allievi della Scuola.
Questo ci consente di portare avanti la stessa metodologia giuridica.

Maggiori dettagli su ciascuno dei docenti li trovate nella pagina "Chi siamo" (cliccando qui).


 

5) Orari e aule

Trovate tutto in dettaglio nei calendari completi cliccando qui.


Aule

Tutte le lezioni si terranno a Milano, presso le aule della Scuola, sita in Ripa di Porta Ticinese 77, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
[Cliccate qui per visualizzare la mappa di questa sede].

Le lezioni potranno essere seguite anche in videoconferenza, come indicato nel paragrafo successivo.



Corso Introduttivo

Le lezioni saranno tenute da me e dal notaio Paola Avondola, nei seguenti giorni (più in basso troverete il calendario completo):
- a partire da maggio 2020, il martedì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e il giovedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00.



Corso Iniziale

Sono previsti:
1) nelle settimane da settembre 2019 a dicembre 2019, tre incontri a settimana:
- il martedì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 16.45;
- il giovedì pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 18.00;
- il venerdì mattina dalle ore 9.30 alle ore 13.30;
2) da gennaio 2020, invece, le lezioni saranno:
- il martedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30, con la possibilità (per chi lo desidera) di seguire anche la lezione del corso casistico intermedio-avanzato dalle ore 17.00 alle ore 19.30;
- il venerdì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 18.30;
3) inoltre, all’interno del Corso Iniziale, vi è anche il Corso di Pratica notarile, composto da 12 lezioni di 2 ore ciascuna (potete vedere le relative date nel calendario dettagliato cliccando qui).



Corso Casistico

Le lezioni saranno tenute da me nei seguenti giorni (più in basso troverete il calendario completo):
- il Corso Casistico “intermedio-avanzato”, il martedì pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 19.30.

NOVITÀ: Le tracce del Corso Casistico saranno pubblicate il venerdì mattina sul forum (11 giorni prima della lezione di riferimento di martedì, così avendo ben due weekend per poterla svolgere e consegnare) e gli atti, completi di parte teorica e motivazione, dovranno essere spediti o consegnati brevi manu al seguente indirizzo:
- Scuola Notarile Viggiani, Ripa di Porta Ticinese 79, 20143 Milano (zona Porta Genova-Naviglio Grande, metro verde Porta Genova).



Corso di Tecnica redazionale

Le lezioni saranno tenute dai notai Chiara Lanzani, Emanuela Motta, Tiziana Zanon e Antonio D’Amico, nei seguenti giorni (più in basso troverete il calendario completo):
- a partire da inizio gennaio 2020, il giovedì dalle ore 11.00 alle ore 13.15 (per il livello iniziale) e dalle ore 14.30 alle ore 16.45 (per il livello intermedio-avanzato).



Corso Teorico

Le lezioni saranno tenute dai notai Paola Avondola e Federico Mottola Lucano (per la parte relativa a Mortis Causa) e dai notai Matteo Bullone e Diletta Girardi (per la parte relativa a Inter Vivos e Commerciale), nei seguenti giorni (più in basso troverete il calendario completo):
- da settembre a dicembre 2019, il venerdì mattina dalle ore 9.30 alle ore 13.30;
- da gennaio a luglio 2020, il venerdì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 18.30.



Corso di Pratica notarile

Le lezioni saranno tenute dal notaio Guido Brotto.
Vi invito a leggere il calendario completo per vedere giorni e orari delle lezioni.



Corso di Tributario

Le lezioni saranno tenute da me.
Vi invito a leggere il calendario completo per vedere giorni e orari delle lezioni.



Corso di Sensibilità concorsuale

Le lezioni saranno tenute da me e dai notai Matteo Bullone e Diletta Girardi.
Vi invito a leggere il calendario completo per vedere giorni e orari delle lezioni.



Corso di Approfondimento di Inter Vivos

Le lezioni saranno tenute da me (e in alcune lezioni vi sarà come docente il notaio Giovanni Rizzi).
Vi invito a leggere il calendario completo per vedere giorni e orari delle lezioni.



Corso di Approfondimento di Commerciale

Le lezioni saranno tenute da me (e in alcune lezioni vi sarà come docente il notaio Federico Mottola Lucano).
Vi invito a leggere il calendario completo per vedere giorni e orari delle lezioni.



Corso di Calligrafia

Le lezioni saranno tenute da Alessandra Barocco (esperta graphic designer e docente dell’Associazione Calligrafica Italiana), nei seguenti giorni (più in basso troverete il calendario completo):
- a partire da ottobre 2019, il giovedì mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00.


 

6) Iscrizione a distanza e videoconferenza

È anche possibile iscriversi "a distanza", senza frequentare di persona le lezioni, ma inviando (tramite posta) i propri compiti, che saranno rispediti dopo la correzione individuale.

In tal caso, le lezioni potranno essere seguite (oltre che di persona, quando se ne ha la possibilità):
  • in diretta mediante la videoconferenza, che permetterà a tutti di essere virtualmente in aula, guardando e ascoltando la lezione, visualizzando inoltre sullo schermo del proprio computer il docente, le slides e il materiale che viene videoproiettato durante la lezione (proprio come se fosse sul vostro banco) e dando anche la possibilità di intervenire e porre domande, sia a voce sia scrivendo nell'apposita chat del sistema di videoconferenza (la videoconferenza è fruibile su qualsiasi computer - PC, Mac, Linux - ed anche su iPhone, iPad e smartphone Android, e non necessita di alcuna installazione funzionando semplicemente dopo aver cliccato su un link che sarà pubblicato sul sito);
     
  • oppure, sarà possibile “vedere” la videoconferenza di ciascuna lezione anche in differita: in tal caso potrete scegliere l'orario che riterrete più opportuno, decidendo voi momento e giorno in cui visionarla (sarà addirittura possibile farlo suddividendo la visione in più giorni).

La differita di ogni singola lezione sarà tendenzialmente disponibile circa un minuto dopo il termine della stessa lezione.

CHICCA: inoltre, è anche possibile frequentare alcune lezioni di persona, altre in videoconferenza in diretta e altre in videoconferenza in differita.
Il tutto è lasciato alla vostra scelta, di modo da permettervi un’organizzazione il più flessibile possibile dello studio.

In pratica: ogni singola lezione della scuola, nessuna esclusa, è trasmessa anche in videoconferenza, sia in diretta sia in differita.

Avete la massima libertà nella gestione dei vostri tempi.


 

7) Borse di studio
VI edizione

Per l’anno accademico 2019-2020, la scuola istituisce quattro borse di studio.

In cosa consistono
Le borse di studio permetteranno:
Nonna Wanda SNV Scholarships
- a due studenti (anche non ancora laureati) di poter frequentare, con esenzione totale dalla quota di iscrizione, il Corso Iniziale e il Corso di Tecnica redazionale (livello iniziale);
Carmelo Aloisi SNV Scholarship
- a uno studente di poter frequentare, con esenzione totale dalla quota di iscrizione, il Corso Iniziale;
Nick Meli SNV Scholarship
- a uno studente di poter frequentare, con esenzione totale dalla quota di iscrizione, il Corso Casistico (intermedio o avanzato) e il Corso di Tecnica redazionale (livello intermedio-avanzato).

Requisiti
Nonna Wanda SNV Scholarships e Carmelo Aloisi SNV Scholarship
La domanda per l’assegnazione di una delle suddette borse di studio può essere presentata solo da chi:
- ove non laureato, sia già iscritto all’ultimo anno di corso;
- non abbia mai frequentato alcuna scuola notarile (istituzionale o privata), fatto eventualmente salvo il Corso Introduttivo della SNV.
Nick Meli SNV Scholarship
La domanda per l’assegnazione della suddetta borsa di studio può essere presentata solo da chi:
- sia stato iscritto nell’anno accademico 2018-2019 al Corso Iniziale o al Corso Casistico intermedio-avanzato della SNV;
- non sia risultato vincitore di una SNV Scholarship negli anni precedenti.

Criteri di selezione
Le borse di studio saranno assegnate sulla base di una valutazione effettuata da me (Raffaele Viggiani) e dal notaio Diletta Girardi (docente della scuola).

La nostra valutazione si baserà sui seguenti criteri:
- il voto degli esami universitari di diritto privato, diritto civile e diritto commerciale;
- qualsiasi altro titolo che il candidato riterrà opportuno sottoporre;
- una lettera di presentazione scritta dal candidato;
- una recommendation letter, cioè una lettera di referenze predisposta e sottoscritta da una persona che sia in grado di esprimere un giudizio qualificato sui valori e sulle capacità del candidato (la presentazione della recommendation letter è opzionale);
- un colloquio conoscitivo-motivazione individuale.



Regolamento

Voti degli esami
Si considerano tutti gli esami di Diritto privato, civile e commerciale (ad es.: privato, civile 1, civile 2, commerciale 1, commerciale 2, privato comparato, commerciale comparato; non invece penale commerciale).
Per chi ancora non si è laureato i voti da prendere in considerazione sono, ovviamente, solo quelli degli esami finora sostenuti.

Altri titoli
Ciascun candidato potrà sottoporre qualsiasi altro titolo che ritiene rilevante ai fini della valutazione finale.

Colloquio
Il colloquio conoscitivo-motivazionale si sviluppa, informalmente, al fine di conoscere-approfondire le motivazioni del singolo candidato.
Il colloquio si svolgerà venerdì 6 settembre 2019, dalle ore 11.00 alle ore 16.00:
- a Milano, presso le aule della Scuola, in Ripa di Porta Ticinese 77. Cliccate qui per visualizzare la mappa;
- oppure in videoconferenza.

Valutazione finale
La valutazione finale avviene in base ai voti degli esami, ai titoli presentati, alle capacità dimostrate dal candidato, alla sua attitudine allo studio e tenendo conto della lettera di presentazione e delle eventuali recommendation letters.


Graduatoria
In virtù di quanto sopra indicato, verrà formata una graduatoria.

Nonna Wanda SNV Scholarships
Carmelo Aloisi SNV Scholarship
I primi due classificati potranno frequentare il Corso Iniziale e il Corso di Tecnica redazionale (livello iniziale).
Il terzo classificato potrà frequentare il Corso Iniziale.

Nick Meli SNV Scholarship
Il primo classificato potrà frequentare il Corso Casistico (intermedio o avanzato) e il Corso di Tecnica redazionale (livello intermedio-avanzato).



Come fare domanda
La domanda dovrà essere fatta:
- compilando, entro le ore 13 di mercoledì 4 settembre 2019, il modulo che si trova cliccando qui;
- successivamente, consegnando a mano il giorno del colloquio (per chi lo sostiene di persona) o inviando qualche giorno prima tramite email all’indirizzo borsadistudio@scuolanotarile.com (per chi sostiene il colloquio in videoconferenza):
1) il proprio curriculum vitae;
2) fotocopia di un documento d’identità in corso di validità (carta d’identità o passaporto);
3) a) un certificato rilasciato dall’Università indicante i voti di tutti gli esami universitari (non solo di quelli rilevanti ai fini della borsa di studio); b) se laureato, il certificato di laurea;
4) qualsiasi altro titolo che il candidato ritiene rilevante ai fini della valutazione finale (es.: certificati di lingua straniera, esperienze in associazioni umanitarie, summer schools, etc.);
5) una lettera di presentazione scritta dal candidato;
6) una recommendation letter, cioè una lettera di referenze predisposta e sottoscritta da una persona che sia in grado di esprimere un giudizio qualificato sui valori e sulle capacità del candidato (la presentazione della recommendation letter è opzionale).

In caso di mancato rispetto delle suddette regole, lo studente sarà escluso dall’assegnazione delle borse di studio.

Chi si iscrive a scuola può attendere l’uscita della graduatoria delle borse di studio per procedere all’eventuale regolarizzazione della quota di iscrizione (per l’ipotesi in cui non risulti vincitore).

Graduatoria finale
La graduatoria finale verrà comunicata sul sito entro domenica 8 settembre 2019.



In sintesi:
- domanda da compilare entro le ore 13 di mercoledì 4 settembre 2019;
- colloquio che si terrà venerdì 6 settembre 2019, dalle ore 11.00 alle ore 16.00 (di persona o in videoconferenza);
- graduatoria pubblicata nel sito entro domenica 8 settembre 2019.



Una delle quattro borse di studio è dedicata al mio amico Niccolò Meli e prende il nome di “Nick Meli SNV Scholarship”.

Nick era un giurista eccezionale.
Amava il diritto commerciale, come pochi.
Era uno studioso sistematico.
Godeva nel ragionare logicamente come se il diritto fosse matematica (e forse lo è).
Riusciva a scendere nei minimi dettagli e parlarne come se fosse alta filosofia (e forse lo è).
Possedeva una lucidità fuori dal comune.

Ricordo indelebile un momento.
Era una mattina del 2008.
Eravamo soliti darci appuntamenti per parlare di diritto.
Le nostre chiacchierate si svolgevano nei luoghi più impensabili.
Quella mattina lo invitai a casa mia.
Si presentò verso le 8.00.
Giacca, cravatta e quattro cornetti.
Io ero in pigiama.
Parlammo per un’ora e mezza.
Ognuno di noi due raccontò i progressi nella stesura del proprio lavoro.
E quando l’altro parlava assumevamo il ruolo di critici puntigliosi.
Ci aiutavamo a trovare punti deboli, a mettere alla prova le tesi altrui.

Quella mattina se ne andò guardandomi negli occhi, abbracciandomi, sorridendo e dicendomi:
“Raffaele, grazie. Una delle più belle colazioni della mia vita”.

Nick, grazie a te di essermi stato amico.

Ti abbraccio forte.





Una delle borse di studio è dedicata al padre di un ex allievo (ora notaio) della SNV e prende il nome di Carmelo Aloisi SNV Scholarship.

Giuseppe si è iscritto a scuola ad agosto 2013.
Si è sempre dedicato anima e corpo allo studio e ha collaborato con me sia nella SNV sia nella SLV.

Ha superato il concorso notarile svoltosi a novembre del 2016 e ha perso il padre poche settimane prima dell’uscita dei risultati.
A primavera del 2019, poco dopo la pubblicazione della graduatoria finale, Giuseppe mi ha chiamato e, d’accordo con la madre, mi ha chiesto di poter dedicare una delle borse di studio al padre.

Carmelo era un medico, originario di un piccolo paese di duemila abitanti di nome Joppolo (in provincia di Vibo Valentia), sito sulla cosiddetta Costa degli Dei.

Ai suoi tempi, lottò con forza per conseguire la Laurea in Medicina e Chirurgia.
Nella professione cercava, innanzi tutto, di esprimere la propria generosità.

Giuseppe e sua madre vogliono in tal modo ricordare la figura di Carmelo.
E far sì che il suo esempio possa essere di aiuto e stimolo per chi lo merita.





Le altre due borse di studio sono dedicate alla mia amata nonna.
E prendono il nome di “Nonna Wanda SNV Scholarships”.

È scomparsa quattro anni fa, proprio mentre era in corso una lezione della scuola.
Lei che era stata maestra elementare e che tanto era orgogliosa di questa scuola.

Nel mio periodo di studio, mi trasferii a vivere a casa sua.
Era la donna più felice del mondo.
Mi diceva sempre che se avesse avuto l’età mi avrebbe seguito a Milano.

Un giorno, a 92 anni, ha preso l’aereo per venire a vedere il mio studio a Lecco.

Ci sentivamo ogni giorno.
Ogni singolo giorno.
Verso le 8 di sera.
E le raccontavo tutto ciò che mi era accaduto.

E quando ero a Cosenza, passavo a salutarla ogni giorno.
E lei desiderava sempre che rimanessi mezz’ora in più.

Parlavamo in dialetto.
Non so perché: ma era più bello.

Tutti i miei amici la adoravano.
Molti li ha conosciuti al mare, a Diamante.
Tanti altri al telefono, la facevo parlare con tutti coloro che mi volevano bene.

Mi cucinava sempre la pasta alla besciamella e la cotoletta alla milanese.
Andava in ansia ogni volta che io e mio padre litigavamo.
Mi desiderava solo felice.

Ciao nonna.
Ti ho amato tanto.
Più di ogni altra cosa.


Era il 31 agosto 2012.
E, di nascosto da mio padre, ci siamo fatti un bagno 😊



 

8) White Week SNV
VI edizione
8-15 marzo 2019

Madonna di Campiglio.
La neve.
Il sole.

Tanti bombardini.
Qualche caduta.

La ciaspolata al tramonto.
Gigi a valanga, nel vero senso della parola.
Ale & Giorgia forever.

Tante cioccolate calde.
La sera allo Chalet FIAT.
Francesco e la samba.



Cinque anni fa la White Week è diventata tradizione della SNV.
Ci siamo sempre divertiti un sacco e fatto gruppo.
E siamo tornati abbronzati 😎

Quest’anno sarà dall’8 al 15 marzo 2020.

Partenza per chi vuole in autobus da Milano.
Albergo in pieno centro, skipass, cene, feste… non dovrete pensare a nulla.
Organizzazione maniacale di Ale Currao.
Solo a divertirvi!

All’interno del forum, troverete tutti i dettagli per prenotare.


 

9) Seaside Weekend SNV
I edizione
2-5 luglio 2020

Diamante.
Il mare.
La spiaggia tutta per noi 🏖

Il rafting sul fiume Lao.
I bagni al tramonto.

Un posto, per me, magico.
Che voglio condividere con tutti voi.
Guardando Stromboli all’orizzonte e sorridendo 🏊‍♂️



È un’idea nata parlando a scuola con alcuni di voi.
“Perché oltre alla White Week non organizziamo un weekend al mare?”.
“Ok, andiamo a Diamante, all’organizzazione penso io”.

La data prescelta è da giovedì 2 a domenica 5 luglio 2020.

Partenza in aereo (Ryanair o Easyjet).
Autobus per arrivare a destinazione.
Pernottamenti a Diamante.

All’interno del forum, troverete tutti i dettagli per prenotare.


 

10) Simulazioni di 3 giorni

La scuola organizza due simulazione di 3 giorni consecutivi, che si terranno:
- il 25-27 novembre 2019 e il 2-4 marzo 2020.

Ogni giorno la traccia sarà dettata alle ore 10.00 e la consegna dovrà avvenire dopo 8 ore dalla fine della dettatura.

Si potrà andare in bagno solo dopo le prime tre ore.

CHICCA: gli elaborati verranno consegnati in modalità anonima.
In tal modo la correzione avverrà senza sapere il candidato che si sta correggendo: il tutto è finalizzato ad aumentare il realismo concorsuale.

Le lezioni di correzione saranno divise in 3 giornate separate.
In tal modo dedicheremo a ogni traccia il giusto tempo per la riflessioni, correzione e metabolizzazione.



Le simulazioni di 3 giorni sono già comprese nel Corso Casistico.

Ma è anche possibile iscriversi alle sole simulazioni di 3 giorni.
Le modalità di iscrizione sono indicate nel paragrafo 32 che trovate più in basso o cliccando qui.


 

11) Corso Introduttivo
teorico-pratico
(rivolto a laureandi, neolaureati
e a coloro che pur essendosi laureati da un po' di tempo
hanno intenzione di impostare uno studio di taglio notarile)

Quando si inizia il percorso notarile è importante avere chiare le basi del diritto privato, perché ciò aiuta nel prosieguo degli studi e soprattutto perché il diritto notarile altro non è che un iper-approfondimento del diritto privato medesimo.

Nella presentazione del Corso Iniziale (relativamente al quale potete leggere più avanti la sua descrizione), dico sempre che è fondamentale - come primo step - ripetere il manuale di diritto privato (quest’anno utile anche per partecipare all’assegnazione di una delle borse di studio).

Nella mia esperienza, infatti, ho notato che molti studenti, anche i più acuti e intelligenti, a volte difettano delle basi, delle fondamenta.
Non conoscono la differenza tra eredità e legato.
Hanno difficoltà a ricordare cosa sia la prescrizione.
Ignorano la dicotomia tra rinunzia e rifiuto.

Tutto ciò comporta:
- nel breve termine, una maggiore difficoltà a capire, studiare, memorizzare e fare propri i concetti più strettamente notarili;
- nel medio termine, una serie di lacune che diventano buchi che ci si porta dietro;
- nel lungo termine, delle mancanze ormai sedimentate che possono comportare - quando meno ce lo si aspetta - degli errori anche gravi in sede di redazione degli elaborati notarili.



Questo corso si svolge in primavera, da maggio a luglio di ogni anno ed è rivolto:
- a coloro che stanno per laurearsi o si sono appena laureati ed hanno intenzione di intraprendere la carriera notarile;
- e a coloro che pur essendosi laureati da un po’ di tempo non hanno mai affrontato lo studio di taglio notarile e vogliono approcciare la materia partendo dalle basi istituzionali.

Il corso persegue quattro finalità:
- offrire la possibilità di rivedere criticamente l'intero sistema del diritto privato, soffermandosi sugli aspetti di maggior interesse notarile;
- permettere agli studenti di utilizzare proficuamente il periodo di tempo antecedente l'inizio del Corso Iniziale (che parte nel successivo mese di settembre);
- allenarsi fin da subito con la tecnica redazionale notarile;
- e, soprattutto, trasmettere un nuovo metodo di studio, molto diverso da quello utilizzato nello studio universitario, di modo da adattarsi il prima possibile alla nuova metodologia necessaria.

È un corso utile a chi - prima di partire con lo studio vero e proprio del diritto notarile (con il Corso Iniziale) - voglia ripetere il diritto privato leggendolo “con gli occhiali del notaio”.

È un modo per occupare proficuamente, quindi, quel periodo primaverile - immediatamente prima o subito dopo la laurea - prima dell'inizio dell'anno accademico (che parte a settembre).



Il corso, inoltre, ha le seguenti caratteristiche:

1) è denominato “Introduttivo” teorico-pratico, proprio perché le lezioni sono improntate a un'ottica squisitamente concreta, partendo dalle basi teoriche del diritto privato per immergersi immediatamente in esempi pratici nei quali verrà illustrata la tecnica redazionale tipica dell'attività notarile, di modo da permettere agli studenti di avere subito chiara l'impostazione e il tipo di studio che dovranno portare avanti;

2) per ogni lezione viene pubblicato del materiale di supporto (schemi ragionati, riassunti degli argomenti) e vengono assegnati esercizi da svolgere a casa;

3) lo studio e ripetizione che dovrete portare avanti sarà “guidato”, nel senso che vi diremo settimana per settimana cosa e come studiare, indicandovi gli argomenti, le tematiche più importanti e l'ordine corretto con cui affrontarle;

4) avrete a disposizione il forum della scuola, nel quale potrete porre i vostri dubbi e ricevere risposte, nonché provare a darle (nel forum, oltre a me e agli altri notai docenti, partecipano tutti gli iscritti alla scuola), così da poter già entrare in contatto con i ragazzi iscritti al Corso Iniziale, Casistico (intermedio e avanzato) e di Tecnica redazionale, con i quali potrete fin da subito confrontarvi.


 

12) Corso Iniziale
(periodo Teorico-Redazionale e periodo Casistico,
comprensivo del Corso di Pratica notarile
e del Corso Teorico del venerdì)

Il primo ostacolo che incontra chi inizia a studiare per il concorso notarile è quello di riuscire a barcamenarsi tra gli innumerevoli libri di testo ormai editi, non tutti tra l'altro adatti a chi si trova all'inizio dello studio.

Il secondo ostacolo è cercare di coniugare lo studio teorico, la redazione degli atti e l’eventuale pratica svolta in studio.

Il terzo è quello di svolgere un percorso di studio che riesca, nel più breve tempo possibile, a far di conquistare un buon livello di preparazione di base, di modo da poter successivamente approfondire quanto studiato, ma facendolo (a questo punto) avendo già metabolizzato le basi del diritto notarile.



L'aspetto centrale di questo percorso è quello di riuscire a coniugare teoria e redazione degli atti.

Perché senza teoria si sarà in grado solo di scrivere atti standard; e senza tecnica redazionale non si saprà tradurre in pratica quanto studiato sui manuali teorici.



Per queste ragioni, il Corso Iniziale (di durata annuale) si divide in due periodi temporali, con l’aggiunta di due ulteriori corsi-moduli:

  • Periodo Teorico-Redazionale:
    nel primo periodo, da settembre 2019 a dicembre 2019, si svolgerà un ciclo di lezioni durante le quali verrà coniugata la teoria alla pratica; terrò 24 lezioni di tre ore ciascuna (2 a settimana per 12 settimane) - dedicate all'inter vivos, al diritto commerciale e al mortis causa - durante le quali illustrerò gli aspetti teorici più rilevanti dei principali istituti, studiandoli - immediatamente e nella stessa lezione - in ottica redazionale [come strutturare un atto; quali i formalismi (testimoni, fidefacienti, minorati, stranieri, etc. etc.); perché la clausola sul possesso si scrive in quel modo e qual è la differenza tra possesso giuridico e materiale godimento? la rinuncia all'ipoteca legale cos'è e in quali atti è necessaria e quando invece è superflua? qual è il significato di ogni clausola che si è soliti apporre nei verbali di assemblea societaria? come scrivere le clausole? quale ottica assumere nelle varie ipotesi che possono capitarci?].
    Lo studio svolto in questo modo permetterà di comprendere fin dall'inizio come affrontare i restanti istitutivi civilistici, di diritto commerciale e mortis causa, farà capire l’ottica con cui andranno studiati e permetterà fin da subito di calarsi nell'ottica redazionale, che è quella rispetto alla quale all'inizio degli studi si incontrano le maggiori difficoltà.
    Prima di ogni lezione saranno comunicati sul forum i materiali da approfondire e gli esercizi a casa da svolgere per arrivare alla lezione preparati, di modo che sia il più proficua possibile.

    CHICCA: queste prime 24 lezioni, da sempre super apprezzate dagli studenti, verranno ulteriormente ottimizzate e perfezionate, di modo da migliorarne ulteriormente il valore didattico;
     
  • Periodo Casistico:
    nel secondo periodo, da gennaio 2020 a luglio 2020, essendosi ormai calati nell'ottica redazionale, si sarà in grado di affrontare con più consapevolezza l'esercizio redazionale; ragion per cui, in questo secondo periodo temporale, gli iscritti al Corso Iniziale si concentreranno sul metodo casistico e affronteranno settimanalmente le tracce da redigere a casa (proposte in tre diversi livelli di difficoltà crescente), con relativa correzione individuale, personalizzata e integrale;
     
  • Corso Teorico del venerdì:
    questo percorso di studio redazionale sarà accompagnato durante tutto l’anno (da settembre 2019 a luglio 2020), dal Corso Teorico del venerdì.
    Ogni venerdì porteremo avanti la spiegazione dell'intero programma di studio, passo dopo passo, settimana dopo settimana.
    Vi daremo anticipatamente l'intero programma di studio con l'indicazione dei testi e delle pagine da studiare ogni settimana, ed ogni venerdì spiegheremo ed approfondiremo le pagine più rilevanti ed importanti di quella settimana di studio.
    Il tutto - oltre a facilitarvi e condurvi nello studio quotidiano, perché renderemo semplici e facilmente comprensibili anche gli istituti ed i concetti complessi - vi permetterà subito di concentrare la vostra attenzione sugli aspetti teorici più significativi, evitando di perdere tempo sulle cose/teorie meno decisive e dandovi la possibilità di focalizzare immediatamente gli argomenti concorsualmente più rilevanti.
    Le lezioni teoriche saranno svolte, da un punto di vista didattico, in maniera innovativa: vi insegneremo un approccio "notarile" alla teoria, vi spiegheremo come “usare il codice civile” per memorizzare le varie tesi, cercheremo di plasmare la vostra forma mentis abituandovi fin da subito a non smarrirvi in ragionamenti teorici fini a se stessi, vi aggiorneremo rispetto alle ultime posizioni della dottrina e della giurisprudenza (di modo da compiere anche un'opera di adeguamento dei manuali alle novità medio tempore intercorse), non perderemo tempo nella costruzione di sovrastrutture mentali inutili, andremo dritti al punto.
    In sintesi: renderemo lineare e scorrevole l'intero programma, vi aiuteremo a costruire il vostro sistema giuridico mentale e vi trasmetteremo un metodo di studio completo, di modo da darvi tutti gli strumenti per evitare di vagare senza meta nel mare magnum del diritto notarile;
     
  • Corso di Pratica notarile:
    all'interno del Corso Iniziale, inoltre, è compreso anche il Corso di Pratica notarile, con il quale l’obiettivo - prendendo atto del modo solitamente dispersivo e poco proficuo con cui i praticanti svolgono il loro periodo di pratica obbligatoria - è quello di svolgere un ciclo di 12 lezioni settimanali che insegni e trasmetta agli studenti, in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d’arte.




Vi ricordo che le lezioni del Corso Casistico sono 2 (per leggere come è strutturato il corso casistico cliccate qui o andate al paragrafo corrispondente):
- una per il Corso Iniziale;
- una per il Corso Casistico intermedio-avanzato.

Le tracce sono, invece, di 3 livelli e ognuno può scegliere di redigere la versione della traccia che ritiene più adatta alle proprie capacità (iniziale, intermedia o avanzata).

Nella lezione casistica del Corso Iniziale verrà illustrata esclusivamente la versione iniziale della traccia (ogni singola traccia, infatti, è presente in 3 versioni: iniziale, intermedia ed avanzata) e la lezione si incentrerà sulla sua soluzione, sull'affinamento della c.d. sensibilità alla traccia, sulle tecniche redazionali necessarie per redigere la versione iniziale della traccia stessa, guidandovi per mano nel nuovo mondo del concorso notarile, insegnandovi fin da subito come affrontare una traccia, lavorando su quegli automatismi che saranno decisivi ai fini della conquista del sigillo. Le tracce saranno di un livello di difficoltà che le renderà accessibili a tutti e nello stesso tempo inizierete a cimentarvi con elaborati e problematiche di taglio concorsuale.

NOVITÀ-CHICCA: prima delle lezioni relative a Inter Vivos e Commerciale, si terranno due lezioni preparatorie al periodo casistico, ripetendo e mettendo in pratica il nostro know-how procedurale-concorsuale, di modo da calarci completamente nella metodologia da applicare nelle tracce successive.

Inoltre, chi è iscritto al Corso Iniziale, potrà decidere (a sua totale discrezione) di seguire anche la successiva lezione del Corso Casistico intermedio-avanzato (che si tiene immediatamente dopo quella Casistica iniziale). Questo permetterà a tutti di confrontarsi anche con le versioni più complicate della traccia e vi abituerà fin da subito (aspetto, questo, di un'importanza decisiva) a ragionare su problematiche maggiormente complesse e vi permetterà di sviluppare nel più breve tempo possibile una forma mentis sempre più concorsuale.



Al fine di favorire l'affiatamento tra di voi, di permettervi di costruire quel rapporto di fiducia necessario per conoscersi ed affinare la reciproca sensibilità concorsuale, nonché per stimolare una tecnica di redazione degli elaborati che sia il più possibile “collaborativa”, ogni singola traccia del periodo casistico potrà essere svolta in modalità simulazione, nella settimana precedente la lezione, il mercoledì o il sabato (di modo che tutti coloro che sono impegnati con il lavoro durante la settimana possano agevolmente partecipare alle simulazioni collaborative ©®™).

CHICCA: le simulazioni potranno essere svolte settimanalmente su banchi monoposto esattamente identici a quelli concorsuali, prodotti da una delle aziende che realizzano i banchetti che vengono usati al concorso. Realismo assoluto! 🙂

CHICCA: gli elaborati settimanali verranno consegnati in modalità anonima.
In tal modo la correzione avverrà senza sapere il candidato che si sta correggendo: il tutto è finalizzato ad aumentare il realismo concorsuale.

CHICCA: durante le lezioni di correzione dei singoli casi settimanali verranno proiettate le statistiche settimanali di correzione.
Ritengo molto utile sapere, settimana dopo settimana, elaborato dopo elaborato, qual è il punto su cui molti cadono o sbagliano.
Conoscere gli errori più diffusi, comuni. Sapere dove i propri compagni di corso inciampano, serve a sapere quali errori sono quelli frequenti e, quindi, quelli su cui alzare maggiormente l’attenzione.
Ogni settimana, durante la lezione, mostrerò una tabella statistica riepilogativa, che vi permetterà di avere una visione d’insieme degli errori commessi.

Le simulazioni collaborative ©®™ si svolgeranno a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



Durante tutto l'anno (da fine settembre 2019 a luglio 2020), agli iscritti al Corso Iniziale:
  • CHICCA: sarà dato, mese per mese, un calendario per lo studio dell’intero programma (c.d. assegno di studio), suddiviso in periodi di studio settimanali, da chiudere entro novembre 2019, quindi in circa 14 mesi, di modo da dettare i tempi e accompagnare il loro studio, indicando anche un ordine preferenziale rispetto ad alcuni argomenti;
     
  • saranno costantemente fornite indicazioni su testi di interesse notarile, nonché su qualunque aspetto bibliografico inerente al concorso, al fine di evitare che gli iscritti si perdano nel mare magnum delle pubblicazioni di interesse notarile (problematica che potrebbe sembrare di poco conto, ma che soprattutto per chi è agli inizi rischia in realtà di far perdere mesi e mesi di tempo);
     
  • il tutto, con un obiettivo: far sì che, alla fine di un anno di corso, gli iscritti al Corso Iniziale abbiano non solo acquisito dimestichezza con tracce di difficoltà anche superiore a quelle concorsuali (il che richiede sacrificio ed esercizio), ma abbiano appreso e fatto proprio anche e soprattutto un approccio sistematico al concorso notarile.


Concludo questo paragrafo dedicato al Corso Iniziale, con un obiettivo di carattere personale (adottato fin dalla fondazione del Corso Iniziale e riproposto dopo i risultati e l’esperienza degli anni passati): riuscire a far sì che un anno svolto con questo metodo, sistema e intensità (magari accompagnato anche dalla partecipazione al Corso di Tecnica redazionale), permetta a coloro che lo frequenteranno con serietà e impegno di riuscire a fare quello che normalmente nelle altre scuole si riesce a ottenere nel giro di due-tre anni.


 

13) Corso Iniziale - SNV for Workers ©®™

Confermando la novità presentata tre anni addietro, nell’anno accademico 2016-2017, anche quest’anno il Corso Iniziale avrà la versione tagliata su misura, come un abito sartoriale, per chi lavora (SNV for Workers ©®™). In tal modo eviteremo che chi ha meno tempo da dedicare allo studio si senta sopraffatto dalla vastità e intensità del programma e, in maniera intelligente, adatteremo il corso rispetto alle esigenze di chi dispone di poche ore settimanali, ma ciò nonostante desidera ardentemente coronare il suo sogno notarile.

Per raggiungere questo risultato, l’impianto base del Corso Iniziale (che potete leggere nel paragrafo 12, cliccando qui), verrà modificato come segue:
  • NOVITÀ: l’assegno di studio verrà ulteriormente calibrato in virtù del minore numero di ore da poter dedicare allo studio. Ho scritto “ulteriormente” perché questa rappresenta una novità di quest’anno: l’obiettivo è ottimizzare ancora di più l’assegno di studio in relazione alle esigenze dei Workers, di modo da essere sempre più performanti e puntare dritti all’obiettivo del completamento del primo anno di studio;
     
  • nel periodo Casistico (gennaio-luglio 2020) sarà possibile seguire solo la lezione del livello iniziale (questa è una scelta didattica che eviterà che lo studente-lavoratore, preso dalla smania di correre contro il tempo, possa provare a fare - così commettendo un errore di impostazione dello studio - più di quanto sia nelle sue possibilità);
     
  • il materiale di studio e approfondimento messo a disposizione dello studente verrà ridotto, di modo da non creare la c.d ansia da prestazione e far sì che il discente possa procedere senza intoppi, soffermandosi e dedicandosi agli istituti e agli aspetti di maggior rilievo;
     
  • gli studenti, inoltre, avranno a disposizione un tutor ad personam, con il quale verranno programmati degli incontri, di modo da impostare correttamente il proprio percorso di studio, controllare il suo andamento, apportare eventuali correzioni in corso d’opera ed evitare che intoppi di qualsivoglia natura impediscano il raggiungimento del nostro risultato: cioè, la chiusura integrale del primo anno di studio, che costituisce un momento decisivo al fine di costruire correttamente le fondamenta del proprio percorso notarile.
     
CHICCA: come già avvenuto a partire dall’anno accademico 2018-2019, gli incontri tutor saranno attivamente promossi da noi. Due anni fa ho notato che i Workers sfruttavano meno di quanto mi aspettassi questa possibilità, così ho deciso di capovolgere il paradigma: saremo noi a contattarvi e impostare l’incontro tutor, non voi a doverlo richiedere.

CHICCA: gli incontri tutor continueranno anche per chi nell’anno accademico 2018-2019 era iscritto al Corso Iniziale for Workers ©®™, di modo da potervi continuare a seguire.

Ci tengo a sottolineare una cosa: gli incontri tutor per chi si iscrive al Corso Iniziale for Workers ©®™ sono un qualcosa di programmato e predefinito.
Ma qualunque studente della Scuola è libero, in qualsiasi momento, di chiedermi un momento di confronto, un incontro tutor, di chiamarmi, di scrivermi, di incontrarmi per farci un aperitivo o per chiacchierare e programmare il suo percorso.

Io ci sono da sempre. Sono qui per voi.
Porto avanti questa scuola perché per me rappresenta un sogno didattico e la vivo come una passione innata.



Quindi, chiunque abbia qualche esigenza particolare o voglia anche solo confrontarsi, può chiamarmi al 335-6284820, scrivermi un messaggio cliccando qui oppure inviarmi un’email all'indirizzo segreteria@scuolanotarile.com


 

14) Corso Casistico
(ma non solo casistico)
livello intermedio-avanzato

Gli iscritti al Corso Iniziale e al Corso Casistico (intermedio o avanzato) seguono due percorsi formativi in parte differenti.

Gli iscritti al Corso Casistico svolgeranno, da settembre 2019 a luglio 2020, un ciclo di 30 casi totali (11 inter vivos, 10 di diritto commerciale e 9 mortis causa).



Al fine di favorire l’affiatamento tra di voi, di permettervi di costruire quel rapporto di fiducia necessario per conoscersi ed affinare la reciproca sensibilità concorsuale, nonché per stimolare una tecnica di redazione degli elaborati che sia il più possibile "collaborativa", ogni singola traccia del periodo casistico potrà essere svolta in modalità simulazione, nella settimana precedente la lezione, il mercoledì o il sabato (di modo che tutti coloro che sono impegnati con il lavoro durante la settimana possano agevolmente partecipare alle simulazioni collaborative ©®™).

NOVITÀ: la traccia verrà pubblicata il venerdì mattina sul forum (11 giorni prima della lezione di riferimento di martedì, così avendo ben due weekend per poterla svolgere e consegnare).

CHICCA: le simulazioni potranno essere svolte settimanalmente su banchi monoposto esattamente identici a quelli concorsuali, prodotti da una delle aziende che realizzano i banchetti che vengono usati al concorso. Realismo assoluto! 🙂

CHICCA: gli elaborati settimanali verranno consegnati in modalità anonima.
In tal modo la correzione avverrà senza sapere il candidato che si sta correggendo: il tutto è finalizzato ad aumentare il realismo concorsuale.

CHICCA: durante le lezioni di correzione dei singoli casi settimanali verranno proiettate le statistiche settimanali di correzione.
Ritengo molto utile sapere, settimana dopo settimana, elaborato dopo elaborato, qual è il punto su cui molti cadono o sbagliano.
Conoscere gli errori più diffusi, comuni. Sapere dove i propri compagni di corso inciampano, serve a sapere quali errori sono quelli frequenti e, quindi, quelli su cui alzare maggiormente l’attenzione.
Ogni settimana, durante la lezione, mostrerò una tabella statistica riepilogativa, che vi permetterà di avere una visione d’insieme degli errori commessi.

Le simulazioni collaborative ©®™ si terranno a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



Nel Corso Casistico sono comprese anche 9 simulazioni “istituzionali” (nonostante, infatti, ogni singola traccia si possa svolgere in aula in modalità simulazione collaborativa ©®™, ci sono dei momenti “istituzionali” in cui invito tutti, il più possibile, a partecipare di persona alle simulazioni):
a) due di 3 giorni consecutivi:
- 25-27 novembre 2019 e 2-4 marzo 2020;
b) e altre 3 simulazioni che si terranno nel periodo gennaio-luglio 2020.

Le modalità di iscrizione e le date del calendario relative al Corso Casistico sono indicate rispettivamente nei paragrafi 32 e 33.


 
Il Corso Casistico presenta due diverse lezioni, quella rivolta al Corso Iniziale e quella rivolta al livello Intermedio-Avanzato.

NOVITÀ
La lezione del Corso Casistico intermedio-avanzato:
- durerà circa 30 minuti in più rispetto al passato;
- la lezione si terrà nel tardo pomeriggio, di modo da permettervi di gestire il tempo della giornata da dedicare allo studio nel migliore dei modi;
- la prima mezz’ora della lezione, a beneficio di tutti gli iscritti al corso Casistico, verrà dedicata all’inquadramento sistematico delle questioni della singola traccia, prima di scendere nei dettagli concreti del caso settimanale;
- l’ultima mezz’ora della lezione sarà dedicata alla scrittura in aula, da parte mia, dello schema d’atto (non alla sua proiezione), di modo da accompagnare tutti nella comprensione degli step logico-redazionali.



Ogni caso settimanale sarà proposto in 3 versioni:
- una classica (versione avanzata);
- una con qualche elemento in meno, di modo da non appesantire troppo la redazione (versione intermedia);
- NOVITÀ: una ulteriormente e maggiormente semplificata (versione iniziale), per chi muove i primi passi nel mondo degli atti notarili e non riesce ancora a redigere la versione intermedia (da quest’anno la versione iniziale sarà ancora più semplificata, di modo da mettere lo studente in condizione di non avere paura-blocchi nella redazione della traccia settimanale, lasciando - a chi vuole e si sente pronto - la possibilità di cimentarsi con la versione intermedia).

Ciascuno potrà scegliere la versione da redigere.
Solo gli iscritti al Corso Casistico avanzato saranno obbligati a redigere la versione avanzata.

Nella lezione di correzione (intermedia-avanzata) sarà spiegata la soluzione integrale del caso settimanale, di modo da permettere a tutti di avere una visione integrale della traccia proposta e di potersi comunque confrontare con tutte le problematiche affrontate in settimana.

Durante l’anno, se ritenete che il vostro livello di preparazione sia migliorato, potrete senza alcun problema cambiare il livello del Corso Casistico a cui siete iscritti (sarà sufficiente comunicarlo nell'apposita sezione del forum).

Nota di “colore”: ogni diverso livello di difficoltà della traccia è anche contrassegnato da un diverso colore, prendendo spunto dalla scala di difficoltà che si usa nello sci (e dai colori del Cosenza Calcio).
Clicca qui per vedere la scala di colori utilizzata 😀


 
L’impostazione del Corso Casistico si basa su alcune caratteristiche, che qui di seguito riassumo (e che spiegano il perché il corso mi piace definirlo "non solo casistico"):
  • una traccia a settimana;
     
  • NOVITÀ: la traccia verrà pubblicata il venerdì mattina sul forum (11 giorni prima della lezione di riferimento di martedì, così avendo ben due weekend per poterla svolgere e consegnare);
     
  • correzione individuale, personalizzata e integrale degli elaborati, con indicazione (sempre individuale e graduata a seconda del grado di preparazione) degli aspetti che si ritiene di dover meglio approfondire o in cui ci si deve maggiormente allenare. Negli ultimi nove anni - e la scuola inizia adesso il suo decimo ciclo annuale - la percentuale di correzione dei temi consegnati in orario è risultata pari al 100%; relativamente a quelli consegnati in ritardo, la percentuale di correzione dell’ultimo anno è risultata anch’essa essere pari al 100%;
     
  • una lezione settimanale, della durata di circa due ore e mezza, in cui viene illustrata la soluzione del caso (in tutti i suoi aspetti formali e sostanziali), con ulteriore approfondimento delle questioni teoriche di maggior interesse (anche mediante la video-proiezione di studi e articoli di interesse notarile, di clausole e formule appositamente redatte o di passaggi significativi di sentenze) e durante la quale verranno consegnati agli iscritti gli elaborati corretti;
     
  • CHICCA: durante le lezioni di correzione dei singoli casi settimanali verranno proiettate le statistiche settimanali di correzione.
    Ritengo molto utile sapere, settimana dopo settimana, elaborato dopo elaborato, qual è il punto su cui molti cadono o sbagliano.
    Conoscere gli errori più diffusi, comuni. Sapere dove i propri compagni di corso inciampano, serve a sapere quali errori sono quelli frequenti e, quindi, quelli su cui alzare maggiormente l’attenzione.
    Ogni settimana, durante la lezione, mostrerò una tabella statistica riepilogativa, che vi permetterà di avere una visione d’insieme degli errori commessi;
     
  • CHICCA: nell’ultima mezz’ora della lezione, scriveremo assieme lo schema d’atto ©®™ (prima dell’anno accademico 2018-2019, negli anni passati, proiettavo lo schema d’atto, commentandolo clausola per clausola); ho introdotto questa soluzione didattica, non presente prima in nessun corso, durante il Corso Casistico dell'anno accademico 2012-2013 ed è immediatamente piaciuta, in quanto permette a fine lezione di riepilogare l'intero atto da redigere mediante uno schema d'atto da me predisposto che riassume - clausola per clausola, articolo per articolo, minuzia per minuzia - l'intero elaborato settimanale; inoltre vi stimola a predisporlo anche nelle vostre esercitazioni settimanali, il che permetterà ai vostri elaborati di raggiungere un livello qualitativo e redazionale migliore;
     
  • un forum online in cui si potrà discutere delle tracce settimanali, chiedere chiarimenti sulle soluzioni e sulle correzioni, nonché proporre e ragionare di ogni altro argomento giuridico attinente al nostro concorso;
     
  • la possibilità di scaricare dal forum, oltre a un tema pubblicato settimanalmente, anche del materiale aggiuntivo relativo alle singole tracce (articoli, schemi/riassunti, bibliografie ragionate), di modo da facilitare e snellire la preparazione;
     
  • CHICCA: la redazione dell'apprezzatissimo atto collaborativo ©®™ (che rappresentava la one more thing dell'anno 2011-2012), che avviene sul forum dopo la lezione di correzione di ciascun caso ed è redatto (in due versioni: iniziale ed avanzato, con anche lo schema di motivazione e di parte teorica), a rotazione, da una persona da me indicata, seguendo le indicazioni di correzione e soluzione date a lezione; dopo la suddetta redazione (che avviene il mercoledì, cioè il giorno immediatamente successivo a quello della lezione di correzione), ciascuno degli iscritti può proporre modifiche e "fare le pulci" all'atto così redatto; così, critica dopo critica, suggerimento dopo suggerimento, modifica dopo modifica, l'atto collaborativo prende forma e tende ad essere il frutto condiviso di tutti voi; quindi, la domenica (5 giorni dopo), chiudo la possibilità di apportare ulteriori modifiche e correggo definitivamente l'atto collaborativo.
    In sostanza: un modo semplice, condiviso e divertente per allenarsi con la tecnica redazionale e per avere a disposizione una versione praticamente perfetta del caso settimanale.


I casi e le lezioni del Corso Casistico (livello intermedio o avanzato):
- saranno a rotazione da settembre 2019 a luglio 2020.




 

15) Corso di Tecnica redazionale

La scuola durante l’anno accademico 2010-2011 (e precisamente da aprile 2011 a luglio 2011), organizzò una nuova tipologia di corso, c.d. Sistematico-Redazionale.

Lo scopo era ed è molto semplice: offrire un complemento al corso casistico, che permettesse agli iscritti un'analisi teorico-pratica dei singoli istituti, focalizzando l'attenzione (in maniera microscopica) sulla tecnica redazionale, cercando di sviscerare le singole clausole di ciascun atto, redigendole a seconda delle diverse possibili situazioni reali, al fine di poter padroneggiare e rendere più sicura la redazione degli atti.

Questo perché, molte volte, quando si studia (salvo pochi casi) si finisce per “dividere” l’aspetto teorico da quello pratico, studiando prima i concetti teorici e solo dopo applicandoli cimentandosi nella redazione degli atti.

Ritenevo e ritengo invece, avendolo anche sperimentato in prima persona (essendo stato questo il mio metodo di studio), che sia fondamentale studiare la teoria e nello stesso tempo sviscerare le clausole redazionali degli istituti appena approfonditi.



Il corso svolto da aprile 2011 a luglio 2011 era formato da un modulo di 13 casi inter vivos, con relativa correzione individuale.

A fine corso sono state diverse le richieste - sia dai principianti che dagli iscritti al corso casistico avanzato - per estendere il Corso Sistematico-Redazionale anche agli atti di diritto commerciale.

Nell’anno accademico 2011-2012, quindi, il corso fu composto da 23 casi (12 inter vivos e 11 di diritto commerciale), sempre con correzione individuale.



Sette anni fa il corso ha cambiato faccia.

Abbiamo riflettuto su come poterlo ulteriormente migliorare e abbiamo deciso innanzi tutto di dargli un nuovo nome: Corso di Tecnica Redazionale.

Il cambio del nome, però, ha un senso se e solo se, oltre all'aspetto formale, subisce una modifica anche l’aspetto sostanziale.



Qui di seguito vi esporrò che cosa abbiamo conservato del vecchio corso sistematico-redazionale e che cosa abbiamo invece innovato 🙂



Cosa abbiamo “conservato”


Il corso di tecnica redazionale sarà composto da ben 20 casi settimanali (ovviamente diversi da quelli degli anni precedenti), e sarà suddiviso in due parti:
- la prima dedicata agli atti inter vivos, 10 casi;
- la seconda dedicata agli atti di diritto commerciale, 10 casi.

I docenti saranno:
- i notai Chiara Lanzani ed Emanuela Motta (per la parte inter vivos);
- i notai Tiziana Zanon e Antonio D’Amico (per la parte di diritto commerciale).
[Cliccate qui per leggere un loro breve curriculum].



Il corso vuole stimolare e permettere una migliore comprensione del modo in cui operano nel nostro ordinamento i diversi istituti giuridici, facilitandone conseguentemente la redazione.

E questo obiettivo sarà raggiunto anche mediante una correzione individuale e personalizzata di ogni singolo elaborato.

Il tutto servirà anche ad acquisire gli strumenti necessari ed utili al fine di riuscire a redigere clausole ben strutturate, anche al di fuori dei singoli istituti che tratteremo.

Questo perché si cercherà di trasmettere un sistema, un metodo di studio e tecnica redazionale.



Ogni lezione sarà incentrata su di un particolare atto (o istituto) notarile.

I singoli casi si svilupperanno in questo modo:
  • si potrà scaricare dal forum un file che avrà in prima facciata il quesito posto e nella pagine seguenti sarà diviso in due colonne: nella colonna di sinistra avremo uno schema base dell’atto da redigere (ad esempio, se il caso verte sulla vendita di cosa altrui, troverete nella colonna di sinistra uno schema base di vendita), mentre la colonna di destra, pur mantenendo la suddivisione dell’atto in articoli numerati e rubricati, avrà lo spazio vuoto sotto ogni singolo articolo-titoletto;
  • il file scaricato sarà un file .doc (modificabile con Microsoft Word o con qualsiasi altro equivalente programma di videoscrittura);
  • sarà quindi necessario compilare questo file, scrivendo l’atto in questione, in particolare modificando nella colonna di sinistra le clausole dello schema base al fine di pervenire alla redazione dell'atto finale e, successivamente, motivando le singole scelte (nella colonna di destra), indicando inoltre i motivi che hanno spinto verso l’adozione di una soluzione piuttosto che di un’altra;
  • ciò fatto, il file andrà salvato sul computer e inviato per la correzione all’indirizzo email della scuola a ciò adibito;
  • dopo di che, il vostro elaborato sarà individualmente corretto e rispedito via email prima della lezione;


Cosa abbiamo “innovato”


Il corso è così strutturato.

Abbiamo due diverse lezioni:
- una di livello iniziale, le cui tracce e lezioni saranno finalizzate a far comprendere, analizzare ed apprendere le basi della tecnica redazionale dei vari istituti (compravendita, divisione, donazione, permuta, transazione, etc. etc.), di modo che chi studia da poco tempo possa seguirle in maniera proficua e notare fin da subito dei progressi e, nello stesso tempo, ampliare il proprio bagaglio di tecnica redazionale;
- una di livello intermedio-avanzato, in cui le tracce e le lezioni saranno differenti: si tratterà di tracce più complesse rispetto a quelle del livello iniziale, il cui obiettivo principale sarà quello di portare l'attenzione sulla tecnica di scrittura delle singole clausole, al fine di "pulire" sempre più la propria tecnica redazionale e migliorare il proprio stile, con continui e costanti riferimenti alla prassi notarile.

CHICCA:
Al fine di massimizzare l’utilità didattica e redazionale:
- pubblicheremo con largo anticipo gli argomenti oggetto delle tracce, vi diremo da dove studiarli teoricamente prima dello svolgimenti dei casi;
- in alcuni casi settimanali, soprattutto per il livello intermedio-avanzato, utilizzeremo le c.d. variabili: l'esercizio, infatti, consisterà anche nel redigere clausole per ogni variabile proposta dalla traccia (ad esempio, la traccia potrebbe chiedere di redigere 2-3 formule diverse relativamente alla garanzia per l'evizione). Ciò permetterà di allenarsi su un maggior numero di formule, allenandovi a sviluppare ed arricchire giorno dopo giorno il vostro personale formulario.


La lezione del livello iniziale, quindi:
- avrà dapprima un’introduzione teorica sull’istituto oggetto della traccia settimanale;
- si concentrerà sull'insegnamento delle tecniche redazionali base dei principali atti notarili;
- gli atti saranno analizzati e spiegati dalla prima all’ultima clausola;
- saranno evidenziate le differenze (teoriche e redazionali) che nei vari tipi di atti assumono le menzioni tipicamente notarili (conformità catastale, menzioni urbanistiche, modalità di pagamento del prezzo, ACE/APE, etc. etc.);
- saranno evidenziate le ragioni teoriche a sostegno delle varie clausole, di modo da far sì che l'insegnamento possa essere metabolizzato il più possibile.

La lezione del livello intermedio-avanzato, invece:
- avrà sempre un’introduzione teorica sull’istituto oggetto della traccia settimanale;
- sarà principalmente finalizzata al consolidamento della propria tecnica redazionale;
- sarà svolta con continui e costanti riferimenti alla prassi notarile, di modo che la propria tecnica si avvicini sempre e il più possibile a ciò che avviene quotidianamente negli studi notarili;
- avrà tra gli obiettivi principali quello di trasmettere sicurezza nella redazione delle clausole (questo perché molte volte, al concorso, gli errori più gravi sono quelli più banali e derivanti da mera insicurezza teorico-redazionale);
- le tracce saranno più complesse (redazionalmente) rispetto a quelle del livello iniziale, di modo da allenare il più possibile la propria tecnica redazionale.

CHICCA: sia nella lezione del livello iniziale sia nella lezione del livello intermedio-avanzato, è entrata a regime dall’anno accademico 2018-2019 (dopo averla sperimentata in alcune lezioni dell’anno precedente) la novità dello schema d’atto redatto alla fine della lezione; in pratica, ultimata la correzione clausola per clausola della traccia settimanale, i docenti redigeranno lo schema d’atto, che sarà immediatamente commentato - durante la sua composizione - da tutti i partecipanti e successivamente distribuito nel materiale della lezione.

NOVITÀ: da quest’anno, tutte le clausole maggiormente rilevanti saranno scritte dal docente durante la lezione sullo schermo e commentate parola per parola, di modo da creare un formulario degli aspetti redazionali maggiormente rilevanti.

NOVITÀ: da quest’anno, oltre alla correzione individuale e personalizzata di ciascun elaborato (che è un elemento centrale del Corso), provvederemo ad aggiungere e adoperare anche una scheda di correzione sistematica, che sintetizzi e riassuma le correzioni, annotazioni e precisazioni riferite a quel singolo elaborato, così come già facciamo per il Corso Casistico.

NOVITÀ: da quest’anno, inoltre, avremo un nuovo docente, Antonio D’Amico, che svolgerà le lezioni di diritto commerciale insieme a Tiziana.
[Cliccate qui per leggere un breve curriculum di ciascuno dei docenti].

CHICCA: nel corso dei mesi passati abbiamo scritto, preparato e aggiunto 20 nuove tracce al Corso di Tecnica redazionale (che così sarà frequentabile per 3 anni di fila, per un totale di 60 tracce) e, inoltre, abbiamo totalmente aggiornato quelle precedenti. Le 20 tracce che saranno svolte quest’anno saranno, quindi, nuove rispetto a quelle dei due anni accademici precedenti.



Sulla rivista Notariato 2011, n. 4, potete trovare nella sezione "Tecniche contrattuali" un articolo sul contratto a favore del terzo (a firma del notaio Santarcangelo e con il contributo di molti iscritti alla scuola) che sintetizza benissimo lo scopo del corso di tecnica redazionale, proponendo sotto forma di articolo lo schema tipo di una lezione del suddetto corso di tecnica redazionale.
Cliccate qui per scaricare la versione in pdf del suddetto articolo.




 

16) Gli Aggiornamenti della SNV ©®™

Questa è una novità introdotta nell’anno accademico 2013-2014.
L’obiettivo era ed è quello di migliorare ulteriormente la didattica e portarla ad un livello ancora più elevato mediante lo svolgimento di incontri, a cadenza periodica, in cui dar conto delle novità e degli aspetti giuridici di maggior interesse intervenuti medio tempore.

Ogni 45 giorni circa, con 6 incontri annuali della durata di 2 ore ciascuno, ci riuniremo e analizzeremo:
- gli articoli di dottrina più recenti e rilevanti;
- le sentenze più importanti;
- gli studi ed i quesiti del CNN di maggior rilievo concorsuale;
- qualsiasi altro materiale rilevante ai fini del nostro studio.

Gli incontri saranno aperti ad ogni iscritto alla scuola e il loro scopo sarà quello di aggiornarvi su tutte le più importanti novità del “diritto notarile”, di modo da completare la vostra preparazione ed integrare lo studio teorico e quello casistico.

CHICCA: l’inserimento della deontologia tra le materie oggetto di approfondimento durante gli Aggiornamenti della SNV ©®™.
Un buon notaio si forma anche insegnando quelle che sono le regole di comportamento all’interno della categoria.
Su questo siamo pionieri: la SNV è la prima scuola italiana che svolge approfondimenti di deontologia all’interno della formazione didattica notarile.


 

17) Corso di Pratica Notarile

I praticanti, solitamente, svolgono in modo dispersivo e poco proficuo il loro periodo di pratica obbligatoria.

Prendendo atto di quanto appena detto, l’obiettivo del Corso di Pratica notarile (già compreso all’interno del Corso Iniziale, ma frequentabile anche da qualunque altro studente della Scuola, trattandosi di un corso “pratico” nel vero senso della parola, quindi adatto a chiunque abbia voglia o necessità di migliorare sotto il profilo della pratica concreta) è quello di svolgere un ciclo di 12 lezioni settimanali che insegni e trasmetta agli studenti, in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte.

Come istruire una pratica, come leggere una visura catastale e una ipotecaria, cosa sono le visure camerali, la prassi bancaria dei mutui, nonché decine e decine di altre cose, che vi catapulteranno all’interno di uno studio notarile. Rimarrete stupiti dalla miriade di conoscenze teoriche-pratiche-di prassi che mancano nei libri.

Il tutto con il fine ultimo di ridurre notevolmente i tempi necessari per creare quella preparazione di base, così fondamentale nel prosieguo degli studi notarili.

IMPORTANTE: il corso è strutturato in 12 lezioni di 2 ore ciascuna, per un totale di 24 ore di didattica.

IMPORTANTE: confermando la scelta degli ultimi cinque anni, il docente del Corso di Pratica notarile è il notaio Guido Brotto (trovate il suo CV nella pagina “Chi siamo”, cliccando qui). Non credo potesse esserci scelta migliore.



Eccovi l’indice:
1) Le formalità minori negli studi notarili
2) Il repertorio
3) Procedure degli atti mortis causa
4) L’istruttoria in relazione ai comparenti dell’atto notarile
5) Le verifiche negli atti immobiliari
6) Oggetto dell’atto e menzioni obbligatorie nei trasferimenti immobiliari (Parte I)
7) Menzioni obbligatorie nei trasferimenti immobiliari (Parte II)
8) Formalità e adempimenti nei trasferimenti immobiliari
9) Il mutuo
10) L’istruttoria negli atti societari (Parte I)
11) L’istruttoria negli atti societari (Parte II)
12) L’istruttoria negli atti societari (Parte III)


IMPORTANTE:
- le lezioni saranno in chiave di vera pratica notarile. Quindi non spiegheremo semplicemente l’APE, la conformità e le menzioni urbanistiche, ma daremo conto di cosa avviene in studio, di cosa il praticante deve fare di fronte a queste problematiche, di come chi istruisce la pratica deve comportarsi nel lavoro quotidiano;
- la comparsa nell’atto pubblico sarà studiata tramite i singoli passaggi che avvengono in studio e per mezzo dei documenti che vengono richiesti al cliente, i quali cambiano a seconda del tipo di comparente (cosa fare per le persone fisiche, cosa per le associazioni, cosa per le società di persone, cosa per le società di capitali, etc.), indicando anche come comportarsi con la disciplina antiriciclaggio;
- l’oggetto dell’atto sarà analizzato tramite la lettura di visure catastali e ipotecarie;
- il mutuo sarà studiato attraverso i documenti che nella prassi lo compongono, illustrando i passaggi pratici che avvengono in studio (partendo dalla relazione preliminare notarile fino all’iscrizione ipotecaria);
- insomma, vera pratica notarile, non teoria! 😉


 

18) Corso Teorico (del venerdì)

Ogni venerdì (da settembre 2019 a luglio 2020, per 35 settimane) porteremo avanti la spiegazione dell'intero programma di studio: passo dopo passo, settimana dopo settimana.

Vi daremo anticipatamente l'intero programma (così da sapere cosa verrà trattato e potersi preparare) e in ogni lezione spiegheremo e approfondiremo gli istituti e le teorie più rilevanti, in ottica super concorsuale.

Il tutto - oltre a facilitarvi e condurvi nello studio quotidiano, perché renderemo semplici e facilmente comprensibili anche gli istituti ed i concetti complessi - vi permetterà di concentrare la vostra attenzione sugli aspetti teorici più significativi, evitando di perdere tempo sulle cose/teorie meno decisive e dandovi la possibilità di focalizzare immediatamente gli argomenti concorsualmente più rilevanti.



Le lezioni teoriche saranno svolte, da un punto di vista didattico, in maniera innovativa:
- vi insegneremo un approccio “notarile” alla teoria;
- vi spiegheremo come “usare il codice civile” per memorizzare le varie tesi;
- cercheremo di plasmare la vostra forma mentis abituandovi fin da subito a non smarrirvi in ragionamenti teorici fini a se stessi;
- vi aggiorneremo rispetto alle ultime posizioni della dottrina e della giurisprudenza (di modo da compiere anche un'opera di adeguamento dei manuali alle novità medio tempore intercorse), non perderemo tempo nella costruzione di sovrastrutture mentali inutili, andremo dritti al punto.

In sintesi: renderemo lineare e scorrevole l'intero programma, vi aiuteremo a costruire il vostro sistema giuridico mentale e vi trasmetteremo un metodo di studio completo, di modo da darvi tutti gli strumenti per evitare di vagare senza meta nel mare magnum del diritto notarile.



Docenti del Corso Teorico sono:
- per il settimo anno consecutivo, i notai Paola Avondola e Federico Mottola Lucano (che si occuperanno delle lezioni Mortis Causa);
- per il quarto anno consecutivo, i notai Matteo Bullone e Diletta Girardi (che si occuperanno delle lezioni Inter Vivos e Commerciale).

Trovate il loro CV nella pagina “Chi siamo”, cliccando qui).

CHICCA: quest’anno abbiamo riorganizzato la distribuzione degli argomenti all’interno delle lezioni settimanali, di modo da rendere ancora più efficace ed efficiente la didattica del Corso Teorico.


 

19) Corsi Teorici di Approfondimento Concorsuale
(Inter Vivos e Commerciale)

Nell’anno accademico 2015-2016 ho deciso di colmare quella che, a mio parere, era una lacuna di tutti i corsi notarili.
La mancanza di un Corso Teorico-Avanzato di Commerciale.

Il diritto commerciale è materia che si poggia su una continua contrapposizione di interessi.
Su un incessante bilanciamento di valori in campo.
Sulla necessità di una dialettica e di un raffronto tra i vari microsistemi che lo animano.

La didattica di questi anni mi ha portato ulteriormente a riflettere e ho deciso:
- da un lato, di cambiare il nome del corso (spiego qui di seguito perché);
- dall’altro lato, di aggiungere un ciclo di lezioni di Inter Vivos.

NOVITÀ: il Corso Teorico-Avanzato di Commerciale cambia nome e assume quello di Corso di Approfondimento di Commerciale (proprio perché non è un qualcosa di avanzato-difficile-complicato, bensì un approfondimento con taglio concorsuale di ciò che si studia inizialmente nel programma).

NOVITÀ: all’Approfondimento di Commerciale si aggiunge, quale corso autonomo, quello di Inter Vivos, con l’obiettivo (anche in questo caso) di approfondire gli argomenti più “notarili”, più “concorsuali” e più “ostici”, cercando di restituirne una visione sistematica, chiara e limpida.

CHICCA: in alcune lezioni del Corso di Approfondimento di Inter Vivos avremo la presenza quale docente, insieme a me, del notaio Giovanni Rizzi, uno dei notai italiani maggiormente preparati in ambito urbanistico, immobiliare e contrattuale.

CHICCA: i Corsi sono incentrati e si dedicano, sempre, a una serie di tematiche da approfondire-decostruire-maneggiare e di rilevante interesse concorsuale.

IMPORTANTE: le lezioni di Commerciale avranno a oggetto argomenti diversi da quelli dell’anno precedente (per Inter Vivos, come sopra indicato, si tratta del primo anno di lezioni).



Partiremo, sempre, dalle basi sistematiche degli istituti.
Dalla comprensione dei meccanismi insiti in ognuno di essi.
Ragioneremo, capiremo, manipoleremo, faremo nostri i vari passaggi.

Svilupperemo la comprensione dei meccanismi interni agli istituti.
I collegamenti che faremo ci apriranno la mente.
Arriveremo a possedere le chiavi di lettura del sistema.
Arriveremo a fare nostri gli strumenti in grado di permetterci di risolvere ogni problematica.

Il nostro percorso sarà poi sviluppato in ottica notarile e concreta.
In Inter Vivos, approfondiremo le evoluzioni della prassi contrattuale e immobiliare, le soppeseremo e le faremo nostre.
In Commerciale, studieremo le massime notarili, leggendole orizzontalmente, in controluce.
Faremo riferimenti a sentenze, prassi e orientamenti recenti.



Ciascuno dei due corsi sarà composto da 12 lezioni, che si terranno:
- quello di Inter Vivos da ottobre a dicembre 2019;
- quello di Commerciale da aprile a luglio 2020.

Ecco gli argomenti dei due corsi.

Inter Vivos
1) La divisione e le c.d. masse plurime
2) Il patto commissorio e le alienazioni in garanzia
3) La conformità catastale: normativa e problematiche di interesse notarile
4) Volontaria giurisdizione: a) legittimazione del notaio; b) conflitto d’interessi; c) attività d’impresa; d) amministrazione di sostegno
5) Le problematiche in tema di beni con provenienza donativa e gli accordi di reintegrazione della legittima
6) La disciplina degli acquisti di immobili da costruire
7) I contratti aleatori tipici e atipici
8) I beni personali e le modifiche convenzionali alla comunione legale dei beni
9) I diritti edificatori e la cessione di cubatura
10) La rappresentanza in atto degli enti (non societari) personificati e non personificati e la disciplina in materia di “Enti del Terzo settore” (ETS)
11) La disciplina del condominio (e della comunione) e l’attività notarile
12) Contratti di garanzia personale (fideiussione, Garantievertrag, lettere di patronage, promessa del fatto del terzo, figure atipiche)

Commerciale
1) La circolazione e i vincoli delle partecipazioni nelle società di persone
2) Il funzionamento dell’assemblea e il verbale redatto dal notaio
3) Il diritto di voto e di intervento in assemblea
4) I limiti alla circolazione delle azioni
5) La disciplina dei conferimenti nella società per azioni
6) L’aumento delegato del capitale sociale
7) La riduzione reale del capitale sociale
8) La trasformazione: disciplina normativa e autonomia privata
9) La fusione delle società: a) semplificata e aggravata; b) avanzo e disavanzo
10) La scissione: problematiche concorsuali e rapporto asimmetrica-non proporzionale
11) Le procedure concorsuali: profili di rilevanza per l’attività notarile
12) Il bilancio di esercizio: struttura, criteri di redazione e riflessi sull’attività notarile

IMPORTANTE: le lezioni di Commerciale avranno a oggetto argomenti diversi da quelli dell’anno precedente (per Inter Vivos, come sopra indicato, si tratta del primo anno di lezioni).



Docente dei Corsi Teorici di Approfondimento Concorsuale sarò io.

In alcune lezioni del Corso di Inter Vivos sarà docente, insieme a me, il notaio Giovanni Rizzi (uno dei notai italiani maggiormente preparati in ambito urbanistico, immobiliare e contrattuale).
In alcune lezioni del Corso di Commerciale sarà docente, insieme a me, il notaio Federico Mottola Lucano (già docente della SNV e componente della Commissione Massime di Milano).

Trovate il mio CV e quello di Federico nella pagina “Chi siamo”, cliccando qui.


 

20) Corso di Tributario

La prassi notarile è interamente incentrata sull’aspetto fiscale.

Il più delle volte, i clienti non stipulano quel determinato atto perché rappresenta l’ideale soluzione civilistica o commercialistica al loro problema, ma semplicemente perché costituisce la soluzione fiscalmente più conveniente al loro agire.



Il tributario non rappresenta, ad oggi, materia per gli scritti del concorso notarile.
Ma si studia, solitamente, solo per le prove orali.

Le scuole notarili offrono, all’interno del Corso per la preparazione alle prove Orali, la trattazione delle “disposizioni concernenti i tributi sugli affari” (terminologia complessa che i bandi ministeriali adoperano per riferirsi al diritto tributario di interesse notarile).



Conoscere il Diritto tributario ha moltissime implicazioni.

Per gli studenti.
Perché permette di capire molte scelte tipicamente notarili con riflessi concorsuali (ad esempio perché si preferisce stipulare la vendita sotto condizione sospensiva anziché con riserva di proprietà).
Perché consente di avere un approccio ancora più concreto al mondo notarile.
Perché, a volte (come feci io al mio concorso), far capire al commissario che sai qualcosa di fiscale rappresenta un vantaggio competitivo.

Per chi studia e, nel frattempo, lavora.
Perché vi permette di essere più efficienti anche nel lavoro.
Di cogliere in maniera immediata risvolti prima inesplorati di diverse pratiche.
Di svolgere, con maggiore professionalità, il ruolo di dottori di studio.

Per chi lavora in uno studio notarile (come dipendente, collaboratore o dottore di studio full time).
Perché conoscere bene il fiscale vi rende più preparati.
Permette di occuparvi di tematiche con più ampio respiro.
Accresce la vostra professionalità.

Ecco perché, dall’anno accademico 2015-2016, la Scuola ha deciso di organizzare un Corso di Tributario che potesse andare incontro a queste esigenze.



Le lezioni saranno così organizzate:
- daremo a esse un’impronta molto pratica e concreta;
- tratteremo tutti gli argomenti rilevanti ai fini tributari-notarili;
- vi daremo materiale riassuntivo e schematico di quanto studiato, nonché tabelle di tassazione;
- svolgeremo esercizi di tassazione, così da giocare con quanto spiegato e appreso;
- vi illustreremo come in studio notarile viene vissuto il fiscale, così da darvi contezza di quello che vi aspetterà o che già state in parte vivendo.

In sintesi: renderemo comprensibili tutti le tematiche notarili di Diritto tributario, consentendovi di avvicinarvi a quello che rappresenta un aspetto molto affascinante, ma complesso, della professione notarile.

CHICCA: seguendo la metodologia che il notaio Santarcangelo adottava e adotta nel Corso Orali, le lezioni partono direttamente dall’aspetto pratico della tassazione di singole tipologie di atti notarili, di modo da calare immediatamente gli iscritti nella forma mentis notarile.



Il Corso di Tributario è aperto:
- sia agli iscritti alla scuola;
- sia agli esterni (collaboratori, dipendenti o dottori di studio notarile).

Saranno 12 lezioni e si potranno seguire in streaming, quando lo desidera, a partire dal 14 ottobre 2019.

Eccovi l’indice:
1) Nozioni generali di Diritto tributario - L’imposta di bollo
2) Le imposte ipotecaria e catastale
3) L’imposta di registro (Parte I)
4) L’imposta di registro (Parte II)
5) L’imposta di registro (Parte III)
6) L’imposta di registro (Parte IV)
7) L’imposta di registro (Parte V)
8) L’imposta di registro (Parte VI)
9) L’IVA e le operazioni di interesse notarile
10) L’imposta di successione e donazione (Parte I)
11) L’imposta di successione e donazione (Parte II) - Le agevolazioni in generale
12) L’agevolazione prima casa



Docente del Corso di Tributario sarò io (trovate il mio CV nella pagina “Chi siamo”, cliccando qui).


 

21) Corso di Sensibilità concorsuale

Quanti di voi, nonostante le innumerevoli tracce ed esercitazioni svolte, continuano a commettere errori nelle soluzioni?
Quanti sono gli errori che si ripetono anche se quell’argomento lo avete affrontato a menadito più e più volte?
Perché si continuano a commettere passi falsi, anche se su quella tematica ci si è già esercitati in passato?

La risposta è semplicissima: la mancanza di sensibilità concorsuale.
Di sensibilità alla soluzione vincente.
Di sensibilità alla traccia.
Di adattamento al caso concreto.



Uno degli errori strategici più diffusi è quello di pensare che sia sufficiente esercitarsi all’infinito con simulazioni da 8 ore per migliorare.
Guardi qualche tuo amico e pensi: lui ha solo fatto tante esercitazioni e alla fine ha vinto.

E per mera emulazione pensi che sia sufficiente quello.
Certo, potrebbe esserlo.
Anche Steven Bradbury ha vinto un’Olimpiade.
Ma questo non significa che il metodo adottato sia stato il migliore in assoluto… 😱

Il nostro obiettivo non è avere un x% di possibilità di vincere il concorso.
Il nostro obiettivo è massimizzare le proprie possibilità di vittoria del concorso.

Allenarsi per vincere il concorso svolgendo solo simulazioni è un errore madornale.
È come pensare di prepararsi alla finale di Champions senza studiare la tattica dell’avversario.
È come immaginare di trovare la via del goal allenandosi solo a tirare in porta.



La preparazione al concorso deve essere poliedrica.

Serve studiare la teoria. Comprenderla e metabolizzarla in ottica concorsuale.
Serve apprendere la tecnica redazionale, farla propria, possederla. Allenarsi sulle singole clausole.
Serve esercitarsi alla gara finale, alle simulazioni da 8 ore.

Serve tutto questo, mixato nella maniera perfetta.
Ma senza sensibilità alla traccia, puoi essere anche Mengoni, ma il concorso (tendenzialmente) non lo vinci.



L’idea del Corso di Sensibilità concorsuale, nato nell’anno accademico 2015-2016, è elementare.

Allenarci per questa particolare caratteristica.
Stimolare la sua crescita.
Limare i propri errori di approccio alla soluzione.

Stuzzicare la semplicità di approccio alla traccia.
Velocizzare i meccanismi di comprensione dei quesiti concorsuali.
Comprendere come la Commissione ragiona e cosa vuole dal candidato.



Noi svolgiamo tante esercitazioni con il Corso Casistico.
Simulazioni settimanali di 8 ore, in cui ci cimentiamo con prove concorsuali e le replichiamo con costanza.
E, nella correzione settimanale, illustriamo l’approccio corretto.

L’obiettivo del Corso di Sensibilità concorsuale è differente.
Perché sarà incentrato totalmente su un particolare aspetto.

Avremo 10 incontri, da gennaio a marzo 2020.
Ci concentreremo esclusivamente sulla “sensibilità”, su come arrivare alla soluzione corretta.
Su cosa scegliere, su cosa scartare, su cosa omettere.

In ogni lezione verranno distribuite alcune problematiche giuridiche, sotto forma di:
- brevi tracce (di 5-6 righe);
- singoli quesiti giuridici immediati;
- richieste particolari della Commissione;
- problematiche di confronto tra diverse soluzioni adottabili.

CHICCA: la lezione dura 2 ore circa e, negli ultimi 20 minuti, abbiamo aggiunto nell’anno accademico 2016-2017 quello che ho chiamato Live Lab ©®™, cioè dei momenti (in ogni lezione), in cui proveremo a redigere immediatamente singole clausole e ci soffermeremo sulla loro correzione (anche confrontandole con quelle redatte da me), analizzandole in dettaglio e commentandole al fine di comprendere gli errori più comuni e diffusi.

NOVITÀ: da quest’anno accademico, i quesiti saranno impostati con un rinnovato e migliore approccio metodologico, al fine di stimolare sempre di più lo sviluppo della capacità di comprensione concorsuale e della “sensibilità concorsuale”.

In ogni lezione, ci alleneremo contemporaneamente su questi diversi aspetti.
Sarete tutti obbligati a buttarvi, a “provare a sbagliare”.
Non avrete la possibilità di consultarvi con gli amici, né quella di controllare i libri.

Dovrete utilizzare solo la vostra sensibilità.
Affinarla.
Migliorarla.
Perfezionarla.

La lezione sarà socratica.
Ci sarà un continuo confronto tra me e voi, tra voi e me.
Discuteremo di cosa vi aspettate dalla traccia e di cosa si aspetta la Commissione da voi.
Di come soddisfare le sue richieste.

A turno vi darò la parola e interagirò con voi.
Giocheremo con i casi, ci eserciteremo e miglioreremo.

Con l’obiettivo finale di semplificare il nostro ragionamento.
Compiendo un ulteriore e decisivo passo verso la massimizzazione delle possibilità di vittoria finale.



Tutti gli incontri del Corso di Sensibilità concorsuale saranno tenuti da me, insieme ai notai Matteo Bullone e Diletta Girardi (trovate il nostro CV nella pagina “Chi siamo”, cliccando qui).




 

22) Corso di Calligrafia

Chi di voi ha una pessima grafia?
Sì, lo sapete già!

Provate a leggere qualcosa di illeggibile.
Leggere qualcosa di illeggibile: è un ossimoro.

Al concorso non premia.
I commissari si indispongono.
La lettura dei vostri elaborati subisce diverse battute d’arresto.

Insomma, non agevolate il loro lavoro.
E non fate ciò che dovreste fare per massimizzare le vostre possibilità di vittoria.



È da due anni che pensavo a un corso appositamente dedicato alla calligrafia.
Mi chiedevo come svilupparlo, come organizzarlo, come strutturarlo.
A un certo punto si è verificata la corretta congiuntura astrale 💫

Ho conosciuto Alex, esperta graphic designer e docente dell’Associazione Calligrafica Italiana.
Ci siamo confrontati.
Abbiamo individuato gli obiettivi.
Abbiamo pensato alle soluzioni.
Abbiamo definito un programma di lavoro.



Siamo quindi lieti di presentarvi, per il quarto anno consecutivo, il Corso di Calligrafia.

In cosa consiste questo corso?
Lavoreremo sulla postura del corpo e sulla prensione della penna.
Vi insegneremo il corretto metodo di scrittura.
Svolgeremo esercizi e verificheremo i vostri progressi.

Si tratta, tecnicamente, di un training intensivo di rieducazione alla bella grafia.
Vi spiegheremo come controllare il vostro gesto di scrittura e rendere la scrittura medesima leggibile.

Apprenderete in poche lezioni una nuova metodologia.
Già dopo le prime 4-5 lezioni noterete i vostri progressi.
Alla fine del corso saprete scrivere correttamente.

Ponetevi solo una domanda: quando avete imparato a scrivere, avete appreso una tecnica ad hoc oppure avete solo iniziato a disegnare un cerchio e aggiungere una gambetta per scrivere una “a”?
Ecco, l’errore è tutto là.
Non serve dirvi altro.

Anche per scrivere (e quando dico scrivere, intendo scrivere correttamente, cioè in maniera leggibile, come tutte le scritture dovrebbero essere) esiste una metodologia.
Questo è il contenuto di un Corso di Calligrafia.
Trasmettere la metodologia.



Siete curiosi di vedere i risultati raggiunti nel Corso di Calligrafia?

Eccovi tre esempi:
- in alto (numero 1), la scrittura del praticante notaio al momento dell’inizio del corso;
- in basso (numero 2), la scrittura del medesimo studente dopo 12 lezioni.

      



Le lezioni saranno a numero chiuso (massimo 30 partecipanti) e solo in aula.
Questo è necessario, perché Alex dovrà correggere individualmente la postura e la prensione dei singoli partecipanti.

Si svolgeranno da fine ottobre 2019 a gennaio 2020.

Il calendario è strutturato in 12 lezioni, così suddivise:
1) Introduzione - La postura - La visione - La prensione della penna
2) Esercizi di ritmo - Partenza, direzione e arrivo dei tratti essenziali delle lettere
3) Le lettere minuscole - Parte I
4) Le lettere minuscole - Parte II
5) le legature - i principi della leggibilità - distanze tra le lettere
6) le lettere maiuscole parte I
7) le lettere maiuscole parte II - I numeri
8) Maiuscolo e minuscolo nel testo - Le spaziature tra le parole - Prendere appunti - Rispettare i margini - Parte I
9) Maiuscolo e minuscolo nel testo - Le spaziature tra le parole - Prendere appunti - Rispettare i margini - Parte II
10) Esercizi di scrittura - Lentezza e prove di velocità
11) Esercizi di scrittura - Lentezza e prove di velocità
12) Esercizi di scrittura - Lentezza e prove di velocità


 

23) Ulteriori piccole chicche
di interesse pratico e didattico

In questa sezione vi riassumo e sintetizzo alcune piccole chicche e novità di interesse per tutti quanti.

La prima è la conferma e l’ulteriore miglioramento del Corso Iniziale dedicato a chi lavora (SNV for Workers ©®™).
Trovate sopra, nel paragrafo 13, la descrizione del corso.

La seconda sono i calendari Google scaricabili.
Quando c’è lezione? A che ora? Quando è la pausa pasquale?
I calendari sono già scaricabili dal forum per tutti gli iscritti.
D’ora in avanti sarà sufficiente guardare il proprio smartphone o tablet, oppure il proprio PC o Mac, e nel calendario del sistema avrete anche i singoli corsi della SNV con tutte le date e gli orari 😉

La terza è una conferma di ciò che abbiamo introdotto cinque anni fa e si chiama “la SNV cerca casa per te”.
Molti ragazzi - fin dal primo anno oppure dopo aver seguito in videoconferenza - decidono di trasferirsi a Milano per seguire dal vivo le lezioni. Questa è una cosa che mi rende orgoglioso e felice: perché vuol dire che la SNV riesce a trasmettere un’idea di Scuola con la S maiuscola, dove traspare sistematicità, socialità, voglia di crescere, amore e passione.
Ho pensato di fungere da tramite tra voi e le agenzie immobiliari: nel sito troverete un elenco di agenzie immobiliari selezionate, con indicazione dei loro riferimenti, delle loro provvigioni e con l’elenco (per le agenzie che ce le trasmettono) delle offerte immobiliari a vostra disposizione. Potrete quindi mettervi in contatto con la sicurezza di avere a che fare con agenzie che io conosco e con la certezza di leggere in anticipo i costi a cui potrete andare incontro, di modo da programmare tutto nel dettaglio.

La quarta è una conferma di ciò che abbiamo introdotto quattro anni fa e si chiama “SNV Jobs”.
Molti ragazzi della scuola - dopo aver vinto il concorso e aver iniziato a lavorare - hanno bisogno di collaboratori in studio. Spesso mi chiamano per chiedermi aiuto e domandarmi se conosco qualche studente disposto a lavorare part o full-time.
Ho pensato: mettiamo le singole richieste sul sito, in maniera, chiara, diretta, trasparente.
Funziona! 😀

La quinta è la presenza nella segreteria della scuola di Laila “Speedy Gonzales”.
Prima dell’inizio dello scorso anno accademico mi ero promesso di voler settare un alto standard qualitativo in tema di efficienza delle abilitazioni delle differite, del caricamento dei materiali e di tutte quelle altre attività (rilascio certificati, questioni di contabilità e organizzative), che richiedono tempo e lo sottraggono alla didattica vera e propria.
Credo di esserci riuscito! Tanti di voi mi hanno scritto per fare i complimenti a Laila e alla sua efficienza.
E io ringrazio lei per avermi sollevato da queste incombenze (che, come sapete, portavo avanti da solo da otto lunghi anni) 🤓

La sesta sono i crediti formativi per gli avvocati o praticanti abilitati.
NOVITÀ: a fine anno potrete chiedere un certificato di frequenza della Scuola, grazie al quale poter fare richiesta di riconoscimento (la cui decisione finale è a discrezione del singolo Consiglio Forense, mancando una previa delibera di accreditamento) dei crediti formativi necessari per rispettare gli obblighi previsti dal Regolamento per la formazione continua del Consiglio Nazionale Forense.


 

24) SLV - Scuola Legale Viggiani

Quattro anni fa è partita una nuova avventura: aiutare i praticanti avvocati nella preparazione dell’esame di abilitazione.

Metodo specifico, didattica di qualità, simulazioni in aula, correzioni individuali e personalizzate, tecnologia, videoconferenza (a distanza), serietà.

È nata così la SLV - Scuola Legale Viggiani, che ha svolto:
- il Corso Intensivo 2014 (settembre-dicembre);
- il Corso Annuale 2015 (febbraio-dicembre);
- il Corso Intensivo 2015 (settembre-dicembre);
- il Corso Annuale 2016 (febbraio-dicembre);
- il Corso Intensivo 2016 (settembre-dicembre);
- il Corso Annuale 2017 (febbraio-dicembre);
- il Corso Intensivo 2017 (settembre-dicembre);
- il Corso Annuale 2018 (febbraio-dicembre);
- il Corso Intensivo 2018 (settembre-dicembre);
- la prima parte del Corso Annuale 2019 (febbraio-luglio).

L’esperienza è stata molto positiva e piena di soddisfazioni.
I risultati dei corsi del 2014, 2015, 2016, 2017 e 2018 sono stati ottimi.

La percentuale di promossi all’esame di abilitazione è stata:
- nel 2014 (scritti a dicembre 2014 e risultati pubblicati a giugno 2015), del 71% (più del doppio della media nazionale);
- nel 2015 (scritti a dicembre 2015 e risultati pubblicati a giugno 2016), del 72% (più del doppio della media nazionale);
- nel 2016 (scritti a dicembre 2016 e risultati pubblicati a giugno 2017), del 75% (più del doppio della media nazionale);
- nel 2017 (scritti a dicembre 2017 e risultati pubblicati a giugno 2018), del 73% (più del doppio della media nazionale).
- nel 2018 (scritti a dicembre 2018 e risultati pubblicati a giugno 2019), del 71% (più del doppio della media nazionale; la percentuale non è definitiva ed è in corso di aggiornamento).

La SLV prevede, per i mesi a venire, due proposte didattiche:
- Corso Intensivo 2019 (settembre-dicembre 2019): per la preparazione all’esame di abilitazione di dicembre 2019 (trattasi, salvo rinvii, dell’ultimo esame che potrà svolgersi con l’ausilio dei codici commentati).
- Corso Annuale 2020 (febbraio-dicembre 2020): per la preparazione all’esame di abilitazione di dicembre 2020.



Per ogni informazione, cliccate qui: www.scuolalegale.com


 

25) SMV - Scuola di Magistratura Viggiani

L’anno scorso, dopo aver riflettuto tanto tempo sull’organizzazione e sulla didattica, ho fondato una Scuola di Magistratura (la SMV).

Il nostro obiettivo didattico, fin dal primo giorno di lezione, è stato quello di basare tutto sul metodo.
Più specificatamente, sulla sistematicità, sulla trasversalità e sulla tecnica redazionale.

Sistematicità perché lo studio deve essere ordinato e coordinato (e non a macchia di leopardo).
Perché ciò che conta, rileva e fa la differenza è sedimentare le basi e i principi su cui sono erette le tre materie oggetto del concorso.
Perché solo con un approccio di questo tipo lo studente è in grado di sviluppare un’adeguata e matura capacità argomentativa.

Trasversalità perché è necessario che lo studente sappia guardare il sistema dall’alto.
Sia in grado di comprenderne l’unicità, le connessioni e le differenze.
Perché questo permette di migliorare e innalzare il proprio livello teorico e redazionale.

Tecnica redazionale perché il concorso si supera scrivendo tre elaborati teorici (almeno) sufficienti.
Perché il commissario che ci giudica lo fa (e può fare) solo leggendo le nostre parole cristallizzate su quei fogli di carta.
Perché ci si deve allenare fin dall’inizio a far proprio il know-how procedimentale con cui affrontare le singole tracce concorsuali.

Portare avanti di pari passo uno studio teorico di carattere sistematico-trasversale e un corretto esercizio redazionale rappresenta un circolo virtuoso molto importante:
- da un lato, uno studio teorico sistematico, trasversale e critico facilita la costruzione di elaborati concorsuali in cui traspaia la maturità del candidato e la sua capacità di dimostrare al commissario una corretta comprensione e metabolizzazione delle basi del sistema giuridico;
- dall’altro lato, il costante esercizio redazionale permette di meglio comprendere come impostare lo studio sui manuali e rende quindi semplice capire quali aspetti teorici meritino un maggior approfondimento.



L’offerta didattica prevede due differenti Corsi.

Livello 1 - Corso Ordinario

Il Corso di Livello 1 è rivolto:
- a chi inizia il proprio percorso di preparazione per il concorso in magistratura (e quindi non ha dimestichezza con il programma di studio e con l'impostazione redazionale nella stesura degli elaborati teorici);
- a chi ha già iniziato a studiare, ma non ha ancora completato in maniera soddisfacente il programma delle tre materie;
- a chi ha frequentato una SSPL o effettuato uno stage-tirocinio formativo presso un Ufficio giudiziario, ma non ha portato avanti in maniera sistematica e redazionale lo studio concorsuale delle tre materie.

All'interno del corso svolgeremo:
1) un ciclo di lezioni che coprirà l'intero programma delle tre materie;
2) una serie di esercitazioni redazionali, il cui scopo sarà quello di apprendere la corretta tecnica redazionale di un elaborato teorico concorsuale, cimentandosi con problematiche alla portata di chi inizia il percorso di studio (e di difficoltà man mano crescente).


Livello 2 - Corso di Perfezionamento

Il Corso di Livello 2 è rivolto:
- a chi ha già affrontato e completato il programma di studio delle tre materie;
- e a chi ha maggiore esperienza nella redazione degli elaborati teorici.

All'interno del corso svolgeremo:
1) un ciclo di lezioni di "perfezionamento", in cui:
- da un lato, riaffronteremo le basi sistematiche degli istituti oggetto della lezione (elemento centrale di ogni elaborato teorico);
- dall'altro lato, andando più a fondo nello studio delle tre materie, analizzeremo trasversalmente le tematiche oggetto della lezione (mettendone in controluce l'impianto su cui si reggono) e lo faremo con sistematicità e approfondimento, il tutto al fine di stimolare il vostro spirito critico e la logica argomentativa da usare nella redazione degli elaborati;
2) una serie di esercitazioni redazionali, di livello concorsuale.



Per ogni informazione, cliccate qui: www.scuoladimagistratura.com


 

26) Piano didattico complessivo della SNV

Nel sito - e precisamente in questo stesso post - trovate tutte le indicazioni possibili sulla Scuola.
Corsi, calendari, descrizioni, informazioni di ogni tipo.

La domanda che più di ogni altra mi rivolgono gli studenti è: quanto tempo dura la Scuola?
Risposta: non esiste una durata predeterminata, perché si studia (o almeno si dovrebbe) fino alla vittoria del concorso.

Ciò che però dico sempre è che esiste un piano didattico preciso.
Esiste la suddivisione del percorso in vari anni e corsi.



Qui sotto trovate la tabella che rappresenta graficamente il suddetto piano didattico.

Prima, però, devo precisare due cose:
  • Corsi con correzioni individuali:
    una prima differenza tra i vari corsi è data dalla presenza o meno della correzione individuale dei propri elaborati.

    Nella SNV, per ogni corso che prevede la consegna di elaborati-esercitazioni, è sempre prevista la correzione individuale.
    Questi corsi sono quelli principali:
    - il Corso Casistico;
    - il Corso di Tecnica redazionale;
     
  • Corsi passivi:
    nella scelta dei corsi una variabile importante è data dal tempo che richiedono.

    Con corso passivo mi riferisco a quei corsi che:
    - possono essere seguiti senza dover svolgere esercitazioni o simulazioni.

    Al fine di permettere una crescita giuridica il più veloce possibile, ho pensato che i corsi aggiunti negli scorsi anni accademici (Approfondimento di Inter Vivos, Approfondimento di Commerciale e Sensibilità concorsuale, nonché Tributario) dovessero essere passivi.
    Questo permetterà a tutti di seguirli, impegnando solo il tempo necessario all’ascolto delle lezioni medesime.
     


IMPORTANTE: al fine di perfezionare l’organizzazione del tempo a disposizione, nonché di velocizzare il raggiungimento di una preparazione competitiva ai fini concorsuali, ho previsto — per chi decide di seguire questi corsi in aggiunta al Casistico e/o al TR (c.d. pacchetto didattico completo) — che i corsi passivi:
a) siano distribuiti nel corso dell’anno:
- Inter Vivos da ottobre a dicembre;
- Sensibilità da gennaio a marzo;
- Commerciale da aprile a luglio;
b) si svolgano tutti in orario serale solitamente dalle 18.30 alle 20.30.

Questo permetterà di strutturare nel dettaglio un intero anno di preparazione e di massimizzare i risultati del proprio impegno.



Eccovi la tabella del piano didattico (cliccate di sopra per ingrandire).
Con la precisazione che la suddivisIone proposta è meramente indicativa.

Ognuno potrà seguire il percorso che più preferisce.
Con l’invito, per ciascuno di voi, di chiamarmi al fine di programmare personalmente il proprio percorso didattico.




Per ulteriori dubbi, vi invito a leggere le FAQ didattiche, cliccando qui.


 

27) SNV Library
THINK DIFFERENT

Quattro anni fa presentai una One More Thing di cui vado orgoglioso.

Un progetto che sognavo fin dal primo giorno della SNV.
Un qualcosa a cui ho lavorato anno dopo anno.
Un sogno che si è realizzato.

Che ho chiamato: SNV Library.

Una biblioteca in cui poter studiare.
70 posti con banchi singoli.
Aperta da lunedì a sabato.
Dalle 9.00 alle 19.00.
Una libreria a disposizione.
Possibilità di effettuare fotocopie.
Aria condizionata.
Internet gratuitamente a disposizione.
Bar interno alla struttura.
Il tutto nella stessa location in cui svolgiamo le lezioni.
Nella cornice dei Navigli milanesi.

Aperta per tutti gli iscritti alla Scuola.
Senza alcun costo aggiuntivo.


 

28) “Dicono di noi”

Ritengo che il modo migliore per capire se una scuola faccia o meno al caso vostro sia quello di leggere la personale esperienza di chi l'ha frequentata. Non mediante commenti anonimi, ma facendo parlare i diretti interessati.

Questo permette di ascoltare ogni singola voce, permette di far parlare l'anima della scuola (quella che giorno dopo giorno, con passione e amore, cerchiamo di costruire).

Alla fine dell'anno accademico 2010-2011 ho inviato a una parte degli iscritti al corso la richiesta di formulare un giudizio sulla scuola e sui corsi frequentati.
E ho voluto ripetere l'esperienza per gli anni accademici successivi.

Ho riassunto e predisposto una pagina ad hoc nella quale troverete le risposte pervenutemi, con affianco il nome e l'iniziale del cognome di ciascuno, la città di provenienza e il corso al quale era iscritto.

Trovate la suddetta pagina cliccando qui.


 

29) SNV Loves You

L’anno scorso aveva presentato come novità il progetto “SNV Loves You”.

Queste erano le parole utilizzate.



Questo concorso mette in gioco le nostre emozioni.

Positive e negative.
Ma maneggiare le emozioni è cosa delicata.
A volte si toccano tasti sensibili e ci si blocca.

Negli anni di insegnamento ho appreso che uno degli elementi che più di ogni altro impedisce a qualcuno di crescere (come invece potrebbe e dovrebbe) è la mancanza di sicurezza in se stesso.
È l’ansia da prestazione che a volte ci blocca.
È il pensare di non esser adeguati. Di immaginare che gli altri siano sempre più bravi.

Ho voluto affrontare di petto il problema.
E ho scelto il nome: SNV Loves you.
Perché mi piace vederlo come una carezza che ho piacere di compiere verso chi sente di volersi aprire, confrontare e superare questi piccoli scogli che lo bloccano.

Ci aiuterà in questo percorso una bravissima formatrice.
Con lei faremo un viaggio, lungo 6 incontri.
Della durata di due ore e mezza ciascuno.

Ci spiegherà il modello teorico del perché si cade nell’insicurezza, nell’ansia da prestazione, nel sentirsi inadeguati.
E stimoleremo il confronto di gruppo su queste tematiche.
Con una metodologia esperenziale e formativa.

Questo, con il suo aiuto, ci permetterà di comprendere meglio certe dinamiche e ci aiuterà a decostruirle.

È un gesto di attenzione e di amore che sento di voler fare nei confronti di chiunque possa beneficiarne.
È un pensiero che la SNV compie verso tutti noi.
Perché SNV Loves you ❤️💙



L’anno scorso, in virtù del concorso (bandito a novembre) e del tempo (quindi) dedicato alle tracce e alle esercitazioni, ho deciso di rimandare la partenza del progetto (che partirà appieno quest’anno).

A breve, nel sito, troverete il calendario degli incontri.


 

30) Ecco a voi… le ONE MORE THINGS ©®™

Chi di voi è fan dei prodotti Apple () probabilmente conosce il modo in cui Steve Jobs concludeva alcune delle sue conferenze-presentazioni.

Prima di andarsene e lasciare il palco, si voltava indietro, guardava i presenti e si lasciava sfuggire, quasi sussurrando, “but, there’s one more thing“… e solitamente annunciava un qualcosa di nuovo, originale, che nessuno si aspettava.



1) Traccia del Corso Casistico pubblicata il venerdì mattina

Molti ragazzi mi hanno chiesto di anticipare la pubblicazione della traccia, che prima avveniva di domenica.
In tal modo chi lavora avrebbe a disposizione, per poterla svolgere e consegnare, un intero weekend in più.

Da quest’anno la traccia verrà pubblicata quindi il venerdì mattina (11 giorni prima della lezione di riferimento di martedì).



2) Corsi di Approfondimento (Inter Vivos e Commerciale)

Il Corso Teorico-Avanzato di Commerciale cambia nome e diventa Corso Teorico di Approfondimento Concorsuale (o, in breve, Corso di Approfondimento).
Proprio perché non è un qualcosa di avanzato-difficile-complicato, bensì un approfondimento di ciò che si studia inizialmente nel programma).

Inoltre il Corso di Approfondimento si sdoppia, in quanto avremo:
- sia quello di Inter Vivos;
- sia quello di Commerciale;
- 12 lezioni ciascuno, con argomenti diversi rispetto a quelli dell’anno precedente.

In più:
- nel Corso di Approfondimento di Inter Vivos, in alcune lezioni sarà docente (insieme a me) il notaio Giovanni Rizzi (uno dei notai italiani più preparati in ambito urbanistico, immobiliare e contrattuale);
- nel Corso di Approfondimento di Commerciale, dedicheremo alcune lezioni alla c.d. “genesi delle massime” e in questi specifici incontri sarà docente (insieme a me) Federico Mottola Lucano, già docente della SNV e componente della Commissione Massime di Milano.



3) Scheda di correzione sistematica nel Corso di Tecnica redazionale

All’interno del Corso di Tecnica redazionale, oltre alla correzione individuale e personalizzata di ciascun elaborato (che è un elemento centrale del Corso), provvederemo ad aggiungere e adoperare anche una scheda di correzione sistematica, che sintetizzi e riassuma le correzioni, annotazioni e precisazioni riferite a quel singolo elaborato, così come già facciamo per il Corso Casistico.



4) Narducci on the rocks!!!

Sono super contento di annunciare che avremo quale notaio presente nel forum Alessandro Narducci (fresco vincitore del concorso, con 150 all’orale).
Chi frequenta la scuola già lo conosce per preparazione, completezza e visione d’insieme.

Proverà a superare il mio numero complessivo di post, ma prometto che non ci riuscirà mai 💙


 

31) Momenti sociali, sportivi e conviviali 😃

Una caratteristica che mi rende molto felice, e che non manco mai di incoraggiare, è quella relativa ai rapporti che si creano all’interno della scuola.

L'anno scorso ho perso il conto degli aperitivi post lezione 🍹
Abbiamo organizzato pranzi e cene 🍝, nonché una favolosa competizione di mozzarelle, in cui ben 12kg di poesia blanca hanno rappresentato l’oggetto della contesa 🙃
Abbiamo ballato fino a notte fonda al Rugantino 🎶
Abbiamo visto insieme concerti 👨‍🎤
Cenato a basa di focaccia ligure e festeggiato con la luna che ci sorrideva 🌝

Ci siamo divertiti tanto e abbiamo fatto gruppo 👫👬👭👫.

Lo studio tra amici rende di più ed è meno faticoso.

E poi, con un fotografo come Riccardo Pellegrino, tutto veniva più bello 📸


         




         




         


 

32) Costi e modalità di iscrizione

Relativamente al Corso annuale (Iniziale, Casistico intermedio e Casistico avanzato), ciascuno potrà iscriversi liberamente al gruppo che ritiene maggiormente idoneo per la propria preparazione.

Per iscriversi alla scuola, si devono seguire le seguenti istruzioni:
  • per chi non ha un account sul forum, è sufficiente registrarsi al sito (cliccando qui), inserendo tutti i propri dati (per motivi di privacy i dati inseriti - a parte la città di provenienza - non saranno visibili agli altri utenti del forum), nonché selezionando nelle apposite caselle il corso o i corsi che si desidera frequentare; si precisa per i nuovi iscritti che l'abilitazione degli account dopo aver effettuato la registrazione avviene manualmente, ragion per cui è necessario attendere la suddetta attivazione prima di poter accedere al forum;
     
  • per chi, invece, è già iscritto al sito, è sufficiente comunicare la propria iscrizione nella relativa discussione (se ci si desidera iscrivere a più corsi si prega di rispondere a ogni relativa discussione), cliccando qui.


L’iscrizione si considera eseguita al momento della registrazione nel sito, che si effettua compilando il relativo modulo (è quello il momento rilevante per determinare eventuali priorità di iscrizione).
La successiva email di abilitazione da parte dell’amministratore ha la sola funzione di verificare la correttezza formale dei dati inseriti.



IMPORTANTE: come già nei quattro anni accademici passati, i costi dei corsi sono inferiori rispetto a quelli di cinque anni addietro.



Pacchetti didattici completi

Più in basso (oppure cliccando qui) sono indicati i costi dei pacchetti didattici completi.



Corso Introduttivo

L'iscrizione al Corso Introduttivo ha un costo di euro 850 (onnicomprensivo).

Sono in totale 22 lezioni (maggio-luglio 2020), nelle quali rivedremo criticamente l'intero sistema del diritto privato, soffermandoci sugli aspetti di maggior interesse notarile e, inoltre, utilizzeremo proficuamente il periodo di tempo antecedente l'inizio del Corso Iniziale (che parte nel successivo mese di settembre).



Corso Iniziale

L'iscrizione al Corso Iniziale ha un costo di euro 2.600 (onnicomprensivo).

Sono in totale circa 350 ore di lezione, e precisamente:
- 24 lezioni di 3 ore ciascuna (settembre-dicembre 2019), in ottica teorico-redazionale, comprensive anche di esercizi da svolgere a casa;
- 35 lezioni teoriche di 4 ore ciascuna (settembre 2019-luglio 2020), con le quali porteremo avanti la spiegazione dell'intero programma di studio, passo dopo passo, settimana dopo settimana;
- 2 lezioni specifiche di ulteriore preparazione alla casistica, relativamente agli atti inter vivos e di commerciale;
- 12 tracce casistiche settimanali (gennaio-luglio 2020), da redigere nelle canoniche 8 ore concorsuali (chi è all'inizio impiegherà un po' più di tempo), con successiva correzione degli elaborati sia individuale sia collettiva in aula, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese 3 simulazioni “istituzionali” in aula;
- 12 lezioni di correzione della traccia settimanale (gennaio-luglio 2020), con la possibilità di seguire non solo la lezione rivolta e diretta agli iscritti al Corso Iniziale, ma anche la successiva lezione del Corso Casistico intermedio-avanzato (in modo da abituarsi subito ad “alzare l'asticella”);
- 12 lezioni del Corso di Pratica notarile, con le quali - prendendo atto del modo solitamente dispersivo e poco proficuo con cui i praticanti svolgono il loro periodo di pratica obbligatoria - ci concentreremo in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, su tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile.



Corso Iniziale - SNV for Workers ©®™
(trovate al paragrafo 13, oppure cliccando qui, la descrizione del corso)

L'iscrizione al Corso Iniziale - SNV for Workers ©®™ ha un costo di euro 2.600 (onnicomprensivo).

Sono in totale circa 350 ore di lezione, e precisamente:
- 24 lezioni di 3 ore ciascuna (settembre-dicembre 2019), in ottica teorico-redazionale, comprensive anche di esercizi da svolgere a casa;
- 35 lezioni teoriche di 4 ore ciascuna (settembre 2019-luglio 2020), con le quali porteremo avanti la spiegazione dell'intero programma di studio annuale, passo dopo passo, settimana dopo settimana;
- 2 lezioni specifiche di ulteriore preparazione alla casistica, relativamente agli atti inter vivos e di commerciale;
- 12 tracce casistiche settimanali (gennaio-luglio 2020), da redigere nelle canoniche 8 ore concorsuali (chi è all'inizio impiegherà un po' più di tempo), con successiva correzione degli elaborati sia individuale sia collettiva in aula, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese 3 simulazioni "istituzionali" in aula;
- 12 lezioni di correzione della traccia settimanale (gennaio-luglio 2020);
- 12 lezioni del Corso di Pratica notarile, con le quali - prendendo atto del modo solitamente dispersivo e poco proficuo con cui i praticanti svolgono il loro periodo di pratica obbligatoria - ci concentreremo in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, su tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 3 incontri tutor ad personam - rispetto ai quali saremo noi attivamente a chiamarvi e stimolare il confronto - di modo da impostare correttamente il proprio percorso di studio, controllare il suo andamento, apportare eventuali correzioni in corso d’opera ed evitare che intoppi di qualsivoglia natura impediscano il raggiungimento del nostro risultato: cioè, la chiusura integrale del primo anno di studio, che costituisce un momento decisivo al fine di costruire correttamente le fondamenta del proprio percorso notarile.



Corso Casistico

L'iscrizione al Corso Casistico (intermedio o avanzato) ha un costo di euro 2.200 (onnicomprensivo).

È in totale un ciclo di 30 casi settimanali (settembre 2019-luglio 2020), di cui 11 inter vivos, 10 di diritto commerciale e 9 mortis causa.

Nel corso è compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale.

Sono inoltre comprese anche 9 simulazioni “istituzionali”:
1) due simulazione di 3 giorni consecutivi, che si terranno:
- 25-27 novembre 2019 e 2-4 marzo 2020;
2) e altre 3 simulazioni che si che si svolgeranno nel periodo gennaio-luglio 2020.

Inoltre, sono compresi nel corso anche 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile.



Corso Teorico

Il Corso Teorico del venerdì è compreso nel Corso Iniziale.

Sono 35 lezioni teoriche di 4 ore ciascuna, da settembre 2019 a luglio 2020, che coprono l'intero programma di studio.

Potrà inoltre essere frequentato anche dagli altri iscritti alla scuola e ha un costo:
- di euro 700 (onnicomprensivo), per gli iscritti al Corso Casistico;
- di euro 600 (onnicomprensivo), per coloro che sono iscritti contemporaneamente al corso casistico e al corso di tecnica redazionale;
- di euro 1.100 (onnicomprensivo), in tutti gli altri casi.



Corso di Pratica notarile

Il Corso di Pratica notarile è compreso nel Corso Iniziale.

Sono 12 lezioni che mirano specificatamente - in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo - a trasmettere tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte.

Potrà inoltre essere frequentato anche dagli altri iscritti alla scuola ed ha un costo:
- di euro 500 (onnicomprensivo), per gli iscritti al Corso Casistico;
- di euro 400 (onnicomprensivo), per coloro che sono iscritti contemporaneamente al corso casistico e al corso di tecnica redazionale;
- di euro 600 (onnicomprensivo), in tutti gli altri casi.



Corso di Tecnica redazionale

L'iscrizione al Corso di Tecnica redazionale ha un costo di euro 1.500 (onnicomprensivo).

Sono in totale 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2020), con correzione individuale degli elaborati.


 
Pacchetti didattici completi (senza corsi passivi)

Ove ci si iscriva 1) al Corso Iniziale e 2) al Corso di Tecnica redazionale, il costo complessivo è:
- di euro 3.400 (onnicomprensivo).

Ove ci si iscriva 1) al Corso Casistico e 2) al Corso di Tecnica redazionale, il costo complessivo è:
- di euro 3.000 (onnicomprensivo).

L’iscrizione al Corso di Tecnica redazionale - in aggiunta a quella del Corso Iniziale o Casistico - può effettuarsi con il suddetto costo ridotto di euro 800 (anziché di euro 1.500) entro e non oltre giovedì 19 dicembre 2019.



Pacchetti didattici completi (comprensivi dei corsi passivi)

Con corso passivo, come più sopra illustrato, mi riferisco a quei corsi che:
- possono essere seguiti senza dover svolgere esercitazioni o simulazioni.

Al fine di permettere una crescita giuridica il più veloce possibile, ho pensato che i corsi aggiunti negli anni accademici (Approfondimento di Inter Vivos, Approfondimento di Commerciale e Sensibilità concorsuale, nonché Tributario) dovessero essere passivi.
Questo permetterà a tutti di seguirli, impegnando solo il tempo necessario all’ascolto delle lezioni medesime.

IMPORTANTE: al fine di perfezionare l’organizzazione del tempo a disposizione, nonché di velocizzare il raggiungimento di una preparazione competitiva ai fini concorsuali, ho previsto — per chi decide di seguire questi corsi in aggiunta al Casistico e/o al TR (c.d. pacchetto didattico completo) — che i corsi passivi:
a) siano distribuiti nel corso dell’anno:
- Inter Vivos da ottobre a dicembre;
- Sensibilità da gennaio a marzo;
- Commerciale da aprile a luglio;
b) si svolgano tutti in orario serale solitamente dalle 18.30 alle 20.30.

Questo permetterà di strutturare nel dettaglio un intero anno di preparazione e di massimizzare i risultati del proprio impegno.


1) Corso Casistico, Corso di Tecnica redazionale e due corsi passivi
Ove ci si iscriva 1) al Corso Casistico, 2) al Corso di Tecnica redazionale, nonché) a due corsi passivi, il costo complessivo è:
- di euro 3.900 (onnicomprensivo).

2) Corso Casistico, Corso di Tecnica redazionale e tre corsi passivi
Ove ci si iscriva 1) al Corso Casistico, 2) al Corso di Tecnica redazionale, nonché) a tre corsi passivi, il costo complessivo è:
- di euro 4.400 (onnicomprensivo).

In entrambi i casi, l’iscrizione al Corso di Tecnica redazionale - in aggiunta a quello degli altri corsi - può effettuarsi con il suddetto costo ridotto di euro 800 (anziché di euro 1.500) entro e non oltre giovedì 19 dicembre 2019.



In tal caso sarebbero in totale:

per il Corso Iniziale e il Corso di Tecnica redazionale
- 24 lezioni di 3 ore ciascuna (settembre-dicembre 2019), in ottica teorico-redazionale, comprensive anche di esercizi da svolgere a casa;
- 35 lezioni teoriche di 4 ore ciascuna (settembre 2019-luglio 2020), con le quali porteremo avanti la spiegazione dell'intero programma di studio, passo dopo passo, settimana dopo settimana;
- 2 lezioni specifiche di ulteriore preparazione alla casistica, relativamente agli atti inter vivos e di commerciale;
- 12 tracce casistiche settimanali (gennaio-luglio 2020), da redigere nelle canoniche 8 ore concorsuali (chi è all'inizio impiegherà un po' più di tempo), con successiva correzione degli elaborati sia individuale sia collettiva in aula, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese 3 simulazioni “istituzionali” in aula;
- 12 lezioni di correzione della traccia settimanale (gennaio-luglio 2020), con la possibilità di seguire non solo la lezione rivolta e diretta agli iscritti al Corso Iniziale, ma anche la successiva lezione del Corso Casistico intermedio-avanzato (in modo da abituarsi subito ad “alzare l'asticella”);
- 12 lezioni del Corso di Pratica notarile, con le quali - prendendo atto del modo solitamente dispersivo e poco proficuo con cui i praticanti svolgono il loro periodo di pratica obbligatoria - ci concentreremo in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, su tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2019), con correzione individuale degli elaborati;

per il Corso Iniziale - SNV for Workers ©®™ e il Corso di Tecnica redazionale
- 24 lezioni di 3 ore ciascuna (settembre-dicembre 2019), in ottica teorico-redazionale, comprensive anche di esercizi da svolgere a casa;
- 35 lezioni teoriche di 4 ore ciascuna (settembre 2019-luglio 2020), con le quali porteremo avanti la spiegazione dell'intero programma di studio annuale, passo dopo passo, settimana dopo settimana;
- 2 lezioni specifiche di ulteriore preparazione alla casistica, relativamente agli atti inter vivos e di commerciale;
- 12 tracce casistiche settimanali (gennaio-luglio 2020), da redigere nelle canoniche 8 ore concorsuali (chi è all'inizio impiegherà un po' più di tempo), con successiva correzione degli elaborati sia individuale sia collettiva in aula, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese 3 simulazioni "istituzionali" in aula;
- 12 lezioni di correzione della traccia settimanale (gennaio-luglio 2020);
- 12 lezioni del Corso di Pratica notarile, con le quali - prendendo atto del modo solitamente dispersivo e poco proficuo con cui i praticanti svolgono il loro periodo di pratica obbligatoria - ci concentreremo in maniera efficace, diretta e senza perdite inutili di tempo, su tutte quelle nozioni pratiche, giuridiche ed empiriche che normalmente (ma come sappiamo non sempre ciò avviene) dovrebbero apprendersi durante un periodo di pratica svolto a regola d'arte;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 3 incontri tutor ad personam - rispetto ai quali saremo noi attivamente a chiamarvi e stimolare il confronto - di modo da impostare correttamente il proprio percorso di studio, controllare il suo andamento, apportare eventuali correzioni in corso d’opera ed evitare che intoppi di qualsivoglia natura impediscano il raggiungimento del nostro risultato: cioè, la chiusura integrale del primo anno di studio, che costituisce un momento decisivo al fine di costruire correttamente le fondamenta del proprio percorso notarile;
- 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2019), con correzione individuale degli elaborati;

per il Corso Casistico (intermedio o avanzato) e il Corso di Tecnica redazionale
- un ciclo di 30 casi settimanali (settembre 2019-luglio 2020), di cui 11 inter vivos, 10 di diritto commerciale e 9 mortis causa, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese anche 9 simulazioni "istituzionali": due di 3 giorni consecutivi (vedi sopra le date) e altre 3 simulazioni che si svolgeranno nel periodo gennaio-luglio 2020;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2020), con correzione individuale degli elaborati;

per il Corso Casistico (intermedio o avanzato), il Corso di Tecnica redazionale, il Corso di Sensibilità concorsuale e il Corso di Approfondimento di Inter Vivos
- un ciclo di 30 casi settimanali (settembre 2019-luglio 2020), di cui 11 inter vivos, 10 di diritto commerciale e 9 mortis causa, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese anche 9 simulazioni "istituzionali": due di 3 giorni consecutivi (vedi sopra le date) e altre 3 simulazioni che si svolgeranno nel periodo gennaio-luglio 2020;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2020), con correzione individuale degli elaborati;
- 10 incontri di sensibilità concorsuale, della durata di due ore ciascuno, al fine di stimolare e costruire sempre di più quella sensibilità rispetto alla traccia e alla soluzione dei problemi concorsuali;
- 12 lezioni teoriche di inter vivos, per approfondire in chiave notarile alcune delle tematiche di maggior rilievo e sviluppare una corretta visione sistematica;

per il Corso Casistico (intermedio o avanzato), il Corso di Tecnica redazionale, il Corso di Sensibilità concorsuale e il Corso di Approfondimento di Commerciale
- un ciclo di 30 casi settimanali (settembre 2019-luglio 2020), di cui 11 inter vivos, 10 di diritto commerciale e 9 mortis causa, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese anche 9 simulazioni "istituzionali": due di 3 giorni consecutivi (vedi sopra le date) e altre 3 simulazioni che si svolgeranno nel periodo gennaio-luglio 2020;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2020), con correzione individuale degli elaborati;
- 10 incontri di sensibilità concorsuale, della durata di due ore ciascuno, al fine di stimolare e costruire sempre di più quella sensibilità rispetto alla traccia e alla soluzione dei problemi concorsuali;
- 12 lezioni teoriche di commerciale, per approfondire in chiave notarile alcune delle tematiche di maggior rilievo e sviluppare una corretta visione sistematica;

per il Corso Casistico (intermedio o avanzato), il Corso di Tecnica redazionale, il Corso di Approfondimento di Inter Vivos e il Corso di Approfondimento di Commerciale
- un ciclo di 30 casi settimanali (settembre 2019-luglio 2020), di cui 11 inter vivos, 10 di diritto commerciale e 9 mortis causa, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese anche 9 simulazioni "istituzionali": due di 3 giorni consecutivi (vedi sopra le date) e altre 3 simulazioni che si svolgeranno nel periodo gennaio-luglio 2020;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2020), con correzione individuale degli elaborati;
- 12 lezioni teoriche di inter vivos, per approfondire in chiave notarile alcune delle tematiche di maggior rilievo e sviluppare una corretta visione sistematica;
- 12 lezioni teoriche di commerciale, per approfondire in chiave notarile alcune delle tematiche di maggior rilievo e sviluppare una corretta visione sistematica.

per il Corso Casistico (intermedio o avanzato), il Corso di Tecnica redazionale, il Corso di Sensibilità concorsuale, il Corso di Approfondimento di Inter Vivos e il Corso di Approfondimento di Commerciale
- un ciclo di 30 casi settimanali (settembre 2019-luglio 2020), di cui 11 inter vivos, 10 di diritto commerciale e 9 mortis causa, compresa la possibilità di svolgere in aula (il mercoledì o il sabato) ogni singola traccia settimanale e comprese anche 9 simulazioni "istituzionali": due di 3 giorni consecutivi (vedi sopra le date) e altre 3 simulazioni che si svolgeranno nel periodo gennaio-luglio 2020;
- 6 aggiornamenti della SNV ©®™, incontri di due ore e mezza ciascuno volti ad illustrare tutte le novità dottrinali, giurisprudenziali e di prassi notarile;
- 20 casi e lezioni di tecnica redazionale (gennaio-luglio 2020), con correzione individuale degli elaborati;
- 10 incontri di sensibilità concorsuale, della durata di due ore ciascuno, al fine di stimolare e costruire sempre di più quella sensibilità rispetto alla traccia e alla soluzione dei problemi concorsuali;
- 12 lezioni teoriche di inter vivos, per approfondire in chiave notarile alcune delle tematiche di maggior rilievo e sviluppare una corretta visione sistematica;
- 12 lezioni teoriche di commerciale, per approfondire in chiave notarile alcune delle tematiche di maggior rilievo e sviluppare una corretta visione sistematica.



Simulazioni di 3 giorni

La partecipazione a entrambe le simulazioni di 3 giorni è già compresa all’interno del Corso Casistico.

È possibile iscriversi anche alle sole simulazioni di 3 giorni.
L'iscrizione a una singola simulazione di 3 giorni ha un costo di euro 350 (onnicomprensivo).
L'iscrizione a entrambe le simulazioni di 3 giorni ha un costo di euro 600 (onnicomprensivo).


Trovate le date delle simulazioni di 3 giorni cliccando qui.



Corso di Approfondimento di Inter Vivos

L'iscrizione al Corso di Approfondimento di Inter Vivos ha un costo:
- di euro 600 (onnicomprensivo);
- se ci si iscrive sia al Corso di Approfondimento di Inter Vivos sia a uno tra il Corso di Approfondimento di Commerciale e il Corso di Sensibilità concorsuale, il costo totale dei due corsi si riduce a euro 1.000 (onnicomprensivo), anziché euro 1.200;
- se ci si iscrive sia al Corso di Approfondimento di Inter Vivos sia al Corso di Approfondimento di Commerciale sia al Corso di Sensibilità concorsuale, il costo totale dei tre corsi si riduce a euro 1.500 (onnicomprensivo), anziché euro 1.800.

Sono in totale 12 lezioni (ottobre-dicembre 2019), come da calendario che trovate nel paragrafo successivo.

Non è possibile iscriversi a questo corso se non in aggiunta al Corso Casistico.



Corso di Approfondimento di Commerciale

L'iscrizione al Corso di Approfondimento di Commerciale ha un costo:
- di euro 600 (onnicomprensivo);
- se ci si iscrive sia al Corso di Approfondimento di Commerciale sia a uno tra il Corso di Approfondimento di Inter Vivos e il Corso di Sensibilità concorsuale, il costo totale dei due corsi si riduce a euro 1.000 (onnicomprensivo), anziché euro 1.200;
- se ci si iscrive sia al Corso di Approfondimento di Commerciale sia al Corso di Approfondimento di Inter Vivos sia al Corso di Sensibilità concorsuale, il costo totale dei tre corsi si riduce a euro 1.500 (onnicomprensivo), anziché euro 1.800.

Sono in totale 12 lezioni (aprile-luglio 2020), come da calendario che trovate nel paragrafo successivo.

Non è possibile iscriversi a questo corso se non in aggiunta al Corso Casistico.



Corso di Tributario

L'iscrizione al Corso di Tributario ha un costo di:
- euro 600 (onnicomprensivo), per gli iscritti al Corso Casistico o al Corso di Tecnica redazionale;
- euro 900 (onnicomprensivo), per tutti gli altri (esterni compresi).

Sono in totale 12 lezioni, da poter seguire in streaming, quando lo desidera, a partire dal 14 ottobre 2019.



Corso di Sensibilità concorsuale

L'iscrizione al Corso di Sensibilità concorsuale ha un costo:
- di euro 600 (onnicomprensivo);
- se ci si iscrive sia al Corso di Sensibilità concorsuale sia a uno dei Corsi di Approfondimento (Inter Vivos o Commerciale), il costo totale dei due corsi si riduce a euro 1.000 (onnicomprensivo), anziché euro 1.200;
- se ci si iscrive sia al Corso di Sensibilità concorsuale sia a entrambi i Corsi di Approfondimento (Inter Vivos e Commerciale), il costo totale dei tre corsi si riduce a euro 1.500 (onnicomprensivo), anziché euro 1.800.

Sono in totale 10 incontri (gennaio-marzo 2020), come da calendario che trovate nel paragrafo successivo.

Non è possibile iscriversi a questo corso se non in aggiunta al Corso Casistico.



Corso di Calligrafia

L'iscrizione al Corso di Calligrafia ha un costo di euro 300 (onnicomprensivo).

Sono in totale 12 incontri (ottobre 2019-gennaio 2020), come da calendario che trovate nel paragrafo successivo.

Questo corso può essere frequentato solo in aula ed è a numero chiuso (massimo 30 partecipanti).
Non è possibile iscriversi a questo corso se non in aggiunta al Corso Iniziale o al Corso Casistico.



Modalità di pagamento

Il pagamento della quota di iscrizione dovrà avvenire entro e non oltre la prima lezione utile (escluse quelle eventualmente in prova) e potrà effettuarsi in una qualsiasi delle seguenti modalità:
  • direttamente a lezione, mediante assegno bancario o circolare;
  • mediante bonifico bancario intestato alla “S.N.V. srl”, presso l'istituto Intesa Sanpaolo, Piazza Mazzini n. 18, 23900 - Lecco (LC), con IBAN IT 70 O 03069 22910 100000003122, indicando nella causale: il proprio cognome e nome, seguito da “anno 2019-2020” e dal corso al quale ci si è iscritti.



È possibile suddividere il pagamento in due, tre o quattro tranches, a vostra scelta, secondo quanto infra specificato.

Chi è iscritto a uno dei Corsi annuali (Corso Iniziale, Corso Casistico intermedio o avanzato) con in aggiunta un altro corso (Corso di Tecnica redazionale, Corso Teorico, Corso di Approfondimento di Inter Vivos, Corso di Approfondimento di Commerciale, Corso di Tributario, Corso di Sensibilità concorsuale, Corso di Calligrafia), potrà optare per due, tre o quattro tranches.
In tutti gli altri casi si potrà optare per la suddivisione in due o tre tranches.

Per chi sceglie il pagamento in due tranches:
- una prima rata, pari al 50% dell’intero ammontare, entro la prima lezione oppure, se iscritto a corso iniziato, al momento dell’iscrizione;
- una seconda e ultima rata, pari al 50% dell’intero ammontare, entro la fine di gennaio 2020.

Per chi sceglie il pagamento in tre tranches:
- una prima rata, pari al 40% dell’intero ammontare, entro la prima lezione oppure, se iscritto a corso iniziato, al momento dell’iscrizione;
- una seconda rata, pari al 30% dell’intero ammontare, entro la fine di dicembre 2019;
- una terza e ultima rata, pari al 30% dell’intero ammontare, entro la fine di marzo 2020.

Per chi sceglie il pagamento in quattro tranches:
- una prima rata, pari al 30% dell’intero ammontare, entro la prima lezione oppure, se iscritto a corso iniziato, al momento dell’iscrizione;
- una seconda rata, pari al 30% dell’intero ammontare, entro la fine di dicembre 2019;
- una terza rata, pari al 20% dell’intero ammontare, entro la fine di febbraio 2020;
- una quarta e ultima rata, pari al 20% dell’intero ammontare, entro la fine di aprile 2020.

Sarà sufficiente, al momento della regolarizzazione della prima tranche, inviare un’email alla segreteria della scuola, all’indirizzo segreteria@scuolanotarile.com, comunicando l’opzione scelta.


Per qualsiasi ulteriore esigenza è sufficiente inviare un’email alla segreteria della scuola, all’indirizzo segreteria@scuolanotarile.com



Lezione di prova

È sempre possibile frequentare una lezione di prova di uno dei corsi.
In tal caso si prega di comunicare la propria presenza scrivendo un messaggio (cliccando qui) oppure inviando un’email all'indirizzo segreteria@scuolanotarile.com



Iscrizione tardive

Ove ci si dovesse iscrivere successivamente alla prima lezione, sarà possibile recuperare tutto quanto svolto (eventuali tracce dei casi, video differita delle lezioni, nonché tutti i materiali dei vari corsi).


 

33) Calendario dei corsi 2019-2020

Trovate qui di seguito il calendario completo per ciascun corso della scuola.




Google Calendars
     
Ciascun iscritto troverà all’interno del forum un’apposita discussione dalla quale potrà scaricare i calendari dei singoli corsi.

In tal modo potrete avere nel vostro smartphone o sul vostro computer le date di ogni lezione, delle presentazioni e di tutti gli eventi (White Week, aperitivi, spanzate) organizzati dalla SNV 😉




Presentazioni
     
Ecco qui di seguito l’elenco di tutte le presentazioni della Scuola nel corso dell’anno.

     Presentazione Anno Accademico 2019-2020
     mercoledì 4 settembre 2019, ore 17.00-18.30
     mercoledì 11 settembre 2019, ore 17.00-18.30


     Presentazione SLV (Scuola Legale Viggiani) - Corso Intensivo 2019
     martedì 10 settembre 2019, ore 18.30-19.30

     Presentazione SMV (Scuola di Magistratura Viggiani) - Corsi di Livello 1 (Ordinario) e Livello 2 (Perfezionamento)
     giovedì 12 settembre 2019, ore 18.30-19.30


     Presentazione Corso di Approfondimento di Inter Vivos
     martedì 24 settembre 2019, ore 16.45-17.00


     Presentazione Corso di Pratica notarile
     giovedì 26 settembre 2019, ore 18.00-18.15

     Presentazione Corso di Calligrafia
     giovedì 26 settembre 2019, ore 18.15-18.30

     Presentazione Corso di Tributario
     giovedì 26 settembre 2019, ore 18.30-18.45


     Presentazione Corso di Tecnica redazionale
     giovedì 21 novembre 2019, ore 14.00-15.00


     Presentazione Corso di Sensibilità concorsuale
     martedì 10 dicembre 2019, ore 16.45-17.00


     Presentazione Corso di Approfondimento di Commerciale
     giovedì 25 febbraio 2020, ore 16.45-17.00


     Presentazione Corso Introduttivo
     mercoledì 8 aprile 2020, ore 16.30-17.30


     Presentazione Anno Accademico 2020-2021
     mercoledì 8 luglio 2020, ore 15.00-18.30



Le date qui di seguito indicate sono tendenzialmente definitive, salvo qualche lieve aggiustamento dovuto a esigenze logistiche.

Si prega comunque di evitare prenotazioni troppo anticipate, in quanto vi è sempre modifica di qualche data.
Anche per la simulazione di 3 giorni, si prega di attendere ulteriori conferme delle date sul sito.




Corso Iniziale
     
     Primo periodo (Teorico-Redazionale) - da settembre 2019 a dicembre 2019:
     - il martedì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 16.45;
     - il giovedì pomeriggio dalle ore 15.15 alle ore 18.00:
     - salvo eccezioni specificate nel calendario di cui infra.

     Secondo periodo (Casistico) - da gennaio 2020 a luglio 2020:
     - il martedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 16.30;
     - con la possibilità, per chi lo desidera, di seguire anche la lezione del Corso Casistico (livello intermedio e avanzato) che si tiene, subito dopo, dalle ore 17.00 alle ore 19.30.

     Corso Teorico - da settembre 2019 a luglio 2020:
     - il venerdì mattina dalle ore 9.30 alle ore 13.30 (da settembre a dicembre 2019);
     - il venerdì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 18.30 (da gennaio a luglio 2020);
     - salvo eccezioni specificate nel calendario di cui infra.

     Corso di Pratica notarile - da ottobre 2019 a dicembre 2019:
     - il martedì pomeriggio dalle ore 17.45 alle ore 19.45 (salvo eccezioni), nei giorni indicati nel calendario di cui infra.

Le lezioni si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Primo periodo

     1) Prima lezione introduttiva - Mortis Causa I - giovedì 19 settembre 2019

     2) Lezione Inter Vivos I - giovedì 26 settembre 2019

     3) Lezione Mortis Causa II - martedì 1 ottobre 2019

     4) Lezione Inter Vivos II - giovedì 3 ottobre 2019

     5) Lezione Mortis Causa III - martedì 8 ottobre 2019

     6) Lezione Inter Vivos III - giovedì 10 ottobre 2019

     7) Lezione Mortis Causa IV - martedì 15 ottobre 2019

     8) Lezione Inter Vivos IV - giovedì 17 ottobre 2019

     9) Lezione Mortis Causa V - Commerciale I - martedì 22 ottobre 2019

     10) Lezione Inter Vivos V - giovedì 24 ottobre 2019

     11) Lezione Commerciale II - martedì 29 ottobre 2019

     12) Lezione Inter Vivos VI - giovedì 31 ottobre 2019

     13) Lezione Commerciale III - martedì 5 novembre 2019

     14) Lezione Inter Vivos VII - mercoledì 6 novembre 2019, dalle ore 15.15 alle ore 18.00

     15) Lezione Commerciale IV - martedì 12 novembre 2019

     16) Lezione Inter Vivos VIII - giovedì 14 novembre 2019

     17) Lezione Commerciale V - martedì 19 novembre 2019

     18) Lezione Inter Vivos IX - giovedì 21 novembre 2019, con Presentazione del Corso di Tecnica redazionale dalle ore 14.00 alle ore 15.00

     19) Lezione Commerciale VI - martedì 26 novembre 2019

     20) Lezione Inter Vivos X - giovedì 28 novembre 2019, dalle ore 14.00 alle ore 16.45

     21) Lezione Commerciale VII - martedì 3 dicembre 2019

     22) Lezione Inter Vivos XI - giovedì 5 dicembre 2019
 
     23) Lezione Commerciale VIII - martedì 10 dicembre 2019

     24) Lezione Commerciale IX - giovedì 12 dicembre 2019, dalle ore 14.30 alle ore 17.15



     Secondo periodo

     1) Correzione caso Mortis Causa 1 - 14 gennaio 2020

     2) Correzione caso Mortis Causa 2 - 28 gennaio 2020

     3) SIMULAZIONE Mortis Causa 3 - 10 febbraio 2020
            CORREZIONE - 18 febbraio 2019

     4) Correzione speciale caso Mortis Causa 4 - 25 febbraio 2020


     5) Lezione di preparazione alla casistica Inter Vivos - 26 febbraio 2020

     Sosta per White Week SNV - 8-15 marzo 2020

     6) Correzione caso Inter Vivos 1 - 17 marzo 2020

     7) Correzione caso Inter Vivos 2 - 7 aprile 2020

     Sosta per Pasqua - 12 aprile 2020

     8) Correzione caso Inter Vivos 3 - 28 aprile 2020

     9) SIMULAZIONE Inter Vivos 4 - 11 maggio 2020
            CORREZIONE - 19 maggio 2020


     10) Lezione di preparazione alla casistica Commerciale - 13 maggio 2020

     11) Correzione caso Commerciale 1 - 26 maggio 2020

     12) Correzione caso Commerciale 2 - 16 giugno 2020

     13) Correzione speciale caso Commerciale 3 - 23 giugno 2020

     14) SIMULAZIONE Commerciale 4 - 29 giugno 2020
            CORREZIONE - 7 luglio 2020




Corso Casistico
(intermedio e avanzato)
     
     La lezione (del livello intermedio e avanzato) si svolge il martedì pomeriggio dalle ore 17.00 alle ore 19.30.

Le lezioni del Corso Casistico si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     1) Correzione caso Inter Vivos 1 - 17 settembre 2019
     (la prima traccia sarà pubblicata venerdì mattina 6 settembre 2019)

     2) Correzione caso Commerciale 1 - 24 settembre 2019

     3) Correzione caso Mortis Causa 1 - 1 ottobre 2019

     4) Correzione caso Inter Vivos 2 - 8 ottobre 2019


     5) Correzione caso Commerciale 2 - 22 ottobre 2019

     6) Correzione caso Mortis Causa 2 - 29 ottobre 2019

     7) Correzione caso Inter Vivos 3 - 5 novembre 2019

     8) Correzione caso Commerciale 3 - 12 novembre 2019


     SIMULAZIONE 3 GIORNI - 25, 26 e 27 novembre 2019
     Casi Inter Vivos 4, Commerciale 4 e Mortis Causa 3

     9) Correzione della Simulazione di 3 giorni - caso Inter Vivos 4 - 10 dicembre 2019

     10-11) Correzione della Simulazione di 3 giorni - caso Commerciale 4 e Mortis Causa 3 - mercoledì 18 dicembre 2019
     Lezione dalle ore 14.00 alle ore 18.15


     Feste di fine anno


     12) Correzione caso Mortis Causa 4 - 14 gennaio 2020

     13) Correzione caso Inter Vivos 5 - 21 gennaio 2020

     14) Correzione caso Mortis Causa 5 - 28 gennaio 2020

     15) Correzione caso Commerciale 5 - 4 febbraio 2020

     16) SIMULAZIONE Mortis Causa 6 - 10 febbraio 2020
            CORREZIONE - 18 febbraio 2020

     17) Correzione caso Inter Vivos 6 - 25 febbraio 2020


     SIMULAZIONE 3 GIORNI - 2, 3 e 4 marzo 2020
     Casi Inter Vivos 7, Commerciale 6 e Mortis Causa 7

     18) Correzione della Simulazione di 3 giorni - caso Inter Vivos 7 - mercoledì 17 marzo 2020

     19-20) Correzione della Simulazione di 3 giorni - caso Commerciale 6 e Mortis Causa 7 - 25 marzo 2020
     Lezione dalle ore 14.00 alle ore 18.15


     21) Correzione caso Commerciale 7 - 31 marzo 2020

     22) Correzione caso Inter Vivos 8 - 7 aprile 2020


     Sosta per Pasqua - 12 aprile 2020


     23) Correzione caso Inter Vivos 9 - 28 aprile 2020

     24) Correzione caso Mortis Causa 8 - 5 maggio 2020

     25) SIMULAZIONE Inter Vivos 10 - 11 maggio 2020
            CORREZIONE - 19 maggio 2020

     26) Correzione caso Commerciale 8 - 26 maggio 2020


     27) Correzione caso Mortis Causa 9 - 9 giugno 2020

     28) Correzione caso Commerciale 9 - 16 giugno 2020

     29) Correzione caso Inter Vivos 11 - 23 giugno 2020

     30) SIMULAZIONE Commerciale 10 - 29 giugno 2020
            CORREZIONE - 7 luglio 2020




Corso Teorico del venerdì

     Il Corso Teorico si svolge:
     - da settembre 2019 a luglio 2020;
     - il venerdì mattina dalle ore 9.30 alle ore 13.30 (da settembre a dicembre 2019);
     - il venerdì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 18.30 (da gennaio a luglio 2020).
     
Le lezioni del Corso Teorico si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     1) venerdì 27 settembre 2019

     2) venerdì 4 ottobre 2019

     3) venerdì 11 ottobre 2019

     4) venerdì 18 ottobre 2019

     5) venerdì 25 ottobre 2019

     6) mercoledì 6 novembre 2019, dalle ore 9.30 alle ore 13.30

     7) venerdì 15 novembre 2019, dalle ore 14.30 alle ore 18.30

     8) venerdì 22 novembre 2019

     9) venerdì 29 novembre 2019

     10) venerdì 6 dicembre 2019

     11) venerdì 13 dicembre 2019


     Feste di fine anno


     12) venerdì 10 gennaio 2020

     13) venerdì 17 gennaio 2020

     14) venerdì 24 gennaio 2020

     15) venerdì 31 gennaio 2020

     16) venerdì 7 febbraio 2020

     17) venerdì 14 febbraio 2020

     18) venerdì 21 febbraio 2020

     19) venerdì 28 febbraio 2020

     20) venerdì 6 marzo 2020


     Sosta per White Week SNV - 8-15 marzo 2020


     21) venerdì 20 marzo 2020

     22) venerdì 27 marzo 2020

     23) venerdì 3 aprile 2020


     Sosta per Pasqua - 12 aprile 2020


     24) venerdì 17 aprile 2020

     25) venerdì 24 aprile 2020

     26) giovedì 30 aprile 2020

     27) venerdì 8 maggio 2020

     28) venerdì 15 maggio 2020

     29) venerdì 22 maggio 2020

     30) venerdì 29 maggio 2020

     31) venerdì 5 giugno 2020

     32) venerdì 12 giugno 2020

     33) venerdì 19 giugno 2020

     34) venerdì 26 giugno 2020


     Sosta per Seaside Weekend SNV - 2–5 luglio 2020


     35) venerdì 10 luglio 2020




Corso di Pratica notarile
     
     Il Corso di Pratica notarile si svolge:
     - da ottobre a dicembre 2019;
     - il martedì pomeriggio dalle ore 17.45 alle ore 19.45 (salvo eccezioni), nei giorni indicati nel calendario di cui infra.

Le lezioni del Corso di Pratica notarile si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Presentazione Corso di Pratica notarile
     giovedì 26 settembre 2019, ore 18.00-18.15



     1) Le formalità minori negli studi notarili
     martedì 1 ottobre 2019

     2) Il repertorio
     martedì 8 ottobre 2019

     3) Procedure degli atti mortis causa
     martedì 15 ottobre 2019

     4) L’istruttoria in relazione ai comparenti dell’atto notarile
     martedì 22 ottobre 2019

     5) Le verifiche negli atti immobiliari
     martedì 29 ottobre 2019

     6) Oggetto dell’atto e menzioni obbligatorie nei trasferimenti immobiliari (Parte I)
     martedì 5 novembre 2019

     7) Menzioni obbligatorie nei trasferimenti immobiliari (Parte II)
     martedì 12 novembre 2019

     8) Formalità e adempimenti nei trasferimenti immobiliari
     martedì 19 novembre 2019

     9) Il mutuo
     martedì 26 novembre 2019

     10) L’istruttoria negli atti societari (Parte I)
     martedì 3 dicembre 2019

     11) L’istruttoria negli atti societari (Parte II)
     martedì 10 dicembre 2019

     12) L’istruttoria negli atti societari (Parte III)
     giovedì 12 dicembre 2019




Corso di Tecnica redazionale

     Il Corso di Tecnica redazionale si svolge:
     - da gennaio a giugno 2020;
     - il giovedì pomeriggio dalle ore 11.00 alle ore 13.15, per il livello iniziale;
     - il giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 16.45, per il livello intermedio-avanzato.
     
Le lezioni del Corso di Tecnica redazionale si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Presentazione Corso di Tecnica redazionale
     giovedì 21 novembre 2019, ore 14.00-15.00



     1) Correzione caso Inter Vivos I - 23 gennaio 2020 (la prima traccia sarà pubblicata giovedì 9 gennaio 2020)

     2) Correzione caso Inter Vivos II - 6 febbraio 2020

     3) Correzione caso Inter Vivos III - 13 febbraio 2020

     4) Correzione caso Inter Vivos IV - 20 febbraio 2020

     5) Correzione caso Inter Vivos V - 27 febbraio 2020

     6) Correzione caso Inter Vivos VI - 5 marzo 2020


     Sosta per White Week SNV - 8-15 marzo 2020


     7) Correzione caso Inter Vivos VII - 19 marzo 2020 (la traccia sarà pubblicata giovedì 27 febbraio 2020)

     8) Correzione caso Inter Vivos VIII - 26 marzo 2020

     9) Correzione caso Inter Vivos IX - 2 aprile 2020

     10) Correzione caso Inter Vivos X - 9 aprile 2020


     Sosta per Pasqua - 12 aprile 2020


     11) Correzione caso Commerciale I - 23 aprile 2020

     12) Correzione caso Commerciale II - 30 aprile 2020

     13) Correzione caso Commerciale III - 7 maggio 2020

     14) Correzione caso Commerciale IV - 14 maggio 2020

     15) Correzione caso Commerciale V - 21 maggio 2020

     16) Correzione caso Commerciale VI - 28 maggio 2020

     17) Correzione caso Commerciale VII - 4 giugno 2020

     18) Correzione caso Commerciale VIII - 11 giugno 2020

     19) Correzione caso Commerciale IX - 18 giugno 2020

     20) Correzione caso Commerciale X - 25 giugno 2020




Corso Introduttivo

     Il Corso Introduttivo si svolge:
     - da maggio a luglio 2020;
     - il martedì pomeriggio dalle ore 14.00 alle ore 16.00;
     - il giovedì pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00;
     - salvo l’ultima lezione di giovedì 9 luglio 2020, che si svolge dalle ore 17.30 alle ore 19.30.

Le lezioni del Corso Introduttivo si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Presentazione Corso Introduttivo
     mercoledì 8 aprile 2020, ore 16.30-17.30



     1) Lezione - giovedì 7 maggio 2020, ore 16.00-18.00
     L'atto notarile - Le parti di un atto (formali e sostanziali) - La procura (a cosa serve; tipologia: generale e speciale; come si cita in un atto, come e quando si allega; ulteriori problematiche)

     2) Lezione - martedì 12 maggio 2020, ore 14.00-16.00
     Soggetti di diritto (persone fisiche e giuridiche) - Come costituirli in atto (direttamente; con procura; amministratori di una s.n.c.; amministratore unico o delegato; presidente del Consiglio di Amministrazione)

     3) Lezione - giovedì 14 maggio 2020, ore 16.00-18.00
     Incapaci e minorati - Atto complesso - Differenza tra assistente e rappresentante (aspetti redazionali)

     4) Lezione - martedì 19 maggio 2020, ore 14.00-16.00
     I beni: mobili/immobili; fungibili/infungibili; presenti/futuri; universalità di mobili; pertinenze; azienda ed eredità (universalità di fatto e di diritto) - Conseguenze notarili a seconda dei diversi beni (aspetti redazionali: art. 1350 c.c.; le norme urbanistiche; la consegna del denaro nel contratto di mutuo; il rilievo delle pertinenze: i parcheggi e le norme fiscali)

     5) Lezione - mercoledì 20 maggio 2020, ore 16.00-18.00
     La trascrizione (inter vivos e mortis causa): a che serve, come si attua e i suoi risvolti redazionali e pratici

     6) Lezione - giovedì 21 maggio 2020, ore 16.00-18.00
     Negozio giuridico unilaterale e bilaterale - Negozio gratuito/oneroso (la causa e il rilievo negli atti notarili) - La rinunzia e il rifiuto - Prescrizione e decadenza

     7) Lezione - martedì 26 maggio 2020, ore 14.00-16.00
     La proprietà e i diritti reali di godimento su cosa altrui - La riserva di usufrutto e di abitazione: come e cosa si scrive in atto? - Diritto di superficie: esempi concreti della sua applicazione nel mondo notarile e del perché si utilizza

     8) Lezione - giovedì 28 maggio 2020, ore 16.00-18.00
     La servitù (tecnica redazionale e pubblicità) - La c.d. cessione di cubatura e i "recenti" diritti edificatori - La comunione e il condominio - Multiproprietà - Possesso e usucapione: problematica della vendita di bene usucapito in mancanza di sentenza (la "soluzione" redazionale)

     9) Lezione - mercoledì 3 giugno 2020, ore 14.00-16.00
     Il rapporto obbligatorio - Obbligazione naturale - Cessione del credito: esempio redazionale - Quietanza (suo rilievo negli atti notarili e impatto fiscale) - Rapporto tra quietanza e ipoteca legale

     10) Lezione - giovedì 4 giugno 2020, ore 16.00-18.00
     Differenze teorico-sostanziali e tecnica redazionale dei seguenti istituti: Adempimento del terzo - Datio in solutum/Novazione - Compensazione - Confusione - Delegazione - Espromissione - Accollo - Remissione del debito

     11) Lezione - martedì 9 giugno 2020, ore 14.00-16.00
     Pegno - Ipoteca (legale, giudiziale e volontaria) - Azione revocatoria - Tecnica redazionale: a) come si costituisce un'ipoteca; b) esempio classico di vendita seguita da mutuo

     12) Lezione - mercoledì 10 giugno 2020, ore 10.30-12.30 - con pranzo di metà corso a seguire 😊
     Il contratto: Classificazione - Forma - Annullabilità - Nullità - Simulazione - Convalida e conferma: tecnica redazionale

     13) Lezione - giovedì 11 giugno 2020, ore 16.00-18.00
     Condizione - Termine
     Preliminare - Opzione - Persona da nominare - Contratto a favore del terzo
     Tecniche (e differenze) redazionali: il consenso negoziale dei suddetti istituti

     14) Lezione - martedì 16 giugno 2020, ore 14.00-16.00
     Risoluzione - La vendita e le menzioni nell'atto notarile
     Tecnica redazionale: schema di atto base di vendita

     15) Lezione - giovedì 18 giugno 2020, ore 16.00-18.00
     Contratti reali e altri tipi di contratto
     Esempi e differenze redazionali: il mutuo (c. reale), il mandato (c. di cooperazione), la rendita (c. aleatorio)

     16) Lezione - martedì 23 giugno 2020, ore 14.00-16.00
     I titoli di credito - Tecnica redazionale: differenza tra pagamento con assegno e dilazione "garantita" da cambiale -  La cambiale ipotecaria: teorica e tecnica redazionale - Imprenditore e azienda (sostanza e pubblicità)

     17) Lezione - mercoledì 24 giugno 2020, ore 16.00-18.00
     Rapporti di famiglia - La comunione legale: beni in comunione, comunione de residuo e beni personali
     Aspetti redazionali nei vari casi ipotizzabili

     18) Lezione - giovedì 25 giugno 2020, ore 16.00-18.00
     Separazione dei beni - Comunione convenzionale - Fondo patrimoniale - Le società di persone
     Tecnica redazionale: il fondo patrimoniale (come si costituisce; la sua natura giuridica e le menzioni urbanistiche); l'atto costitutivo di una s.a.s.

     19) Lezione - martedì 30 giugno 2020, ore 14.00-16.00
     La successione - Differenza tra eredità e legato - Delazione: accettazione (espressa e tacita) e rinuncia: esempi redazionali e pubblicitari

     20) Lezione - mercoledì 1 luglio 2020, ore 16.00-18.00
     Successione testamentaria, legittima e necessaria - I vari tipi di testamento
     Analisi redazionale: il testamento pubblico (schema base); la revoca di precedenti disposizioni testamentarie; l'istituzione di erede, l'institutio ex re certa e i legati mobiliari ed immobiliari

     21) Lezione - martedì 7 luglio 2020, ore 14.00-16.00
     Conferma del testamento nullo - Divisione ereditaria - Società di capitali: parte prima
     Tecnica redazionale: differenza tra assegno divisionale semplice e qualificato - atto costitutivo e verbale di modifica dello statuto

     22) Lezione - giovedì 9 luglio 2020, ore 17.30-19.30 - con pizza di fine corso a seguire 🙃
     Donazione - Società di capitali: parte seconda
     Tecnica redazionale: schema base di atto di donazione - aumento di capitale e trasformazione



Corso di Approfondimento di Inter Vivos
     
     Il Corso di Approfondimento di Inter Vivos si svolge:
     - da ottobre a dicembre 2019;
     - dalle ore 18.30 alle ore 20.30 (salvo eccezioni), nei giorni indicati nel calendario di cui infra.

Le lezioni del Corso Teorico-Avanzato di Commerciale si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Presentazione Corso di Approfondimento di Inter Vivos
     martedì 24 settembre 2019, ore 16.45-17.00



     1) La divisione e le c.d. masse plurime
     mercoledì 9 ottobre 2019

     2) Il patto commissorio e le alienazioni in garanzia
     mercoledì 16 ottobre 2019

     3) La conformità catastale: normativa e problematiche di interesse notarile
     mercoledì 23 ottobre 2019, dalle ore 17.30 alle ore 19.30

     4) Volontaria giurisdizione: a) legittimazione del notaio; b) conflitto d’interessi; c) attività d’impresa; d) amministrazione di sostegno
     mercoledì 30 ottobre 2019

     5) Le problematiche in tema di beni con provenienza donativa e gli accordi di reintegrazione della legittima
     mercoledì 6 novembre 2019

     6) La disciplina degli acquisti di immobili da costruire
     mercoledì 13 novembre 2019, dalle ore 17.30 alle ore 19.30

     7) I contratti aleatori tipici e atipici
     mercoledì 20 novembre 2019

     8) I beni personali e le modifiche convenzionali alla comunione legale dei beni
     giovedì 21 novembre 2019

     9) I diritti edificatori e la cessione di cubatura
     giovedì 28 novembre 2019, dalle ore 17.30 alle ore 19.30

     10) La rappresentanza in atto degli enti (non societari) personificati e non personificati e la disciplina in materia di “Enti del Terzo settore” (ETS)
     mercoledì 4 dicembre 2019

     11) La disciplina del condominio (e della comunione) e l’attività notarile
     mercoledì 11 dicembre 2019

     12) Contratti di garanzia personale (fideiussione, Garantievertrag, lettere di patronage, promessa del fatto del terzo, figure atipiche)
     giovedì 12 dicembre 2019



Corso di Approfondimento di Commerciale
     
     Il Corso di Approfondimento di Commerciale si svolge:
     - da aprile a luglio 2020;
     - dalle ore 18.30 alle ore 20.30 (salvo eccezioni), nei giorni indicati nel calendario di cui infra.

Le lezioni del Corso Teorico-Avanzato di Commerciale si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Presentazione Corso di Approfondimento di Commerciale
     giovedì 25 febbraio 2020, ore 16.45-17.00



     1) La circolazione e i vincoli delle partecipazioni nelle società di persone
     mercoledì 22 aprile 2020

     2) Il funzionamento dell’assemblea e il verbale redatto dal notaio
     giovedì 30 aprile 2020

     3) Il diritto di voto e di intervento in assemblea
     mercoledì 6 maggio 2020

     4) I limiti alla circolazione delle azioni
     mercoledì 13 maggio 2020

     5) La disciplina dei conferimenti nella società per azioni
     giovedì 21 maggio 2020

     6) L’aumento delegato del capitale sociale
     mercoledì 27 maggio 2020

     7) La riduzione reale del capitale sociale
     giovedì 4 giugno 2020

     8) La trasformazione: disciplina normativa e autonomia privata
     giovedì 11 giugno 2020

     9) La fusione delle società: a) semplificata e aggravata; b) avanzo e disavanzo
     mercoledì 17 giugno 2020

     10) La scissione: problematiche concorsuali e rapporto asimmetrica-non proporzionale
     giovedì 25 giugno 2020

     11) Le procedure concorsuali: profili di rilevanza per l’attività notarile
     mercoledì 1 luglio 2020

     12) Il bilancio di esercizio: struttura, criteri di redazione e riflessi sull’attività notarile
     mercoledì 9 luglio 2020, dalle ore 15.00 alle ore 17.00



Corso di Tributario
     
     Le lezioni del Corso di Tributario:
     - si potranno seguire in streaming, quando lo desidera, a partire dal 14 ottobre 2019.



     Presentazione Corso di Tributario
     giovedì 26 settembre 2019, ore 18.30-18.45



     1) Nozioni generali di Diritto tributario - L’imposta di bollo

     2) Le imposte ipotecaria e catastale

     3) L’imposta di registro (Parte I)

     4) L’imposta di registro (Parte II)

     5) L’imposta di registro (Parte III)

     6) L’imposta di registro (Parte IV)

     7) L’imposta di registro (Parte V)

     8) L’imposta di registro (Parte VI)

     9) L’IVA e le operazioni di interesse notarile

     10) L’imposta di successione e donazione (Parte I)

     11) L’imposta di successione e donazione (Parte II) - Le agevolazioni in generale

     12) L’agevolazione prima casa



Corso di Sensibilità concorsuale
     
     Il Corso di Sensibilità concorsuale si svolge:
     - da gennaio a marzo 2020;
     - dalle ore 18.30 alle ore 20.30 (salvo eccezioni), nei giorni indicati nel calendario di cui infra.

Le lezioni del Corso di Sensibilità concorsuale si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Presentazione Corso di Sensibilità concorsuale
     martedì 10 dicembre 2019, ore 16.45-17.00



     1) giovedì 16 gennaio 2020

     2) giovedì 23 gennaio 2020

     3) giovedì 30 gennaio 2020

     4) giovedì 6 febbraio 2020

     5) mercoledì 12 febbraio 2020

     6) giovedì 13 febbraio 2020

     7) giovedì 20 febbraio 2020

     8) giovedì 27 febbraio 2020

     9) mercoledì 18 marzo 2020

     10) giovedì 26 marzo 2020



Corso di Calligrafia
     
     Il Corso di Calligrafia si svolge:
     - da ottobre 2019 a gennaio 2020;
     - il giovedì mattina dalle ore 10.00 alle ore 12.00 (salvo eccezioni), nei giorni indicati nel calendario di cui infra.

Le lezioni del Corso di Calligrafia si svolgono a Milano in Ripa di Porta Ticinese 77 (zona Porta Genova-Naviglio Grande), presso le aule della Scuola, a pochi metri dalla fermata Porta Genova della Metropolitana Verde M2, nonché raggiungibile con il tram 2.
Cliccate qui per visualizzare la mappa.



     Presentazione Corso di Calligrafia
     giovedì 26 settembre 2019, ore 18.15-18.30



     1) giovedì 17 ottobre 2019

     2) giovedì 31 ottobre 2019

     3) giovedì 7 novembre 2019

     4) giovedì 14 novembre 2019

     5) giovedì 21 novembre 2019

     6) giovedì 28 novembre 2019

     7) giovedì 5 dicembre 2019

     8) giovedì 12 dicembre 2019


     Feste di fine anno


     9) giovedì 9 gennaio 2020

     10) giovedì 16 gennaio 2020

     11) mercoledì 22 gennaio 2020

     12) giovedì 30 gennaio 2020



Per qualsiasi dubbio o informazione, contattatemi (telefonata, sms o WhatsApp) direttamente al numero 335 6284820, scrivete un messaggio cliccando qui oppure inviate un’email all'indirizzo segreteria@scuolanotarile.com

 


SimplePortal 2.3.3 © 2008-2010, SimplePortal