Autore Topic:  Giorno 2 - Traccia concorso COMM - 2 dicembre 2021  (Letto 4089 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Raffaele Viggiani

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 11.939
  • "Mi piace" ricevuti: 12745
Giorno 2 - Traccia concorso COMM - 2 dicembre 2021
« il: 02 Dicembre 2021, 17:02:33 »
Traccia Concorso
Commerciale - 2 dicembre 2021


     Caio, Sempronio, Mevio — sordomuto che sa leggere e scrivere, ma non può sottoscrivere per impedimento alla mano destra — e la società “Tizio Tizi s.n.c.”, in persona del legale rappresentante Tizio, si recano dal notaio Romolo Romani di Roma per procedere alla costituzione di una società di persone che preveda per uno o più soci la responsabilità limitata nei confronti dei terzi.
     La società “Tizio Tizi s.n.c.”, Mevio e Sempronio, intendono conferire, ciascuno, la somma di euro 10.000.
     Caio intende assumere la qualifica di socio con responsabilità limitata e conferire la proprietà della sua azienda (comprensiva del locale deposito in Roma, alla via Tuscolana, utile per lo svolgimento dell’attività della costituenda società), acquistata con riserva di proprietà dallo stesso Caio, che intende continuare a pagare le rate residue del prezzo.
     Al predetto immobile sono annesse una corte della superficie di mq. 500, non riportata nelle planimetrie depositate in catasto negli anni ’50, e un’area urbana della superficie di mq. 4.600.
     I soci intendono prevedere che in caso di mancato ottenimento del cambio di destinazione d’uso del deposito in locale commerciale entro quattro mesi dalla stipula, il conferimento dell’azienda nella sua interezza verrà caducato. In ogni caso Caio intende prestare anche la propria opera come chef, per un numero di trentasei ore settimanali.
     I soci intendono prevedere che, in caso di caducazione del conferimento aziendale di cui sopra, Caio parteciperà solo agli utili e alle perdite in qualità di socio d’opera.
     Relativamente ai patti sociali, i comparenti intendono:
     – nominare amministratore la società “Tizio Tizi s.n.c.” e i soci Sempronio e Mevio, con la previsione del metodo collegiale per l’assunzione delle decisioni dell’organo amministrativo;
     – prevedere la intrasferibilità assoluta di tutte le partecipazioni sociali, anche nel caso di morte dei soci persone fisiche e dell’estinzione della società socia, regolandone opportunamente le conseguenze giuridiche.
     Il candidato, assunte le vesti del notaio Romolo Romani, rediga l’atto costitutivo della società, motivi le soluzioni adottate e, in parte teorica, tratti, in relazione alle società di persone, il conferimento delle aspettative, la disciplina del socio d’opera e la patrimonializzazione del suo conferimento, il principio di intrasferibilità delle partecipazioni, l’applicabilità del principio della collegialità nell’amministrazione e l’estinzione della società.



Per commentarla, clicca qui... :)

 


SimplePortal 2.3.3 © 2008-2010, SimplePortal