Autore Topic:  Giorno 2 - Traccia concorso MC - 25 maggio 2023  (Letto 4337 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Raffaele Viggiani

  • Amministratore
  • *****
  • Post: 13.624
  • "Mi piace" ricevuti: 14095
Giorno 2 - Traccia concorso MC - 25 maggio 2023
« il: 25 Maggio 2023, 20:13:56 »
Traccia Concorso
Mortis Causa - 25 maggio 2023


     Tizio, noto scrittore, preoccupato per la propria salute, si reca presso lo studio del notaio Romolo Romani per disporre del proprio ingente patrimonio nel tempo in cui avrà cessato di vivere.
     Espone al notaio che:
     1) intende lasciare a Marco, con il quale si è unito civilmente nel 2018, l’azienda agricola di famiglia in modo da permettergli di trascorrere serenamente i successivi anni della sua vita, con la precisazione che alla morte di questi l’azienda sarà devoluta a Caio, figlio minorenne del testatore;
     2) intende istituire erede universale il figlio Caio, e assegnando all’altro suo figlio Mevio, primogenito, la somma di euro 100.000, escludendo in via definitiva che questi possa acquisire ogni e qualsiasi altro vantaggio in dipendenza della sua successione;
     3) intende attribuire alla sua ex moglie Lucilla, da cui ha da tempo divorziato, i diritti patrimoniali d’autore sulle sue opere letterarie che al momento della sua morte risulteranno già pubblicate;
     4) intende affidare la gestione dell’intero compendio ereditario al suddetto Marco fino al raggiungimento della maggiore età del figlio Caio e possibilmente fino al compimento del 25º anno di età di questi;
     5) intende revocare la designazione del beneficiario della polizza assicurativa sulla vita da lui stipulata con la compagnia di assicurazione Alfa S.p.A.;
     6) vuole che venga continuato il rapporto di lavoro subordinato con il fedele collaboratore dell’azienda agricola Sempronio;
     7) intende lasciare al caro amico Filano la sua biblioteca, nonché tutti i suoi documenti analogici e digitali, oltre alla sua corrispondenza cartacea ed elettronica, anche con riguardo ai diritti patrimoniali e non patrimoniali;
     8) inoltre, considerato che Tizio ha ricevuto in legato da oltre trent’anni il diritto di usufrutto vitalizio sull’appartamento in Roma, via Flaminia n. 10, ove attualmente abita, la cui nuda proprietà è stata attribuita all’Istituto Confraternita “I fratelli dell’utopia” la quale ha rinunciato all’eredità, intende ora lasciare la suddetta abitazione a Marco, affinché questi continui a godere, indisturbato, l’appartamento, così come goduto da esso Tizio.
     Il candidato, assunte le vesti del notaio Romolo Romani, con studio in Roma, via Aurelia n. 619, rediga il testamento pubblico di Tizio, adeguandolo, ove necessario, alle norme inderogabili di legge e motivi le soluzioni adottate, trattando nella parte teorica tutti gli istituti giuridici inerenti alle disposizioni testamentarie e in particolare il legato in sostituzione di legittima, la scissione tra titolarità e gestione del compendio ereditario, la successione e accessione del possesso, e il legato di genere.




Per commentarla, clicca qui... :)

 


SimplePortal 2.3.3 © 2008-2010, SimplePortal