* Dubbi o informazioni?

Clicca qui per inviare un messaggio alla scuola o per chiedere qualsiasi informazione, oppure chiama il numero 335.6284820.
Se vuoi leggere le domande più frequenti relative alla scuola, clicca qui.

* Info sull'utente

 
 
Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

Dicono di noi
edizione 2015-2016
pubblicata a luglio 2016


Eccovi i feedback di fine anno accademico :)



L'idea di darvi la parola - per ricevere un giudizio sulla scuola e sui suoi corsi - è nata tanti anni fa.

Se siete curiosi:
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2010-2011;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2011-2012;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2012-2013;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2013-2014;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2014-2015;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2015-2016;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2016-2017;
- cliccate qui per i feedback dell'anno 2017-2018.

L'obiettivo della scuola è sempre quello di migliorare e di offrire il maggior aiuto possibile nello studio quotidiano, e non c'è modo migliore di farlo - a mio parere - che quello di ascoltare la voce dei ragazzi e delle ragazze con cui ti confronti quotidianamente.



I feedback ricevuti hanno dato alla Scuola la facoltà di parlare.
È come averle permesso di comunicare la sua anima e la sua passione.
Quella che in ogni lezione, in ogni intervento sul forum, in ogni simulazione cerchiamo di metterci dentro.

Credo costituisca il modo migliore per avere l'idea di quello che la SNV rappresenta.

Buona lettura! :)




“Eccoci arrivati alla fine di un altro anno, descrivere la mia esperienza alla SNV in poche righe è un’impresa ardua, perché quando si sceglie di intraprendere questo percorso, ad un certo punto non sei più tu ad essere parte del percorso ma è il percorso che diventa parte di te. Il notariato all’inizio spaventa, è un ambito talmente vasto che non se ne vede nemmeno tutta la grandezza; solo con il tempo e, paradossalmente, solo continuando a studiare, si percepiscono realmente l’immensità e la difficoltà di questo percorso, tuttavia credo anche (e spero) che solo l’impegno costante consenta di raggiungere la meta.
La SNV in questo viaggio è il compagno fidato, ti guida sin dall’inizio nella scelta dei manuali, cosa non semplice quando si inizia a studiare, ti sostiene giorno dopo giorno con materiale sempre aggiornato e sottolineato, lezioni di aggiornamento e corsi, come quello di sensibilità concorsuale, che stimolano la mente e forniscono nozioni nuove da aggiungere, come tessere di un puzzle, a quanto si apprende dai libri.
Ma la cosa più importante, quella che rende a mio avviso la SNV una scuola eccezionale, è che ogni settimana la scuola ti mette alla prova con una traccia che ti lascia senza fiato, ti fa sentire incompetente, ti fa chiedere “ma io sono adatta a questo percorso?”… tuttavia solo queste sensazioni ti spingono a metterti in gioco, a cercare di risolvere i problemi e a portare a termine la traccia ogni settimana, e dopo esserti “spaccata” la testa su ogni problema, dopo aver spedito la traccia, dopo averla ritirata e corretta e dopo aver ragionato sulla correzione, finalmente senti quell’argomento più tuo, senti di averlo capito, e anche se sai benissimo che la settimana successiva si ricomincia da capo, provi una gioia immensa perché ti rendi conto che il sacrificio non è sprecato ma serve per imparare, per capire, per fare un passo avanti verso il traguardo e pian piano certi aspetti della traccia che fino a poco tempo prima sembravano insuperabili, si risolvono in pochi minuti ed escono dalla penna quasi automaticamente.
Ringrazio Raffaele per tutto l’impegno che mette a nostra disposizione per far sì che la SNV non resti mai indietro, per fa sì che resti sempre una scuola eccellente nel panorama delle scuole notarili italiane.
Ringrazio i docenti del corso di tecnica redazionale per la pazienza con cui sciolgono i nostri dubbi, perché non si stancano mai di mettersi in gioco con noi e per noi e perché sono la prova che con tenacia e impegno costante il concorso notarile si può vincere!”.
Sara R., Brusaporto (BG)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale e corso di sensibilità concorsuale




“Se penso alla SNV, ed in particolare a Raffaele, non so perché ma l’immagine che immediatamente mi viene alla mente è quella di Rocky Balboa che, durante il combattimento contro Ivan Drago in Russia, si sente ripetere dall’allenatore:  “non fa male” e ancora “è un uomo non è una macchina”, e al suo ribattere che vede tre avversari e non uno, “tu becca quello di mezzo”.
Ecco, oltre ad apprezzare la didattica di altissimo profilo, ciò che ho imparato, dopo aver frequentato per un anno i corsi della SNV, è di non aver paura di “Ivan Drago”, alias concorso notarile.
Sono laureata da diversi anni, ho frequentato altre scuole di notariato, ma nessuna ha mai cancellato la distanza tra me e il mio sogno. Ho sprecato tantissimo tempo, oltre che a crearmi “il piano B”, a guardare al notariato come l’omino guarda alla luna, meravigliosa ma distantissima, e a pensare di non essere all’altezza neanche di esprimere ad alta voce la mia ambizione a diventare notaio!
Il merito che riconosco alla SNV è di “ridimensionare” realmente il concorso, senza tuttavia svalutarlo, raffigurandolo come difficile ma concreto e reale, e ciò, soprattutto a livello psicologico, aiuta tantissimo.
Sono consapevole che la strada è ancora lunga, le cose da imparare e capire sembrano infinite, così come i momenti di scoramento quotidiani, e forse non sarò in grado di arrivare alla meta, ma sarò felice di continuare questo percorso finché avrò la forza e la passione che mi guidano insieme alla SNV!”.
Marisa S., Castellaneta Marina (TA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Ciao Raf,
come sai sono uno studente che ha seguito il corso introduttivo in videoconferenza; per di più in differita. Sono, quindi, uno di quegli iscritti che ha sfruttato al massimo e con successo la flessibilità degli strumenti che la Scuola offre per organizzare al meglio il proprio tempo.
Il corso ha rappresentato per me un'esperienza altamente formativa, una rivoluzione copernicana circa lo studio del diritto privato.
Non credevo, malgrado il breve lasso di tempo, di poter essere già in grado di redigere parti essenziali di un atto notarile. È stato sorprendente! Devo dire che l'assegno, gli spunti redazionali e i risvolti notarili che si davano agli argomenti trattati durante le lezione sono stati a ciò indispensabili.
Nonostante il corso abbia ampiamente soddisfatto le mie aspettative, è il carisma della Scuola e del suo corpo docente che mi ha rapito; durante le lezioni, infatti, l'interesse e la voglia di partecipare mi ha coinvolto al punto che ho deciso di trasferirmi a Milano a settembre e vivere l'esperienza della SNV a tutto tondo.
Grazie dell'entusiasmo che mi avete trasmesso nell'approccio allo studio. Insieme a voi sono convinto che la strada verso il concorso sarà un viaggio sereno”.
Emmanuele G., Settingiano (CZ)
corso introduttivo




”Desidero parlare della SNV come se stessi eseguendo la motivazione di una traccia.
1)Corsi:
I corsi della Scuola sono organizzati nei minimi particolari per poterci essere il più possibile d'aiuto nell'analisi e nella comprensione delle singole tematiche. I ragazzi (notai) che tengono le lezioni sono sempre disponibili a rispondere a qualsiasi nostra domanda. L'ambiente è quindi sempre molto familiare e accogliente facilitando in tal modo sia il nostro apprendimento sia la nostra crescita umana e professionale.
2)Sito Internet e Forum:
Il sito internet della scuola è strutturato in maniera molto semplice e chiara ma allo stesso tempo contiene tutto ciò di necessario per organizzare al meglio il nostro studio. Il materiale di ogni singolo corso (Sentenze della Cassazione, Studi del Cnn, Massime, ecc.) è sempre inserito nelle apposite sezioni in maniera schematica mettendo in evidenza le parti salienti di ciò che stiamo leggendo per farci subito focalizzare l'attenzione sugli aspetti più importanti. All'interno del Forum nella sezione Discussione è inoltre possibile potersi confrontare con tutti i componenti della scuola affrontando qualsiasi tipo di problematica incontrata nello studio quotidiano.
3)Videoconferenza:
La possibilità di seguire le lezioni in videoconferenza (in diretta o in differita) è un mezzo fantastico sia per chi segue a distanza sia per chi essendo impegnato con la pratica o il lavoro deve ottimizzare al meglio le tempistiche della vita quotidiana. Con questo strumento si i riesce perfettamente a gestire al meglio la frequenza dei corsi della Scuola e l'assegno di studio settimanale.
4)Raffaele (The Last but not the least)
Ultimo per ordine ma primo per importanza”.
Roberto C., Varese (VA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Quello della scelta della scuola notarile da seguire è stato un periodo abbastanza confuso, ma penso sia naturale per chi è agli inizi. Consigli, voci e opinioni mi hanno portato ad iscrivermi al primo anno della scuola di Raffaele ed eccomi qui a scrivere poche righe sulla mia esperienza :)
La parte iniziale del corso è stata davvero utilissima, è stato per me il trait d'union tra l'università e il mondo notarile e, da questo punto di vista mi è stata di grande aiuto: anche se i ritmi sono da subito molto serrati, a poco a poco si impara a vedere le cose con occhi diversi e a costruirsi basi solide per affrontare quello che aspetta in seguito. In questo le lezioni di Raffaele sono davvero utilissime: chiare, lineari ed essenziali. Il corso teorico e quello di pratica notarile, che proseguono in parallelo, sono altrettanto efficaci per ampliare la propria preparazione, ma soprattutto per orientarla verso quelli che sono gli aspetti notarili del diritto, i temi più recenti e più dibattuti, gli istituti sui quali soffermarsi particolarmente nello studio. Il tutto viene poi spiegato con chiarezza e completezza da docenti molto preparati e molto disponibili!! Il casistico poi è un altro mondo, si inizia a fare sul serio e l'impatto è abbastanza forte! Gli strumenti per affrontare le tracce, però, ci sono e, traccia dopo traccia, si capisce il vero significato delle parole dedizione e sacrificio, prendendo sempre più confidenza con la tecnica redazionale.
Venendo agli aspetti più personali, io ho frequentato il corso in videoconferenza, per ragioni organizzative, il che per certi versi mi è dispiaciuto perché mi ha impedito di vivere la scuola e il suo clima più da vicino, tuttavia devo dire che non ho avuto problemi né difficoltà, anzi ho seguito quasi tutti i corsi con regolarità e devo dire che i docenti sono molto attenti anche alle esigenze di chi segue da casa. Quanto allo studio personale, anche qui per ragioni personali, non sono riuscito a seguire pedissequamente i ritmi (molto intensi!) della scuola, ma ciò non mi ha impedito di seguire con profitto ogni singola lezione e di svolgere i compiti assegnati. Concludendo, in meno di un anno di scuola con Raffaele e co. si cresce in maniera impressionante, si passa da livelli sotto lo zero a saper scrivere e motivare atti anche molto complessi, si accresce moltissimo la propria sensibilità alle problematiche giuridiche e alle soluzioni e si entra a tutti gli effetti nel mondo del concorso notarile. Nel complesso il mio giudizio sulla scuola, benché non abbia avuto termini di paragone, non avendone frequentate altre, è assolutamente positivo: organizzazione, passione, competenza, efficienza sono un forte stimolo a non smarrirsi nel percorso e a migliorare progressivamente! Grazie di tutto, a settembre”.
Leonardo T., Caorle (VE)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Ciao Raffaele allora eccomi qua a fare un po' il punto della situazione, tempo di bilanci di questo primo anno.
La prima cosa che mi ha insegnato la scuola è l'umiltà. L'umiltà necessaria per riconoscere i propri limiti, provando giorno per giorno a superarli. L'umiltà di mettersi in discussione e provare ad interagire con gli altri. L'umiltà di svegliarsi ogni mattina e studiare, studiare, studiare.
La scuola mi ha insegnato molto, non solo dal punto di vista giuridico, ma anche dal punto di vista della crescita personale.
I docenti hanno un approccio diretto e appassionato alla materia. Sono sempre in grado di coinvolgerti e farti andare avanti.
Spesso mi sono stupita di come riuscissi - guidata da voi - a ragionare analiticamente fino ad arrivare alla soluzione corretta.
La strada è ancora lunga, i miei atti sono ben lontani dall'essere perfetti o quanto meno "anti-bocciatura", però sono convinta di poter dire, senza timore di smentite, che sono migliorata da quando ho approcciato la scuola nove mesi fa.
Corso iniziale (teorico/casistico).
Le lezioni della prima parte dell'anno sono intense e stimolanti. Ti aprono un mondo, permettendoti al contempo di arricchire il know how giuridico e di sperimentare i primi atti notarili.
Le lezioni del venerdì sono utili per approfondire in ottica concorsuale lo studio giuridico. Paola e Federico sono il giorno e la notte, il bianco e il nero, ma insieme danno vita a lezioni ben strutturate e mai monotone.
I casi proposti nella seconda parte del corso sono di alto livello, direi anche difficili all'inizio, ma servono a spronarci ad avanzare a studiare sempre qualcosa in più, a ragionare e a padroneggiare, attualizzandolo, il bagaglio teorico.
Le lezioni di pratica notarile di Guido sono una vera manna dal cielo per chi non ha mai svolto una vera pratica in studio! Guido con il suo stile pacato e serio ti guida passo passo in quel mondo intricato e poco visibile che sta intorno all'atto notarile. Ti fa scoprire che lavorare in studio notarile è bello ed entusiasmante, ti insegna l'importanza delle formalità, ti guida attraverso le visure e le fasi di istruzione della pratica, con una mano sicura ed una semplicità che rendono qualsiasi cosa più accessibile e comprensibile.
Corso di tecnica redazionale - iniziale.
Corso ben strutturato, con una corretta complementarietà tra brevi parti di approfondimento teorico e la tecnica redazionale.
Il corso ti insegna ad affinare lo stile e la fluidità dell'atto, dando rilevanza anche al più piccolo dettaglio. Chiara, Emanuela e Yari rendono l'atmosfera piacevole, la lezione scorre in maniera molto fluida. La loro competenza unita ad uno stile comunicativo giovane ed immediato danno vita a lezioni chiare, che non lasciano spazio a dubbi.
Corso di diritto tributario.
Il corso è ben strutturato, esaustivo e ricco di spiegazioni. Gli esercizi assegnati sono molto utili per provare concretamente a mettere in pratica le nozioni teoriche.
Raffaele e Guido si alternano nelle spiegazioni, rendendo la materia molto più semplice e di diretta comprensione. Sempre disponibili a rispiegare le parti più ostiche, riescono a trasmettere sicurezza. Sanno come fare a spronarti a provare, a "giocare" con le imposte, a comprendere e a crescere.
Nel complesso sono convinta che la scuola mi abbia aiutato a migliorare, sebbene io sia solo all'inizio. Un grazie a tutti voi notai per il tempo e la passione che ci mettete”.
Barbara P., Milano (MI)
corso iniziale, corso di tecnica redazionale, corso di pratica notarile e corso di tributario




"La scuola Viggiani mi è stata consigliata da altri suoi studenti che me ne hanno parlato bene. Ho visitato il sito della scuola e subito ho avuto l’impressione di una scuola molto organizzata e attenta agli studenti. Così ho deciso di iscrivermi al corso introduttivo, un corso che dà già l’idea di quello che significa intraprendere la strada notarile, consentendoti anche di capire come la scuola è strutturata. Pur seguendo da casa, ci si accorge dell’umanità delle persone che insegnano, della loro umiltà e della loro voglia di trasmettere tutto il possibile per superare il concorso. I Notai Raffaele e Paola non sono solo insegnanti, ma sono delle vere e proprie guide, che illustrano agli studenti un percorso da seguire, cercando anche di dargli la carica ed il coraggio necessario per percorrerla. Non solo hanno un modo di insegnare molto chiaro e ben organizzato, ma si impegnano anche a motivare lo studente. Il che, a mio parere, è molto importante in un percorso del genere.
La scuola è organizzatissima: lo studente è libero di scegliere di frequentare di persona o da casa (in diretta o in differita), seguendo in diretta è come essere in aula (si può liberamente intervenire tramite una chat ed i professori cercano di fare interagire gli studenti anche da casa).
Inoltre, la scuola cerca di dare modo agli studenti di conoscersi, di confrontarsi, organizzando pranzi o cene, che danno la possibilità (per chi non è troppo distante da Milano) di incontrarsi.
Nel complesso sono contenta di aver iniziato il mio percorso in questa scuola che mi è sembrata fin da subito attenta a dare allo studente un buon metodo di studio (differente da quello universitario) ai fini concorsuali”.
Jessica S., Torino (TO)
corso introduttivo




”La traccia questa volta è: SNV in 4-5 righe. Difficoltà da corso avanzato!
“Il segreto per vincere il concorso non è la genialità ma la costanza". Così, testualmente, il Notaio Raffaele Viggiani in una lezione e così caparbiamente sono impostati tutti i corsi della Scuola. Massima pianificazione, accurata organizzazione e ritmi serrati per costruire il concorso. Ma anche passione, esperienza e professionalità travolgente di tutti i docenti.
Il Notaio Viggiani, poi, (non potrei definirlo diversamente) è una bomba. Una bomba di diritto ed energia.
Ho rispettato le richieste della traccia. A prestissimo. E grazie per l'esperienza SNV”.
Serena P., Bitonto (BA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“SNV è una scuola "sui generis" e questo termine lo si può comprendere appieno solo quando ne fai parte.
E’ una scuola che in un anno riesce a trasmettere più conoscenza che in cinque anni di lunghi studi universitari.
E’ una scuola che impegna e che appassiona, che ti sprona, che ti segue passo passo anche grazie al preciso programma di studio, il quale, in forza del "divide et impera" riesce a non farti perdere negli infiniti meandri del diritto.
SNV è una squadra variegata, sottoposta a continui allenamenti con l'obiettivo di andare, insieme, guidati dai nostri "allenatori", verso la vittoria”.
Desirée G., Olgiate Olona (VA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Buonasera Raffaele,
con piacere dedico un po' di tempo per rilasciare un commento personale in merito all'anno scolastico passato!
Anche questo, come quello scorso, è stato un anno scolastico intenso ed impegnativo ma senza dubbio completo e molto interessante!
Ho imparato tanto... e di questo ringrazio veramente di cuore te e tutti gli altri docenti della scuola, da sola proprio non ce l'avrei fatta!!!
Nonostante ciò ancora devo imparare tanto MA questo non mi spaventa. Tuttavia non ti nascondo che a volte, però, mi sento "senza fiato" perché mi sembra così lontano il traguardo e la paura di non farcela spesso mi pervade. Cerco, però, di non pensarci e di andare avanti pensando alla determinazione che infondi a tutti noi nelle tue lezioni.
Che dire la scuola è strutturata alla grande!!! Mi sono trovata benissimo!!! Complimenti a tutto lo staff!
Tutte le lezioni seguite sono state per me indispensabili e strutturate in maniera ineccepibile!
Un grazie di cuore a tutti voi e ci "vediamo" a distanza l'anno prossimo!
Grazie ancora, un abbraccio a tutti”.
Silvia I., Arezzo (AR)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale, corso teorico di commerciale avanzato, corso di sensibilità concorsuale



“Cosa dire della Scuola di Viggiani? Per chi decide di intraprendere la carriera notarile questa scuola è davvero un valido aiuto. Quest’anno ho seguito il corso iniziale ed ho iniziato senza sapere come scrivere e strutturare un atto notarile, non avendo in precedenza frequentato altre scuole. Ma in poco meno di un anno, sono riuscita a scrivere testamenti, atti inter vivos e di commerciale! Infatti, il primo modulo teorico-redazionale ha avuto il pregio di fornirmi, in poco tempo, quelle basi necessarie per poter affrontare la redazione degli elaborati, avvenuta poi con il corso casistico di gennaio. In quest’ultimo corso ho avuto modo di scontrarmi direttamente con tracce di tipo concorsuale e, all’inizio, mai avrei pensato di riuscire a risolverle! Ma superato il blocco della prima traccia, sono stata piacevolmente stupita nel vedere che andavo via via acquistando la sicurezza e gli strumenti necessari, grazie anche al corso di tecnica redazionale il quale ha permesso di migliorare la scrittura delle clausole. Ho trovato utilissimi anche il corso di pratica notarile e il corso teorico, il primo per comprendere degli aspetti pratici che mi sono stati utili anche in studio, e il secondo per studiare gli aspetti teorici in un’ottica notarile.
Le lezioni, poi, sono tenute da insegnanti davvero preparati ma allo stesso tempo simpaticissimi ed il clima che si crea a lezione è davvero coinvolgente.
So che la strada è ancora lunga e ho ancora tanto lavoro da fare prima di poter affrontare il concorso, ma alla scuola Viggiani non ci si sente soli!"
Anna Andrea C., Agordo (BL)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Buonasera Raffaele,
l’anno scorso, alla fine del corso introduttivo, ho ricevuto la stessa mail ma la ignorai.
Probabilmente non avevo ancora capito la filosofia della scuola. Ora, alla fine del corso iniziale, voglio dire la mia.
Un personale giudizio sulla scuola non può che partire dall’aspetto didattico.
Sono bastati i primi 3 mesi, con le tue lezioni del modulo teorico redazionale per accedere definitivamente la passione verso il notariato. Penso tu sia riuscito a darci un metodo e solide fondamenta. Sono seguite le prime tracce: ancora non riesco a spiegarmi perché la domenica alla prima lettura sembrano impossibili e il martedì successivo, dopo che hai spiegato i problemi e le relative soluzioni, sembrano la cosa più banale del mondo.
Ogni venerdì mattina ci hanno fatto compagnia il Fede e la Paola con il corso teorico: in un anno sono riusciti a trattare l’intero programma, dandoci ben qualcosa in più rispetto ad una semplice ripetizione dei libri. Con i loro caratteri differenti si completano a vicenda e riescono a rendere divertente anche quello che si potrebbe prestare ad essere noioso!
A ciò si aggiungono le chicche pratiche di Guido, credo veramente che certe cose le sappia davvero solo lui ;)
Anche il corso di tecnica redazionale mi ha assolutamente soddisfatto, consente un esercizio settimanale ulteriore che probabilmente da solo non avrei fatto.
Insomma, se all’inizio dell’anno mi avessero detto che avrei fatto così tanti miglioramenti non ci avrei creduto. E di questo devo ringraziare senz’altro la SNV.
Credo che un giudizio sulla scuola debba andare oltre al solo aspetto didattico.
La SNV è anche altro. Lì ho trovato tanti ragazzi che condividono il mio percorso, le mie difficoltà e il mio sogno. La SNV ci sta aiutando a realizzarlo”.
Andrea S., Milano (MI)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Per il secondo anno consecutivo mi trovo ad esprimere un giudizio sulla SNV e, come e più dell'anno scorso, il giudizio è assolutamente positivo.
Quest'anno ho frequentato il corso casistico intermedio e il corso di tecnica redazionale intermedio-avanzato.
Ricordo che l'anno scorso, di fronte alle prime tracce della scuola, ho sperimentato davvero la cosiddetta paura del foglio bianco ma poi, grazie alla scuola,
al metodo e ai consigli, questa paura pian piano è svanita. Quest'anno ancora di più mi è sembrato di vedere dei miglioramenti sotto questo punto di vista e,
anche se c'è ancora tanta strada da fare, questo mi ha dato grande forza permettendomi anche di superare i momenti di sconforto che purtroppo a volte capitano.
Infine, se mi è permessa una chiosa, un grande ringraziamento va anche alla SLV, che è nata da una costola della SNV e che mi ha permesso di superare gli scritti
dell'esame di abilitazione forense, cosa che prima di frequentare la scuola mi sembrava solo un miraggio.
Adesso si va avanti con l'obiettivo sempre fisso davanti e come ho imparato a dire alla SNV...
BCM”.
Marco F., Asti (AT)
corso casistico intermedio e corso di tributario




”Buonasera Raffaele!
Con piacere ti espongo le mie impressioni sulla (nostra, se mi è concesso dirlo) SNV...
Premesso che ho già frequentato una scuola in precedenza e ti posso certamente dire che la differenza nel metodo e nel modo di affrontare le tematiche è senza paragoni... vi devo ringraziare perché io credo realmente di essere migliorato grazie ai vostri insegnamenti (e spero di poterlo dimostrare ai commissari... )
Il mio unico rammarico è non essere riuscito a essere più presente durante le attività della scuola :(
Con affetto”.
Stefano B., Taranto (TA)
corso iniziale



“Ciao Raffaele, prima di tutto un saluto a tutti gli insegnati della scuola e chiaramente ai miei colleghi.
Se devo sintetizzare la mia esperienza con la scuola di quest'anno posso dire solo che ho provato un profondo rimpianto per il fatto che questa Scuola non ci fosse quando ho cominciato questa strada.
E' indubbio che mi abbia fatto capire molti degli errori che commettevo nel mio approccio alla traccia del concorso.
Ma non è solo questo, per una persona che lavora, e soprattutto che lavora comunque in questo campo, è difficile mantenere costante la concentrazione sul concorso durante l'anno: quando hai passato ore dietro a compravendite, mutui, verbali, ecc... certe sere mandi letteralmente a quel paese i libri.
Ma se devi consegnare la traccia, se hai la lezione da seguire, se hai il materiale da scaricare e assimilare, allora ti metti alla scrivania e "fai il tuo dovere".
Certo tu controllando i compiti consegnati dirai che non sempre è stato così, è vero, ma quel frugoletto di poco più di 3 kg che ora mi sta guardando dal lettino penso sia un piccola giustificazione”.
Maurizio B., Milano (MI)
corso casistico avanzato e corso di tecnica redazionale




”Non posso che esprimere un giudizio positivo sul corso di tecnica redazionale che ho frequentato quest'anno nella versione intermedia-avanzata.
Ho avuto la possibilità di confrontarmi con difficoltà maggiori rispetto a quelle incontrate lo scorso anno, e di affinare la mia tecnica redazionale, soprattutto in vista dell'insidioso concorso.
Fondamentale si è rivelato ancora una volta il forum delle discussioni giuridiche della Scuola, in particolar modo per quel che riguarda le problematiche attinenti alla legge notarile”.
Manuel B., Castel San Giovanni (PC)
corso di tecnica redazionale



“Ciao Raffaele,
Le costanti che caratterizzano ogni iniziativa didattica della SNV sono senza dubbio professionalità e passione che ho riscontrato nel lavoro di tutti i docenti nei vari corsi frequentati quest'anno!
Entrare a far parte della SNV per me ha significato non sentirmi sola, persa e demoralizzata nell'universo che ti si apre uscita dall'università quando decidi di affrontare la preparazione per il concorso notarile!
Grazie al piano di studio proposto sono riuscita ad acquisire la costanza e la regolarità necessarie e fondamentali per questo percorso, migliorando il mio metodo di studio grazie all'impostazione data ad ogni lezione, sempre a metà tra l'approccio pratico, redazionale e teorico, testando su me stessa i miglioramenti traccia dopo traccia, ricevendo quelle piccole soddisfazioni per ogni cosa fatta bene che insieme ai tanti errori mi hanno fatto crescere.
Al di là dell'aspetto didattico il plus di questa scuola è il sostegno costante e consapevole: non ho mai sentito una parola di scoraggiamento, ma sempre e solo consigli mirati ad infondere fiducia in noi stessi con la consapevolezza della difficoltà della strada intrapresa!
Grazie ai momenti extra didattici ho potuto conoscere tante nuove persone e consolidare rapporti che adesso sono per me fondamentali sia per godere del confronto costante sugli argomenti di studio, di cui non potrei assolutamente fare a meno, e sia per godersi tutti insieme i momenti di meritato riposo!
Ci tengo a concludere ringraziando e facendo i complimenti a tutti i docenti incontrati in questo anno: grazie a voi sono cresciuta e sono più sicura di me delle mie possibilità e di aver scelto La strada giusta!
Continuate così! BCM!”.
Beatrice M., Bologna (BO)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Ciao Raf, devo ammettere che mi riesce davvero difficile esprimere in poche parole l'esperienza di questo secondo anno insieme.
Se penso alla mia vita qui a Milano, alla scuola, a ciò che è cambiato, a ciò che è rimasto uguale, nella mia testa e nel mio cuore si sovrappongono mille emozioni.
Tutto cambia, tutto è cambiato e tutto cambierà.
Credo che questa scuola, per il secondo anno consecutivo, abbia contribuito in maniera considerevole nel mio percorso di crescita, come giurista e come persona.
Come giurista, perché ho iniziato ad acquisire determinate consapevolezze, perché vedere più sicurezza (cosa che mi è sempre mancata) nella redazione di un elaborato, scoprire un approccio allo studio sempre più sistematico e organizzato, un "spq" in meno e un "bene" in più fanno capire che la strada è ancora lunga, ma forse ci sono delle possibilità concrete di riuscire a raggiungere l'obiettivo finale.
E anche davanti al tanto temuto "spq " ho capito che studiando si possono superare i propri limiti.
Come persona, perché ho compreso che non bisogna temere il confronto, ho capito che se un'amicizia è vera cresce col tempo e ho capito che le cose belle arrivano quando meno te lo aspetti, proprio dove non te lo aspetti :-).
Quello che ti serve sapere è che i tuoi corsi non possono che essere riempiti di giudizi positivi, sempre perfettamente organizzati, con dei docenti sempre pronti ad interagire con noi.
Ti ringrazio per quando mi incoraggi ad andare avanti, ti ringrazio anche per quando mi rimproveri se sbaglio.
Spero che un giorno tu possa essere orgoglioso di me come studentessa, come io lo sono di te come docente, oltre che come amico”.
BCM!
Ti abbraccio”.
Rossella G., Manduria (TA)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale e corso teorico



“Ci sarebbero tante parole da dire su questa scuola e sul notaio Raffaele Viggiani.
Io mi limito a dire che sono ben tre anni che seguo questa scuola e che durante questi anni ho imparato tante di quelle cose che non mi sarei immaginata di imparare.
I corsi sono molto efficaci ed efficienti, come del resto chi li tiene.
Ad oggi quelli che ho preferito e in cui ho riscontrato maggiori vantaggi sono quello iniziale, che consiglio a chi è all'inizio e non sa come approcciarsi allo studio notarile e il corso di tecnica redazionale, utilissimo per prepararsi degli schemi ad hoc su svariati argomenti (alla fine dell'anno ti trovi praticamente un piccolo formulario).
Grande l'umanità e la disponibilità del notaio Viggiani, che prontamente risponde, a qualsiasi ora del giorno, alle tante richieste ed esposizione di problemi, più o meno importanti, che si propinano durante l'anno.
Sono pronta, fin da ora, a rincominciare un nuovo anno, sotto l'ala protettrice ed incoraggiante del notaio Viggiani.
AD MAIORA
BCM”.
Alessia S., Bari (BA)
corso casistico intermedio




”Ciò che mi ha affascinato di questa scuola e mi ha convinto ad iscrivermi è stato il livello di approfondimento e l'aggiornamento continuo e costante dei corsi. La strada è lunga e tortuosa ma la scuola notarile ti accompagna nel tuo cammino dandoti le giuste coordinate. Mi dispiace solo di abitare lontano da Milano e non poter sfruttare fino in fondo i molteplici servizi che offre questa scuola; fondamentali a mio parere sono le simulazioni non soltanto quelle di fine corso ma anche quelle settimanali perché ti mettono alla prova costantemente. Mi sarebbe piaciuto inoltre poter coltivare i rapporti sociali con i colleghi e con lo stesso notaio Viggiani che è molto disponibile con tutti.
Laura R., Catania (CT)
corso casistico intermedio



“Ciao Raf,
in queste occasioni non sono molto brava con le parole, ma ci provo! ;)
A seguito del corso introduttivo (frequentato da aprile 2015), a settembre ho deciso di intraprendere il corso iniziale oltre che il corso di tecnica redazionale iniziato a gennaio 2016.
Il mio giudizio non può che essere positivo.
Non metto in dubbio di aver iniziato questo percorso con molta titubanza per i tempi di preparazione, per l'impegno e i sacrifici che richiede la preparazione al concorso notarile. Sono molto soddisfatta perché grazie al vostro entusiasmo, alla vostra bravura e preparazione, ora sono super convinta nel voler proseguire questo "viaggio" con voi. A settembre tutto mi sembrava così difficile e lontano, ma ora mi rendo conto dei miglioramenti che settimana dopo settimana sto facendo. Sicuramente è una scuola impegnativa, ma i risultati si vedono. Io li ho visti in me, nonostante non abbia dedicato tutto il mio tempo allo studio poiché durante settimana ho svolto un piccolo lavoro part-time fino a fine maggio.
Importantissima per me è stata la possibilità di seguire le lezioni a distanza, le quali mi hanno consentito di potermi organizzare a seconda dei miei impegni ed esigenze.
Grazie alla scuola ho conosciuto un sacco di persone da tutta Italia con cui sono costantemente in contatto e con cui riesco a confrontarmi (cosa che reputo importantissima, come tu, Raf, ci hai insegnato fin dal primo giorno).
Che dire... grazie e non vedo l'ora (dopo una meritata vacanza) che inizino i nuovi corsi :)
Un abbraccio”.
Michela C., Romano D’Ezzelino (VI)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Ciao Raf!
Finalmente riesco a scriverti queste poche righe per esprimere il mio pensiero sulla SNV.
Ho iniziato questa scuola con molto scetticismo, convinta che per poter superare il concorso bastassero i fatidici 18 mesi di pratica notarile e qualche libro da studiare.
E' stato un anno intenso, pieno di ansie, paura di non farcela, delusioni...
La SNV ha quella marcia in più che nessun'altra scuola ha... ed è per questo che mi sono ricreduta!
Il corso casistico ti mette alla prova e ti fa superare l'ansia da foglio bianco sin da subito; il teorico ti indirizza verso la soluzione migliore da adottare al concorso, dandoti tutto il necessario per scrivere una parte teorica; il corso di tecnica redazionale ti perfeziona redazionalmente nella stesura degli atti.
Hai dato moltissimi consigli durante tutto l'anno, dei quali ne farò tesoro... ho capito che non bisogna mai arrendersi... mai mollare, non bisogna mai guardare gli altri ma lavorare su noi stessi... al concorso non si
va per vincere, ma per non farsi bocciare... è una sfida con noi stessi! Di una cosa sono più sicura: che al concorso qualcosa saprò scrivere grazie a Voi! Anche se è dura superarlo...
al massimo prenderò tutto ciò sia come una bellissima esperienza sia come un ulteriore accrescimento del mio bagaglio culturale, che potrà magari servirmi in futuro!
Ma volere è potere! :)
Grazie Raf e Grazie a tutti Voi!”
Stella C., Fasano (BR)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Questo è il secondo anno che frequento i corsi della Vostra scuola per una serie di motivi che, seppur apparentemente scontati, ritengo siano personalmente importanti.
Il primo è la fiducia e la vicinanza trasmessa dai docenti nelle lezioni anche non avendo un contatto diretto;
il metodo di insegnamento;
l'originalità: mi riferisco in particolare al corso di sensibilità concorsuale che ho trovato molto costruttivo ed autovalutativo, ed al fatto che ogni anno ci sono delle novità sia per quanto riguarda i corsi sia per quanto riguarda altri aspetti della scuola (es. atto collaborativo, etc.);
la capacità di trasmettere i concetti fondamentali della materia trattata ed i suggerimenti pratici e teorici per poter essere messi in pratica al termine della lezione: mi riferisco al corso di tributario, al corso di tecnica redazionale, al corso casistico ed al corso teorico del venerdì.
Infine, aggiungo la simpatia e la professionalità di tutti gli insegnanti che rendono questo percorso di studi più interessante”.
Fabrizio C., Ferentino (FR)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale, corso teorico, corso di tributario e corso di sensibilità concorsuale




”Frequentare la Scuola Notarile Viggiani significa scegliere un percorso che sicuramente porta a migliorare sia le conoscenze in materia notarile sia a trovare una soluzione al fine di districarsi nella scelta di soluzioni ottimali per lo svolgimento dei quesiti chiesti durante l'anno accademico.
Lo svolgimento delle tracce settimanali perfeziona e supporta l'allenamento costante nella redazione degli elaborati al fine di far acquisire quella sicurezza di cui si ha bisogno. Per questo scopo infatti la scuola offre un corso di Tecnica Redazionale che ha lo scopo di perfezionare la scrittura delle singole clausole.
Non mancano corsi di aggiornamento che evidenziano le novità giuridiche. Il Notaio Raffaele Viggiani ha anche previsto sia la possibilità di trovare offerte di lavoro in un'apposita sezione del sito della scuola e sia la possibilità di trovare alloggi nei pressi della scuola.
Molto importante è anche la possibilità di poter usufruire di borse di studio. Per quanto riguarda i momenti di pausa è stato molto bello aver trascorso una settimana in montagna.
A mio avviso nulla di negativo solo positività e stima per questo Maestro che è sempre presente, disponibile e rappresenta un punto di riferimento”.
Fortunato Francesco S., Gizzeria (CZ)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale, corso teorico e corso di sensibilità concorsuale



“Gentile Notaio Viggiani,
la mia valutazione su questo anno alla SNV non può che essere positiva per diverse ragioni.
Ho frequentato a distanza il Corso Teorico del venerdì e ho potuto constatare che la competenza e la chiarezza espositiva dei Notai docenti, il metodo degli "assegni settimanali", la puntuale indicazione dei testi su cui studiare, sono stati elementi che hanno conferito alla mia preparazione organizzazione e sistematicità.
Inoltre, la possibilità di poter seguire le lezioni in videoconferenza ha rappresentato per me un aspetto non trascurabile, anzi davvero molto utile, sotto il profilo meramente organizzativo.
Sulla base di questa esperienza, spero sentitamente di poter proseguire il mio percorso di formazione per il concorso notarile insieme alla SNV.
A presto!”.
Sara M., Albisola Superiore-Luceto (SV)
corso teorico




”Alla fine di questo primo anno di lezioni mi sento di dire che l’SNV è una scuola organizzata con estrema cura e, soprattutto, costruita con grande passione. Le lezioni sono un manifesto di come dovrebbe concepirsi la didattica (… e non solo ai fini del concorso notarile!). I docenti sono tutti (nessuno escluso) preparatissimi e sempre attenti a dare un taglio concorsuale alle tematiche affrontate. Una menzione speciale merita Raffaele che, oltre ad essere un ottimo docente (e di ciò è prova la semplicità con cui riesce a dipanare problematiche giuridiche assai complesse e la sua capacità di renderle poi a noi fruibili con una invidiabile chiarezza espositiva), è anche un grande “allenatore”: uno che ti carica di motivazioni, ma che pretende anche tanto impegno… l’Antonio Conte del notariato (senza con ciò voler recare offesa alla sua fede calcistica!).
L’uso sapiente della tecnologia, infine, annulla le distanze e consente di seguire le lezioni quasi come se ci si trovasse in aula”.
Giovanni P., Acireale (CT)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



"Ciao Raffaele,
con piacere mi trovo ad esporre le mie impressioni sui corsi dell'anno 2015-2016.
Ho cominciato a fine settembre la scuola Viggiani, avendo alle spalle lezioni specialmente teoriche, un po' di pratica in studio e tanti dubbi, perplessità su questo percorso e su come "prendere in mano la penna" e scrivere... scrivere...
Ho scelto di partire dal corso intermedio e, ammetto, soprattutto i primi mesi non è stato facile… la difficoltà era quella di dare un senso pratico ai concetti teorici, di mettere su carta tutte le clausole e le differenti teorie.
Le tracce settimanali, l'atto collaborativo, i materiali, le tue spiegazioni sono state di grande aiuto… l’Aiuto… e mi hanno trasmesso la forza e la grinta di procedere, di andare avanti.
In questo mio primo anno alla scuola si è aggiunta anche la precisione e la cura degli insegnanti del TR, insegnanti che hanno voluto trasmettere il modo di scrivere, il comportamento da tenere in sede di concorso e per tutto questo dico grazie!
Un mio ringraziamento sentito e con il sorriso va al corso teorico di Federico e Paola… Federico: la voglia di spiegare, l'amante del diritto commerciale e la sua frenesia nel fornirci i concetti… Paola: la tua precisione, la tua chiarezza anche negli argomenti più difficili, le tue spiegazioni alle teorie, il rapporto sempre vivo con gli articoli del codice e... che dire… la tua umiltà. Grazie!”.
Silvia D.V., Mestre (VE)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale e corso teorico




”Caro Raffaele,
con molto piacere esprimo la mia opinione sui corsi frequentati perché tutti voi che mettete tanta passione e impegno meritate di ricevere un riscontro da noi studenti.
Il corso casistico e' stato anche quest'anno una conferma e sempre all'altezza delle aspettative. Le tracce sono più che concorsuali e aiutano sempre a ripetere molti argomenti contemporaneamente. I
materiali sono molto utili e di aiuto soprattutto per chi come me ha poco tempo di fare ricerche in autonomia.
La novità per me quest'anno è stata quella di seguire il corso teorico. Sono al terzo concorso e ad aprile 2015 a Roma mi sono resa conto di avere un grosso bagaglio di teoria in testa, ma di essere
poco organizzata mentalmente e tutto ciò mi ha pregiudicato i risultati perché mi sono "persa" nelle teorie. All'inizio del corso teorico ero un po' scettica perché pensavo fosse un po' troppo base,
ma ben presto mi sono ricreduta perché grazie a Paola e a Federico sono riuscita ad organizzarmi mentalmente e a focalizzare le varie tesi almeno degli argomenti fondamentali. E' stato un anno in cui attendevo i
risultati e il corso teorico mi ha "costretta" a seguire comunque un percorso di studio e ripasso costante. Mi sento quindi più sicura per affrontare gli ultimi mesi di studio per la grande occasione di novembre (?).
Colgo l'occasione per ringraziare Te per la disponibilità dimostrata ogni volta che ho avanzato qualche richiesta, per la grinta e la passione che metti nelle lezioni e Paola e Federico per la loro
chiarezza, simpatia e per avermi aiutata quest'anno a liberarmi dalla mente dalla nebbia delle numerose teorie.
Pur dovendo seguire le lezioni in videoconferenza (perché abito a Trieste) e in differita (perché le lezioni si tengono in orari incompatibili con i sonnellini del bambino) devo dire che la vostra passione ed il vostro
entusiasmo mi hanno sempre coinvolta come se fossi seduta in aula.
Grazie di tutto e… ai prossimi corsi… finché non arriva il risultato non mollo!”.
Elisa C., Trieste (TS)
corso casistico avanzato e corso teorico



“La Scuola Notarile Viggiani mi è stata vivamente consigliata da un notaio che a sua volta ha frequentato la scuola e dopodiché vinto il concorso.
Sto frequentando il “Corso Introduttivo” che ha per oggetto il diritto privato e pertanto il fondamento della professione notarile. Raffaele e Paola sono molto bravi nello spiegare i vari concetti che ora mi sembrano molto più chiari di prima. Ad ogni lezione i due relatori predetti sono preparatissimi e ci danno la stessa possibilità, mettendo online il programma di ogni singola lezione (con esercizi da fare a casa e poi discussi a lezione, molto importante e utile!!).
Siccome non sono di Milano, posso seguire le lezioni da casa tramite videoconferenza, che funziona molto bene: mi sembra una cosa molto innovativa della SNV. Alcune volte ho seguito le lezioni di persona e devo dire che l’atmosfera nella scuola è molto piacevole e soprattutto affettuosa”.
Anna V., Laion (BZ)
corso introduttivo




”Difficile ridurre a parole, e tradurre in poche righe, un intero anno, sviluppatosi tra lezioni, compiti, studio, impegno, fatica, e, non da ultimo, le prime soddisfazioni. Mi sia però concesso suggerire due parole, specialmente a chi intenda intraprendere il medesimo cammino.
Guardando indietro, a come tutti noi abbiamo iniziato, e, senza superbia, considerando il livello raggiunto in pochi mesi, è facile riconoscere le potenzialità della SNV.
Dei confusi e sconnessi ricordi degli anni di università, viene fatto ordine, con la creazione di un metodo che, in meno di quanto si possa immaginare, permette di concludere una traccia concorsuale, traguardo che mai mi sarei immaginato di raggiungere, così rapidamente. Certo, la strada rimane lunga, e ricca di sacrifici, ma la fatica è, senza dubbio, alleviata, condivisa e incanalata in voglia di migliorare.
L'obbiettivo non si raggiunge da soli, l'impegno e la costanza, vanno supportate, ed è proprio questo che ho ricevuto, e che mi aspetto di ricevere anche il prossimo anno, con la stessa competenza e dedizione”.
Francesco M., Parma (PR)
corso iniziale



“Ciao Raffaele,
ti scrivo volentieri le mie impressioni sul corso introduttivo che si avvia a conclusione; la mia partecipazione, purtroppo, è stata solo tramite videoconferenza in differita, essenzialmente per problemi di distanza e organizzazione a lavoro. Detto ciò ed essendo certo del fatto che una partecipazione più diretta ed assidua mi avrebbe permesso di apprezzare ancora di più l’enorme qualità che riconosco al corso, posso dire che ciò che personalmente mi ha mosso ad iscrivermi è una motivazione fortemente passionale, adoro il diritto e tutto ciò che ci gira intorno e non mi sento pienamente realizzato, a livello professionale, nonostante mi occupi di concerto con il nostro studio legale degli aspetti giuridici della nostra professione di mediazione immobiliare (aspetti che però non si avvicinano minimamente alle appassionanti sfide del diritto notarile).
Visto il mio obiettivo iniziale il giudizio sul corso è ottimo, pensavo fosse un insieme di lezioni più generico e lontano da quell’aspetto formale e creativo tipico notarile. Gli argomenti  trattati, affrontati dal punto di vista notarile con precisa indicazione delle problematiche tipiche della professione, sono stati molto interessanti e immediatamente “scandagliati" con la strumentazione del notaio: questo mi è piaciuto davvero molto.   
Mi è capitato di ascoltare le vostre lezioni cercando di creare una scaletta ideale che mi permettesse di trattare in ottica di concorso ogni singolo argomento e devo dire che i consigli e le dritte di entrambi i docenti sono stati davvero preziosi. Complessivamente la partecipazione al corso, anche in considerazione di ciò che hai sempre detto tu, ha definito bene i confini di un’idea che ho sempre avuto in merito, lo studio per il superamento del concorso è uno studio ad hoc, profondamente diverso da quello che viene fatto per il superamento degli esami universitari o per l’approfondimento di alcune tematiche o per il piacere di conoscere... Ricordo bene che anche durante gli studi universitari ogni esame lo studiavo in prima battuta per conoscere, capire e “fare mia" la materia e poi, dopo aver assistito ad almeno due sessioni di esami, calibravo l’ultima parte di studio per il superamento dell’esame, seguendo uno schema dettato dalle domande fatte e dalle risposte che i prof. volevano sentirsi dire durante l'esame (questo approccio richiedeva un mesetto in più in genere ma su 36 esami superati devo dire che i frutti sono stati buoni, anche se avrei preferito uscire un pochino prima dalle aule universitarie... ).
Che dire, volevo capire se nel riprendere i libri in mano e iniziando a programmare uno studio mirato potessi riuscire a “scalare la montagna”, montagna che rappresenta per me una scalata verso un qualcosa che mi appassiona, più che una necessità, anche di lavoro. So bene che riuscire a coordinare famiglia (ho all’attivo due figli… ), lavoro e uno studio così intenso e duro quale quello che si richiede per il superamento di questo concorso sarà molto dura ma confido nella passione e nei corsi della tua scuola che spero vivamente di continuare a frequentare.
I miglioramenti sono notevoli, nell’approccio alle problematiche notarili (non pensavo solo partecipando al corso introduttivo), nella voglia di scrivere un atto e corredarlo della parte teorica; ovviamente la distanza dall’obiettivo minimo che mi sono prefissato anche solo per iscrivermi al concorso è siderale ma ritengo che la partecipazione (ahimè a distanza) ai corsi della scuola possa aiutarmi tantissimo.
Grazie mille”.
Riccardo O., Quartucciu (CA)
corso introduttivo




”Premetto di aver frequentato il corso casistico avanzato (e 2 anni fa il corso iniziale e il teorico). Essendo questo il primo giudizio che esprimo, devo dire che sono molto soddisfatta del corso dei notai Mottola e Avondola. Tutt'oggi, riprendendo la teoria, seguo anche i loro appunti. Sono stati una buona base per dare un taglio notarile allo studio.
Quanto ai casi pratici ritengo siano particolarmente complessi, costruiti per fare ragionare sino all'ultima virgola. Più complessi delle tracce concorsuali, ma penso tesi a fare affinare sempre più l'attenzione e la concentrazione senza essere approssimativi. Una cosa che ho riscontrato solo in questa scuola, avendola confrontata con altre due, è la cura nella 'cernita' dei materiali che vengono caricati per ogni traccia: credo che, anche già solo con riguardo al miglior elaborato, la pubblicazione (oltre al solo atto) anche della motivazione e PT siano fondamentali. Ciò permette di ragionare sulle soluzioni adottate”.
Apprezzo poi le carrellate di aggiornamenti SNV, che riducono di molto le ricerche individuali.
Celeste N., Palermo (PA)
corso casistico avanzato



“Io ho seguito il corso iniziale e il corso di tecnica redazionale iniziale e, nonostante la stanchezza e il caldo, mi dispiace che sia finito. Io non sapevo bene cosa aspettarmi da questo corso e da questo anno di studio, ma adesso che è finito ho capito quanto mi ha formato e quanto sono migliorata (anche se ancora la strada per il sigillo è lunga, lo so). Raffaele è un motivatore instancabile e insieme agli altri docenti della scuola, oltre alle nozioni giuridiche, mi ha trasmesso anche la passione per questo lavoro. Sono contenta di aver scelto questa scuola e spero di portare sempre con me tutti gli insegnamenti ricevuti”.
Elisabetta L., Cinquefrondi (RC)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Innanzitutto devo dire che mi ritengo una persona fortunata perché, ormai un anno fa, decisi, quasi per caso, di seguire l’incontro di presentazione della SNV. Venendo da una scuola notarile distrettuale mi si è davvero aperto un mondo nuovo. Raffaele mi ha subito colpito per la passione con cui ci spiegava il metodo e gli obiettivi della scuola, per il desiderio VERO di poter fare il possibile per sostenerci in questo percorso, per la carica che è riuscito da subito a trasmettermi. Passione, desiderio di poterci condurre per mano verso l’obiettivo, carica, attenzione al dettaglio, hanno accompagnato ogni singola lezione. Raffaele ci ha chiesto di credere in lui, di fidarci “ciecamente”, di seguire il suo metodo (e, non da ultimo, il suo folle programma di studio :D)… il mio consiglio è: fatelo! Il risultato a cui si arriva ripaga davvero di ogni sforzo!!”.
Martina T., Mondavio (PU)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Il mio giudizio sul corso introduttivo è ampiamente positivo.
Il corso introduttivo è uno strumento che permette non solo di ripassare e di riprendere le nozioni studiate all'università, ma anche di capirle e assimilarle sotto un'impostazione e una luce differenti; permette di comprendere quegli aspetti che compongono gli istituti del diritto privato che all'università si fa fatica a cogliere. Il corso è un'esperienza molto costruttiva e importante in quanto ti permette di scoprire e conoscere il mondo notarile. Inoltre è tenuto da persone estremamente competenti, oneste e capaci, in grado di consigliarti e accompagnati passo dopo passo in uno studio intricato come quello notarile”.
Giovanni M., Cambiago (MI)
corso introduttivo




”Ciao Raffaele, ho frequentato il corso casisitico e anche quest'anno ho trovato il corso stimolante… l'organizzazione del corso, sempre ben strutturato, ricco il materiale e le tue lezioni sempre esaustive. Un ringraziamento per tutto con affetto”:
Francesco G., Cremona (CR)
corso casistico intermedio



“A causa di motivi di lavoro e familiari non mi è stato possibile seguire in maniera completa il secondo anno di corso.
Quel poco che sono riuscito a seguire, però, non ha fatto che confermare l'entusiastico giudizio dello scorso anno: è assai arduo pensare che vi possa essere una Scuola migliore di questa.
Ti ringrazio vivamente”.
Andrea C., Malosco (TN)
corso casistico intemedio




”Ciao!
L'esperienza nella scuola è stata altamente positiva. Dal punto di vista didattico: le tracce sono complesse ma mai troppo cervellotiche e quasi sempre "concorsuali", le spiegazioni ti aprono la mente, i "materiali" forniti per ogni traccia sono un ottimo supporto allo studio. Alla fine di ogni lezione, gli argomenti trattati possono dirsi capiti e approfonditi al 100%.
Dal punto di vista personale, ho trovato un grande gruppo! Ero l'ultimo arrivato ma stato accolto alla grande. Questo perché la vecchia guardia è composta da ragazzi spesso molto molto capaci, ma anche e soprattutto delle belle persone. Mai presuntuosi, mai arroganti, sempre pronti al confronto, ad aiutarsi l'uno con l'altro e a sostenersi nei momenti di nervosismo. Insomma un bellissimo spirito e sono felice di aver fatto parte del branco!
Quanto al capo... si vede che un vincente, da come ragiona, da quello che dice e da come si comporta. Per vincere il concorso secondo me, al di là della preparazione ci vuole uno spirito vincente, ci vuole "cazzimma"... lui è in grado di trasmettere queste cose fondamentali!
Un abbraccio a tutti!!”.
Francesco C. Milano (MI)
corso casistico avanzato



“Il corso introduttivo si è rivelato molto interessante soprattutto per il modo in cui è strutturato, in quanto permette di avere un primo concreto approccio rispetto a come debba essere impostato uno studio di taglio notarile. Oltre che essere un'ottima occasione per ripetere molti argomenti di diritti civile, permette di avere un primo serio confronto con se stessi rispetto al proprio livello base di preparazione (per lo meno nell’ambito del diritto civile) e di iniziare a capire la qualità dello studio che è richiesto per il superamento di questo concorso. Inoltre, i notai Avondola e Viggiani, oltre ad essere molto chiari nelle spiegazioni degli argomenti delle lezioni, sono disponibili e preparati a rispondere qualsiasi nostro dubbio e curiosità sul concorso e sulla professione notarile”.
Veronica C., Milano (MI)
corso introduttivo




”Ciao Raffaele, ben volentieri lascio un feedback sulla mia esperienza durante l'anno appena trascorso. Che dire, pensando alla scuola mi viene in mente una regola di vita del bushido, il codice dei samurai, ogni singolo giorno è una ricerca continua della perfezione, e così tu Raffaele come un moderno samurai del diritto, giorno dopo giorno, anno dopo anno hai costruito una scuola che punta ad essere un esempio di perfezione, organizzazione, disponibilità e innovazione. Una conoscenza enciclopedica del diritto unita ad una passione travolgente e contagiosa, fa di questa esperienza un’occasione per crescere non solo come giuristi ma anche come persone. Un ringraziamento anche a Paola, Federico e Guido, giuristi e docenti di assoluto livello, capaci di coinvolgere ed appassionare, completamente partecipi e complici della visione di questo modello di scuola giuridica ideale, partorita dalla mente del notaio Viggiani.
Purtroppo gli impegni di lavoro non mi hanno consentito di studiare quanto avrei voluto e di sfruttare tutte le innumerevoli possibilità offerte dalla scuola, ma il mio giudizio non può che essere totalmente positivo. Grazie”.
Sandro G., Ferrara (FE)
corso iniziale



"Il corso introduttivo della SNV è, a mio avviso, la soluzione ottimale per muovere i primi passi nel mare magnum delle discipline notarili. Oltre a costituire un ottimo ripasso delle materie privatistiche, offre già i primi spunti di tecnica redazionale e i primi suggerimenti di approccio alle problematiche notarili. I docenti Raffaele e Paola sono preparatissimi e offrono una didattica eccezionale. Raffaele è anche un grande motivatore: nonostante la vastità della materia, riesce a comunicare grinta e passione per il diritto, elementi senza i quali è impossibile affrontare un percorso così arduo, dove, per l'appunto, l'elemento psicologico svolge un ruolo chiave. Last but not least, ho apprezzato molto l’aspetto sociale: diversamente dall'ambiente universitario, alla SNV si crea subito un rapporto di grande complicità con i docenti, ai quali si dà del tu e con i quali si trascorrono gradevolissimi momenti extra curriculari!
Ci rivediamo sicuramente a settembre con il corso iniziale :-)”.
Davide C., Valenza (AL)
corso introduttivo




”Buongiorno Raffaele,
ecco qui il mio feedback :)
Quest’anno ho frequentato il corso iniziale e TR iniziale in parte di persona e in parte in videoconferenza; devo dire che sono davvero entusiasta della scuola, dei docenti e dei compagni :)
In questo anno insieme mi avete trasmesso tanto, sia a livello didattico che umano.
Le lezioni sono impostate in modo eccellente ed è impressionante come anche argomenti pesantissimi o di difficile comprensione, con il giusto metodo, possano essere capiti e metabolizzati.
Sento che questo approccio allo studio e alle problematiche della traccia sia il migliore per affrontare il concorso notarile con lucidità.
Grazie per la fiducia che mi avete trasmesso… penso che per fare questo percorso ci voglia tanta costanza, perseveranza e passione!! Con la SNV questi ingredienti ci sono tutti ;)
Ci vediamo a settembre al casistico intermedio :)
Un abbraccio a tutti”.
Martina B., Genova (GE)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Buongiorno Notaio Viggiani,
nonostante una perplessità iniziale sul ripasso ex novo della materia, trovo invece che sia stato molto importante rivedere da zero il codice in ottica concorsuale, in modo da porre delle basi solide su cui costruire la preparazione dei prossimi anni. Ho apprezzato e fatto tesoro soprattutto dei concetti di "fidarsi ed affidarsi" rispetto al metodo della SNV e di "evitare di farsi bocciare" :-)
Grazie ancora!”.
Carlo F., Spilamberto (MO)
corso introduttivo




”Le due parole che mi vengono in mente rispetto alla scuola sono organizzazione e freschezza. La scuola, infatti, appare come una macchina fluida e dinamica; nulla avviene per caso, ogni lezione, ogni elemento didattico (forum compreso) possiedono il giusto equilibrio e mettono chi deve studiare nelle condizioni di apprendere ogni cosa.
Freschezza perché il dominus (rectius, Raffaele) tratta le persone con atteggiamento franco, ma senza barriere; sapendo probabilmente che essere notaio è solo uno degli aspetti della vita e che il concorso lo si vince più facilmente se il Maestro è meno distante. Questi ed altri i meriti, che tuttavia non ho potuto in pieno apprezzare, causa gli impegni lavorativi ed una preparazione giuridica notarile che non è iniziata in questa scuola. Detto questo, i miei auguri per il futuro a Raffaele”.
Riccardo S., Castelverde (CR)
corso casistico iniziale



“Il mio giudizio sulla scuola, per la mia limitata frequenza di quest'anno, è ottimo e penso di ripeterla l'anno prossimo.
La SNV Viggiani mi ha fatto riprendere la passione per la serietà dello studio e tutto quello che ho appreso nelle tracce, nelle lezioni e nel forum lo applico anche al lavoro.
A causa di situazioni personali e mancanza di allenamento con lo studio non ho potuto vivere pienamente la scuola, ma per quello che ho potuto seguire, anche a distanza, il metodo della scuola mi ha dato molti stimoli e mi ha fatto molta piacevole compagnia. Il mio giudizio è ottimo e spero di ripetere questa esperienza l'anno prossimo!
Ottimo il corso di pratica notarile ed eccezionale il corso casistico!”.
Alessia L.M., Lissone (MB)
corso iniziale




”La S.N.V. si conferma, anno dopo anno, una scuola di assoluta eccellenza!”.
Alessandro P., Torino (TO)
corso casistico avanzato



“Caro Raffaele,
mi scuso per l'assenteismo "forzato" delle ultime settimane.
Il mio feedback è sicuramente positivo, ho notato che la mia propensione per questa attività sta crescendo.
Questo è merito dei vostri corsi e delle vostre lezioni, non solo giuridiche!!!
Nonostante le prime difficoltà di ambientamento (nuova città, nuova vita e nuove conoscenze), ho preso sempre più consapevolezza e attitudine ai ritmi "imposti" dalla scuola, anche se il percorso è tortuoso e incerto.
Di certo c'è che ho ancora tanto da lavorare e da studiare, ma i miei elaborati scivolano sul foglio dalla penna con molta più scorrevolezza rispetto al passato e gli errori formali sono ridottissimi (nota dolente è ancora VG :(, purtroppo!).
Il corso teorico è di assoluto livello e ciò ha reso A ME più difficile rimanere in pari sistematicamente con gli argomenti da studiare. (Magari per l'anno prossimo è il caso che mi metta in regola, ancora di più e ancora più approfonditamente!!!)
Dal punto di vista sociale sono il primo a dovermi fare una critica! Forse non ho ancora trovato la chiave giusta, rimane un mio punto debole. Può sembrare che non voglia partecipare (in aula e fuori) o aprirmi di più (con docenti e compagni), ma chi mi conosce può testimoniare quanto abbia lavorato su me stesso in questo anno di lontananza da casa e questo era l'obiettivo che mi ero prefissato per questo anno. Questo significa che ho, a mio modo, affrontato un percorso di crescita, di impegno e di cambiamento il quale forse prescinde un po' dalla "socialità", ma che ha come elemento fondante l'ambiente che ho vissuto.
L'anno scolastico che verrà sarà sicuramente diverso, ancora più consapevole e stimolante. I propositi sono di migliorarmi ancora e ancora, sotto ogni aspetto! Sono certo della vostra-tua presenza e cercherò di "sfruttarla" di più!  Un abbraccio sincero”.
Niccolò R., Siena (SI)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Un altro anno è trascorso e il tempo è davvero volato, tra una traccia e l'altra, una lezione ed un aggiornamento. Così è arrivato il momento dei bilanci di fine anno...
L'offerta formativa della scuola mi sembra davvero ben strutturata, organizzata per seguire passo passo gli studenti in questo percorso così lungo e tortuoso, pieno di sfide e di montagne di libri da studiare! Serve davvero una bussola per non perdere la direzione e puntare dritti verso l'obiettivo, e sicuramente questa scuola mette a disposizione tutti gli strumenti - a livello didattico ma soprattutto a livello umano - per "non perdersi" strada facendo e non abbattersi alla prima difficoltà.
Il vero segreto della scuola è l'attenzione maniacale per i dettagli, ogni corso che ho seguito era organizzato in maniera minuziosa e precisa e con una chiara visione d'insieme: i casi non si ripetevano e si spaziava moltissimo, soprattutto per chi seguiva sia il corso casistico sia il corso di tecnica redazionale.
Ci tengo a sottolineare che io l'anno scorso ho seguito di persona, mentre quest'anno ho preferito seguire in videoconferenza in diretta e si ha davvero la sensazione di essere in aula, senza alcun problema di connessione!
Inoltre, ritengo che sia fondamentale riuscire a trovare un clima di serenità ed allegria come quello che offre la SNV per affrontare con la giusta grinta questo percorso, avendo degli ottimi alleati e non sentendosi mai abbandonati!”.
Mariaconcetta T., Siracusa (SR)
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale



“Negli ultimi anni ho avuto occasione di frequentare diversi corsi di varie scuole notarili: dalla mia piccola esperienza, credo che la SNV sia sicuramente la più completa, ben organizzata, curata e di qualità. Anche se per me non è ancora arrivata la tanto attesa buona notizia, credo che questa scuola possa dare tutto quel che serve per superare il concorso.
I corsi sono ben fruibili anche a distanza e la passione, competenza e disponibilità del Notaio Viggiani sono sicuramente un grande valore aggiunto”.
Andrea R., Vigo di Fassa (TN)
corso casistico avanzato




”Caro Raf,
l'unico rammarico che ho per l'anno appena trascorso è quello di non aver potuto essere più presente a Milano, per conoscervi meglio di persona, confrontarmi e dialogare con voi. In ogni caso, do atto che la frequenza in videoconferenza e il forum sono comunque degli ottimi ausili!!! ;)
Ciò detto, esprimo appieno la mia soddisfazione per quanto ho imparato, visto e sperimentato quest'anno! Il metodo di insegnamento è efficace, e dopo questi mesi né apprezzo appieno i risultati!
Gli insegnanti sono preparati e molto disponibili nei confronti delle nostre esigenze!
La strada è lunga, difficile e in salita, ma credo che questa scuola mi dia la giusta motivazione e carica per non arrendermi mai! Io ci ho messo (e metterò) la costanza e l'impegno voi mi avete dato la tecnica e lo stimolo giusto.
In particolare, Raf, vorrei raccogliere tutti i tuoi consigli, quelli extra-giuridici, e farci un formulario perché sono preziosissimi!! :D
Non vedo l'ora di iniziare l'anno prossimo… un altro passo verso la competitività concorsuale!”.
Andrea D., Galliera Veneta (PD)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Frequento il corso da ormai un anno e mezzo; all'inizio è stata duro l'impatto post universitario con un mondo che ancora conoscevo poco, ma piano piano anche grazie ai consigli dati a lezione, ho iniziato a capire cosa mi circondava e cosa mi aspettava. Apprezzo la scuola non solo per l'aspetto didattico (eccellente), ma anche per quell'aspetto umano che mi ha permesso di vivere questo difficile periodo di studio con più serenità”.
Giuseppe D., Catania
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Mi sono iscritta alla SNV dietro consiglio di un amico; non ero molto sicura di voler intraprendere questo percorso perché mi spaventava sia per la lunghezza che per la difficoltà.
Seguendo un incontro di presentazione della scuola tenuto da Raffaele mi hanno convinta la sua passione, il suo infondere coraggio, la sua determinazione e il suo entusiasmo.
E' stato un anno molto intenso, difficoltoso e non sempre sono riuscita a stare al passo con tutti i corsi a causa della pratica notarile, ma per me che sono partita completamente da zero, ho imparato tantissimo!
Grazie a Raffaele e a tutti gli altri docenti”.
Anna V., Albuzzano (PV)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Ciao Raf, il primo anno alla scuola si è quasi concluso e le mie impressioni coincidono perfettamente con quanto detto alla presentazione, dopo un anno di studio serrato ho aggiunto giorno dopo giorno un tassello in più di preparazione. La sensazione tangibile è che credendoci e affidandosi ai metodi e ai sistemi della SNV si possa crescere sotto tutti i punti di vista.
Sono molto soddisfatto di potermi confrontare con delle persone così competenti e preparate, l'unica pecca è non poter essere lì in aula, perché l'idea è che avrei potuto solo guadagnarci.
Grazie a tutti!”.
Filippo B., Roma
corso iniziale




“Tutto iniziò per caso, prima ancora di laurearmi, quando, scorrendo la mia pagina delle notizie di Facebook, comparve un link della Scuola Notarile Viggiani. Incuriosito, andai a visitare il sito e, già in quel primo approccio, durato poco più di 10 minuti, capii che l'innovazione della SNV faceva al caso mio.
La SNV, ai miei occhi, è perfetta organizzazione delle lezioni, è tecnologia (la videoconferenza è efficientissima), è dedizione e passione (la determinazione e la grinta di Raffaele sono contagiose!), è socialità e voglia di divertirsi!
Una volta entrati ci si ritrova in una grande famiglia, dove non ci sono conflitti o rivalità, ma, al contrario, si avverte una solida base sotto i piedi, resa forte dall'amalgama di docenti e studenti, tutti amici, tutti sullo stesso piano.
I corsi sono strutturati in maniera impeccabile, i testi da studiare (e i relativi assegni di studio) sono indicati in maniera chiara e precisa, le correzioni degli esercizi sono favolose (è troppo bello quando arriva il postino con il compito corretto... l'emozione di tirare fuori dalla busta la scheda di giudizio... insomma, è difficile da capire se non si prova! :D).
Niente è lasciato al caso: a noi studenti viene insegnato ciò che effettivamente ci serve per superare il concorso, né di più, né di meno (del resto, in quale altra scuola dopo un mese di lezione uno studente riesce a buttare giù un testamento o una vendita su un foglio totalmente BIANCO?).
I docenti sono spettacolari, tutti riescono a trasmettere la passione per la materia notarile. Ma soprattutto sanno spiegare! Raffaele, in particolare, riuscirebbe a far innamorare chiunque del diritto notarile! Le sue spiegazioni sono intuitive, cristalline, mai scontate, mai noiose (anzi! :D).
Nel complesso, il mio giudizio non può che essere positivissimo! Concluso questo primo anno, continuerò col secondo, determinato a impegnarmi sempre di più. Grazie!”.
Stefano T., Cosenza (CS)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Ciao Raf, è giunto il momento dei bilanci.
Mi sono iscritta alla SNV a pochi mesi dalla laurea, ero quindi "vergine" della materia notarile e mi sono ritrovata catapultata in un mondo totalmente nuovo, con ritmi di studio e metodi di apprendimento diversi da quelli tipici universitari.Il Mostro notarile mi spaventava terribilmente all'inizio (anche se non è che ora vada poi così meglio ;)), però il bello della scuola è proprio trovare tante altre persone che sono nella stessa situazione di paura e confusione, per condividere insieme un percorso di crescita che, spero, ci porterà tutti alla vittoria. Qui si crea una nuova famiglia con cui gioire e soffrire allo stesso tempo, si stringono amicizie che sono sicura dureranno in eterno.
Nella SNV ho trovato notai, professori, che prima di tutto sono PERSONE, che non molto tempo fa hanno affrontato il mio stesso percorso e quindi chi meglio di loro può aiutarci? Ognuno ha un approccio e un metodo diversi, è quindi quasi impossibile non ritrovarsi in almeno uno di questi. Tu Raf, sempre in grado di farci focalizzare su ciò che più importa ai fini del concorso e di supportare chi è in difficoltà (non sai niente? Ti senti incapace? Ovvio, adesso sei un cane morto), il dream team Paola e Fede capace di trasmettere una conoscenza a 360 gradi della parte teorica, Guido è un pozzo di scienza pratica sempre presente nel forum con schemi e articoli utilissimi, infine Manu, Chiara e Yari affinano le nostre rozze tecniche redazionali.
Alla fine di quest'anno alla SNV mi ritrovo certamente stordita e bombardata di mille nozioni e formule, ma con la consapevolezza che pian piano tutto andrà al suo posto e i vari tasselli combaceranno.
Sono contenta di aver scelto questa scuola lo scorso anno e la mia iscrizione per il prossimo è pronta.
Ciao Raf e grazie di tutto”.
Maria Gabriella P., Gravina in Puglia (BA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”La mia esperienza alla SNV è stata positiva anche quest'anno.
Le lezioni sono sempre di alto livello da tutti i punti di vista: giuridico, metodologico, teorico. Non posso che confermare il valore della scuola.
Personalmente ho passato un brutto periodo a causa del concorso. Anni di studi e poi arriva la delusione e ti ritrovi a chiederti se davvero è quello che vuoi fare. Scrivo questo perché so di non essere l'unica a cui è capitato di sentirsi così sconfitti. Ma, per fortuna, ho trovato sostegno in Raffaele. Non è soltanto un bravissimo Maestro, ma anche una persona che ti ascolta e grazie a lui ho capito che devo continuare a lottare.
Non puoi avere la certezza di farcela, ma seguendo i consigli di Raffaele sicuramente le probabilità di riuscita aumentano.
Continuerò a seguire i corsi della scuola e a impegnarmi ancora di più”.
Livia C., Bagheria (PA)
corso casistico avanzato



“Il mio percorso notarile è iniziato nell’ottobre del 2014. Inizialmente non ero totalmente convinto di frequentare una scuola notarile poiché pensavo di poter completare questo percorso anche senza. Tuttavia mi sono ben presto reso conto, che senza una scuola questo percorso già difficile in sé, lo diventava ancora di più.
Ho notato che molte scuole hanno un approccio alla materia molto forte sin dall’inizio, ovvero dopo poche lezioni vengono effettuate prove/simulazioni. Questo aspetto sinceramente mi spaventava poiché non ero in grado di scrivere un testamento o un atto di compravendita. Mi sono quindi messo a cercare qualcosa che partisse proprio dall’abc del diritto notarile e ho trovato il corso introduttivo della Scuola Notarile Viggiani. Essendomi trovato molto bene ho deciso di proseguire il percorso frequentando il corso iniziale (comprensivo di teorico e tecnica redazionale). Ad oggi posso dire di essere molto contento, era proprio quello che cercavo una guida nello studio (libri, cosa studiare addirittura come studiare) e nella redazione degli atti. La crescita che ho avuto nell’ultimo anno è incredibile, io oggi riesco a scrivere atti notarili come testamenti, compravendite o verbali, faccio ancora qualche errore ma se penso ad un anno fa dico Wow…
Che dire, un grande grazie a Raffaele e ha suoi collaboratori, persone di una disponibilità incredibile e che mettono la passione in ciò che fanno”.
Matthias D., Bronzolo (BZ)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Ciao Raffaele,
La scuola è ottima, hai la mia piena fiducia e mi iscriverò certamente anche il prossimo anno”.
Fabio B., Pontedassio (IM)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale e corso di sensibilità concorsuale



“Tutto bene e soddisfatto della scuola (anche se faticosissima mentalmente e fisicamente…Ma è a fin di bene!
Ringrazio per tutto quanto insegnatomi”.
Riccardo S., San Benedetto del Tronto (AP)
corso casistico intermedio




”Quest'anno per diverse ragioni esterne non sono riuscito a frequentare quanto avrei voluto. Ma ogni lezione di Raffaele successiva ad una o più assenze mi ripaga sempre. La sua non è una lezione è un fulgido esempio di diritto teorico e applicato, professionalità, serietà, scuola di vita. Lui ti dà energia se non l'avevi, ti riaccende la fiammella se si era affievolita, ti ravviva e consolida la speranza se essa aveva iniziato a traballare. Ti fa amare questa professione e non ti fa mai "rilassare”, puoi e devi fare di più', sempre di più e meglio: dura lex sed lex. Vado avanti, lentamente ma inesorabilmente, la via che mi mostra... è quella giusta”.
Francesco C., Milano (MI)
corso casistico avanzato, corso di tecnica redazionale, corso di commerciale avanzato e corso di sensibilità concorsuale



“Buonasera notaio,
per prima cosa vorrei ringraziarti per la disponibilità che mi hai mostrato da subito. Ricordo ancora l'euforia della mia prima mail con la quale ti chiedevo di poter frequentare il corso di casistico e la mia delusione quando, con amarezza, ti scrissi che probabilmente non avrei potuto iniziare perché non ero in grado di rispettare i giorni di consegna dei compiti perché coincidevano proprio con i giorni in cui lavoravo fuori sede. Tu mi hai scritto: "Silvia, ho riflettuto. Ho trovato un’alternativa". Io ero al settimo cielo. In quel momento ho capito che tutto ciò che mi era stato detto su di te era riduttivo;  sei una persona speciale che, nonostante abbia realizzato il sogno di diventare notaio, riesce ancora a immedesimarsi nei problemi di uno studente, sempre disponibile, presente e capace di dedicare del tempo e ascoltare.
Penso di avere ancora tanto da imparare ma credo di aver capito molti istituti che studiavo da anni grazie alla chiarezza della tua esposizione.
La vera difficoltà di un notaio è la chiarezza e tu riesci ad esserlo sempre.
Ancora grazie, grazie e grazie”.
Silvia P., Cagliari (CA)
corso casistico intermedio




”Caro Raffaele,
eccoci qui! Il primo anno della mia avventura notarile sta (finalmente) volgendo al suo termine.
Ho frequentato il corso iniziale e il corso di tecnica redazionale, iniziati poco dopo la mia laurea in quel di luglio 2015, quando anche il protocollo dall'atto era per me un mistero. Devo dire che, per quanto all'inizio possa sembrare traumatico, la vera forza della scuola è proprio quella di "buttarti" praticamente da subito a scrivere - detto malamente - cose delle quali fino a un attimo prima non avevi la minima idea.
All'inizio tra la teoria e la pratica redazionale la distanza è abissale, se è stata spiegata la costituzione dell'amministratore unico dover fare da solo per la lezione successiva quella del presidente di cda pare ingestibile; col tempo, l'esercizio e il vostro aiuto ci si rende per fortuna conto che così non è, fino ad arrivare, più o meno consapevolmente, a completare con discreto successo tracce casistiche di complessità a volte più che concorsuale, e a comprendere con buona approssimazione argomenti come il prestito obbligazionario convertibile che parevano inavvicinabili prima di un arco temporale decisamente più lungo.
Certo, ci si rende pure conto che il percorso è difficile, i momenti di sconforto capitano e a volte non ci si può non trovare a pensare "ma chi me lo fa fare?!", però provando a guardare da dove si è partiti e dove si è, seppur nell'imperfezione e nella distanza dal dominare un concorso, si vede che i progressi fatti sono grandi.
Personalmente, credo che questo primo anno serva certamente a dare parte delle innumerevoli nozioni che occorrono per il concorso (il lavoro di Federico e Paola - per dirla un po' Federico’ style - è spaziale), ma anche e soprattutto a superare lo scoglio redazionale permettendoti di acquisire pian piano le altre senza impazzire per scriverle.
In conclusione, grazie a tutti, fate un lavoro eccellente.
Comunque grazie per tutto, ci sarò certamente l'anno prossimo!
Simone C., Torino (TO)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“La SNV è una grande scuola!
Ciò che mi ha colpito, sin dalle prime lezioni, è stata la grande passione, professionalità e preparazione degli insegnanti, nonché il livello (di aggiornamento e non solo) che caratterizza la scuola in tutti i suoi aspetti. 
È una scuola stimolante, altamente formativa, ben organizzata e funzionale in tutto: a livello di lezioni, materiale fornito, assegno di studio, tracce, forum; il tutto permette di impostare lo studio in maniera ordinata ed esaustiva, con un costante approccio concorsuale. 
La strada verso il concorso non è semplice ma questa scuola ha il merito di saper fornire tutti gli strumenti necessari per affrontarlo e renderlo meno gravoso.
In definitiva, posso dire di essere pienamente soddisfatta della mia esperienza presso la scuola :)”.
Serena D., Cagliari (CA)
corso iniziale




“Buongiorno Raffaele,
quest'anno ho frequentato - sia di persona che in videoconferenza - per la prima volta la SNV e, nello specifico, il corso iniziale e quello di TR1. Devo dire che mi sono trovato davvero molto bene sia
per quanto riguarda il metodo consigliato dalla scuola sia per la preparazione teorico-pratica al concorso notarile.
La scuola offre davvero la possibilità di preparare al meglio il concorso grazie al modo in cui sono strutturati i corsi, alla passione che i docenti ci trasmettono e ai costanti aggiornamenti che offre il forum e, soprattutto, la scuola ti consente di fare quel salto di qualità di cui abbiamo davvero bisogno per superare il concorso.
Grazie alla SNV ho avuto modo di conoscere molti compagni di studio con i quali, ad oggi, si sono instaurati dei veri rapporti di amicizia di cui non potrei fare a meno, soprattutto in questo tipo di percorso
nel quale il sostegno e il confrontarsi sono di notevole aiuto per lo studio.
Un grazie sincero per tutto quello che mi avete trasmesso, ci vediamo a settembre”.
Andrea M., Parma (PR)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Esprimere un giudizio in poche righe su quest'anno trascorso in SNV non è semplice.
Posso solo affermare che è stato un anno intenso e allo stesso tempo proficuo.
Infatti, pur non essendo al primo anno di studio, grazie alla SNV da settembre ad oggi sono cresciuta sotto diversi punti di vista.
Con il corso iniziale, ed in particolare nel primo periodo (Settembre-Dicembre), ho assimilato le basi per la redazione dei tre elaborati concorsuali, eliminando il panico del foglio bianco. Nel secondo periodo (Gennaio-Luglio), con l'assegnazione dei casi settimanali, ho imparato ad affrontare e risolvere anche le questioni giuridiche più articolare e pian piano a ritrasferirle in clausole d'atto. Pertanto, al termine del Corso Iniziale, tenuto personalmente dal Notaio Viggiani, sono riuscita ad ottenere quel salto di qualità sperato da tempo.
Con il corso teorico, diretto dai Notai Avondola e Mottola, ex allievi e molto preparati, ho ottenuto le linee guide per la preparazione della parte teorica del concorso. Inoltre, avendo i due docenti differente approccio alla didattica, il corso è esaustivo e ben strutturato, in quanto dà una visione completa sulle diverse tematiche affrontate.
Grazie al prossimo anno!!!”.
Mara N., Calcinato (BS)
corso iniziale




”Dopo avere frequentato il corso iniziale, quest'anno mi sono iscritto al casistico intermedio e al corso di commerciale avanzato.
Quanto al primo, mi ha permesso di continuare il mio percorso di crescita, e dopo due anni e mezzo di studio devo dire che inizio ad avere molta più fiducia nei miei mezzi. Le lezioni permettono di approfondire al massimo le questioni, e se ci aggiungiamo l'atto collaborativo e i materiali, direi che di meglio proprio non si può fare.
Per questo motivo l'anno prossimo mi iscriverò sicuramente al casistico avanzato.
Questa scuola è stata (e credo sarà sempre) fondamentale per darmi la forza di andare avanti in questo percorso, quindi non posso che ringraziarvi tutti tantissimo!”.
Federico B., Bologna (BO)
corso casistico intermedio e corso di commerciale avanzato



“Pur studiando da diverso tempo per il concorso notarile, quest’anno dopo essermi confrontata con Raffaele, ho deciso di iscrivermi oltre che al corso casistico, anche a quello di tecnica redazionale sentendo l`esigenza di velocizzare e semplificare la redazione degli atti.
Il corso casistico é sempre ricco di questioni concorsuali, con approfondimenti e riassunti di parti teoriche che mi hanno aiutato ad affrontare e chiarirmi le idee sulle varie questioni giuridiche proposte. Inoltre Raffaele a lezione suggerisce l'approccio più concorsuale, rendendo facilmente comprensibili anche gli argomenti più complessi, ed indica di volta in volta come adeguare la tecnica redazionale e la motivazione in relazione alla singola traccia affrontata.
Sono rimasta molto colpita dal corso di tecnica redazionale: l`approccio é eccezionalmente concorsuale; il metodo spinge alla semplificazione ed alla scrematura di ogni appesantimento redazionale, ma con l`occhio esperto di chi sa bene come funzionano le correzioni di concorso.  Le clausole vengono suggerite nella versione minima, ma anche in quella più estesa e completa; inoltre si fa un continuo e sempre utile riferimento alla prassi.
La combinazione dei due corsi mi ha sottoposto ad un allenamento costante di due tracce settimanali. Ho imparato così a gestire meglio il tempo, a semplificare la tecnica redazionale, a schematizzare atto e motivazione, appuntando a lato le questioni da affrontare.
Alla fine di quest’anno vorrei ringraziare Raffaele, Emanuela, Chiara e Yari. A loro va la mia gratitudine per quanto ho appreso e sopratutto per la loro enorme disponibilità. In particolare, però, il mio grazie va a Raffaele per due ragioni.
Anzitutto per avermi insegnato a guardare senza paura ai punti deboli della mia preparazione, e ad affrontarli, lavorando pazientemente ed umilmente su me stessa; in secondo luogo, per aver messo a disposizione di tutti noi dei mezzi per prepararsi ad affrontare il concorso, che quando ho iniziato a studiare erano inimmaginabili... “.
Grazia Maria A., Milano (MI)
corso casistico avanzato e corso di tecnica redazionale




“Ciao Raffaele,
ho seguito il corso iniziale e il corso di tecnica di redazionale iniziale.
Devo dire che è stata veramente dura: io non avevo nessuna competenza notarile (mi sono laureato ad aprile 2016) e durante l'anno ho avuto parecchi momenti di sconforto in cui mi sono detto che non ce l'avrei fatta. Però ho tenuto duro e alla fine mi rendo conto che in 10 mesi ho fatto progressi enormi: a settembre non sapevo interlineare un atto, oggi molti compiti mi tornano corretti con su scritto "Bravo".
Il metodo della SNV paga alla fine, dopo che uno è passato da parecchi momenti difficili, però paga, e tanto.
Vi ringrazio tutti per l'aiuto e ci vediamo l'anno prossimo”.
Andrea B., Torino (TO)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Ciao Raffaele,
La mia è una valutazione particolare.
Ero fermo con lo studio da qualche anno, quasi dalla laurea, conseguita qualche anno prima.
Cercavo una scuola per apprendere le basi della tecnica redazionale e capace di creare un collegamento tra la teoria e la pratica.
Il corso redazionale di base (settembre - dicembre) è il migliore del pacchetto del primo anno. Mi ha consentito di mettere la penna sul foglio dopo una lunga inattività. La combinazione lezioni + esercizi (non tracce!) è l'ideale.
Il corso di pratica è un ottimo complemento: è leggero e consente di ritornare su certi argomenti con una prospettiva diversa. Sul corso teorico mi posso esprimere solo in parte, avendo seguito solo le prime duo o tre lezioni, per l'impossibilità di dedicare molto tempo ad esse. Il suo pregio è rappresentato dalla spiegazione dell'argomento in un modo diretto, non replicabile in un libro.
In definitiva, non mancando in me la volontà, cercavo però una spinta che mi rimettesse in moto al fine di attuarla. In ciò hai avuto successo.
PS: pur non potendo usufruirne, ritengo ottima l'idea dell'aula studio. Per me è la one more thing di maggiore interesse.
Un abbraccio”.
Giuseppe V., Napoli (NA)
corso iniziale




”Nonostante frequenti la scuola ormai da tempo, questo è il primo anno in cui ho svolto interamente e consegnato tutte le tracce assegnate.
Il motivo è che ho sempre visto le tracce come un momento per mettermi alla prova e, pertanto, gli scorsi anni preferivo non consegnare se il tempo di svolgimento superava le 8 ore.
Quanto all'impostazione del corso, sono sempre stata "fedele" negli anni a questa scuola perché ho sempre ritenuto che, prima di tutto, contasse lo studio individuale e teorico e quindi fosse più opportuna una scuola, come questa, che ti allenasse a risolvere tracce con un livello di difficoltà superiore rispetto a quello concorsuale.
Inoltre, ho sempre apprezzato la chiarezza espositiva e la sinteticità del notaio Viggiani.
Questi penso siano, infatti, tra i punti di forza della scuola, unitamente ai consigli che vengono forniti.
In particolare, quello di affiancare sin da subito lo studio teorico alla redazione delle formule.
Io l'ho attuato personalmente e devo dire che il salto di qualità è notevole”.
Rosa C., Montichiari (BS)
corso casistico avanzato



“Buonasera!
Il mio giudizio sul corso è più che positivo: non potrebbe essere altrimenti per una Scuola in grado di unire e bilanciare l'insegnamento teorico e pratico, garantendo una preparazione a 360°.
Le lezioni sono strutturate in modo tale da consentire lo studio personale e le ore del venerdì sono fondamentali per approfondire, chiarire dubbi, interpretare e districarsi tra le varie dottrine.
Le tracce sono brillanti e la correzione è completa e sempre formativa.
Non mancano disponibilità e simpatia, ogni lezione è dinamica anche per chi segue in videoconferenza”.
Mariateresa D.G., Roseto degli Abruzzi (TE)
corso iniziale




“Complimenti ancora per l'anno che mi hai fatto passare Raffaele, e per i progressi che grazie alla SNV sono riuscito a fare, anche da parte della mia fidanzata che sebbene non sia parte della scuola ha apprezzato fin dall'inizio il tuo metodo e i progressi fatti osservando il mio percorso; non è da tutti la tua umiltà e la tua perseveranza, il fatto che guardi all'impegno e ai risultati anche piccoli che si raccolgono, e non al voto con cui ci si è laureati e basta, o a se hai frequentato questa piuttosto che quella Università. Ti assicuro che un atteggiamento come il tuo è molto raro almeno per la nostra esperienza in questo campo. Grazie di tutto Raffaele”.
Federico Valentino M., Pavia (PV)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Tre anni alla SNV. Tre anni intensi ma ciascuno a suo modo. Perché in questo percorso, che ho deciso di seguire partendo da zero (dal corso iniziale nell’anno 2013/2014 al corso avanzato di quest’anno, passando per il corso intermedio e per altri corsi collaterali) mi è sembrato di scalare una montagna. La meta all’inizio la vedevo lontanissima, irraggiungibile, quasi impercettibile. Mentre oggi so che è lì, chiara, nitida e soprattutto alla mia portata. E per questo non posso che ringraziare la SNV e i suoi eccezionali insegnanti per il metodo, per i corsi che si perfezionano di anno in anno e si arricchiscono di novità (il corso di sensibilità concorsuale ne è un formidabile esempio!) e per gli stimoli continui ad andare avanti, a non arrendersi, a migliorarsi sempre di più.
Ho avuto momenti di sconforto, momenti in cui mi sono sentita incapace e inadeguata, non all’altezza del concorso notarile e senza il sostegno della scuola sono sicura che avrei già mollato da un pezzo.
Perché la SNV non è solo una scuola di diritto, non hai davanti soltanto dei professionisti preparatissimi in grado di spiegarti ogni istituto giuridico in maniera ineccepibile e appassionata, la SNV è una specie di famiglia in cui tutti hanno, inevitabilmente, affrontato il concorso negli ultimi anni, trovandosi nelle stesse difficoltà e vivendo le stesse paure e ansie di chiunque di noi. E allora, a volte, basta una parola, un “BCM”, un “sei sulla buona strada”, a darti la forza di non desistere. A farti credere che puoi farcela anche tu. Forse non accadrà subito, probabilmente bisognerà affrontare il dolore di una bocciatura e la gioia, dal retrogusto amaro, di chi invece ce la fa prima di te, ma quando vicino (anche solo virtualmente, io ho sempre seguito a distanza) hai delle persone che sanno esattamente come ti senti, che non ti giudicano un fallito o un incapace ma ti aiutano a comprendere gli errori e a superarli, ritrovare le forze per arrivare alla meta, è molto più semplice.
Certo, l’impegno e lo studio sono personali, l’intelligenza e le capacità di ognuno di noi assolutamente individuali, ma l’empatia che si crea è collettiva. Ed è un’arma in più per vincere questa battaglia, per scalare questa montagna.
Concludo con una citazione di Nietzsche che mi accompagna dal giorno in cui mi sono laureata e che è diventata il mio principio karmico: “Quanto manca alla vetta? Tu sali e non pensarci”.
Anna D.M., Putignano (BA)
corso casistica avanzato, corso di commerciale avanzato, corso di sensibilità concorsuale




”Primo anno alla scuola Notarile Viggiani… e in assoluto primo anno di frequentazione di una scuola Notarile! La mia esperienza è stata più che positiva… i docenti sono estremamente preparati e appassionati, capaci di non farti mai sentire inadeguato nonostante il percorso  possa spaventare per quantità e complessità… nulla è lasciato al caso ma tutto perfettamente organizzato... Un grazie e un abbraccio alla SNV!”.
Giulia E., Carrara (MS)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Ecco il mio feedback (relativo al biennio di studi).
Le parole chiave della tua scuola per me sono: INNOVAZIONE ed ATTENZIONE.
La prima si manifesta non solo in un sito, un forum e un sistema di videoconferenza ottimi, ma anche (e soprattutto) nei corsi all'avanguardia che hai attivato (penso al corso di sensibilità concorsuale e a quello di commerciale avanzato) che mi sono piaciuti, senza tralasciare il corso di tecnica redazionale che è top!
La seconda in quanto i docenti sono sempre disponibili a chiarimenti e spiegano senza "l'alterigia del titolo notarile" (passami il termine). Inoltre, tu sei fulmineo a rispondere a qualsiasi nostra esigenza via mail/cell. e tieni a tuoi studenti come fossero parte della tua "famiglia" facendo il tifo per loro prima di ogni concorso, andandoli addirittura a trovare a Roma ed aspettandoli all'uscita. Quale altro notaio fa ciò?
Sono soddisfatta del percorso di studio che ho improntato con la tua scuola che predilige l'approccio teorico e contestualmente pratico-redazionale.
E' un percorso che, almeno per me, sta richiedendo sicuramente più tempo rispetto che a "trangugiare" meramente i manuali in chiave asettica, ma che penso (e spero) darà i suoi frutti.
Il bilancio sulla scuola è, quindi, positivo per me”.
Francesca B., Spinea (VE)
corso di tecnica redazionale, corso di sensibilità concorsuale, corso di commerciale avanzato e corso di pratica notarile




”La strada per il concorso è una strada sempre in salita, piena di insidie e di sconforto. Serve allora la giusta guida che ti sappia accompagnare, anche col sorriso, in questa esperienza. La SNV, grazie al metodo, all'organizzazione e ai preziosi consigli offerti da Raffaele e da tutta la sua grande squadra, offre sin dal primo giorno la possibilità di apprendere il modo giusto per affrontare questa missione.
La SNV è una vera palestra del diritto, dove c'è sempre grande spazio per confrontarsi con i compagni d'avventura e con i Notai, per risolvere i propri dubbi e per crearne dei nuovi e, soprattutto, per crescere insieme.
Questo primo anno ha rappresentato per me un'esperienza meravigliosa, una scelta che sicuramente rifarei! =)”.
Cosimo T., Milano (MI)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Uno dei motivi che, poco prima della laurea, mi ha definitivamente convinto ad affrontare questo percorso è stato l'entusiasmo che mi ha trasmesso la Scuola di Raffaele; navigando su internet mi sono casualmente imbattuto nel forum della SNV e le parole di Raffaele, insieme ai commenti di chi stava frequentando o aveva frequentato i suoi corsi, mi hanno dato quella spinta di cui avevo bisogno per compiere una scelta così impegnativa.
L'esperienza del Corso Introduttivo mi è servita per prendere le misure al difficile percorso che ho deciso di intraprendere; mi è servita per capire come dovrò lavorare da settembre in poi, quando il gioco si farà duro; mi è servita per conoscere le persone con cui condivido un sogno ed al fianco delle quali spero di camminare lungo la strada che porta a Roma.
Il Corso Introduttivo, soprattuto, mi è servito per appassionarmi, per farmi contagiare dall'entusiasmo della SNV e per avere conferma di cosa voglio fare "da grande": il Notaio.
Grazie”.
Stefano B., Torino (TO)
corso introduttivo




”E’ il terzo anno che frequento la scuola e la cosa che mi preme sottolineare, oltre alla preparazione, è la grande passione che il Notaio mette e trasmette in questo progetto… Ci sprona a studiare e a non demordere… Ed è sempre disponibile a sostenere ogni nostro momento di sconforto o delusione… Faccio i miei complimenti anche ai giovani notai che lavorano con lui, tutti estremamente disponibili e molto preparati! Insomma… scuola consigliatissima!”.
Sara S., Milano (MI)
corso casistico avanzato e corso di tecnica redazionale



“Su suggerimento di amici mi sono iscritta alla scuola (corso iniziale e corso di tecnica redazionale) dopo aver studiato da sola un anno.
La scuola mi ha insegnato un metodo e indicato "la strada", cosa che da sola non ero stata minimamente in grado di fare. Ho imparato a scrivere (seppure con tanti errori data la mia preparazione ancora iniziale).
Ho trovato eccellente il corso iniziale, la soluzione dei casi spiegati rimane impressa per la sua chiarezza, il corso teorico è un vero aiuto, utilissimo anche il corso di tecnica redazionale e la correzione dei compiti è analitica. I materiali selezionati sottolineati sono una salvezza per chi, come me, si è trovato davanti a più e più testi senza sapere da che parte iniziare.
Oltre all'aspetto didattico vorrei sottolineare l'importanza dell'aiuto morale che la scuola offre, trasmettendo entusiasmo e fiducia”.
Giulia M., Roma (RM)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Ho notato grandi miglioramenti da quando frequento la scuola, la mia preparazione è notevolmente cresciuta: sono ora in grado di individuare problematiche poste dalla traccia che prima ignoravo e soprattutto ho imparato la sintesi.
Voglio rendere un grande GRAZIE a Lucia Campanile, Diletta Giradi e Matteo Bullone che hanno corretto alcuni dei miei temi e, con grande maestria, hanno compreso le mie parole.
Esprimo, con il senno di poi, un giudizio molto positivo su tutte le correzioni, anche ove inizialmente accolte in modo ostile, perché emendatio pars studiorum longe utilissima”.
Giovanguido A., Torino (TO)
corso casistico avanzato



“Buona sera Notaio, anzi voglio permettermi di dire Ciao Raffaele!
Perché fin dal primo giorno di lezione hai sempre cercato di metterci a nostro agio essendo come uno di noi, studiando ed affrontando ansie e preoccupazioni come noi, come se anche tu dovessi sostenere insieme a noi il prossimo concorso. E tutto ciò si è percepito anche da casa nel corso a distanza al quale ho partecipato; e nel continuo supporto materiale e personale che ci hai fornito.
Mi sono iscritta al corso casistico avanzato in quanto, fin dal primo articolo che lessi sul notariato con le formule redatte dagli allievi della scuola, mi aveva dato l'impressione di una scuola che dava un metodo per studiare le materie notarili nuovo, fresco e, soprattutto, aggiornato e maggiormente calzante al concorso dei giorni nostri. Si, perché, come ci hai sempre detto a lezione, noi dobbiamo affrontare, purtroppo, "questo" concorso che è molto diverso da quello degli anni passati, anche a fronte dell'introduzione della prova di diritto commerciale.
Mi ha colpito subito il modo diretto e pratico di affrontare e sviscerare gli istituti, cogliendo ogni piccolo aspetto della teoria per sfruttarla per una redazione di atti e clausole semplici e puntuali.
Mi sono iscritta, tuttavia, con molto timore, con la paura di non essere in grado di sostenere la difficoltà delle esercitazioni proposte, pur avendo alle spalle già 4 anni di studio presso una delle scuole dei Consigli notarili. Invece le tracce affrontate, molto toste ma dense di problematiche fortemente attuali e concorsuali, mi hanno aiutata man mano a fidarmi di me stessa e delle conoscenze acquisite fino a questo momento. A volte confermandole con giudizi positivi; ed altre volte sconfessandole clamorosamente, aiutandomi così a correggere gli errori di concetto o redazionali attraverso correzioni meticolose; e spingendomi ad essere più attenta nell’esposizione di motivazione e parte teorica oltreché più precisa nella redazione dell’atto. Migliorandomi, insomma, esercitazione dopo esercitazione.
Mi è piaciuto molto anche il corso di teorico-commerciale con il quale ho avuto modo di consolidare molti concetti con le lezioni frontali ma, soprattutto, del quale ho apprezzato tantissimo la lezione sul bilancio col Notaio Mottola Lucano, davvero illuminante ed assolutamente da ripetere più volte.
Insomma, penso di avere ancora tanto da fare e da studiare per raggiungere forse un giorno il mio sogno, ma sento che la SNV in questo mi ha aiutata tanto, sia nell’impostazione, che nella consapevolezza di ciò che occorre per il superamento del concorso notarile.
Grazie Raffaele!”.
Silvia S., Civitanova Marche (MC)
corso casistico avanzato e corso di commerciale avanzato




”L’anno 2015-2016 ha rappresentato un periodo particolarmente importante per la mia formazione, nel quale ho avuto modo di approfondire e confrontarmi con temi giuridici nuovi e di maggiore difficoltà, testando la solidità delle basi poste con il corso iniziale. Proprio da qui partono le mie considerazioni.
Il metodo acquisito nell'anno passato si è rivelato essenziale ed adeguato per affinare la comprensione delle problematiche di diritto, coniugandola con una buona tecnica redazionale.
L'impegno profuso ha iniziato a mostrare i primi frutti, consentendo di superare agevolmente piccoli problemi formali o dubbi giuridici che in passato costituivano invece uno scoglio.
Lo studio si è di certo fatto più intenso e, sebbene il lavoro sia ancora notevole, inizio a possedere gli strumenti adatti per muovermi con maggiore sicurezza nel vasto panorama notarile, anche grazie agli stimoli delle lezioni e dei confronti con i compagni.
La passione di Raffaele nella spiegazione minuziosa delle varie tracce ed il materiale didattico a supporto costituiscono uno dei punti di forza della scuola, completando il metodo SNV.
Una particolare menzione va al corso di Tecnica Redazionale, a mio avviso essenziale per un corretto approccio al concorso, che si conferma uno strumento prezioso per " imparare a scrivere" correttamente un atto”.
Lorenzo P., Fermo (FM)
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale



"Di una banalità disarmante": è con questa espressione che Raffaele commenta le tracce settimanali a conclusione delle lezioni di correzione.
Ma sono tutt'altro che banali!
È innegabile che ad una prima lettura, soprattutto quando si è ancora acerbi, risultano un vero e proprio rompicapo.
Poi, però, seguendo i suoi preziosi suggerimenti, quel groviglio inizialmente inestricabile inizia a dipanarsi.
Non è facile, non è immediato, bisogna allenarsi e insistere con metodo e la SNV insegna proprio questo.
Raffaele è un perfezionista, mette il cuore in quello che fa e ad ogni lezione trasmette la sua passione smisurata per il diritto. E io mi sono appassionata!
Un meritatissimo plauso va anche a Paola che, sempre chiarissima, con le sue "chicche" e "bucce di banana" focalizza l'attenzione sui punti chiave e mette in guardia da errori banali; alla genialità di Federico che spinge ad un approccio critico nei confronti del diritto; a Guido, trait d'union tra le norme giuridiche e l'attività notarile, preciso, preparatissimo.
La SNV è una scuola completa che ti insegna un metodo di studio efficace, che ti sprona, ti mette di fronte ai tuoi limiti e ti dà gli strumenti per superarli, approfondendo lo studio del diritto fino all'atomo, senza trascurare il lato "social”!”.
Stefania M., Treviglio (BG)
corso iniziale




”Caro Raffaele,
ti chiedo da subito perdono perché sarò prolisso: 4-5 righe non bastano!
Avrei voluto raccontarti di persona che mi sono innamorato di questa scuola leggendo l'articolo del Sole 24 Ore dove si raccontava che tu e Guido avevate redatto e regolamentato con contratto la convivenza tra persone dello stesso sesso; ho esclamato: C(… biiiip...)O! Qui si fa ingegneria del diritto!! Finalmente!
Già, perché dai racconti delle varie scuole frequentate da conoscenti-colleghi, nessuna mi ha mai preso.
E lo credo bene: da quando ti ho chiamato esattamente 1 anno fa per chiederti consiglio su quale corso frequentare, non ho mai smesso di seguire i tuoi consigli (compatibilmente con quanto mi è possibile fare causa famiglia e lavoro): mi sono fidato e mi fido di quello che mi hai detto a ogni lezione, a ogni post sul forum.
Io ho frequentato il Corso Iniziale e Tecnica Redazionale Iniziale: è stato difficile all'inizio resettare le "impostazioni mentali" datemi dallo studio con cui collaboro, ma come detto, mi sono fidato che il metodo SNV è quello giusto per vincere il concorso, e ce l'ho fatta.
Come hai sempre suggerito, non ho fatto la gara con nessuno se non con me stesso, e, per quanto rimanga tutt'ora l'ultimo tra gli allievi della SNV per competenze acquisite, mi sento che dal livello 0 a cui ero, ho avuto una crescita enorme, che non so né voglio quantificare, ma quantomeno mi sento più sicuro tra le tracce, senza quella sensazione di brancolare nel buio.
Il metodo SNV è ottimo, non ti lascia mai solo; fa respirare diritto in ogni modo, emana la passione del diritto, il gusto di parlarne e risolverne problematiche: adoro!
Non ti nascondo che ad un certo punto ho iniziato a dubitare di voler vincere il concorso per la professione in sé o per collaborare con te e gli altri (Federico, Guido, Yari... tutti eccezionali!) … e tutt'ora non sono ancora sicuro della risposta che mi sono dato!!! :D
Non nascondo neanche che ho avuto paura e perplessità relativamente alla frequenza a distanza, in differita, pensavo mi penalizzasse: ebbene, non avendo resistito, ho frequentato di persona su a Milano 3 lezioni e mi sono reso conto che nulla si perde per strada frequentando via pc... se non ahimè il contatto umano, che non ti nascondo, mi fa soffrire. Io adoro stare tra le persone e comunicare, amo il contatto, ma... tant'è, pazienza, so che troverai il modo per risolvere anche quest'aspetto!!!
A questo punto, penso che il feedback sia sufficientemente orientato verso il 110 e lode, con desiderio di ricominciare da settembre.
Ti abbraccio con infinita stima e gratitudine”.
Rocco O., Palagiano (TA)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



"Ho frequentato il corso casistico intermedio, tecnica redazionale 1 e tributario.
Il Corso casistico è stato positivo, mi piace la sua organizzazione e la spiegazione. Ho frequentato il sabato l'atto in aula, grazie a cui sono molto migliorato, sia come tempistiche che come tecnica redazionale e soluzioni. Lo scorso anno da solo facevo le tracce a livello iniziale in due giorni, con molti errori e spesso non consegnavo. Quest'anno ho quasi sempre consegnato, ho affrontato nella fase finale del corso le tracce di livello Avanzato e ho diminuito sensibilmente gli errori e il tempo a disposizione. Rispetto ai miei compagni di corso sento di essere indietro, ma paragonandomi all'anno passato non c'è storia, un'altra persona, e lo devo sopratutto allo stimolo continuo dei compagni di classe.
Il corso di tecnica redazionale è molto utile, sebbene io non abbia consegnato spesso le tracce. Le spiegazioni sono sempre chiare e sono ottimi i consigli "sgamo" dei professori.
Il corso di Tributario è stato positivo ed erano utili gli esercizi sul forum, il dottor Brotto è sempre disponibile!
Sebastiano S., Brescia (BS)
corso casistico intermedio, corso di tecnica redazionale e corso di tributario




”E’ stato un percorso affascinante e stimolante.
Ogni settimana passata alla SNV sono cresciuta e migliorata. Tutti i corsi sono organizzati molto bene e hanno una qualità eccelsa. Il materiale fornito è utilissimo.
Grazie SNV!!
Mariapia P., Caderzone (TN)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Giunta al termine del mio primo anno alla SNV devo dire che la mia esperienza è stata assolutamente positiva. Sia da un punto di vista accademico sia da un punto di vista umano e personale. Dal punto di vista accademico la SNV offre un metodo e un'organizzazione infallibili, che mi hanno portato nel giro di un anno a miglioramenti che mai avrei pensato possibili.
Ho amato l'entusiasmo che trasmettono Raffaele e gli altri docenti.
La semplicità con cui parlano di diritto.
Essendomi trasferita a Milano, la SNV è diventata per me come una seconda famiglia. Fare ciò che si ama assieme e in un ambiente amichevole rende la strada più piacevole, ci si dimentica della competizione e si apprezzano confronto è condivisione. L'unica competizione rimane quella con noi stessi, per migliorarci sempre e comunque, per alzare la famosa "asticella".
BCM! :)”.
Elisabetta B., Belluno (BL)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Il mio giudizio è sicuramente positivo. Certo, non è stato un anno semplice per me: mi sono iscritta per la prima volta ad una scuola notarile, ma, a distanza di tempo, mi ritengo soddisfatta di aver scelto La Scuola Notarile Viggiani.
I corsi sono ben strutturati, i Notai della Scuola, preparatissimi, fanno sembrare tutto così semplice nelle loro spiegazioni. Sicuramente il mio percorso di preparazione è ancora lungo, però aver imparato ad impostare un atto notarile è stato già un buon traguardo, figuriamoci quando riuscirò a chiudere un atto in otto ore... :)
Posso solo che concludere con un GRAZIE”.
Roberta L., Barbariga (BS)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Riassumere in poche righe questo anno assieme a tutti voi non è cosa facile. La complessità nasce dal fatto che la passione e la voglia di migliorare che vi contraddistingue e che conseguentemente si espande a tutto ciò che fate non si prestano ad essere inquadrate in parole, ma vanno vissute.
Il vostro è un compito duro perché vi trovate a dover formare dei prodotti grezzi al fine di renderli delle macchine da concorso capaci di redigere atti perfetti.
Io ho iniziato questo percorso un po’ spaesata, non avendo la minima idea di cosa fosse il diritto notarile. Ero ancora inserita nell’accogliente e materno ambiente universitario, lontana dalle insidie che cela una prassi così articolata e complessa come quella notarile.
A voi l’arduo compito di iniziarmi ad un percorso duro e soprattutto lungo, che richiede una costanza e un metodo che alla maggior parte degli studenti sono ignoti.
Da subito si incontrano le prime difficoltà: si conoscono gli istituti, ma non si sa come applicarli. Da subito l’asticella del livello si innalza, perché si è immediatamente richiesti di redigere atti il più possibile perfetti. Da prima può spaventare questa cosa perché agli inizi non si sa assolutamente nulla e non ci si capacita di come si possa pretendere la redazione di un atto notarile dopo una manciata di lezioni. Confesso che lo scetticismo ti assale: non ti ritieni all’altezza, ti sembra folle quello che ti viene richiesto, eppure il notaio Viggiani ti chiede fiducia.
Solo quella assieme a tanto impegno.
E dopo un anno posso dire che tu la fiducia gliela devi dare, anche se può sembrarti assurdo quello che ti chiede, perché presto ti renderai conto che il suo metodo funziona:
questa Scuola non ti dà formule da imparare.
Questa Scuola non ti dice come devi fare le cose.
Questa Scuola ti dà gli strumenti, ma essenzialmente ti chiede di ragionare e di far le cose tue.
Ti chiede di sbattere la testa per ore sui problemi per trovare le soluzioni. E se all’inizio ti sembrerà follia, dopo un anno, quando ti rendi conto di saper scrivere, tu che fino a settembre non avevi la benché minima idea di cosa fosse un atto notarile, non puoi che essere infinitamente grato a tutte quelle persone che hanno faticato per mesi assieme a te per rendere il tuo sogno un po’ meno irraggiungibile.
Quello che questa Scuola dà, oltre a lezioni di altissimo livello con professionisti assolutamente umili ma estremamente preparati, è un metodo: ti obbliga a ragionare sui problemi, ti costringe a cercare una tua tecnica redazionale senza importene una propria. Ed è inutile dire che così facendo, non solo impari, ma metabolizzi le cose, le fai tue, imprimendole indelebilmente dentro di te. Ti avvia ad uno studio che non è sterile, ma ricco di implicazioni pratiche, uno studio che non è fine a se stesso, ma strettamente finalizzato all’applicazione concreta e a ciò che si è poi richiesti di fare ai fini concorsuali.
Uno dei più grandi pregi di questa Scuola è la concretezza: l’obiettivo è il superamento del concorso e tutti i professionisti, con le peculiarità tipicamente proprie dei rispettivi corsi, offrono una formazione mirata a quello. Anche lo studio teorico, la scelta dei materiali e delle tematiche di approfondimento è mirato al concorso.
In altre parole, questa Scuola si contraddistingue per un approccio puntuale e non dispersivo verso ciò che è necessario ai fini concorsuali.
E le scelte delle tematiche, sia delle tracce che delle lezioni, nascono da uno studio attento e certosino delle tracce dei concorsi, delle novità normative e giurisprudenziali e soprattutto dei metodi di correzione usati dai commissari.
Il pacchetto didattico che offre la Scuola è enorme e dietro ciò che è più facilmente visibile esiste un universo di scelte consapevoli e di duro lavoro che fa sì che allo studente sia somministrato solo il prodotto finito, ma del quale è doveroso riconoscere anche tutta la fatica e la voglia di migliorare che c’è dietro.
Concludo spendendo due parole sul Codice, che è veramente un gioiello in quanto costituisce uno strumento di enorme sussidio nella preparazione, consentendo tramite la geniale sezione “fingertips” il rapido accesso a tutti i provvedimenti di maggior interesse notarile e a mezzo degli studiati richiami, la risoluzione rapida di problematiche giuridiche e teoriche”.
Chiara S., Pagnacco (UD)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




“Il corso casistico avanzato mi ha molto aiutato ad acquisire lucidità e sicurezza nella redazione degli elaborati e ad allenarmi nella gestione del tempo durante lo svolgimento della prova. Lo consiglio vivamente”.
Carlo R., Casnate con Bernate (CO)
corso casistico avanzato



“Be' che posso dire, io ho seguito finora solo il corso introduttivo, però il mio giudizio non può che essere positivo sotto tutti i punti di vista come direbbe Antonio Conte :) Sia sul piano giuridico e formativo, professori molto bravi e metodo più che soddisfacente, sia sul piano dell'organizzazione e del gruppo che si è creato, non posso che essere soddisfatto. D'altro canto mi è servito molto ad approcciarmi alla materia e a capire subito quale sia il metodo di studio più congeniale al fine di passare il concorso. Lo consiglierei a chiunque si voglia fare qualche idea sul mondo del notariato, anche solo per capire se effettivamente è un mondo che gli interessa o meno. Un saluto”.
Filippo P., Ivrea (TO)
corso introduttivo




”Esprimere un giudizio non è mai cosa semplice, men che meno quando ci si "affeziona" perché si viene formati, perché si condivide un percorso, fatica e passione.
La passione è tutto per ognuno di noi. Senza di Lei saremmo sviliti, robottini senz'anima, viaggiatori senza biglietto del nostro cammino di vita.
Raffaele è proprio l'epiphany della passione, passione per il diritto, che gli scorre nelle vene, Maestro di una caratura notevolissima, di una preparazione giuridica pari ad infinito, che forma non solo al concorso ma anche al diritto, e non con formulette magiche, bensì attraverso una preparazione ferrea combinata a un'overdose di costanza, abnegazione e credo alla "Volli, sempre volli, fortissimamente volli." Da buon pastore tosa le sue pecore senza mai scorticarle; le aiuta a rialzarsi quando cadono.
Il minimo comun denominatore del corso che frequento da un po', il casistico avanzato, è "spaccare il capello in quattro". Ogni singola fattispecie viene trattata in modo capillare, senza tralasciare nulla, con attenzione maniacale (in senso buono) al micro e persino a quello che lui stesso chiama l'"iper-dettaglio".
A lezione, dopo un'approfondita spiegazione, viene ad es. analizzato l'atto da un punto di vista redazionale soffermandosi sulla stesura delle singole clausole.
Ma non basta. Perché a tutto questo fa da cornice finale la redazione dell'atto collaborativo, marchio di fabbrica della SNV. Ogni utente del forum può, dopo la redazione dell'atto da parte di un volontario tra gli iscritti alla scuola, "collaborare" a limarlo, strutturando e affinando sempre di più, grazie al confronto con gli altri e alla supervisione del boss a cui nulla sfugge, la propria capacità redazionale”.
Rossella Maria P., Rapallo (GE)
corso casistico avanzato



“Viggiani vuole dire sintesi, completezza e chiarezza... Se uno vuole trova tutti i sostegni necessari per affrontare un percorso di studio proficuo e serio! Grazie “.
Rachele C., Mantova (MN)
corso casistico avanzato




”Alla domanda: com’è la SNV? Risponderei che la SNV è come un treno, sempre in movimento, capace e disposta ad accogliere nei graduati vagoni tutti coloro che vogliono viaggiare imparando, pronta ad offrire emozionanti panorami e a far scendere rinnovati i viaggiatori.
Io sono davvero entusiasta di questa scuola, per me la prima, perché è stimolante, interessante, organizzata ed accogliente.
In poco tempo ho percepito subito di trovarmi in una grande scuola in cui i docenti insegnano non per lavoro ma per passione e di far parte di un gruppo unito e vitale.
Se tutto ciò è frutto della filosofia della scuola, dico che filosofare è bellissimo!”.
Margherita D.G., Jesi (AN)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



"Mi sono avvicinata alla SNV un po' incuriosita dai vari "sentito dire", un po' spaventata dall'idea di intraprendere una strada così in salita.
Il mio percorso alla scuola inizia l'anno scorso con il corso Introduttivo tenuto da Raffaele e Paola e termina (solo per ora) con il corso iniziale e di tecnica redazionale seguiti quest'anno, sempre in videoconferenza da casa (diretta o differita a seconda delle mie necessità).
Riassumere tutto quello che rappresenta la SNV in un post non è facile, ma ci proverò!
La SNV è una scuola nel significato più completo e alto del termine, è organizzata e strutturata al meglio (orari, calendario, materiale e programma di studio, correzione delle tracce), ti senti guidato passo passo anche seguendo a distanza da casa.
Mi ha insegnato un metodo di studio, e fornito gli strumenti giuridici e non, per prepararmi ad affrontare questa sfida.
Nel sito ci sono tutte le info che possono servire; il forum è molto utile per condividere dubbi, domande.
Non mi sono mai sentita sola, e questo può fare la differenza!
Personalmente la videoconferenza è stata davvero comoda, immediata e la possibilità di vedere e interagire con i docenti e colleghi ha consentito di sentirsi come in classe.
E come una vera scuola è molto impegnativa, richiede tanta fatica e dedizione; il livello di preparazione è molto alto e questo è merito della squadra di docenti, dei quali ho apprezzato la qualità di insegnamento ma anche la gentilezza e la disponibilità verso ognuno di noi.
Insomma il mio personale bilancio è più che positivo... fin da subito mi sono sentita (anche solo virtualmente) in sintonia e supportata.
Con la giusta visuale, in fondo, si può scorgere anche tutta la sensibilità, l'umanità e la passione di questa grande scuola!".
Laura B., Verona (VR)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale




”Se dovessi esprimere in una parola quest'anno, direi: stress.
Sarebbe davvero tipico di un modo famoso di fare réclame il dire che questo percorso, sol perché qui iscritti, è facile, ovvero che iscriversi a questa Scuola ti dà risultati senza fatica o senza sudore (una sorte di 'Miracle Blade' del Notariato): no, non è così.
Tuttavia, questa Scuola
1) ti insegna il metodo - quello concorsuale, soprattutto, che non è semplicisticamente quello 'Notarile'.
2) ti consiglia lo studio (ci sono monografie di 1.000 pagine: serviranno davvero...? Qui lo sforzo sistematico dei Docenti).
3) ti guida, ti supporta, ti incita.
4) è organizzata (non si offre il materiale a caso, non si vomitano pagine attinenti al caso della settimana: si offrono armi affilate per le prossime successive esercitazioni; si dà il quadro quanto più amplio tanto più semplice dell'argomento, del problema e, perché no - così è il diritto - si offrono quelle soluzioni ai problemi del diritto vivente ancora del tutto irrisolti e, che, però, hanno necessità di essere superati, nella vita professionale come in quella concorsuale).
Certo, il Notaio è oggi una professione - potrebbe dirsi - 'a rischio': il rischio di divenire vuota buccia di una polpa antica, oramai - è proprio il caso di dirlo - alla frutta. Qui interviene Viggiani, con la sua Scuola e le sue Politiche. Il Notaio qui è il centro, e non solo ai fini concorsuali, e con ogni iscritto si condivide prima di tutti il Valore del Notaio, il perché della sua attività, il modo in cui i si debba comportare nelle occasioni di lavoro. Si comprende allora molto bene il ruolo del Notaio, non sovraordinato e non sottoordinato a quello dell'Avvocato, del Giudice, del Consulente Legale, del Dottore Commercialista.
Potrebbe dirsi quasi che è l'apoteosi dell'essere Notaio. Ma non è questo il punto.
La Scuola Notarile Viggiani - Boia chi [la] molla - è prima di tutto il Paradiso di chi vuol divenire Notaio.
Le lezioni, le simulazioni, il materiale di studio. Tre semplici ma fondamentali pilastri che, nell'ottica del 'Vincere il Concorso ' - e, come detto sopra, non solo - qui sono tanto solidi quanto evidenti nelle molteplici felici riuscite di molti degli ex allievi di questa dimensione scientifica (davvero Scuola pare riduttivo).
Ci sono importanti questioni che - magari - neanche a sedersi per pensarle, sarebbero oggetto di studio (salvo poi scoprire che, avendole viste, si sarebbe passati allo scritto dell'anno scorso...): bene, qui vengono studiate, spiegate ed applicate.
La Scuola propone quindi vari Corsi, pensati per fare bene anzitutto il Concorso Notarile e, poi, forse, mi permetto di dire: anzitutto - il Notaio.
Comunque vadano le cose per me, piccolo discente di un grande Organizzatore, Teorico, Pratico (Raffaele Viggiani), in questa Scuola non puoi non mettere una parte della tua vita. Che - stanne pure per certo - non verrà mai tenuta in scarsa considerazione da nessuno di quelli che partecipano alla Viggiani”.
Antonio F., Milano (MI)
corso iniziale e corso di tecnica redazionale



“Difficile ridurre a parole, e tradurre in poche righe, un intero anno, sviluppatosi tra lezioni, compiti, studio, impegno, fatica, e, non da ultimo, le prime soddisfazioni. Mi siano, però, concesso suggerire due parole, specialmente a chi intenda intraprendere il medesimo cammino.
Guardando indietro, a come tutti noi abbiamo iniziato, e, senza superbia, considerando il livello raggiunto in pochi mesi, è facile riconoscere le potenzialità della SNV.
Dei confusi e sconnessi ricordi degli anni di università, viene fatto ordine, con la creazione di un metodo che, in meno di quanto si possa immaginare, permette di concludere una traccia concorsuale, traguardo che mai mi sarei immaginato di raggiungere, così rapidamente. Certo, la strada rimane lunga, e ricca di sacrifici, ma la fatica è, senza dubbio, alleviata, condivisa, e incanalata in voglia di migliorare.
L'obbiettivo non si raggiunge da soli, l'impegno e la costanza, vanno supportate, ed è proprio questo che ho ricevuto, e che mi aspetto di ricevere anche il prossimo anno, con la stessa competenza e dedizione”.
Francesco M., Parma (PR)
corso iniziale




“Ho iniziato il corso introduttivo con grande entusiasmo; alla sua conclusione posso dire di avere maturato la convinzione che questa scuola rappresenti una strada valida, nonché meritevole della fiducia che dall'inizio vi ho riposto.
Il programma del corso introduttivo mi sembra sia perfettamente congegnato per traghettarci dallo studio universitario allo studio per il concorso, non a caso più volte sia Paola che Raffaele hanno fatto riferimento all'importanza di cambiare il metodo, proprio perché si tratta di un tipo di studio differente. Ho apprezzato moltissimo il richiamo e l'analisi continui e costanti a questioni pratiche, nonché il fatto che dedicassimo la lezione anche ad una parte pratica, al di là di quella teorica.
Sicuramente lo rifarei e lo consiglierei, fosse anche solo per chiarirsi le idee. A me è certamente servito per capire che questa professione potrebbe davvero fare per me e che, quindi, non si tratta solo di un'aspirazione "superficiale".
L'aver imparato nuove cose (maggiormente afferenti la professione), consolidato nozioni giuridiche che davo per scontate (ma che per alcuni aspetti non mi erano perfettamente chiare) ed infine l'entusiasmo trasmesso a lezione certamente ha contribuito alla mia crescita giuridica, ma anche all'aumento del mio interesse verso il mondo notarile. Pertanto, alla luce di quella che è la descrizione del corso introduttivo, presente sul sito, direi che gli obbiettivi sono stati decisamente centrati”.
Carolina G., Milano (MI)
corso introduttivo



“E’ difficile rendere in poche parole quello che è stato un intero anno alla SNV, e in particolar modo il primo, forse per tutte le difficoltà di chi inizia un percorso anche psicologicamente tosto; quando esattamente un anno fa ho seguito la prima volta l'incontro di presentazione della scuola, da un lato, avendo già seguito il corso introduttivo e quindi sperimentato il metodo SNV, non potevo che credere a Raffaele quando prometteva che entro un anno sarei stato in grado di scrivere dall'inizio alla fine un elaborato, comprensivo di atto, parte teorica e motivazione, sia di mortis causa, che di inter vivos che di commerciale, sebbene ovviamente non ancora a "livello" concorsuale; dall'altro tuttavia una parte di me non poteva che considerare Raffaele che mi diceva quelle cose come un autentico folle, di quelli che di sicuro non vanno in giro con il pentolino in testa ma che diceva cose che per quanto mi riguardava e, razionalmente intendendola, rasentavano ugualmente la follia;
dopo un anno quasi senza accorgermene sono finito per avere redatto ben quindici elaborati del casistico, oltre a venti di redazionale, aumentando a dismisura sia la mia dimestichezza nella redazione delle clausole, sia la profondità pratica di applicazione di quanto studiato, sia, cosa forse ancor più miracolosa, il mio metodo di studio.
Non so come sia successo, ma dopo avere redatto gli elaborati mi sono accorto di avere automaticamente cambiato il mio modo di studiare: oggi studio meno, più intensamente, tralasciando moltissime cose che ho compreso essere inutili e sempre con il codice sottomano per appuntare strategicamente ciò che ho capito mi sarà utile il giorno del concorso.
E oggi mi sembra non solo possibile ma addirittura normale svolgere elaborati concorsuali senza talvolta nemmeno aprire il libro in otto ore, ciò che prima mi sembrava frutto di anni e anni di lavoro quasi estremo. Come se non bastasse, a livello professionale mi sono ritrovato a svolgere in studio una serie impressionante di cose che in precedenza non riuscivo neanche lontanamente ad immaginare, il tutto partendo dalle fantastiche lezioni di Pratica di Guido e dalle nozioni apprese durante l'anno.
Poi, un anno fa, nonostante i ripetuti tentativi, qualunque cosa di concreto provassi a fare nello studio, mi bloccavo, scoraggiato dal marasma di formalità e di nozioni che mi sembravano impossibili da imparare e da memorizzare. Non so come sia successo ma la magia è avvenuta. Ora Raffaele afferma che dopo un'applicazione dosata e continua per due o tre anni avrò una preparazione tale da potere vincere il concorso.
E ciò nonostante continuo a considerarlo matto da legare, ma chissà come mai qualcosa mi spinge a sperare che sia ancora più matto dell'anno scorso, e che lo diventi ancora di più di anno in anno.
Ho capito dopo un anno di scuola che non ascoltare Raffaele è un SPQ! Da tifoso di una nota squadra di calcio piemontese con la maglia a strisce coinvolta in una vicenda di eliminazione delle perdite rilevanti mediante aumento del capitale sociale, cosa appresa durante le lezioni SNV, spero che Raffaele si dedichi esclusivamente negli anni a venire all'attività di notaio e della scuola, perché con il metodo che mi ha trasmesso sono sicuro che nel giro di tre anni o quattro anni, se entrasse nell'organigramma del suo amato Cosenza calcio, vedremmo i rossoblu portare via alla mia squadra non solo lo scudetto, ma anche sollevare la Champions League… altro che Leicester e Ranieri!
E il notaio Brotto sarebbe senz'altro il nostro Jamie Vardy. Una sola cosa penso che manchi sull'altrimenti completissimo forum della scuola: l'avvertenza, che penso dovrebbe essere data a tutti prima di iniziare, che la Snv crea dipendenza!”
Federico M., Pavia (PV)
corso iniziale e corso di pratica notarile




“Ciao Raffaele,
un po' in ritardo, ma ti espongo con piacere le mie impressioni sulla scuola. Io ho frequentato il corso casistico iniziale e il corso teorico del venerdì a distanza, trovandoli entrambi molto interessanti e formativi. Provenendo da un'altra scuola ho notato subito le differenze e quest'anno credo proprio di "aver alzato l'asticella".
Per quanto riguarda le tue lezioni, il primo periodo è stato per me utilissimo, mi ha aiutato a fare un ripasso generale in maniera intelligente e puntuale e credo sia stato organizzato molto bene; per quanto riguarda il secondo periodo le lezioni di correzione sono state precise”.
Rossella B., Frascineto (CS)
corso iniziale



“Il mio giudizio sul corso casistico è decisamente positivo!
I punti di forza della scuola sono, a mio parere:
- la particolare attenzione alle dinamiche concorsuali;
- il costante aggiornamento;
- la cura dettagliata per la tecnica redazionale;
- il metodo di studio proposto;
- la disponibilità e la presenza costante del Notaio (aspetti fondamentali per chi non ha altri punti di riferimento).
I miglioramenti che ho riscontrato nella mia preparazione sono dovuti agli insegnamenti della scuola.
Mi pento, infatti, di non aver seguito il piano didattico proposto dalla scuola fin dall'inizio del mio percorso di studi. Avrei evitato molti errori”.
Paola. M., Crema (CR)
corso casistico intermedio



“Grazie mille per tutto ciò che riesci a trasmettere nelle tue lezioni e per la scelta dei docenti che ti affiancano (a dir poco fenomenali).
Ho ancora tanto da studiare e da imparare ma la fiducia e la passione che la tua scuola trasmette, abbinata ovviamente a tanta caparbietà, sono stati gli elementi fondamentali che mi hanno permesso di rimanere ancorata a questo sogno e alla tua scuola, nonostante le mie scelte forse “folli” in questi anni.
I momenti di sconforto, di inadeguatezza e paura sono stati tanti (e probabilmente ce ne saranno ancora), ma voglio ringraziarti perché ogni volta che aprivo il pc per seguire le tue lezioni automaticamente quelle sensazioni negative venivano eclissate dalla voglia di imparare per poi provare a scendere in campo a giocare una partita migliore della precedente.
Scusa se mi sono dilungata, ma ci tenevo a dirti (anche se sinteticamente) GRAZIE”.
Gessica V., Pianezza (TO)
corso casistico intermedio e corso di tecnica redazionale




Se volete leggere anche i feedback degli altri anni:
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2010-2011, pubblicati nel mese di luglio 2011;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2011-2012, pubblicati nel mese di luglio 2012;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2012-2013, pubblicati nel mese di luglio 2013;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2013-2014, pubblicati nel mese di luglio 2014;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2014-2015, pubblicati nel mese di luglio 2015;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2015-2016, pubblicati nel mese di luglio 2016;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2016-2017, pubblicati nel mese di luglio 2017;
- cliccate qui per quelli dell'anno accademico 2017-2018, pubblicati nel mese di luglio 2018.

* Corsi 2018-2019

Clicca qui per leggere l'offerta didattica per l'anno accademico 2018-2019.

* Calendario 2018-2019

Clicca qui per leggere il calendario dei corsi della scuola.

* Dicono di noi

Clicca qui per leggere i feedback dello scorso anno accademico 2017-2018.

* Chi siamo

Clicca qui per leggere un piccolo curriculum della scuola e dei docenti.

* Argomenti recenti

Nessun inserimento trovato.

SimplePortal 2.3.3 © 2008-2010, SimplePortal